1991 in Italy

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Road
In rilievo

Road

Ancora su Oetzi....

Ancora su Oetzi....

Fonte: Le ScienzeEra un patchwork di pelli di cinque animalidiversi - vitello, capra, pecora, orso e capriolo- a comporre gli indumenti di Ötzti, l'uomovissuto 5300 anni fa i cui resti congelati sonostati scoperti 25 anni fa in seguito al ritiro delghiacciaio del Similaun.A stabilirlo è stata l'analisi del DNA mitocondrialedi minuscoli campioni dei diversi capi di vestiariocondotta da un gruppo di ricercatori dell'Eurac(European Academy of Bozen/Bolzano) di [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Come vestiva Oetzi

Come vestiva Oetzi

 Cappello di orso e mantello di pecora e capra per Oetzi Cappello di orso e mantello di pecora e capra per OetziIl Dna rivela l'origine degli abiti della mummia del Similaun Ricostruita con l'aiuto del Dna l'origine degli abiti di Oetzi (fonte: Andree Kaiser, National Geographic) Pelliccia di orso bruno per il cappello e pelle di capriolo per la faretra: l'ultimo segreto di Oetzi è stato chiarito dall'analisi del Dna. Finora non era affatto chiara l'origine di [...]

Belen sul red carpet al Festival di Venezia: "Grandi emozioni"

Belen sul red carpet al Festival di Venezia: "Grandi emozioni"

Il Festival di Venezia è invaso dalle star hollywoodiane più famose ma, nella seconda giornata, la protagonista indiscussa è stata la nostra Belen Rodriguez. L’argentina ha sì fatto parlare per il suo look ma anche per un piccolo incidente di percorso. Nel suo abito rosa con mantella, schiena scoperta e seno strizzato di Alberta Ferretti, Belen Rodriguez avrebbe dovuto calcare il tappeto rosso per la proiezione de La luce sugli oceani ma lo showgirl è [...]

Belen sul red carpet al Festival di Venezia: "Grandi emozioni"

Belen sul red carpet al Festival di Venezia: "Grandi emozioni"

Il Festival di Venezia è invaso dalle star hollywoodiane più famose ma, nella seconda giornata, la protagonista indiscussa è stata la nostra Belen Rodriguez. L’argentina ha sì fatto parlare per il suo look ma anche per un piccolo incidente di percorso. Nel suo abito rosa con mantella, schiena scoperta e seno strizzato di Alberta Ferretti, Belen Rodriguez avrebbe dovuto calcare il tappeto rosso per la proiezione de La luce sugli oceani ma lo showgirl è [...]

ANCORA OETZI

ANCORA OETZI

Tracce di sangue su Oetzi: è il più antico mai trovatoCSI Bolzano: ecco la tecnologia che ha permesso di individuare campioni di sangue sull'uomo del Similaun. Si tratta del sangue umano più antico del mondo! Sulle ferite di Oetzi rinvenuti i campioni di sangue umano: è il più antico mai trovato (© Vienna Report Agency/Sygma/Corbis) L'omicidio di Oetzi, uno dei fatti di sangue più antichi di cui ci sia giunta traccia, è ancora lontano dall'essere risolto. [...]

OETZI E LA SUA PASSIONE PREISTORICA E MODERNA PER I TATUAGGI

OETZI E LA SUA PASSIONE PREISTORICA E MODERNA PER I TATUAGGI

DA INTERNETTutti i tatuaggi di Ötzi (e sono 61!)La mummia Ötzi non ha più segreti: merito di una tecnica ideata in Italia Ötzi sotto osservazione.|MUSEO ARCHEOLOGICO DELL'ALTO ADIGE Da oggi la mummia Ötzi ha qualche segreto in meno da nascondere e qualche tatuaggio in più da mostrare. Merito di un team di ricerca dell'Eurac, l'Accademia Europea di Bolzano, che ha mappato tutti e 61 i tatuaggi presenti sul corpo dell'uomo rinvenuto all'inizio degli anni '90 [...]

AAVV-Il mondo di oetzi

Mummia del SimilaunDa Wikipedia, l'enciclopedia libera.  La mummia di Ötzi sul luogo del ritrovamentoLa stele e l'iscrizione posti sul luogo di ritrovamento, lo HauslabjochParticolare della targa commemorativaLa Mummia del Similaun, anche nota come Uomo del Similaun (nonché Uomo venuto dal ghiaccio e, informalmente, Ötzi o Oetzi) è un reperto antropologicoritrovato il 19 settembre 1991 sulle Alpi Venoste, ai piedi del monte omonimo(ghiacciaio [...]

