'Terra incognita' e 'Finanza'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

La scheda:

Borsa: molte incognite sul 2019

Borsa: molte incognite sul 2019

Assiom Forex: differenziale sotto 200 solo se cambio rotta con Ue

Agroalimentare, Italia meglio di altri big exporter. Ma restano incognite Brexit e dazi USA

Agroalimentare, Italia meglio di altri big exporter. Ma restano incognite Brexit e dazi USA

(Teleborsa) - Prosegue la crescita dell’export agroalimentare italiano che nel 2017 mette a segno un ulteriore +7% rispetto al 2016 grazie soprattutto alle ottime performance di alcuni dei prodotti rappresentativi del “made in Italy”: formaggi (+11%), vino (+6%), cioccolata (+20%), prodotti da forno (+12%). L'Italia fa meglio degli altri “big exporter” come USA (-0,2%), Cina (+2,1%), Germania (+3,3%) o Canada (+3,4%) ma la distanza in valore assoluto [...]

Banche ancora sotto pressione a Piazza Affari sull'incognita NPL

Banche ancora sotto pressione a Piazza Affari sull'incognita NPL

(Teleborsa) - Le banche continuano a soffrire in Borsa, confermandosi il peggior comparto del mercato, sulle preoccupazioni generate dalla stretta della regolamentazione europea per gli NPL. Si tratta di un nuovo standard che penalizzerebbe l'Italia più di altri paesi, cui si sono opposti l'ABI e il ministro dello Sviluppo Carlo Calenda, che ha preannunciato obiezioni.  Intanto, la peggiore sul listino oggi è Unipol Banca con un ribasso dlel'1,75%, seguita da [...]

Alitalia: ok prestito, ma molte incognite

Alitalia: ok prestito, ma molte incognite

Ok da Bruxelles per il prestito ponte per Alitalia.

Giappone, 2017 positivo per azionario ma resta incognita Trump - Report Schroders

Giappone, 2017 positivo per azionario ma resta incognita Trump - Report Schroders

(Teleborsa) - L’outlook 2017 del mercato azionario giapponese è diventato "lievemente più complicato" dopo le elezioni presidenziali degli Stati Uniti. Se il rafforzamento del dollaro e i tassi di interesse più alti che hanno prevalso dopo il voto, si protrarranno nel tempo, allora "il mercato azionario nipponico riceverà sostegno dal miglioramento delle aspettative sugli utili societari e dai rendimenti domestici estremamente bassi a lungo". Detto questo, [...]

Popolare di Milano, si dimette il Consigliere di Gestione Davide Croff

Popolare di Milano, si dimette il Consigliere di Gestione Davide Croff

(Teleborsa) - Viaggia sugli scudi il titolo della Banca Popolare di Milano che a Piazza Affari mostra un rialzo dell'1,51%. Davide Croff ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di Consigliere di Gestione a far data da oggi 28 settembre 2016, ciò' al fine del rispetto dell'articolo 36 (divieto di interlocking). Lo comunica una nota della società. Intanto si guarda alla fusione con il Banco Popolare. Un terreno pieno di difficoltà dopo che, in vista [...]

Mps, investitori riluttanti a sostenere aumento capitale

LONDRA (Reuters) - Gli investitori sono riluttanti a sostenere l'aumento di capitale del Monte dei Paschi di Siena, necessario dopo una maxi pulizia delle sue sofferenze, e questa è l'enorme sfida per il nuovo Amministratore delegato chiamato a mettere in sicurezza la banca italiana, secondo alcuni fund manager e una fonte a conoscenza del dossier. La banca, che oggi pomeriggio riunisce il consiglio di amministrazione per nominare il nuovo AD che a meno di [...]

Brexit: crescono dell'11% gli investimenti in Gran Bretagna

Brexit: crescono dell'11% gli investimenti in Gran Bretagna

Le previsioni dei catastrofisti, almeno fino ad ora, sembrano essere smentite: la Gran Bretagna post-Brexit gode ancora di buona salute, e gli investimenti dello scorso anno dimostrano che l'ipotesi di uscita dall'Eurozona, poi avveratasi col referendum di giugno, non hanno condizionato più di tanto gli investitori stranieri, che hanno anzi aumentato dell'11% gli investimenti nel paese più "attraente" d'Europa sotto questo punto di vista.I dati resi noti dal [...]

