'omicidio volontario' e 'Lupa Piacenza S.S.D.'

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

La scheda:

Omicidio Piacenza, Sebastiani confessa in lacrime: Elisa è morta strangolata. «Uccisa perché non voleva più vederlo»

Omicidio Piacenza, Sebastiani confessa in lacrime: Elisa è morta strangolata. «Uccisa perché non voleva più vederlo»

Vanno man mano definendosi i contorni dell'omicidio nel Piacentino di Elisa Pomarelli, la 28enne assassinata da Massimo Sebastiani, operaio di 45 anni reo confesso. Il corpo della donna è stato trovato dai Carabinieri del Comando Provinciale di Piacenza che seguono le indagini, in località Costa di Sariano di Gropparello, proprio grazie alle indicazioni fornite da Sebastiani. Movente e modalità dell'omicidio necessitano ancora di accertamenti e chiarimenti [...]

Omicidio Piacenza, Sebastiani confessa in lacrime: Elisa è morta strangolata. «Uccisa perché non voleva più vederlo»

Omicidio Piacenza, Sebastiani confessa in lacrime: Elisa è morta strangolata. «Uccisa perché non voleva più vederlo»

Vanno man mano definendosi i contorni dell'omicidio nel Piacentino di Elisa Pomarelli, la 28enne assassinata da Massimo Sebastiani, operaio di 45 anni reo confesso. Il corpo della donna è stato trovato dai Carabinieri del Comando Provinciale di Piacenza che seguono le indagini, in località Costa di Sariano di Gropparello, proprio grazie alle indicazioni fornite da Sebastiani. Movente e modalità dell'omicidio necessitano ancora di accertamenti e chiarimenti che [...]

“Gigante buono”, “amore non corrisposto”, “raptus”: il femminicidio di Piacenza dimostra ancora una volta il maschilismo della nostra società: mille attenuanti per l'autore del feroce omicidio e oblio per la vittima... tanto è solo una femmina!

“Gigante buono”, “amore non corrisposto”, “raptus”: il femminicidio di Piacenza dimostra ancora una volta il maschilismo della nostra società: mille attenuanti per l'autore del feroce omicidio e oblio per la vittima... tanto è solo una femmina!

        .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   “Gigante buono”, “amore non corrisposto”, “raptus”: il femminicidio di Piacenza dimostra ancora una volta il maschilismo della nostra società: mille attenuanti per l'autore del feroce omicidio e oblio per la vittima... tanto è solo una femmina! “Gigante buono”, “amore non corrisposto”, “raptus”: il femminicidio di Piacenza dimostra una narrazione sensazionalistica e [...]

&id=HPN_'omicidio+volontario'+e+'Lupa+Piacenza+S.S.D.'_" alt="" style="display:none;"/> ?>