1991 disstabilimenti in Italy

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

In questa categoria: Alisarda

Olbia
Bologna
Cagliari
Catania
Milano-Linate
Verona
Aga Khan IV (Fondatore)
Gianfranco Fodde (ex presidente)
Alisarda era una compagnia aerea ...

Memphis (design)

Memphis, noto anche come Gruppo Memphis, Memphis Design o Memphis Milano, è stato un collettivo italiano di design e architettura fondato da Ettore Sottsass, attivo ...

Memphis Group

Memphis, noto anche come Gruppo Memphis, Memphis Design o Memphis Milano, è stato un collettivo italiano di design e architettura fondato da Ettore Sottsass, attivo ...

Partito Comunista Italiano

Luigi Longo (1972-1980)
Alessandro Natta (1989-1990)
Aldo Tortorella (1990-1991)
Palmiro Togliatti (1943-1964)
Luigi Longo (1964-1972)
Enrico Berlingue...

Partito Comunista d'Italia (marxista-leninista)

Il Partito Comunista d'Italia (marxista-leninista), PCd'I (m-l) è stato un partito politico italiano di ispirazione maoista.

Venerdi 28 si  corre il ''20° Trofeo della Festa del Pci'' di Cerbaia di Lamporecchio

Venerdi 28 si corre il ''20° Trofeo della Festa del Pci'' di Cerbaia di Lamporecchio

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO A Cerbaia di Lamporecchio (Pistoia),organizzata dal Circolo Arci Tamburini si corre venerdì 28 giugno una gara podistica denominata ''20° Trofeo della Festa del Pci'' (già Trofeo della Liberazione). Sulla distanza di km 9 per i compettitivi e quelli partecipanti alla ludico motoria percoreranno km 3,500.La gara si svolerà su di un percorso il 50% campestre e 50% su asfalto.Il ritrovo e fissato al Circolo Arci Tamburini alle ore 19 dove [...]

Nuovo sito internet del PARTITO COMUNISTA ITALIANO di Martina Franca

Nuovo sito internet del PARTITO COMUNISTA ITALIANO di Martina Franca

Care compagne e cari compagni, con la costituzione del Partito Comunista Italiano, il sito del PCdI esaurisce la sua funzione. Vi invitiamo a visitare il nuovo sito della Sezione PCI di Martina Franca http://pcimartina.myblog.it/ Quanto ai social, è già disponibile la nuova pagina facebook denominazione “pcimartina“.

Continua l'opera distruttiva del panzer dei poteri sinistri, ha prima dissolto nell'inchiostro acido il PCI, poi il \"pubblico\"

Continua l'opera distruttiva del panzer dei poteri sinistri, ha prima dissolto nell'inchiostro acido il PCI, poi il "pubblico"

«Repubblica», ovvero l’ideologia contro i servizi pubblici Che accade quando l’attacco ideo­lo­gico ai ser­vizi pub­blici mani­pola con­sa­pe­vol­mente i dati che pro­pone? È inte­res­sante da que­sto punto di vista la let­tura de «L’inchiesta» pub­bli­cata in que­sti giorni da la Repub­blica , con richiamo in prima pagina dal titolo «Quei 2 miliardi persi dalle società pub­bli­che» e ripresa con pagina intera all’interno con il [...]

Rivogliono rispolverare la "vecchia" Via delle Botteghe oscure ,rifacendo un grande Partito Comunista Italiano !!!.

Rivogliono rispolverare la "vecchia" Via delle Botteghe oscure ,rifacendo un grande Partito Comunista Italiano !!!.

Il "FANTOZIANO  BERSANI"  ha una grandissima idea "degli altri" riesumare il cadavere  del  vecchio  P.C.I. Bersani e Vendola pensano di riunificare  Pd e Sel (per perdere meglio).Da Berlinguer a Veltroni  è la storiella che si ripete  con gente senza palle e ne programmi,in un inconcludente paradosso   con il pugnale sotto il mantello rosso.In un incocludente  allearsi ,fondersi,fottersi e autofettersi e poi scindersi, e intanto il Popolo stà a [...]

QUALCUNO E' ANCORA COMUNISTA.  Oggi,21 gennaio 2011,il partito comunista italiano compie novanta anni.

QUALCUNO E' ANCORA COMUNISTA. Oggi,21 gennaio 2011,il partito comunista italiano compie novanta anni.

"Odio gli indifferenti.Credo che vivere voglia dire essere partigiani.Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano.L'indiffirenza è abulia, è parassitismo,è vigliaccheria,non è vita.Perciò odio gli indifferenti"     Antonio Gramsci Chissà cosa penserebbe oggi Antonio Gramsci del popolo Italiano? Negli anni venti dello scorso secolo Gramsci cominciò a combattere la vigliaccheria e l'indifferenza che condusse il nostro  paese verso il [...]

