'Turchia' e 'Politica'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Località
In rilievo

Località

La scheda:

Strage dei Curdi: ci sono 27 Università italiane che collaborano con la Turchia

Strage dei Curdi: ci sono 27 Università italiane che collaborano con la Turchia

I curdi hanno ottenuto altri 6 giorni per lasciare il Nordest della Siria, dopo le operazioni iniziate dal Presidente turco Recep Ergodan il 9 ottobre, al fine di cacciare quel popolo composto da 45 milioni di persone e che avrebbe diritto ad un proprio stato. La tregua è stata ottenuta grazie all’intercessione del Presidente russo Vladimir Putin, che ha visto Erdogan in quel di Sochi (dove nel 2016 si sono tenute le ambientalmente discusse ma [...]

Il coro ipocrita dello sport sulla Turchia

Il coro ipocrita dello sport sulla Turchia

Tutti quelli che vogliono che la Finale di Champions 2020 non si giochi ad Istanbul sono gli stessi che l'anno scorso non hanno proferito parola su una Finale Mondiale giocata in un paese (la Russia), il cui governo da anni viola i diritti umani dei propri oppositori e del popolo ceceno. Per la serie: facile fare i benpensanti contro Erdogan, un po' meno contro Putin.    

IL ROSSO DESTINO DEI…KURDI..

IL ROSSO DESTINO DEI…KURDI..

IL ROSSO DESTINO DEI…KURDI.. Era il 3 Settembre del 2015, il corpo di Aylan Kurdi, aspirante emigrante, giaceva senza vita a faccia in giù, tra la schiuma delle onde del mare sulla costa turca, nella sua t-shirt rossa e nei suoi pantaloncini blu scuro, piegati all’altezza della vita, quanta indignazione si sollevò per la morte prematura orribile di quel bimbo. Tanti la utilizzarono per il loro sporchi interessi, chi per aprire le porte all’immigrazione [...]

Erdogan la chiama Operazione "Sorgente di pace"

Erdogan la chiama Operazione "Sorgente di pace"

Erdogan sfonda il confine via aria e via terra. Operazione "Sorgente di pace" con raid aerei e in serata con l'offensiva di terra. I curdi denunciano: "colpite anche aree civili". Sterile condanna da parte della comunità internazionale, domani Consiglio sicurezza Onu C'erano tutte le premesse per creare una regione autonoma curda nel nord della Siria o addirittura uno stato curdo nella Siria (più difficile oggettivamente) forse risolvendo l'annoso problema [...]

Un secolo dopo il genocidio degli Armeni, ecco palesarsi all'orizzonte quello del Popolo Curdo. E pensare che c'era pure chi voleva far entrare in Europa uno Stato clerico-reazionario come l'attuale Turchia.

Un secolo dopo il genocidio degli Armeni, ecco palesarsi all'orizzonte quello del Popolo Curdo. E pensare che c'era pure chi voleva far entrare in Europa uno Stato clerico-reazionario come l'attuale Turchia.

Siria, Turchia dà il via a bombardamenti sulle città curde al confine. Erdogan: “Estirpiamo terrorismo”. Curdi: “Ci sono vittime civili” La Turchia sta bombardando uno Stato riconosciuto e straniero (Siria) senza nemmeno una dichiarazione di guerra, la Turchia fa questo per sterminare la popolazione curda anche se questa é oltre il proprio confine. Questa azione di guerra é un atto contro la carta delle Nazioni Unite. Non ci sono scuse.Peccato che quei [...]

GIALLO... TURCO...

GIALLO... TURCO...

GIALLO... TURCO... Erdogan, "il dittatore turco" a quanto pare ama e preferisce giocare alla guerra, evidentemente è il suo sport recondito....gli piace proprio e non sa farne a meno di giocare.... ed ora si prepara ad invadere il nord della Siria, un paese sovrano sì... ma che comunque è nella sua sfera d'influenza, anche perché la Turchia è stata impegnata per anni nella guerra contro l'Isis ed ora chiede ad Assad il conto da pagare per lo sforzo bellico [...]

