1974 elections in Italy

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Road
In rilievo

Road

Grillini, la vostra truffa e' al capolinea!VERGOGNATEVI! REFERENDUM ABROGATIVO DELLA VERGOGNOSA NULLAFACENZA! STATE AFFONDANDO ITALIA!

Grillini, la vostra truffa e' al capolinea!VERGOGNATEVI! REFERENDUM ABROGATIVO DELLA VERGOGNOSA NULLAFACENZA! STATE AFFONDANDO ITALIA!

"Analisi truffa". Il commissario straordinario alla Torino-Lione Paolo Foietta accusa il Ministero "Costi gonfiati, benefici sottovalutati". Per Confindustria "l'unico dato è 50 mila posti". Chiamparino: "Vogliono mettere il Piemonte all'angolo" Ma vá ! Non si era capito che era un imbroglio alla Tontonelli........ questi manco il pallottoliere sanno usare, solo palle e imbrogli sanno fare per tutti i grulli che ci cascano Grillini truffatori seriali e [...]

Rappresentanze e contributi sindacali dopo il referendum abrogativo e secondo la Corte costituzionale

Rappresentanze e contributi sindacali dopo il referendum abrogativo e secondo la Corte costituzionale       Sommario: 1)      L'iniziativa e le risultanze referendarie 2)      La nuova formulazione dell'art. 19 3)      La nuova formulazione dell'art. 26   ********   1)  L'iniziativa e le risultanze referendarie Com'è noto, con d.p.r. 5 aprile 1995 sono stati indetti due referendum abrogativi - nella materia sindacale - afferenti [...]

Inopportuno, da parte della CGIL, promuovere i referendum abrogativi.

Diamo per scontato che la CGIL nella raccolta di firme (3 milioni) per promuovere i tre referendum concernenti: l'abrogazione delle disposizioni limitative della responsabilità solidale in materia di appalti, l'abrogazione delle disposizioni sul lavoro accessorio (voucher) e l'abrogazione delle disposizioni in materia di licenziamenti illegittimi abbia reso chiaramente edotti i firmatari circa il referendum spiegando loro che trattasi di un istituto [...]

Il nuovo referendum abrogativo dopo la riforma costituzionale

Gli scontri tra la Boschi e Travaglio, a prescindere dai torti della Boschi e dalle ragioni di Travaglio, dopo un po' diventano francamente noiosi. E non è di questo che si deve parlare ora. Ma da qui si deve partire per cercare di entrare nel merito di alcune proposte portate avanti dalla maggioranza, che suscitano più di una perplessità. Il Ministro Boschi ha infatti sostenuto, qualche tempo fa [...]

REFERENDUM ABROGATIVO del 17 c.m.

Come è noto, le spiagge ed il mare, nei confini stabiliti dai trattati internazionali, appartengono al DEMANIO (quindi all'Italia ed ai suoi cittadini). Le CONCESSIONI per lo sfruttamento, a fronte del versamento previsto, hanno un inizio ed un termine contrattuale. Per sua definizione, la CONCESSIONE non è "per sempre". Nella fattispecie, la norma che consentirebbe alle Società Petrolifere di operare "fino da esaurimento del giacimenti", di fatto avrebbe durata [...]

REFERENDUM ABROGATIVO EURO

La cancelleria della Corte Suprema di Cassazione, in data 14 novembre 2014, ha raccolto a verbale e dato atto della dichiarazione resa da diciotto cittadini italiani, muniti di certificati comprovanti la loro iscrizione nelle liste elettorali, di voler promuovere ai sensi dell'art. 71 della Costituzione e art. 48 in relazione all'art. 7 della legge 25.5.1970 n. 352 una proposta di legge di iniziativa popolare dal titolo: "Indizione di un referendum di indirizzo [...]

Legge Merlin. Proposta di referendum abrogativo parziale

Legge Merlin. Proposta di referendum abrogativo parziale

Cari amici, in Italia ci sono circa 70 mila donne che si prostituiscono regolarmente, quasi sempre in strada e alla mercé della violenza e dello sfruttatore. Non si può assistere inerti a una situazione paradossale e insostenibile che porta violenza, maltrattamento e pericoli sanitari. Per questo ho presentato in Consiglio regionale la proposta di abrogazione parziale della Legge Merlin, con lo scopo di arrivare a una nuova legge che regolamenti una situazione [...]

PERCHE’ I REFERENDUM ABROGATIVI SONO UNA STRONZATA.

