1855 births

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

LA VITE E I TRALCI

LA VITE E I TRALCI   (Gv 15, 1-8)           Premessa     Il Vangelo di Giovanni può idealmente essere diviso in due grandi parti: il libro dei Segni (2,1-12,50), in cui Gesù si rivolge ad un vasto pubblico e il Libro della Gloria (13,1-20,31), in cui Gesù si rivolge al ristretto gruppo dei discepoli. Essi sono preceduti da una doppia introduzione (1,1-18 e 1,19-51) e terminati da una conclusione (20,30-31).   L'introduzione è doppia: la prima parte [...]

deleted

deleted

La Piadina Romagnola in giro per l’Europa ispirata a “La Piada” di Giovanni Pascoli

La Piadina Romagnola in giro per l’Europa ispirata a “La Piada” di Giovanni Pascoli

La Piadina Romagnola in giro per l’Europa ispirata a “La Piada” di Giovanni Pascoli Degustazioni, incontri con i buyer, affissioni, sono gli ingredienti di questa campagna che toccherà Bruxelles, Francoforte, Cibus a Parma e Milano San Mauro Pascoli (19 marzo 2018) – La Piadina Romagnola IGP sale sulla navicella e atterra sulla luna. Lo Shuttle o Samantha Cristoforetti non c’entrano nulla. Il “veicolo” che le fa prendere il volo è una poesia. Non [...]

La Piadina Romagnola in giro per l’Europa ispirata a “La Piada” di Giovanni Pascoli

La Piadina Romagnola in giro per l’Europa ispirata a “La Piada” di Giovanni Pascoli

La Piadina Romagnola in giro per l’Europa ispirata a “La Piada” di Giovanni Pascoli Degustazioni, incontri con i buyer, affissioni, sono gli ingredienti di questa campagna che toccherà Bruxelles, Francoforte, Cibus a Parma e Milano San Mauro Pascoli (19 marzo 2018) – La Piadina Romagnola IGP sale sulla navicella e atterra sulla luna. Lo Shuttle o Samantha Cristoforetti non c’entrano nulla. Il “veicolo” che le fa prendere il volo è una poesia. Non [...]

Giovanni Pascoli

Giovanni Pascoli Nacque il 31 dicembre 1855 a San Mauro di Romagna,  Muore 6 aprile del 1912 a Bologna a causa di un male incurabile. Pascoli è sempre stato nella vita un personaggio malinconico, rassegnato alle sofferenze della vita  e alle ingiustizie della società. Nonostante ciò seppe conservare un senso profondo di umanità e di fratellanza.   La Cavalla Storna Nella Torre il silenzio era già alto. Sussurravano i pioppi del Rio Salto. I cavalli normanni [...]

GIOVANNI PASCOLI

GIOVANNI PASCOLI, IL DECADENTISMO UNITA’ DIDATTICA N.3                     …Egli fu… Tra i protagonisti della letteratura italiana di fine Ottocento,parallelamente alla sua carriera d’insegnante e docente universitario Pascoli condusse un’esistenza tutta consacrata alla poesia. I temi della sua poetica – che egli avrebbe delineato nella sua teoria "del Fanciullino" e che avrebbero trovato la più alta espressione nelle raccolte di versi [...]

Documenti : Giovanni Pascoli (1911)

Giovanni Pascoli Discorso (22 novembre 1911)                        La grande Proletaria si è mossa. Prima ella mandava altrove i suoi lavoratori che in patria erano troppi e dovevano lavorare per troppo poco. Li mandava oltre le Alpi e oltre mare a tagliare istmi, a forare monti, ad alzar terrapieni, a gettar moli, a scavar carbone, a scentar selve, a dissodare campi, a iniziare culture, a erigere edifizi, ad animare officine, a raccoglier [...]

Sicilia, è strage di alberi nel Ragusano: “Iniettano diserbanti negli ulivi secolari”. E c’è l’ombra della “mafia dei pascoli”

Sicilia, è strage di alberi nel Ragusano: “Iniettano diserbanti negli ulivi secolari”. E c’è l’ombra della “mafia dei pascoli”

Sicilia, è strage di alberi nel Ragusano: “Iniettano diserbanti negli ulivi secolari”. E c’è l’ombra della “mafia dei pascoli”   Da più di un anno ignoti entrano in terreni privati per versare sostanze diserbanti sulle piante e iniettare direttamente dentro i tronchi liquidi tossici. Un attacco sistematico che si estende per 400 ettari intorno a Modica e Pozzallo. La denuncia: "Sono raid organizzati". Il bilologo: "Nessun parassita, tracce di [...]

I Signori degli Alti Pascoli

La mia ospite mi dice che anche da loro c’è un problema di qualità e sostenibilità del turismo ‘di massa’ – complice il grande caldo afoso delle città delle ultime estati scorse e grazie a quel modesto prodotto di fiction televisiva che raffigura il lavoro romanzato di un forestale – impersonato da un attore di gran nome, (l’ex ‘Terence Hill’ degli sganassoni, finito a fare il prete in tempi di misericordia e bontà da un tanto al chilo). Un [...]

Gesù Di Giovanni Pascoli

Gesù Di Giovanni Pascoli

Gesù rivedeva, oltre il Giordano, campagne sotto il mietitor rimorte :                                                               il suo giorno non molto era lontano.                                       E stettero le donne in sulle porte delle case, dicendo: Ave, Profeta! Egli pensava al giorno di sua morte. Egli si assise all’ombra d’una meta di grano, e disse: Se non [...]