Borse Asia positive meno Hong Kong, incognita per Brexit

28 giugno (Reuters) - Le borse dell'Asia-Pacifico sono per lo più positive oggi con l'esclusione di Hong Kong e Sidney, ma sui mercati continua a pesare l'incertezza dopo il voto britannico a favore dell'uscita dall'Ue. L'indice MSCI, che non comprende Tokyo, alle 8,40 sale dello 0,35% a 400,93 punti. L'indice giapponese Nikkei ha chiuso piatto dopo una seduta all'insegna dell'instabilità durante la quale è arrivato a perdere oltre il 2%. ** SHANGHAI. Seduta [...]

Borse Asia miste, bene Tokyo e Shanghai, resta incognita Brexit

27 giugno (Reuters) - Le borse dell'Asia-Pacifico sono miste -- Cina e Giappone positive ma gli altri indici prevalentemente deboli -- mentre la sterlina perde oltre il 2% e sui mercati continua a pesare l'incertezza dopo il voto britannico a favore dell'uscita dall'Ue. L'indice MSCI, che non comprende Tokyo, alle 8,45 perde lo 0,33% a 400,79 punti. L'indice giapponese Nikkei ha chiuso in rialzo del 2,39%. Il sentiment resta debole, anche se la volatilità si è [...]

Veneto Banca, offerta aumento/Ipo parte domani,incognita flottante

Andrea Mandalà MILANO - Parte domani l'aumento di capitale da un miliardo di Veneto Banca funzionale all'Ipo che potrebbe quasi azzerare i soci che non partecipano e vede il salvagente del fondo Atlante anche in caso di mancata quotazione. Con il via libera della Consob alla pubblicazione del prospetto informativo, la sfida che attende nei prossimi giorni l'ex popolare di Montebelluna è quella di non replicare quanto avvenuto con Popolare di Vicenza che non è [...]

Job Report e Fed in focus a Wall Street

(Teleborsa) - Dagli Stati Uniti arriveranno oggi pomeriggio nuovi aggiornamenti sul mercato del lavoro americano che daranno indicazioni sui tempi delle prossime mosse della Federal Reserve. Gli analisti cercheranno di capire soprattutto se la banca centrale guidata da Janet Yellen, deciderà un aumento dei tassi d'interesse questo mese o lo rinvierà a luglio. I mercati si aspettano che i dati USA, indicheranno un aumento di 164.000 posti di lavoro non agricoli e [...]

Germania, migliora il sentiment economico ma restano le incognite Cina e Brexit

(Teleborsa) - Nuovi segnali di miglioramento giungono dall'economia tedesca, dopo il crollo registrato a febbraio. L'indice ZEW, un indicatore anticipatore del sentiment dell'economia nei prossimi mesi, è salito a 11,2 punti dai 4,3 punti di marzo, dopo il recupero avviato il mese scorso. Il dato, elaborato dall'Istituto di ricerca tedesco ZEW Institute, è migliore delle stime degli analisti che erano per una salita più contenuta fino a 8 punti. "Le notizie [...]

Forex, euro/dollaro poco oltre 1,07 dlr, incognita Fed frena valuta Usa

NEW YORK (Reuters) - L'euro galleggia poco oltre 1,07 dollari, soglia rotta brevemente al ribasso questa mattina dopo che Mario Draghi nel corso di un'audizione al Parlamento europeo ha citato la robusta performance della valuta unica da maggio come uno dei fattori di indebolimento delle prospettive di inflazione. L'euro si è deprezzato di mezzo centesimo, scivolando fino a un minimo di 1,0691 dollari ma il movimento, innescato dal consolidamento delle aspettative [...]

Telecom Italia, Niel entra con un teorico 11,2%, l'incognita cordata francese

di Stefano Rebaudo MILANO (Reuters) - Nella vicenda Telecom Italia fa la sua comparsa il magnate francese attivo nel settore delle telecomunicazioni, Xavier Niel, con una quota teorica dell'11,2% nel capitale, mentre il mercato si chiede se questa sia un'operazione a supporto di Vivendi, primo socio del gruppo. In realtà oggi i prezzi del titolo sono saliti in borsa sull'interpretazione speculativa classica, che punta a una battaglia per il controllo tra Niel e [...]

Soldi Puntata 34: borse in forma, nonostante l'incognita Grecia

Soldi Puntata 34: borse in forma, nonostante l'incognita Grecia

SOLDI PUNTATA 34: Borse in forma nonostante l'incognita Grecia

SOLDI PUNTATA 34: Borse in forma nonostante l'incognita Grecia

Borse ancora in rialzo, nonostante le notizie contrastanti che arrivano dalla Grecia.

&id=HPN_'Terra+incognita'+e+'Finanza'_" alt="" style="display:none;"/> ?>