'To the Left' e 'Partito Democratico'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

La scheda:

Povero Speranza il pateracchio con gli analfabeti e infidi grillini è un suicidio culturale e politico per tutta la sinistra. E Renzi gode.

Povero Speranza il pateracchio con gli analfabeti e infidi grillini è un suicidio culturale e politico per tutta la sinistra. E Renzi gode.

Roberto Speranza: "Ragazzi, più politica: non siamo un governo tecnico" Il ministro della Salute rilancia sulla natura sociale del Governo. E chiede ius soli e modifiche profonde al decreto sicurezza e memorandum con la Libia. Per Roberto Speranza, ministro della Salute e leader di Leu, la via è obbligata, anche dopo il default umbro e i distinguo di Di Maio: “L’alleanza o è politica o non è. Non siamo mica un governo tecnico. Capisco la preoccupazione di [...]

E DI MODA REGALARE DEBITI Il populista, anche quello di sinistra fa finta di distribuire denaro pubblico, ma sono solo denari inesistenti.

E DI MODA REGALARE DEBITI Il populista, anche quello di sinistra fa finta di distribuire denaro pubblico, ma sono solo denari inesistenti.

Qualcuno ricorderà i commenti dopo le ultime elezioni politiche, quelle con i grillini oltre il 30 per cento: questi dureranno trent’anni. Era sbagliato: non è passato nemmeno un anno e mezzo e sono già sotto il 10 per cento. Di fatto, si vanno qualificando per un partito del 5-6 per cento. Non più il centro della politica italiana, ma una presenza marginale, anche se molto fastidiosa per la ripetitiva ossessione di cose inutili come “honestà” e [...]

RENZI L'Umbria insegna: se la sinistra non ha una visione chiara non va da nessuna parte

RENZI L'Umbria insegna: se la sinistra non ha una visione chiara non va da nessuna parte

 La destra al 60%, con la Lega al 38 e Fratelli d’Italia al 10, nell’ex Umbria rossa fa impressione. Il Pd al 22% (meno 2% sulle Europee) e i Cinquestelle al 7 (dimezzati) ancora di più. La sconfitta dell’alleanza Pd-M5S era annunciata, ma la lista Bianconi perde molto male e Tesei avanti di 20  punti sull’avversario significa che c’è dell’altro. Il governo di centrosinistra non ha certo dato buona prova di sé. Gli scandali e le divisioni nel Pd, [...]

La Sinistra del *risentimento*

La Volontà di potenza dei perdenti si manifesta con l'*indigno*. Perdenti sì ma superiori in qualcosa, almeno, ecco che ne consegue l'*indignazione* dovuta a detta superiorità morale per autoconsacrazione, quanto misconosciuta dagli infedeli "borghesi" . Come i preti che si autoproclamano emissari di Dio per chiamata da qualche call-center celeste, questi altri, analogamente, si proclamano gli "Eletti" difensori degli ultimi in nome della loro supposta [...]

Le sfumature sovietiche di una certa sinistra che odia la meritocrazia

Le sfumature sovietiche di una certa sinistra che odia la meritocrazia

Oggi si tende a criticare il valore individuale, sperando di risolvere i problemi collettivi. Intanto però le differenze tra i gruppi aumentano e la colpa è da attribuire a una visione ancora arcaica del mondo. L’“ossessione meritocratica”, se perseguita, accrescerebbe la diseguaglianza. Le persone fisiche, se l’ossessione fosse perseguita, verrebbero premiate o punite secondo i “meriti”. Le persone giuridiche, sempre se l’ossessione fosse [...]

ITALIA VIVA ha ragione. Il pateracchio del Conte 2 con gli analfabeti e inaffidabili del M5S è un suicidio politico per tutte le sinistre.

ITALIA VIVA ha ragione. Il pateracchio del Conte 2 con gli analfabeti e inaffidabili del M5S è un suicidio politico per tutte le sinistre.

"Il palco di Narni è un errore, Italia Viva è invitata, ma non ci sarà" Intervista al capogruppo dei renziani al Senato, Davide Faraone. "Per noi in Umbria c'è una coalizione civica. Siamo contrari ad alleanze con M5S". E sull'incontro con Conte dice: "Lo abbiamo rassicurato sulla tenuta del governo" Troppo INTELLIGENTE Renzi per partecipare all'evento: non gliene può venire nulla di buono. se Bianconi vincesse, cementerebbe l'alleanza PD-M5S, senza alcun [...]