Castelvecchio P. (LU): Alessio Boni legge Pascoli

Castelvecchio P. (LU): Alessio Boni legge Pascoli

  Sarà Alessio Boni l'ospite d'eccezione dell'edizione 2014 della notte di San Lorenzo dedicata a Giovanni Pascoli, che si svolgerà il 10 agosto alle 21.15 nella Casa museo di Castelvecchio (Info 348-7505767), in provincia di Lucca. Boni reciterà alcuni dei versi più significativi di Pascoli, accompagnato dal grande compositore Bruno Canino. "Abbiamo raccolto undici poesie tratte da Myricae e Canti di Castelvecchio - racconta l'attore - al centro ci sarà [...]

Per sempre (Pascoli)

Io t'odio?! . . . Non t'amo più, vedi, non t'amo. . . Ricordi quel giorno? Lontano portavano i piedi un cuor che pensava al ritorno. E dunque tornai. . . tu non c'eri. Per casa era un'eco dell'ieri, d'un lungo promettere. E meco di te portai sola quell'eco: Per sempre! Non t'odio. Ma l'eco sommessa di quella infinita promessa vien meco, e mi batte nel cuore col palpito trito dell'ore; mi strilla nel cuore col grido d'implume caduto dal nido: Per sempre! Non t'amo. [...]

Quando Francesco s'incazza

Quando Francesco s'incazza

Ormai stà diventando un copione fisso. La squadra di Gigi attacca.  La squadra di Matteo vince. E si che ce l’avevano davvero messa tutta, con Ernesto tornato su grandi livelli al punto di creare imbarazzanti mal di testa agli avversari, ogni volta che puntava la porta. Anche Gigi oggi era in giornata anche se al solito grande dinamismo affiancava giocate non sempre precise. Con loro un intraprendente e volitivo Pino scorrazzava grazie alle nuove protesi così [...]

Vita e opere di Giovanni Pascoli

La vita Giovanni Pascoli nacque a San Mauro di Romagna (Forlì) nel 1855 dove trascorse un’infanzia felice finché non accadde la tragedia di cui portò sempre nell’animo il dolore: l’uccisione del padre da parte di ignoti. Altri eventi lo sconvolsero, come la morte della madre e di tre degli otto fratelli. Compì gli studi all’Università di Bologna, diventando allievo di Carducci per poi laurearsi in Lettere. Viene condannato ad alcuni mesi [...]

Fine del Pascoli

Temi delle opere Tema ricorrente nella poesia del Pascoli è la memoria che recuperando gli affetti perduti arreca un profondo senso di pace. Atri temi: la natura (l’ambiente romagnolo e contadino al quale rimane legato per tutta la vita), nella quale l’uomo trova conforto, il rimpianto per la perduta fanciullezza, l’amore, gli aspetti più semplici dell’esistenza, la rappresentazione del dolore e della morte. Le scelte stilistiche ed espressive Pascoli usa [...]

Tra l'800 e il '900

Tra l’800 e il ‘900 Quadro di riferimento Dal punto di vista storico-politico: -liquidazione dei grandi ideali dell’800 -degenerazione in nazionalismo dell’amor di patria -imperialismo -diffusione del mito della superiorità della razza bianca e della sua missione civilizzatrice -inizio di tensioni e squilibri internazionali -fenomeno del colonialismo -fenomeno dell’emigrazione Dal punto di vista economico-sociale: -seconda rivoluzione industriale, crisi [...]

Pascoli - Istituto Comprensivo

Menu sito: Salta il menu Sei nella sezione: Scuole Vai al sotto menu Scuola Primaria "Giovanni Pascoli" Via Papa Giovanni XXIII, 45011 ADRIA (Ro) Tel. 0426 21115 N° Classi 7 N° complessivo alunni 121 N° complessivo Docenti 13 (vedi elenco) N° complessivo Personale ATA 2 (vedi elenco) Orario settimanale di funzionamento del plesso Dalle ore 08.00 alle ore 12.30 Progetti Uscite e Visite Guidate Descrizione alternativa testuale | | Menu di sezione:

Pisa: L'archivio Pascoli in Rete

Pisa: L'archivio Pascoli in Rete

 Giovanni Pascoli, un poeta la cui traccia profonda percorre non solo la letteratura ma la storia d’Italia, ci ha lasciato un vero e proprio tesoro di memoria: il suo ricchissimo archivio. Questo eccezionale deposito documentario, contenente i carteggi e gli autografi della produzione poetica e letteraria del poeta, è conservato nella casa di Castelvecchio (Barga), dove il Poeta e la sorella Maria scelsero di abitare dal 1895, tentando di ricostruire quel [...]

Ricordando Sebastiano Satta a 99 anni dalla sua morte

Ricordando Sebastiano Satta a 99 anni dalla sua morte

  SEBASTIANO SATTA* Il “vate” nuorese, cantore della sardità mitica e drammatica (1867-1914) Nasce a Nuoro il 21 maggio 1867. II padre, nuorese, Antonio Satta, è un  avvocato assai no­to; la madre, Raimonda Gungui è di Mamoiada, villaggio vicino a Nuoro, in piena Barbagia. Il Satta, rimasto orfano di padre all'età di cinque anni, ben presto conosce il disagio e le umiliazioni della povertà. Compie gli studi elementari e ginnasiali a Nuoro, quelli [...]

Poesia di Giovanni Pascoli

Di seguito trovate un componimento di Giovanni Pascoli, selezionato dalle raccolte di PoesieRaccontiEd il prato fiorito era nel mare, nel mare liscio come un cielo; e il canto non risonava delle due Sirene, ancora, perché il prato era lontano. E il vecchio Eroe sentì che una sommessa forza, corrente sotto il mare calmo, spingea la nave verso le Sirene e disse agli altri d'inalzare i remi: La nave corre ora da sé, compagni! Non turbi il rombo del remeggio i canti [...]

&id=HPN_1855+births_" alt="" style="display:none;"/> ?>