1798 births

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Eleonoire Casalegno, lato B con citazione di Leopardi su Instagram. E i fan si scatenano

Eleonoire Casalegno, lato B con citazione di Leopardi su Instagram. E i fan si scatenano

«Così tra questa immensità s’annega il pensier mio: e il naufragar m’è dolce in questo mare. Questa frase sarebbe perfetta per #instagram già...ma la verità è che non mi sono persa in tutta questa vastità, nell’immensità di pensieri segreti, tantomeno nelle pratiche ascetiche. La verità è che ho detto a @simonsh55 di farmi una bella foto, punto. Senza scomodare il malinconico Leopardi, e senza farvi credere che fossi “partita” per un viaggio [...]

Eleonoire Casalegno, lato B con citazione di Leopardi su Instagram. E i fan si scatenano

Eleonoire Casalegno, lato B con citazione di Leopardi su Instagram. E i fan si scatenano

«Così tra questa immensità s’annega il pensier mio: e il naufragar m’è dolce in questo mare. Questa frase sarebbe perfetta per #instagram già...ma la verità è che non mi sono persa in tutta questa vastità, nell’immensità di pensieri segreti, tantomeno nelle pratiche ascetiche. La verità è che ho detto a @simonsh55 di farmi una bella foto, punto. Senza scomodare il malinconico Leopardi, e senza farvi credere che fossi “partita” per un viaggio [...]

Eleonoire Casalegno, fisico perfetto con citazione di Leopardi su Instagram. E i fan si scatenano

Eleonoire Casalegno, fisico perfetto con citazione di Leopardi su Instagram. E i fan si scatenano

«Così tra questa immensità s’annega il pensier mio: e il naufragar m’è dolce in questo mare. Questa frase sarebbe perfetta per #instagram già...ma la verità è che non mi sono persa in tutta questa vastità, nell’immensità di pensieri segreti, tantomeno nelle pratiche ascetiche. La verità è che ho detto a @simonsh55 di farmi una bella foto, punto. Senza scomodare il malinconico Leopardi, e senza farvi credere che fossi “partita” per un viaggio [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

GIACOMO LEOPARDI riproposto da Cisco Claudio in un linguaggio moderno

GIACOMO LEOPARDI riproposto da Cisco Claudio in un linguaggio moderno

“GIACOMO LEOPARDI” RIPROPOSTO IN UN LINGUAGGIO MODERNO     CLAUDIO CISCO   P R E S E N T A   Classici della letteratura italiana riproposti in un linguaggio moderno: G I A C O M O  L E O P A R D I   “L’INFINITO” Ti ho sempre amato, colle solitario come me. Ti ho sempre amata, siepe che mi fai aprire l’anima verso l’orizzonte, me lo nascondi ma me lo fai amare immaginando spazi infiniti. Ho sempre amato questo posto, il suo [...]

Van Gogh e Delacroix...Due Pietà a confronto.

 Quando esegue questa tela (70x63cm), ora al Museo Van Gogh di Amsterdam, è appena entrato nella casa di cura per alienati di Saint Remy-en-Provence. Lui stesso ha scelto di esservi internato.  Dopo una serie di violente crisi culminate, ad Arles, qualche mese prima, nell' atto di autolesionismo, quando, dopo una furiosa lite con l'amico Gauguin, si è tagliato col rasoio il lobo dell'orecchio sinistro, Van Gogh è sprofondato nella solitudine e nella [...]

Facebook censura la Libertà di Delacroix e poi si scusa

Facebook censura la Libertà di Delacroix e poi si scusa

"Inappropriato": così Facebook ha bollato un annuncio teatrale. Ad essere sconveniente per il social network è il florido seno della Marianna protagonista dell'opera di Eugène Delacroix "La Libertà che guida il popolo", realizzata nel 1830 ed esposta al Louvre di Parigi. L'immagine simbolo della Repubblica francese non rientra, dunque, nei canoni dei censori di Zuckerberg, che, però, hanno dovuto fare marcia indietro, dopo la sollevazione degli [...]

Puccinotti, il medico che diede una peculiare interpretazione tra Leopardi, i suoi mali e le fatiche, irrinunciabili

Puccinotti, il medico che diede una peculiare interpretazione tra Leopardi, i suoi mali e le fatiche, irrinunciabili

Storico della Medicina, Francesco Puccinotti fu docente e ricercatore illuminato il cui nome in particolare spicca di luce propria quale criminologo e redattore di basilari e rivoluzionarie opere di medicina legale oltre che di storia della medicina. Vide la luce ad Urbino nel 1794 (si spense nel 1872) ma risulta celebre anche per l'amicizia che lo avrebbe legato a Giacomo Leopardi (fu del resto medico comprimario a Recanati) sì che da alcuni, ma non [...]

