1930 in science

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Le FAke Ignoranti - Tracce di vita su Marte, Venere e Plutone: Rino Gaetano meglio della NASA!!!

Le FAke Ignoranti - Tracce di vita su Marte, Venere e Plutone: Rino Gaetano meglio della NASA!!!

  I colleghi di Giornalismo Ascientifico propongono questo articolo del National Geographic che dà un annuncio in termini un po' troppo sensazionalistici: tornano in mente i versi di Rare Tracce, dissacrante e tuttora innovativo brano di Rino Gaetano: "Rare tracce di vita su Marte, Venere e Plutone". Rino, meglio della NASA!!!   Composti organici su Marte, tracce di antica vita? Due importanti scoperte confermano la presenza di molecole organiche sul [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Plutone declassato....

Fonte: InternetPerché Plutone non è più un pianetaPianeta sì, pianeta no: ecco perché Plutone è stato declassato e come si è arrivati a questa scelta importantePerché Plutone non è più un pianeta? La questione risale agli anni Settanta, quando gli astronomi iniziarono ad utilizzare delle tecnologie più avanzate per stimare le dimensioni e la massa dei corpi celesti che si trovano nello Spazio.Da quel momento, nel corso di ogni successiva [...]

Dinamica di Plutone

Da una veduta dell'eclittica dall'alto, appare chiaro che l'orbita di Plutone è più eccentrica di quella degli altri pianeti. L'orbita di Plutone sembra intersecare quella di Nettuno, e per un periodo di circa 20 anni Plutone è leggermente più vicino al Sole di quanto sia Nettuno. Il grafico successivo mostra che l'intersezione delle orbite è solo apparente. Qui vediamo la componente z della posizione di ciascun pianeta, disegnata in base alla distanza dal [...]

Plutone

Plutone

   Plutone è (normalmente) il più lontano pianeta dal Sole e di gran lunga il più piccolo. Plutone è più piccolo anche di sette satelliti del sistema solare (Luna, Io, Europa, Ganimede, Callisto, Titano e Tritone).    Plutone venne scoperto nel 1930 grazie ad un caso fortunato. I calcoli, che in seguito di rivelarono essere errati, avevano predetto un pianeta al di là di Nettuno, basandosi sui moti di Urano e Nettuno. Ignorando l'errore, Clyde W. [...]

ail mistero dello spazio

ail mistero dello spazio

New Horizons: alla ricerca del Pianeta X?Dopo lo studio di Plutone, la sonda scoprirà il pianeta transnettuniano? Eris, Sedna o Nibiru?  3Plutone in alta definizione   Sono arrivate nella notte le nuove immagini avvicinate di Plutonetrasmesse dalla sonda della Nasa New Horizons. Montagne di ghiaccio alte fino a 3500 metri di recente (si fa per dire) formazione: sarebbero vecchie 100 milioni di anni, che non sarebbero molti rispetto ai quattro miliardi e mezzo [...]

L'ANNO DEGLI ESOPIANETI

L'ANNO DEGLI ESOPIANETI

L'ANNO DEI NANO PIANETI, MA ERIS A NCHE QUESTA VOLTA NON C'E' 1 marzo 2015Posted by admin Cerere, Eris e Plutone i nano pianeti più interessanti del Sistema Solare. Ormai siamo pronti all'incontro fra la sonda Dawn della NASA e Cerere; le foto che sono arrivate fino ad ora, prima dell'entrata in orbita con il corpo più grande della fascia principale degli asteroidi, sono davvero meravigliose e pongono come sempre nuovi quesiti. Le immagini di Cerere ripresa [...]

ANCORA ERIS

ANCORA ERIS

  Eris o Plutone: chi è il più grande? I risultati di un nuovo studio basato su misure dirette delle dimensioni di Eris, stabiliscono che il raggio del pianeta nano è inferiore a quanto precedentemente stimato. Il confronto con Plutone è ancora aperto. di Elena Lazzaretto   Segui @elenalazzmercoledì 26 ottobre 2011 @ 19:04   Visione artistica di Eris e della sua luna, Disnomia Le misure della discordia, quelle del pianeta nano Eris, tornano a far [...]

ERIS, L'ALTREO PROTAGONISTA DI OGGI

ERIS, L'ALTREO PROTAGONISTA DI OGGI

Plutone e i Pianeti Nani: caratteristiche e orbita A cura di Stefano Bertacchi Nettuno, il più distante dal Sole fra i pianeti del Sistema Solare, fu scoperto solo nel 1846 dagli astronomi dell'osservatorio di Berlino: la presenza di questo corpo celeste permetteva di spiegare alcune particolarità del moto di Urano. Il "ritardo" nella scoperta di Nettuno deriva dal fatto che esso, al pari di Urano (scoperto da William Herschel nel 1781), non è visibile a [...]

Dalla Cristoforetti a Plutone fino alla cometa raggiunta da Rosetta, il 2015 nello spazio

Dalla Cristoforetti a Plutone fino alla cometa raggiunta da Rosetta, il 2015 nello spazio

Samantha Cristoforetti, naturalmente, poi l'incontro ravvicinato con Plutone, passando per il risveglio del lander Philae sulla cometa inseguita dalla sonda Rosetta. Sono memorabili, i traguardi raggiunti dall'esplorazione spaziale nel 2015. Uno dei ricordi più emozionanti è sicuramente il sorriso di Samantha Cristoforetti all'uscita della Soyuz che l'11 giugno l'ha riportata sulla Terra, nella steppa del Kazakhstan: prima astronauta italiana, ha conquistato il [...]

&id=HPN_1930+in+science_" alt="" style="display:none;"/> ?>