Cari storici italiani, anche il comunismo ha prodotto regimi totalitari

Cari storici italiani, anche il comunismo ha prodotto regimi totalitari

La pubblicazione della risoluzione della UE “Sull’ l’importanza della memoria europea per l’avvenire dell’ Europa” ha aperto in Italia un dibattitto del tutto fuorviante sulla presunta equiparazione tra il fascismo e il comunismo, che non costituisce affatto né lo scopo né il senso del testo approvato. Leggere le fonti.Fermo restando che ritengo sempre scivoloso ogni tentativo delle istituzioni politiche di definire una interpretazione condivisa del [...]

Il paradosso della Germania: prima impone il Glifosato all’Unione Europea, poi lo vieta in casa sua… Non Vi puzza di enorme paraculata per favorire la propria industria (Bayer-Monsanto) sulla pelle degli Europei?

Il paradosso della Germania: prima impone il Glifosato all’Unione Europea, poi lo vieta in casa sua… Non Vi puzza di enorme paraculata per favorire la propria industria (Bayer-Monsanto) sulla pelle degli Europei?

.   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .     Il paradosso della Germania: prima impone il Glifosato all’Unione Europea, poi lo vieta in casa sua… Non Vi puzza di enorme paraculata per favorire la propria industria (Bayer-Monsanto) sulla pelle degli Europei? La Germania mette al bando il glifosato a partire dal 2023 La notizia è che Germania mette al bando il glifosato a partire dal 2023. Il Consiglio federale tedesco ha approvato un programma [...]

Daniele Sisca sindaco Santa Sofia d'Epiro - le prime dichiarazioni

Le prime dichiarazioni del sindaco Daniele Sisca Ci son voluti alcuni giorni per realizzare il raggiungimento del traguardo che io e la mia squadra siamo riusciti a conquistare; l’essermi ritrovato primo cittadini della splendida cittadina di S. Sofia d’Epiro mi inorgoglisce e mi commuove all’inverosimile.La vittoria plebiscitaria della nostra lista rappresenta l’intenzione di un paese intero di correre verso un’unica direzione; si è trattato infatti di [...]

L'agricoltura nell'antica Anatolia.

L'agricoltura nell'antica Anatolia.

Fonte: Le Scienze 20 marzo 2019 La diffusione dell'agricoltura nell'antica AnatoliaLa diffusione dell'agricoltura in Anatolia non fu la conseguenza di migrazioni di popolazioni provenienti dalla Mezzaluna fertile, ma un fenomeno di contagio culturale in cui i cacciatori-raccoglitori locali adottarono idee, piante e tecnologieantropologiageneticaagricolturaLa diffusione dell'agricoltura in Anatolia centrale a partire dall'8300 a.C. circa avvenne per contagio [...]

Elezioni in Turchia, cosa succede dopo sconfitta Erdogan

Sussulto di democrazia in Turchia. Paese che sotto la guida di Recep Tayyp Erdogan sembra essere tornato all’Impero ottomano e all’era dei Sultani. Dopo la svolta modernista registrata a partire dagli anni ‘90, quando il paese mediorientale aveva avviato un processo di occidentalizzazione. Tanto che si è parlato, tra la fine degli anni ‘90 ed inizio 2000, di un suo ingresso nell’Unione europea. Un passaggio sostenuto tra l’altro, anche da Silvio [...]

LA TURCHIA E L'EUROPA SONO COMPATIBILI ? NO PER NIENTE E L'ISLAM E L'OCCIDENTE SONO COMPATIBILI ? NO ASSOLUTAMENTE.

AL SIG. DR. VLADIMIRO ZAGREBELSKYPRESSO REDAZIONE LA STAMPA - TORINOE, PER CONOSCENZAAL SIG. DR. MAURIZIO MOLINARIDIRETTORE LA STAMPA -TORINO  ^^^^^^^^            Gentile sig. VLADIMIRO ZAGREBELSKY  , anch'io oggi ho letto con sgomento ed anche fortissima e profondissima inquietudine le sue affermazioni sui mondi islamici radicali da lei scritte nel suo pezzo di cui all'oggetto.             Infatti , lei nel suo pezzo , anche se critica [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_'Turchia'+e+'Politica'_" alt="" style="display:none;"/> ?>