Giacomo Leopardi

Giacomo Leopardi Sopra il monumento di Dante Perchè le nostre genti Pace sotto le bianche ali raccolga, Non fien da' lacci sciolte Dell'antico sopor l'itale menti S'ai patrii esempi della prisca etade Questa terra fatal non si rivolga. O Italia, a cor ti stia Far ai passati onor; che d'altrettali Oggi vedove son le tue contrade, Nè v'è chi d'onorar ti si convegna. Volgiti indietro, e guarda, o patria mia, Quella schiera infinita d'immortali, E piangi e di te [...]

Giacomo Leopardi

Giacomo Leopardi  Il pensiero dominante Dolcissimo, possente Dominator di mia profonda mente; Terribile, ma caro Dono del ciel; consorte Ai lúgubri miei giorni, Pensier che innanzi a me sì spesso torni. Di tua natura arcana Chi non favella? il suo poter fra noi Chi non sentì? Pur sempre Che in dir gli effetti suoi Le umane lingue il sentir propio sprona, Par novo ad ascoltar ciò ch'ei ragiona. Come solinga è fatta La mente mia d'allora Che tu quivi prendesti [...]

Giacomo Leopardi

Giacomo Leopardi Giacomo Leopardi  è uno dei massimi scrittori e poeti italiani di tutti i tempi. Nacque a Recanati, piccola città di provincia dell'entroterra marchigiano, il 29 giugno 1798. Morì a Napoli il 14 giugno del 1837   La sera del dì di festa Dolce e chiara è la notte e senza vento, E queta sovra i tetti e in mezzo agli orti Posa la luna, e di lontan rivela Serena ogni montagna. O donna mia, Già tace ogni sentiero, e pei balconi Rara traluce la [...]

Giacomo Leopardi

Giacomo Leopardi A se stesso Or poserai per sempre, Stanco mio cor. Perì l'inganno estremo, Ch'eterno io mi credei. Perì. Ben sento, In noi di cari inganni, Non che la speme, il desiderio è spento. Posa per sempre. Assai Palpitasti. Non val cosa nessuna I moti tuoi, nè di sospiri è degna La terra. Amaro e noia La vita, altro mai nulla; e fango è il mondo T'acqueta omai. Dispera L'ultima volta. Al gener nostro il fato Non donò che il morire. Omai disprezza [...]

Giacomo Leopardi

Giacomo Leopardi Alla sua donna Cara beltà che amore Lunge m'inspiri o nascondendo il viso, Fuor se nel sonno il core Ombra diva mi scuoti, O ne' campi ove splenda Più vago il giorno e di natura il riso; Forse tu l'innocente Secol beasti che dall'oro ha nome, Or leve intra la gente Anima voli? o te la sorte avara Ch'a noi t'asconde, agli avvenir prepara? Viva mirarti omai Nulla spene m'avanza; S'allor non fosse, allor che ignudo e solo Per novo calle a peregrina [...]

Giacomo Leopardi

Giacomo Leopardi Nelle nozze della sorella Paolina Poi che del patrio nido I silenzi lasciando, e le beate Larve e l'antico error, celeste dono, Ch'abbella agli occhi tuoi quest'ermo lido Te nella polve della vita e il suono Tragge il destin; l'obbrobriosa etate Che il duro cielo a noi prescrisse impara, Sorella mia, che in gravi E luttuosi tempi L'infelice famiglia all'infelice Italia accrescerai. Di forti esempi Al tuo sangue provvedi. Aure soavi L'empio fato [...]

L'amore secondo Leopardi

«Nei trasporti d’amore, nella conversazione coll’amata, nei favori che ne ricevi, anche negli ultimi, tu vai piuttosto in cerca della felicità di quello che provarla; il tuo cuore agitato sente sempre una gran mancanza, un non so che di meno di quello che sperava, un desiderio di qualche cosa, anzi di molto di piú. I migliori momenti dell’amore sono quelli di una quieta e dolce malinconia, dove tu piangi e non sai di che, e quasi ti rassegni [...]

Giacomo Leopardi

... la speranza è una passione, un modo di essere, così inerente e inseparabile dal sentimento della vita,... come il pensiero, e come l'amor di se stesso, e il desiderio del proprio bene. Io vivo, dunque spero. Giacomo Leopardi tratto dal Zibaldone

&id=HPN_1798+births_" alt="" style="display:none;"/> ?>