Mario Mineo Crisi, sistema, crisi di regime

Mario Mineo Crisi, sistema, crisi di regime

da CASSANDRA   Crisi di regime Antologia annotata dagli scritti di Mario Mineo Nel numero 24 di Cassandra Renato Covino  ha fatto un’analisi della lunga crisi politica de

Chi sbaglia non paga mai (Terza Parte)

Chi sbaglia non paga mai (Terza Parte)

In questi giorni si parla di Lodo Alfano, di riforma della giustizia, della separazione delle carriere ecc ecc ma sui magistrati, sui ridicoli concorsi, sulla loro impunità, non si parla mai. Per una certa parte di tv e stampa l'importante è che distruggono i loro avversari,non gli interessa se sono bravi, se hanno fatto i furbi per diventare giudici. Vi anticipo un pezzo di quello che pubblicherò nelle prossime settimane: "La farsa del tirocino,al termine del [...]

Pier Paolo Pasolini. I suoi rapporti con la politica e i movimenti del '68

Pier Paolo Pasolini. I suoi rapporti con la politica e i movimenti del '68

Pier Paolo Pasolini. I suoi rapporti con la politica e i movimenti del '68 "I miei critici, addolorati o sprezzanti, non si sono accorti che la degenerazione è avvenuta proprio attraverso una falsificazione dei loro valori. Ed ora essi hanno l' aria di essere soddisfatti di trovare che la società italiana è indubbiamente migliorata, cioè è divenuta più democratica, più tollerante, più moderna, ecc. Non si accorgono della [...]

FRANCESCO COSSIGA:la versione di K-2

FRANCESCO COSSIGA:la versione di K-2

Su Mani Pulite ognuno è libero di pensarla come vuole.Chi usa come fonte d'informazione Il Fatto Quotidiano ,ovviamente Di Pietro e il Pool hanno svolto un ottimo lavoro mentre chi legge i giornali di Berlusconi, Mani Pulite fu un crimine (come dice anche Vittorio Sgarbi).Io invece ascolto gente neutrale,esperti di economia.Pubblico un pezzo del libro di Cossiga dove su molte cose mi trova d'accordo anche se non lo stimavo piu di quel tanto.Prima però voglio [...]

Addio Ferribotte dei "Soliti ignoti"il cinema piange Tiberio Murgia

Addio Ferribotte dei "Soliti ignoti"il cinema piange Tiberio Murgia

E morto il caratterista ottantunenne scoperto da Monicelli. Nato in Sardegna, promessa del Pci "bruciata" da una relazione proibita, fu reso famoso dai ruoli di (finto) siciliano, con la voce doppiata  E' stato un volto celebre del cinema, uno dei più noti caratteristi della commedia all'italiana. Tiberio Murgia se ne è andato: è morto ieri all'età di 81 anni, in una casa di cura per anziani di Tolfa, in provincia di Roma. Una scomparsa che lascia il segno. [...]

Addio "Ferribotte" dei "Soliti ignoti" il cinema piange Tiberio Murgia

Addio "Ferribotte" dei "Soliti ignoti" il cinema piange Tiberio Murgia

E morto il caratterista ottantunenne scoperto da Monicelli. Nato in Sardegna, promessa del Pci "bruciata" da una relazione proibita, fu reso famoso dai ruoli di (finto) siciliano, con la voce doppiata... ROMA - E' stato un volto celebre del cinema, uno dei più noti caratteristi della commedia all'italiana. Tiberio Murgia se ne è andato: è morto ieri all'età di 81 anni, in una casa di cura per anziani di Tolfa, in provincia di Roma. Una scomparsa che lascia il [...]

L'Italia è forse al momento il paese più a rischio di un golpe e di una dittatura comunista.

Si susseguono da sinistra appelli per un governo di emergenza: è il nome che gli eversori della volonta popolare espressa con il democratico voto danno al golpe. E pensateci bene... Il PD è il nome che, dopo averlo cambiato in DS e Pds si è dato il PCI, quello che prendeva i finanziamenti dai dittatori comunisti sovietici, i nemici della patria e della libertà. E gli uomini sono sempre quelli, non sono cambiati: Fassino, Veltroni, d'alema, Bersani erano [...]

