'Voluntary disclosure' e 'Voluntary'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

La scheda:

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Fisco, Orlandi fiduciosa per voluntary disclosure bis

Fisco, Orlandi fiduciosa per voluntary disclosure bis

(Teleborsa) - Sufficiente attenzione per la "voluntary disclosure bis". E' quanto preannuncia Rossella Orlandi, direttore dell'Agenzia delle Entrate sul rientro dei "capitali detenuti all'estero che partirà domani. Durante un convegno sul Fisco, la Orlandi ha dichiarato: "mi aspetto che ci sia ancora un numero importante di contribuenti italiani che vogliono regolarizzare la loro posizione. Noi ci aspettiamo un numero sicuramente ancora abbastanza alto di [...]

Voluntary disclosure bis, tutto pronto per l’invio delle istanze

Voluntary disclosure bis, tutto pronto per l’invio delle istanze

(Teleborsa) - Approvate in via definitiva con Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate le specifiche tecniche per la trasmissione delle istanze per aderire alla nuova procedura di collaborazione volontaria ("voluntary-bis"). Ossia l'operazione con cui chi ha portato capitali all'estero senza dichiararli, potrà ora mettersi in regola con uno sconto di carattere fiscale. Le istruzioni del modello di domanda sono state integrate. Si completa, quindi, [...]

deleted

deleted

Marco Zoppi e Global Capital Trust in prima linea per la Voluntary Disclosure

Marco Zoppi e Global Capital Trust in prima linea per la Voluntary Disclosure

Marco Zoppi, imprenditore ed esperto italiano di Fiscalità Internazionale, e Global Capital Trust sono stati protagonisti di una recente e massiccia opera di affiancamento di buona parte della loro clientela internazionale nella gestione delle pratiche necessarie alla presentazione della Voluntary Disclosure. Questa misura, varata l’anno scorso dal Governo, ha permesso, fino allo scorso Dicembre, a numerosi investitori italiani in possesso di patrimoni [...]

Marco Zoppi e Studio Mattavelli di Lugano per la Voluntary Disclosure

Marco Zoppi e Studio Mattavelli di Lugano per la Voluntary Disclosure

L’introduzione della Voluntary Disclosure, istituto entrato in vigore il 1° Gennaio del 2015 e che impone ai contribuenti italiani in possesso di posizioni fiscali aperte all’estero e non registrate presso il Fisco di dichiarare entro Dicembre la propria situazione finanziaria, si è reso necessario per migliaia di risparmiatori del Bel Paese prendere coscienza dell’ammontare delle tasse eluse prima di aderire al programma varato dalla Camera dei Deputati. [...]

Marco Zoppi: dalla Svizzera il 70% dei capitali della Voluntary Disclosure

Marco Zoppi: dalla Svizzera il 70% dei capitali della Voluntary Disclosure

Ultime Notizie: A poche settimane dalla chiusura dei termini prestabiliti della Voluntary Disclosure, si inizia a tirare le somme. Secondo una stima del direttore generale dell’Agenzia delle Entrate Rossella Orlandi, fino ad ora sono stati regolarizzati circa 3,8 miliardi per circa 130 mila domande, ma le somme aumenteranno entro la fine dell’anno. Altre cifre: quasi il 70% dei capitali provengono dalla Svizzera, uno dei paesi da poco entrati nella white list, [...]

Voluntary Disclosure: prime stime dopo il termine

Voluntary Disclosure: prime stime dopo il termine

Ultime Notizie: Quando la Voluntary Disclosure era appena stata approvata dalla Camera nell’ottobre del 2014, si vociferava un rientro di almeno 6,4 miliardi di euro. Lo stock del capitale italiano che è detenuto all’estero si aggira intorno ai 150 miliardi di euro, compresi quelli non denunciati o solo parzialmente conosciuti. Il Governo stimava quindi l’adesione di almeno il 20% dei contribuenti, per un totale di circa 30 miliardi di euro. Quello che [...]

Voluntary Disclosure: cosa bisogna sapere

Voluntary Disclosure: cosa bisogna sapere

La Voluntary Disclosure è un’azione che possono compiere gli italiani che hanno attività finanziaria o patrimoni esteri non dichiarati al Fisco Italiano, in modo da poter risanare la loro posizione attraverso il pagamento delle imposte mancate, ma con sanzioni inferiori e senza incorre a procedure penali. Il nome Voluntary Disclosure significa che la dichiarazione del soggetto è volontaria e spontanea, poiché si basa sull’autodenuncia dei propri [...]

Voluntary Disclosure: appeal ai minimi termini

Voluntary Disclosure: appeal ai minimi termini

Sembra proprio che il provvedimento, ancora in gestazione, relativo alla così detta voluntary disclosure, (rientro dei capitali, per gli italianisti) non sia ancora in grado di aver un appeal significativo, per cui i ritocchi al progetto di legge giacente alla Camera sono all'ordine del giorno. Le ultime novità riguardano, in sintesi, lo stop al raddoppio dei termini per le verifiche fiscali e la non punibilità penale per la dichiarazione infedele. Come si [...]

&id=HPN_'Voluntary+disclosure'+e+'Voluntary'_" alt="" style="display:none;"/> ?>