'Worry' e 'Criminalità'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Salemi
In rilievo

Salemi

La scheda:

ECCO! Perché Conte non vuole Bagnai ministro Bagnai rende concrete le preoccupazioni del premier con un attacco virulento alle istituzioni comunitarie, attribuendo all’Europa un possibile «atteggiamento ricattatorio, mafioso»

ECCO! Perché Conte non vuole Bagnai ministro Bagnai rende concrete le preoccupazioni del premier con un attacco virulento alle istituzioni comunitarie, attribuendo all’Europa un possibile «atteggiamento ricattatorio, mafioso»

ECCO! Perché Conte non vuole Bagnai ministro Bagnai rende concrete le preoccupazioni del premier con un attacco virulento alle istituzioni comunitarie, attribuendo all’Europa un possibile «atteggiamento ricattatorio, mafioso» IN POCHE PAROLE USCIRE O L'ESPULSIONE DAL EUROPA ,CERTO E IL PIANO DELLA LEGA MA NON DEL ITALIA DEMOCRATICA E CON UN PO DI SALE IN ZUCCA. Ieri il candidato in pectore a sostituire Paolo Savona al ministero degli Affari Europei, Alberto [...]

Un timore..Una certezza...Un pensiero..

È la fiducia e la certezza del vostro genere che non hoVi immaginerò nei miei sogni senza alcuna interazione..I'm sorry.

Claudia Galanti, disavventura in casa: le immagini del "guaio" sui social

Claudia Galanti, disavventura in casa: le immagini del "guaio" sui social

Le ultime stories di Claudia Galanti mostrano la piccola disavventura che le è capitata dentro casa. La showgirl paraguaiana ha pubblicato, infatti, le immagini del "guaio" inaspettato. Si è ritrovata con la casa completamente allagata: «In casa mia diluvia», come lei stessa lo definisce su Instagram. E infatti nel video si vede gocciolare dal soffitto. L'acqua riempie il pavimento di acqua e anche i secchi posizionati per raccoglierla. Non si conoscono le [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Rodrigo Alves il Ken umano guai con la polizia in Germania

Rodrigo Alves il Ken umano guai con la polizia in Germania

Il Ken umano è finito in manette a Berlino perché l'uomo ritratto nel documento d’identità non coincide con il suo aspetto attuale. Il fermo e l'arresto sono stati ripresi dallo stesso Alves, che ha condiviso live su Instagram lo spiacevole inconveniente. "Sono stato fermato dalla polizia tedesca. Volevano controllare il mio passaporto e hanno visto che la foto non corrisponde al mio aspetto. E' il vecchio passaporto, ho dimenticato di portare quello nuovo. [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_'Worry'+e+'Criminalità'_" alt="" style="display:none;"/> ?>