11338 Schiele

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

The Self-Portrait, from Schiele to Beckmann

The Self-Portrait, from Schiele to Beckmann

Georg Scholz, Self-Portrait in front of an Advertising Column, 1926 La mostra appena inaugurata alla Neue Galerie di New York esamina, attraverso una settantina di opere di circa trenta artisti, il genere dell'autoritratto dalle avanguardie del primo Novecento alla metà del secolo, attingendo soprattutto al panorama tedesco e austriaco. Käthe Kollwitz, Frontal Self-Portrait, 1910 L'antologica consente una fruizione più immediata della sfera emotiva degli [...]

La mostra - da Raffaello a Schieleda Raffaello a Schiele

La mostra - da Raffaello a Schieleda Raffaello a Schiele

Palazzo Reale a Milano, fino al 7 febbraio 2016. .Un'occasione unica per ammirare un’ accurata selezione di opere del più importante museo della capitale ungherese e per fare un viaggio nella storia dell'arte dal Cinquecento al Novecento.Raffaello, Tintoretto, Durer, Velasquez, Rubens, Goya, Murillo, Canaletto, Manet, Cezanne, Gauguin e tantissimi altri grandi artisti saranno presenti con opere straordinarie, come la bellissima "Salomé" di Lukas Cranach il [...]

Le profezie di Schiele

Le profezie di Schiele

Le profezie di Schiele Schiele entra all’Accademia di Vienna nel 1906. D’altra parte proprio allora Gustav Klimt gli dice che «ha troppo talento», non che non ce l’ha. L’anno seguente ci prova anche un delicato esecutore di acquerelli di nome Adolf Hitler, ma a lui va male, e al mondo, a causa di quella non ammissione, anche peggio. I turbamenti del giovane Egon, nonché i suoi dolori e tormenti, le figure che nelle sue opere anticipano in modo [...]

SCHIELE VS MUNCH

Espressionismo. Stessa corrente artistica per due autori solo apparentemente diversi. Si lasciano alle spalle i paesaggi incantati dell’ impressionismo, si abbandona il distacco per approdare alla denuncia e al coraggio dell’ espressionismo. Tecniche differenti. Stessi umori. Stesse ansie, stessa angoscia, stesso terrore, stesso smarrimento, stesse paure. Pittura introspettiva. Freud è nell’aria. Soggetto centrale delle opere ritorna ad essere [...]

The Self-Portrait, from Schiele to Beckmann

The Self-Portrait, from Schiele to Beckmann

Georg Scholz, Self-Portrait in front of an Advertising Column, 1926 La mostra appena inaugurata alla Neue Galerie di New York esamina, attraverso una settantina di opere di circa trenta artisti, il genere dell'autoritratto dalle avanguardie del primo Novecento alla metà del secolo, attingendo soprattutto al panorama tedesco e austriaco. Käthe Kollwitz, Frontal Self-Portrait, 1910 L'antologica consente una fruizione più immediata della sfera emotiva degli [...]

“Sera bagnata”: la meravigliosa poesia di Egon Schiele

“Sera bagnata”: la meravigliosa poesia di Egon Schiele

Note di un pittore è una raccolta di poesie che Schiele pubblicò sulla rivista “Aktion”. Questi componimenti mettono in evidenza la capacità di Egon di essere anche pittore con le parole. Attimi di vita si colorano intensamente, vengono pennellati con straordinaria incisività, non soltanto sulla tela di un quadro, ma anche nei versi di una poesia.Schiele tenta di dare una veste cromatica alle sue parole, svelando la sua anima di uomo e di artista, [...]

Klimt & Schiele. Eros e psiche

Klimt & Schiele. Eros e psiche

Se Londra censura Klimt e Schiele...  L’azienda dei trasporti ha preteso che le pubblicità di una mostra venissero oscurate.

Se Londra censura Klimt e Schiele... L’azienda dei trasporti ha preteso che le pubblicità di una mostra venissero oscurate.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Egon Leon Adolf Schiele

Egon Leon Adolf Schiele

          Mi portò il mio cavallo tra le foglie con soffice volo.Calda vita nel vento il suo respiro, i molli occhi fra colori d’autunno: era oro nel sole il suo mantello.Le pietre si scostavano sui monti al tocco degli zoccoli d’argento…  Antonia Pozzi             da Joe    da Grace 

Egon Schiele

Egon Schiele

                        ... Ma lo sguardo è dentro le cose a cercarvi la buccia tra la polpa, e non v'è colpa sufficiente per la nostra gioia, nemmeno la speranza e la solitudine: tu sai che non so, tu sai che puoi chiedere.       Piero Bigongiari                          

Il sottile erotismo di Gustave Klimt...poi Egon Schiele.