Da quando Renzi è tornato in scena Salvini non tocca più palla. Ma per la sinistra il problema numero uno dell'Italia oggi è il leader di Italia Viva

Da quando Renzi è tornato in scena Salvini non tocca più palla. Ma per la sinistra il problema numero uno dell'Italia oggi è il leader di Italia Viva

Cara sinistra, te la stai prendendo col Matteo sbagliato. A PROPOSITO UNA SOLA DOMANDA! Dopo la puntata di ieri sera di Report su Rai3, la domanda è ancora più fondamentale (e l'assenza di risposta parla da se): PERCHÉ SALVINI NON DENUNCIA SAVOINI?. Cara sinistra, te la stai prendendo col Matteo sbagliato. E  quello che vedete sulla vostra destra e quello che ha fatto il Matteo giusto. A COSE DI DESTRA DITE VOI! Ok. Va bene. D’accordo. Però almeno [...]

Tutti si affannano a chiedere a Renzi se è di sinistra.E allora serve una riflessione estesa,acuta e condivisibile sul "fenomeno Renzi "

Tutti si affannano a chiedere a Renzi se è di sinistra.E allora serve una riflessione estesa,acuta e condivisibile sul "fenomeno Renzi "

Tutti si affannano a chiedere a Renzi se è di sinistra. Mentre per decenni quelli bravi di sinistra, quelli che sono i soli autorizzati a dare la patente di sinistra ad un uomo politico, si erano limitati a fare convegni e chiacchiere, tra una pausa caffè ed un catering con i crostini al caviale, sull'abolizione del caporalato, sulle dimissioni in bianco, sulle Unioni civili, sul bio testamento, sull'allargamento della protezione del welfare ai lavoratori delle [...]

Il cuore? Non è rosso e non è a sinistra

Il cuore? Non è rosso e non è a sinistra

Quando partecipate a una cerimonia, mentre ascoltate l'inno nazionale, appoggiate una mano sul petto, a sinistra? Bene, anzi male. Perché, sappiatelo, se pensavate di aver messo "una mano sul cuore", avete sbagliato posto.Sappiamo tutti che il cuore è il muscolo più prezioso di tutto l’organismo - e su questo non ci sono dubbi - che è il motore fondamentale di ciascuna funzione vitale e che è l’organo imprescindibile di ogni essere umano. Ma circa [...]

Gino Strada: “Non vedo più la sinistra, ma solo comitati d’affari”

Gino Strada: “Non vedo più la sinistra, ma solo comitati d’affari”

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Gino Strada: “Non vedo più la sinistra, ma solo comitati d’affari” A inizio anno ha vinto il premio “Sunhak Peace 2017”, assegnato a personalità e organizzazioni che si distinguano per il loro contributo alla pace e allo sviluppo umano. Il 10 febbraio, invece, ha posato con Renzo Piano la prima pietra per la costruzione di un centro di chirurgia pediatrica d’eccellenza in Uganda. [...]

Giachetti esulta per il partito di Renzi: "Ora il governo non sarà più schiacciato a sinistra"

Giachetti esulta per il partito di Renzi: "Ora il governo non sarà più schiacciato a sinistra"

L'ex radicale diventato il capo-fila dei renziani nel Pd passa armi e bagagli con Matteo: "Ora oltre alla posizione di Pd, 5Stelle e Leu, si dovrà tener conto della nostra linea". Lui non è mai stato di sinistra. Ed è stato in qualche modo il volto della versione 'turbo' del renzismo, liberista e poco attenta alle radici di sinistra del Pd, che non sono mai state le sue, ex militante del partito radicale. Assicurando "lealtà assoluta al governo" Roberto [...]

La sinistra a sinistra del Pd può spingere Renzi fuori dal Pd.

La sinistra a sinistra del Pd può spingere Renzi fuori dal Pd.

La sinistra a sinistra del Pd può spingere Renzi fuori dal Pd. Quale scintilla può portare l’ex segretario a costruire gruppi autonomi? Contatti tra i renziani e la sinistra a sinistra. “Non basta essere contro Salvini”, dice oggi Matteo Renzi a poco più di un mese dalla Leopolda. La “Leopolda del decennale”, come l’ha ribattezzata il senatore di Scandicci, potrebbe essere accompagnata dalla gestazione dei gruppi parlamentari renziani autonomi dal [...]

Toninelli posta foto felice con la famiglia, ma manca a tutti, leggi l'articolo

Toninelli posta foto felice con la famiglia, ma manca a tutti, leggi l'articolo

L'ex Ministro delle infrastrutture Danilo toninelli continua a postare foto dove appare sereno e rilassato con la sua famiglia, ma non riesce a far placare la protesta dei molti attivisti a cinque stelle che lo avrebbero voluto ancora in campo.

INSOMMA SPERIAMO CHE ME LA CAVO I populisti sovranisti non sfondano in Europa e nemmeno in Italia. Non hanno futuro. Ma la sinistra è confusa, tira a campare.

INSOMMA SPERIAMO CHE ME LA CAVO I populisti sovranisti non sfondano in Europa e nemmeno in Italia. Non hanno futuro. Ma la sinistra è confusa, tira a campare.