La scomparsa di Antonio Giolitti

La scomparsa di Antonio Giolitti

Più volte ministro del Bilancio. Napolitano: «Ha lasciato impronta di straordinaria levatura culturale e morale ROMA - È deceduto a Roma, Antonio Giolitti, membro della Costituente e senatore fino al 1992. Era il nipote dello statista Giovanni Giolitti aveva 95 anni. Nel 1941 venne arrestato dalla polizia fascista con l’accusa di attività eversiva, ma venne rilasciato per insufficienza di prove. Insieme a Giancarlo Pajetta fondò le Brigate Garibaldi [...]

Io so (Pier Paolo Pasolini, Corriere della Sera, 14 nov. 1974)

IO SO... di Pier Paolo Pasolini (Corriere della Sera, 14 novembre 1974) Io so. Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato "golpe" (e che in realtà è una serie di "golpe" istituitasi a sistema di protezione del potere). Io so i nomi dei responsabili della strage di Milano del 12 dicembre 1969. Io so i nomi dei responsabili delle stragi di Brescia e di Bologna dei primi mesi del 1974. Io so i nomi del "vertice" che ha manovrato, dunque, sia i vecchi [...]

IO SONO TANTO INC....TO DIFRONTE A CERTE REALTA’E VOI?

Cari amici abituali e potenziali visitatori di questo mio Blog.,se non l’avete già fatto,Vi allego alcuni interessanti articoli che se vorrete avere la pazienza di leggerli,capirete il per che del titolo del presente post. Ricordo altresì un vecchio ammonimento di Piero Calamandrei: «Quando per la porta della Magistratura entra la politica, la giustizia esce dalla finestra».sul quale una certa parte della magistratura,dovrebbe ben riflettere per non [...]

PROVOCAZIONE ROSSA

PROVOCAZIONE ROSSA

27LUG2009 di Francesco Storace Il ministro dell’Interno, Maroni, getti un occhio attento su un’organizzazione di estrema sinistra, i Carc, Comitati di appoggio alla resistenza per il comunismo, che sta facendo solo danni ovunque si trovi. Ieri gli esponenti di questa teppa rossa si sono esibiti a Massa, dopo le numerose provocazioni che abbiamo denunciato in questi mesi in varie parti d’Italia, nella stessa Toscana, ma anche nel napoletano e in provincia di [...]

Il romanzo delle stragi, di Pier Paolo Pasolini

Il romanzo delle stragi, di Pier Paolo Pasolini

Quello che segue, Il romanzo delle stragi, è uno dei brani di Pier Paolo Pasolini pubblicato nel 1974 sul "Corriere della Sera" e poi raccolto nel volume di saggi Scritti corsari. Come tutti gli altri articoli di Pasolini, sollevò polemiche a non finire e passò alla storia come uno degli attacchi più duri e feroci alla classe politica italiana dell’epoca. Si era allora in piena "strategia della tensione”, iniziata nel 1969 con la strage di Piazza Fontana e [...]

Stefano Vaccara, La forza amara di Silone

DA notizie radicali n. 958 LA FORZA AMARA DI SILONE • da America Oggi del 13 luglio 2009, pag. 18 di Stefano Vaccara Come accaduto per altri "casi" italiani, ci è voluto tutto l'impegno e l'abilità di uno storico "straniero" per far ordine al "pandemonio" creato sul "Caso Silone" che, da circa dieci anni, era schizzato a conclusioni infamanti e senza più controllo. L'establishment culturale italiano non perde il vizio di divorare i suoi figli più meritevoli, [...]

Rossana Rossanda, Sinistra,alle origini del disastro

da IL MANIFESTO Sinistra, alle origini del disastro Data di pubblicazione: 27.06.2009 Autore: Rossanda, Rossana Un affresco del declino della sinistra, su cui si può discutere; anzi, si deve, perché uno dei terreni di riflessione è nell’interpretazione di quegli eventi. Il manifesto, 27 giugno 2009 La diagnosi dello stato della politica in Italia è semplice: metà dei cittadini si è astenuta alle elezioni, e al ballottaggio e al referendum molto di più. Il [...]

Ermanno Rea, I quadri di Valenzi

da IL MANIFESTO RICORDIdi Ermanno Rea quadri di Valenzi Quando lo scrittore di «Mistero napoletano» posava per il sindaco Pci morto l'altro ieri. Storia di un'amicizia   Di Maurizio Valenzi ho sempre amato soprattutto il sorriso. Anzi meglio: il sorriso della sua intelligenza. Ma non nel senso che l'abbia mai considerata un'intelligenza banale o poco graffiante. Al contrario. Capace anzi di graffiare, e molto, ma senza iattanza, senza sussiego, senza smarrire [...]

&id=HPN_1991+disstabilimenti+in+Italy_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:1991{{}}disestablishments{{}}in{{}}Italy" alt="" style="display:none;"/> ?>