"... perché provo timore e rispetto di fronte al vero amore " Gustav Klimt non si sposò mai e visse con la madre fino alla morte di quest'ultima. Oggetto di numerose chiacchiere a Vienna nel periodo a cavallo tra XIX e XX secolo, voci che gli attribuivano relazioni con le sue modelle ma anche con le committenti dei suoi ritratti, che erano esponenti dell'alta borghesia, Klimt,  sempre ritratto  nel suo camice da pittore, simile a una tonaca monastica, in posa [...]

La mostra - da Raffaello a Schieleda Raffaello a Schiele

La mostra - da Raffaello a Schieleda Raffaello a Schiele

Palazzo Reale a Milano, fino al 7 febbraio 2016. .Un'occasione unica per ammirare un’ accurata selezione di opere del più importante museo della capitale ungherese e per fare un viaggio nella storia dell'arte dal Cinquecento al Novecento.Raffaello, Tintoretto, Durer, Velasquez, Rubens, Goya, Murillo, Canaletto, Manet, Cezanne, Gauguin e tantissimi altri grandi artisti saranno presenti con opere straordinarie, come la bellissima "Salomé" di Lukas Cranach il [...]

I nudi di Egon Schiele

    Egon Schiele   Egon Schiele - Autoritratto con alchechengi   Egon Schiele, il grande disegnatore e pittore espressionista austriaco, che  Klimt,  intuendone il grande talento,  rafforzò nelle  sue inclinazioni,   fu artista e uomo controverso in una Vienna d'inizio '900 che non gli perdonò i suoi atteggiamenti  anticonformisti ed aver osato uscire dagli schemi di una società ipocrita e perbenista. La sua arte provocatoria, il suo erotismo [...]

Egon Schiele

In che epoca visse Egon Schiele? "Schiele visse a cavallo fra il XIX e il XX secolo. Morì nel 1918, tre giorni dopo la moglie, nel corso dell'epidemia di influenza che uccise 20 milioni di persone in Europa e più di 50 milioni nel mondo."

Rispondi

Quale malattia uccise Egon Schiele ...

Quale malattia uccise Egon Schiele e la moglie? "La febbre spagnola. Nel 1918, Schiele, partecipò con successo alla quarantanovesima mostra della Secessione Viennese; nello stesso anno, tenne esposizioni di successo a Zurigo, Praga e Dresda. Nell’autunno del 1918 l’influenza spagnola, che provocò più di venti milioni di morti in Europa, raggiunse Vienna. Edith, incinta di sei mesi, morì il 28 ottobre. Schiele morì tre giorni dopo, il 31 ottobre, a soli 28 [...]

Rispondi

Mostra Schiele a Milano?

Ho sentito che ci sarà una mostra di Schiele a Milano! Qualcuno sa darmi maggiori informazioni? Non me la posso perdere! "Ciao! La mostra su Schiele (che però comprende anche opere di Klimt, Kokoschka, Gerstel e Moser) inizierà il 25 febbraio, quindi tra pochi giorni, e si terrà al Palazzo Reale fino al 6 giugno. Ci saranno anche moltissime opere della collezione Leopold del Museo Leopold di Vienna. Qui trovi anche il sito per maggiori informazioni: [...]

Rispondi

Mostra Egon Schiele

Mostra Egon Schiele

Ciao, vorrei sapere se ci sarà prossimamente una mostra su Schiele e dove si terrà. Grazie "Ciao, dal 25 febbraio al 6 giugno potrai ammirare le sue opere a Palazzo Reale (Milano)."

Rispondi

M.Iacona, Egon Schiele ancora oggi

M.Iacona, Egon Schiele ancora oggi

Egon Schiele ancora oggi di Marco Iacona - 13/06/2010 Fonte: secolo d'italia Un quasi Dorian Gray e poi Mr Hyde passando per l’immancabile Nietzsche fino ad arrivare a Sigmund Freud. Il risultato? Potrebbe essere Egon Schiele, pittore e incisore della Vienna “felix”, la capitale d’Europa che assistette (quasi) impotente a una fine ingloriosa nella morsa del secondo decennio del Novecento. Con voglia di modernità e scoperte su scoperte: in primo luogo di [...]

Schiele e l'erotismo

Un’amica mi scrive che ha visitato la mostra di Schiele e ha trovato le sue opere estremamente sensuali. Credo, anzi so, che è esperienza molto diffusa, estremamente diffusa e mi chiedo: perché i nudi di Klimt sono belli e quelli di Schiele sensuali? E’ il tratto nervoso del disegno a renderli tali? Lo scatto, l’interruzione.... continua

&id=HPN_11338+Schiele_" alt="" style="display:none;"/> ?>