1937 establishments

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Località
In rilievo

Località

Su "Airone" Accorsi racconta l'orrore di Ilse Koch, la "iena di Buchenwald"

Su "Airone" di ottobre Andrea Accorsi ricostruisce la vicenda di Ilse Koch, detta "la iena di Buchenwald" per la sua crudeltà. Un viaggio nel girone più profondo dell'inferno dei campi di sterminio nazisti e nelle pieghe più oscure dell'animo umano.

deleted

deleted

Rapporto del National Cancer Institute (USA) ammette che milioni di malati sono stati trattati per cancro SENZA AVERLO!!!

  Un numero significativo di persone che hanno subito un trattamento per il cancro nel corso degli ultimi decenni potrebbe non avere mai realmente avuto la malattia, lo ammette il rapporto commissionato dal US National Cancer Institute (NCI). Pubblicato online sul Journal of American Medical Association (JAMA), lo studio del governo USA identifica sia sovradiagnosi che diagnosi errata di cancro, come due cause principali di questa crescente "epidemia", che [...]

27 GENNAIO:GIORNATA DELLA MEMORIA- MUSICA:N.PIOVANI

27 GENNAIO:GIORNATA DELLA MEMORIA- MUSICA:N.PIOVANI

FOTO PROIBITE di Roberto Mutti Torna a Giornata Memoria Le fotografie realizzate all’interno dei campi di concentramento e sterminio hanno una particolare importanza sia dal punto di vista della documentazione storica – soprattutto di fronte al negazionismo – sia dal punto di vista emotivo. Possono essere divise in due gruppi: quello più noto comprende le immagini scattate dai fotografi al seguito delle forze alleate (l’esercito statunitense aveva ottimi [...]

Ilse Koch, la cagna di Buchenwald

Ilse Koch, la cagna di Buchenwald

Quando, il 13 aprile 1945 gli alleati arrivarono a Buchenwald, il campo di concentramento nazista a pochi chilometri da Weimar, non trovarono praticamente nessuno dei soldati tedeschi, tantomeno ufficiali o i temuti ed odiati medici. I prigionieri sopravissuti si erano liberati da soli, ed erano ormai allo stremo delle forze. Tra le...

Buchenwald

Nel settembre del 1937 Buchenwald ospitava 5.382 prigionieri, ma alla fine dello stesso mese questi erano gi� 8.634. In tutto pare che per Buchenwald siano transitate 230.000 persone. I morti accertati e registrati ammontano a 56.554. Come sempre queste cifre sono inesatte dato che anche in questo Lager avvennero esecuzioni sommarie delle quali non � rimasta alcuna traccia. Buchenwald � stato uno dei campi affidati alla cosiddetta autogestione da parte dei [...]

I miei trisavoli uccisi dai nazisti a Buchenwald

I miei trisavoli uccisi dai nazisti a Buchenwald

AUGUSTA. Da  un decennio a questa parte, nelle  scuole di ogni ordine e grado viene ricordato per legge il giorno della memoria, per l’immane “sacrificio” di oltre sei milioni di uomini, donne e bambini colpevoli soltanto di appartenere all’etnia ebraica, per soddisfare la volontà di potenza della cosiddetta razza ariana portata al parossismo da quel “dèmone” in forma di ometto,scuro e  con i baffetti, il caporale austriaco Adolf Hitler, di [...]

Usa 2008, gaffe "presidenziali", Obama non conosce la storia e confonde Buchenwald con Auschwitz

New York - Repubblicani o democratici negli Usa non fa differenza. Tutti sono uguali, anche nelle gaffe che, evidentemente non sono patrimonio esclusivo di George W. Bush. Così non meravigia se il candidato ormai in pectore alla Casa Bianca per il partito democratico confonde l tristemente famoso campo nazista di Buchenwald con quello di Auschwitz. Ma in America, si sa, tutto diventa un dramma. Il senatore nero Barack Obama voleva ricordare un episodio bellico che [...]

Le silenziose immagini del bosco di Buchenwald

Le opere presentate in questa esposizione, realizzate nel 1999, restituiscono alla realtà la rappresentazione della memoria collettiva di una tragedia storica, inconcepibile ed enorme, attraverso immagini fotografiche di architetture e paesaggi. Nelle fotografie, i resti del lager sono ritratti quasi come fossero reperti archeologici, i visitatori simili a turisti, sembrano voler contrastare la durezza del ricordo, il dolore e la vergogna con i quali la Shoah ha [...]

James Jeans Jeans, Skinny Fit, Donna

Acquista questo prodotto James Jeans Jeans, skinny fit, donna e risparmia , è qualcosa che la gente è che inizia a notare di. Lo shopping online è non è una cosa che dovrebbe essere sottovalutato o spazzato via. Lo shopping online è conveniente, certo. Era solo ieri che la gente si è riversata sui banchi di vendita al dettaglio per ottenere molti prodotti come accessori per computer, giochi, scarpe e altro? Il mio modo in cui il mondo intero è [...]

deleted

deleted

BALTIMORA

        ANTICA SAGGEZZA         Procedi con calma tra il frastuono e la fretta e ricorda quale pace possa esservi nel silenzio. Per quanto puoi, senza cedimenti, mantieni buoni rapporti con tutti. Esponi la tua opinione con tranquilla chiarezza e ascolta gli altri pur se noiosi e incolti, hanno anch’essi una loro storia. Evita le persone volgari e prepotenti: sono un tormento per lo spirito. Se insisti nel confrontarti con gli altri rischi di diventare [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_1937+establishments_" alt="" style="display:none;"/> ?>