'Territorio occupato' e 'Governatorato di Gaza'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

La scheda:

Perché si parla di “territori occupati” nella striscia di Gaza?

Perché si parla di “territori occupati” nella striscia di Gaza?

Quando si parla di guerra tra arabi e israeliani a cosa ci si riferisce dicendo “territori occupati”? "Per quanto riguarda Gaza, era territorio Egiziano fino alla guerra dei 6 giorni (1967) quando l'Egitto attacca Israele tentando di penetrare il territorio con i carri. L'attacco egiziano viene affiancato a breve da attacchi a nord da parte di Giordania e Siria supportati dalla Lega Araba. Israele risponde con un pesante attacco aereo che praticamente distrugge [...]

Rispondi

Israele Mon Amour , la guerra dei 6 giorni

Lo Stato d'Israele fu proclamato il 14 maggio 1948, allo scadere del mandato britannico sulla Palestina. Il piano di spartizione della Palestina, approvato dall'ONU il 29 novembre 1947, assegnava allo Stato ebraico il 56% del territorio del mandato, ma il successivo conflitto fra ebrei e palestinesi (che rifiutavano la spartizione), trasformatosi il 15 maggio 1948 in guerra arabo-israeliana, in seguito all'intervento dei paesi arabi vicini, portò alla conquista da [...]

&id=HPN_'Territorio+occupato'+e+'Governatorato+di+Gaza'_" alt="" style="display:none;"/> ?>