La lunga stagione dei sovranisti-populisti sta forse per finire. In Inghilterra hanno perso a maggioranza, in Germania non sfondano e in Italia hanno più di una difficoltà. Per rendersene conto basta guardare Salvini, il Capitano. Ormai si aggira per i social con un’aria sempre più mesta. Recita dei copioni a cui palesemente non crede nemmeno lui (e si vede). Pesta l’acqua nel mortaio. Promette sfracelli che tutti sanno che non avverranno mai. E, cosa più [...]

Renzi come Salvini? La coscienza (sporca) della sinistra (pura)

Renzi come Salvini? La coscienza (sporca) della sinistra (pura)

L’Espresso paragona Renzi a Salvini. Venderà molto, forse. Una copertina li affianca utilizzando ovviamente le espressioni peggiori dei due volti attraverso un’operazione quasi lombrosiana. Un’operazione pessima che accarezza il pelo a quella sinistra che ha campato (anche bene) politicamente, e non solo, prima con l’antiberlusconismo e poi, dovendo trovare e cercare un nuovo nemico, con l’antirenzismo. Una sinistra che ha chiamato alla resistenza [...]

Destra e sinistra

Destra e sinistra

  01 agosto 2014 Sarà di destra o di sinistra chiedere, auspicare, organizzarsi e agire politicamente al fine che le troppe tragedie regionali mediterranee non diventino automaticamente infiniti 'barconi' che approdano sulle nostre coste - e non sappiamo più dove stiparli e le cronache di conflitti sociali e degrado urbano ne conseguono inevitabilmente e ci indignano e ci fanno arrabbiare?Sarà di destra o di sinistra o 'leghista' il pensare ai nostri [...]

La sinistra di destra: Dove si mostra che liberisti, sovranisti e populisti ci portano dall’altra parte (Tempi moderni) PDF Gratis

La sinistra di destra: Dove si mostra che liberisti, sovranisti e populisti ci portano dall’altra parte (Tempi moderni) PDF Gratis

Chiunque può scaricare La sinistra di destra: Dove si mostra che liberisti, sovranisti e populisti ci portano dall’altra parte (Tempi moderni) questo libro gratuitamente online e scegliere il formato disponibile come PDF o Epub e leggerli sul supporto del dispositivo. Se vuoi trovare questo libro La sinistra di destra: Dove si mostra che liberisti, sovranisti e populisti ci portano dall’altra parte (Tempi moderni), e io dico che hai ragione, il sito migliore [...]

Milazzismo e Pentaleghismo: considerazioni e analogie di due esperimenti controversi

Milazzismo e Pentaleghismo: considerazioni e analogie di due esperimenti controversi

A distanza di 61 anni dal primo governo di Silvio Milazzo (nella foto accanto) della Regione Siciliana, che vide assieme esponenti della Democrazia Cristiana, del Movimento Sociale Italiano e del Partito Comunista Italiano che inaugurò la stagione nell’isola dell’amministrazione della destra e della sinistra insieme, cogliamo significative analogie su quanto è avvenuto il 1º giugno 2018 con la nascita del Governo Conte pentaleghista, in cui due forze [...]

Sinistra accusa Lega per soldi russi: ma dimentica cosa fece PCI

Sinistra accusa Lega per soldi russi: ma dimentica cosa fece PCI

Lega-Russia, torna la spy story all’italiana che rievoca periodi che credevamo esserci lasciati alle spalle. Quelli cioè della Guerra fredda, dei film di James Bond avente come nemico l’impero sovietico, dello spionaggio politico fatto a questo o quel leader di partito e il relativo controspionaggio. Torna, perché già in occasione del Russiagate – col quale si è tentato e si tenta ancora di trovare collegamenti tra la Russia di Putin e la vittoria alle [...]

Il rischio dell’immobilismo nella sinistra italiana.Una dimostrazione evidente delle difficoltà del Pd sta nella prevalenza del problema delle alleanze su quello dell’identità e delle proposte di governo

Il rischio dell’immobilismo nella sinistra italiana.Una dimostrazione evidente delle difficoltà del Pd sta nella prevalenza del problema delle alleanze su quello dell’identità e delle proposte di governo

Nel sistema politico italiano il Pd è l’unico grande partito (tra il 18 e il 22 per cento dei votanti nelle ultime elezioni politiche ed europee) ad assomigliare vagamente alle organizzazioni politiche della Prima Repubblica, essendo di fatto l’erede parziale di due di esse: del Partito Comunista e della componente di sinistra della Democrazia Cristiana.È lecito dubitare, in questi tempi di grande volatilità elettorale, se si tratti del mitico «zoccolo [...]

&id=HPN_'To+the+Left'+e+'Partito+Democratico'_" alt="" style="display:none;"/> ?>