PERCHE’ I REFERENDUM ABROGATIVI SONO UNA STRONZATA. Ogni anno in Italia si chiede la firma a sostegno di alcuni referendum per abrogare leggi, o parte di esse. Leggi avversate da questa o quella parte politica. Tale attività extra parlamentare è solo una “stronzata”, ossia una presa in giro per gli italioti. Spiego immediatamente il perché. I REFERENDUM. L’ordinamento giuridico italiano prevede 3 tipi di referendum. Quello confermativo che permette agli [...]

Referendum abrogativo parziale sulla legge per le indennità parlamentari

Alzi la mano chi sapeva che presso i Comuni è possibile firmare per un Referendum abrogativo parziale sulla legge per le indennità parlamentari (Art. 2 L. 31/10/1965, n. 1261). Ben pochi, credo. Si tratta di un referendum, si, l’ennesimo referendum che però ha un fine più che nobile: il taglio degli stipendi della casta politica. La raccolta firme si concluderà il 30 luglio 2012 (termine per la presentazione al Comitato promotore 31/07/2012). Cosa occorre [...]

Referendum abrogativi 12-13 giugno 2011

E' molto importante per me, per te, per i tuoi amici, per i tuoi figli, per i tuoi nipoti, presentarsi al referendum abrogativo del 12-13 giugno 2011. E' l'unico strumento, oltre alle elezioni, che ci fa sentire parte attiva di questo stato. Il referendum avrà quattro quesiti, uno più importante dell'altro. Eccone l’elenco in maniera molto stringata: Primo quesito (Acqua) Vuoi eliminare la legge che dà l'affidamento a soggetti privati o privati/pubblici la [...]

REFERENDUM ABROGATIVO DEL 12 GIUGNO: la modulistica per gli italiani residenti all'estero...

MODULO di  OPZIONE PER L'ESERCIZIO DEL DIRITTO DI VOTO IN ITALIA IN OCCASIONE DEI REFERENDUM POPOLARI ABROGATIVI INDETTI PER IL 12 GIUGNO 2011 In occasione del Referendum popolare abrogativo del 12 Giugno 2011 di seguito è disponibile il modulo per chi è iscritto all'Anagrafe degli Italiani residenti all'estero (A.I.R.E.) da far pervenire (tramite consegna a mano o invio postale) all'Ufficio consolare non oltre il 10° giorno successivo all'indizione delle [...]

Abolizione del quorum

Abolizione del quorum

SOSTENIAMO L'ABOLIZIONE DEL QUORUM! Il referendum abrogativo è stato senza ombra di dubbio lo stumento utilizzato maggiormante dai Radicali nel corso della loro lunga storia di partecipazione alla “cosa pubblica” del nostro paese. Il referendum si è dimostrato – per le battaglie Radicali e non – un mezzo di partecipazione attiva della popolazione civile alla vita politica; e tutti i quesiti che nel corso degli anni sono stati proposti al popolo italiano, [...]

Costituito il Forum dell'Area Tiburtina per l'Acqua Pubblica

Martedì 20 aprile si è costituito a Tivoli, il Forum dell’Area Tiburtina per l’Acqua Pubblica, il cui scopo è di contribuire alla campagna di raccolta firme per i tre referendum abrogativi proposti dal Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua, il cui inizio è previsto per il 24 Aprile. Promotori del Forum tiburtino sono: Comitato Salviamo Ponte Lucano, Italia Nostra sez. Aniene e Monti Lucretili, Legambiente Circolo di Tivoli, Mountain Wilderness Lazio, [...]

ACQUA: in assenza di modifiche, Adiconsum appoggerà referendum abrogativo

ACQUA: in assenza di modifiche, Adiconsum appoggerà referendum abrogativo

da Adiconsum È grazie al ruolo del “pubblico” se le tariffe sull’acqua in Italia sono rimaste contenute rispetto alle dinamiche che hanno avuto negli altri Paesi europei. C’è bisogno di investimenti per migliorare la rete e garantire un servizio di qualità ai consumatori. Il bando di gara deve essere un vincolo per tutti. Quando le tariffe sono modificate in funzione di precisi programmi di investimento i consumatori non hanno mai detto “no”, poiché [...]

Statuto comunale e di diritti dei cittadini (referendum abrogativo in primis)

Statuto comunale e di diritti dei cittadini (referendum abrogativo in primis) che, pur essendo previsti dal nostro Statuto fin dal lontano 1995, non possono essere esercitati per la mancata approvazione da parte del Consiglio Comunale del "regolamento attuativo". video 1/2 video 2/2 www.cittainsieme.it

&id=HPN_1974+elections+in+Italy_" alt="" style="display:none;"/> ?>