'To the Left' e 'primato'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

La scheda:

Se esiste un tempo nel quale è necessario votare PD per coloro i quali credono al primato della sinistra liberale e riformista è questo.

Se esiste un tempo nel quale è necessario votare PD per coloro i quali credono al primato della sinistra liberale e riformista è questo.

Liberale Riformista o minoritaria? La sinistra che ci serve   Il progetto sconfitto della democrazia maggioritaria Nel 2016 il Pd raccolse il 40% degli elettori su un programma di riforme istituzionali ambizioso che tentava, dopo decenni di tentativi abortiti, di dare un assetto solido ad una democrazia dell’alternanza, maggioritaria e basata su partiti “della nazione” in grado di superate la frattura tra élite e popolo. L’accozzaglia tra populisti in [...]

LA SCONFITTA DI OBAMA E QUELLE DELLA SINISTRA OCCIDENTALE

LA SCONFITTA DI OBAMA E QUELLE DELLA SINISTRA OCCIDENTALE

È davvero tutta colpa sua, come ha detto Obama commentando la pesante sconfitta dei democratici alle elezioni (fornendo tra l’altro una limpida dimostrazione – a cui dalle nostre parti non siamo affatto abituati - di cosa significhi essere un leader)? Poteva davvero andare diversamente, se lui avesse agito “meglio”, oppure la sconfitta era in qualche modo inevitabile?   Segnalo a questo proposito un interessante articolo di Romano Prodi apparso nei giorni [...]

PERCHE’ L EGEMONIA CULTURALE E’ A VANTAGGIO DELLA SINISTRA?

PERCHE’ L EGEMONIA CULTURALE E’ A VANTAGGIO DELLA SINISTRA? In usa settimana fatta di brutte notizie come la dolorosa scomparsa del grande Mike, per Caltanissetta finalmente si apre una felice settimana e una piacevole Fine di Settembre, grazie alla clamorosa notizia del ritorno della Fiera Merceologica, giostre comprese, nella mitica Via Rochester, ovvero la sede dove tempo fa si teneva l’ esposizione e che assicura una maggiore accessibilità anche per le [...]

Le bugie hanno le gambe sempre più corte

Le bugie hanno le gambe sempre più corte

In molti avevamo avuto il presentimento proprio all’inizio di questa settimana che c’era una strana area in giro. Prima le provocazioni dell’eterno mandante Cossiga , poi le enunciazioni forti di Berlusconi , poi una sinistra riformista stranita dalla sua non assoluta egemonia sulla contestazione ; poi i “paladini della reazione con in testa Veneziani che contestavano il 68’ “ ; insomma era chiara la sensazione che sarebbe arrivata una qualche [...]

Ma dove sta la sinistra?

Ma dove sta la sinistra?

  Dalla “Provincia di Como del 17 ottobre 2008, un ficcante intervento. Buona lettura, Giorgio. Ma come? Hanno aspettato un secolo per vedere crollare l'odiato capitalismo, hanno atteso trent'anni la fine del primato del mercato selvaggio Ma come? Hanno aspettato un secolo per vedere crollare l'odiato capitalismo, hanno atteso trent'anni la fine del primato del mercato selvaggio. E adesso dov'è sono? Le borse grondano sangue e la sinistra non sa cosa mettersi. [...]

&id=HPN_'To+the+Left'+e+'primato'_" alt="" style="display:none;"/> ?>