'omicidio volontario' e 'Commentatore televisivo'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

La scheda:

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Regeni, la giornalista egiziana in diretta: «Non è il primo caso di omicidio al mondo: che andasse al diavolo»

Regeni, la giornalista egiziana in diretta: «Non è il primo caso di omicidio al mondo: che andasse al diavolo»

Uno sfogo choc in diretta sulla rete saudita Al Arabiya. L’argomento è il caso della morte dell’italiano Giulio Regeni. La presentatrice Rania Yassen prima dà la notizia: un’indagine è stata aperta contro Reuters dalle autorità, con l’accusa di aver diffuso notizie false a proposito del caso di Giulio Regeni. Poi lo sfogo: «Voglio dirvi una cosa: tutto questo interesse per il caso Regeni a livello internazionale, come in Gran Bretagna e Usa…. [...]

Raffaele Sollecito commentatore di delitti in tv , chi meglio di lui?

Raffaele Sollecito commentatore di delitti in tv , chi meglio di lui?

Raffaele Sollecito diventa commentatore di delitti in tv su TgCom24. Prossima tappa l’affilatore di coltelli? Un anno fa la Cassazione lo dichiarava non colpevole per la morte di Meredith. Il suo primo progetto da uomo libero è stata una app "per azzerare la distanza tra l'utente e il defunto da commemorare". Oggi fa l'opinionista a Mediaset Un anno fa la Corte di Cassazione ha assolto in via definitiva Raffaele Sollecito (e Amanda Knox). Mancava un [...]

Il video dello scontro in tv tra Diaco e l'ambasciatore iraniano

Sakineh, giornalista ad ambasciatore iraniano: ma non vi vergognate? Lite e scontro a UnomattinaROMA - Sakineh Mohammadi Ashtiani «è stata condannata per aver partecipato all'efferato omicidio del marito in concorso con altre persone» e se si fanno pressioni sull'Iran affinchè annulli la pena di morte comminata a Sakineh, «allora tutti i Paesi» responsabili di queste pressioni «dovrebbero liberare i propri detenuti». Parola dell'ambasciatore iraniano in [...]

Carte false. L'assassinio di Ilaria Alpi e Miran Horvatin

Carte false. L'assassinio di Ilaria Alpi e Miran Horvatin

Fonte Un libro che raccoglie i contributi giornalistici degli ultimi 15 anni Troppi "perche'" irrisolti, i mandanti sono ancora liberi Il 20 Marzo del 1994 sono stati uccisi due giornalisti “che non avevano tradito il loro mestiere”: Ilaria Alpi e il suo operatore Miran Horvatin. Erano in Somalia, a Mogadiscio, quando un commando ha assaltato la gip sulla quale si trovavavo insieme all'unico uomo di scorta somalo, mentre l'altro si era reso irreperibile. Ilaria [...]

Ma i giornalisti conoscono l'italiano?????

Decido di guardare un telegiornale , ma è tardi e mi imbatto in uno dei soliti servizi straordinari , o almeno vorrebbero essere tali, tipo porta a porta, matrix,e così via. Mi fermo con il telecomando quando vedo un giornalista che sta per commentare un fatto di cronaca cruento. Il suddetto saluta gli ospiti ed esordisce con queste parole.....ringrazio gli ospiti intervenuti con i quali cercheremo di dare una spiegazione all'ennesimo fatto di cronaca nera [...]

Il Profeta Giuseppe Fava

Il Profeta Giuseppe Fava

  Giuseppe Fava Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. « A che serve vivere, se non c'è il coraggio di lottare? » (Giuseppe Fava) Pippo Fava Giuseppe Fava detto Pippo (Palazzolo Acreide, 15 settembre 1925 – Catania, 5 gennaio 1984) è stato uno scrittore, giornalista e drammaturgo italiano, oltre che saggista e sceneggiatore. Fu un personaggio carismatico, apprezzato dai propri collaboratori per la professionalità e il modo di vivere semplice. È stato [...]

&id=HPN_'omicidio+volontario'+e+'Commentatore+televisivo'_" alt="" style="display:none;"/> ?>