Moby Prince

Moby Prince

Moby Prince - Oggi celebrazioni in ricordo della tragedia ''Come cittadino e come Presidente del Senato rinnovo la mia vicinanza e il mio affetto alle famiglie colpite, esprimendo il mio più profondo cordoglio per quanti persero la vita in quell'incidente. Le istituzioni e la società civile - sostiene Grasso - hanno il dovere di rimanere al fianco di chi è stato colpito da questo tragico evento facendo chiarezza su quanto avvenuto. Il ricordo di ciascuna [...]

20 ANNI DOPO - LA TRAGEDIA DEL MOBY PRINCE

20 ANNI DOPO - LA TRAGEDIA DEL MOBY PRINCE

Il traghetto Moby Prince faceva servizio di linea tra Livorno e Olbia. Alle ore 22,03 del 10 aprile 1991 mollò gli ormeggi per la traversata verso Olbia, con a bordo 140 persone, 65 uomini d'equipaggio e 75 passeggeri. Uscendo dal porto, il Moby Prince, colpì con la prua la petroliera Agip Abruzzo, alla fonda, penetrando all'interno della cisterna numero 7 che conteneva circa 2.700 tonnellate di petrolio. leggi l'articolo  

Livorno: 140

Con la ricorrenza del ventennale della tragedia del Moby Prince l'Associazione “140” - Familiari delle vittime e l'Associazione per l'arte contemporanea REACT uniscono le proprie risorse, con il prezioso contributo della Fondazione per la Cassa di Risparmio di Livorno e della Banca Cras, per ricordare, attraverso il contributo dell'arte contemporanea, una delle più gravi tragedie che ha colpito la Marina mercantile italiana dal secondo dopoguerra. Una strage [...]

IL CASO MOBY PRINCE

IL CASO MOBY PRINCE

ALTRO TERRIBILE, SPAVENTOSO, INQUIETANTE MISTERO IN QUESTA ORRENDA ITALIA! PAOLO  Luogocomune - Il caso Moby Prince - politica italiana - Notizie www.luogocomune.net Il caso Moby Prince

Livorno: Museo multimediale del Moby Prince

In occasione del diciannovesimo anniversario della tragedia del Moby Prince, il traghetto sul quale morirono 140 persone dopo la collisione con la petroliera Agip Abruzzo nella rada del porto di Livorno, centinaia di persone hanno partecipato sabato 10 aprile, nella sede del Comune di Livorno, alla commemorazione delle vittime. Un migliaio di persone nel corteo che ha sfilato per le vie del centro, conclusosi poi al porto dove è stato deposto un cuscino di rose [...]

Moby Prince

Moby Prince

Domani sono 19 anni che 140 persone sono morte a pochissimi metri dal porto di Livorno in un incidente che ha dell'incredibile. E domani sono 19 anni che i parenti e gli amici delle vittime, e l'Italia intera, attendono verità e giustizia su quella notte maledetta. Dopo 19 anni ancora nessun colpevole. Diversi processi si sono chiusi con assoluzioni e prescrizioni. Al di là della punizione dei responsabili la cosa più grave è che dopo 19 anni non si sia [...]

L'UOMO DI OETZI

L'UOMO DI OETZI

Chapeau a Salati, finisher della massacrante Oetzthaler la più dura granfondo europea, con 240 km e più di 5000 metri di dislivello! tempo finale 8.58 inferiore quindi al muro psicologico delle 9 ore, attendiamo un suo commento per raccontarci particolari della grande prestazione. Complimenti anche a Monti ormai abbonato alle intemperie, ieri grandine sullo Stelvio. E se permettete piccolo complimentino pure al sottoscritto, ieri sulla Cronopana (ormai [...]

OETZI MARATHON

OETZI MARATHON

La prossima sfida con se stessi è questa gara la "oetzi alpin marathon" IL 20 APRILE 2008 già il nome dice dutto. 2658 di dislivello per un totale di 42,2 km Suddivisi come segue : bike 24,2 KM 954 MT DI DISL. Corsa 11,8 KM 503 MT DI DISL SCI ALPINISMO 6,2 KM 1201 MT DI DISL. LA SI PUò FARE INDIVIDUALI O A STAFFETTA Io cercherò di farla da solo sarà una bella sfida, cambiare gesto atletico, dalla bici alla corsa allo sci alpinsimo. In più ci sarà la quota [...]

Moby Prince

Non devo tirare tardi la sera , che poi alla mattina sono spacciato... Ieri sera sono rimasto incollato alla tv a guardare Minoli su rai2 che parlava della moby-prince. Mi piace il modo di fare inchiesta di Minoli (anche se questo e' un giudizio soggettivo e puo' non essere condiviso..). Quello che mi ha catturato della puntata del programma (peccato che vada in onda in 2a serata) e' stato l'intreccio delle "cose" successe a livorno. Pensavo che l'incidente [...]

&id=HPN_1991+in+Italy_" alt="" style="display:none;"/> ?>