1999 stabilimenti in British Columbia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Innocenzi, Carige non a rischio default

Innocenzi, Carige non a rischio default

(ANSA) – MILANO, 3 GEN – Carige è a rischio default? “Assolutamente, la banca è ben patrimonializzata e ha una governance chiara, quindi i nostri clienti possono contare sulla loro Carige”. Lo ha detto il commissario dell’istituto ed ex amministratore delegato, Fabio Innocenzi, in un’intervista alla tv Class Cnbc. “Abbiamo avuto un importante prestito subordinato sottoscritto dal Fidt – ha ricordato – che ci ha portato in linea con gli [...]

Carige: Maccarone, default un disastro

Carige: Maccarone, default un disastro

(ANSA) – MILANO, 30 NOV – “Un ipotetico default di Carige sarebbe stato un disastro di proporzioni ingestibili perché avrebbe intaccato anche sul piano dell’immagine l’intero settore bancario”. Così il presidente del Fitd, Salvatore Maccarone, ha motivato all’ANSA l’intervento del fondo a sostegno di Carige. “C’è una componente anche di tipo egoistico in questa operazione perché le banche, sborsando questa somma, hanno evitato un danno [...]

Savona: "Nessuna possibilità di default del debito pubblico italiano"

Savona: "Nessuna possibilità di default del debito pubblico italiano"

Mentre Cottarelli resta in stand by in attesa di sviluppi sul fronte di un governo politico, Paolo Savona - stimato economista le cui posizioni euro-critiche avevano determinato lo stop del Quirinale - prova a facilitare il nuovo dialogo Mattarella-Lega-M5S gettando acqua sul fuoco relativamente alla possibilità di un default del debito pubblico italiano. "Non c’è alcuna possibilità di default del debito pubblico italiano. Lo devono capire" - ha detto [...]

Venezuela a un passo dal default

Venezuela a un passo dal default

(Teleborsa) - Il Venezuela è a un passo dal default. Questa notte Standard & Poor's ha declassato il rating sul debito a lungo termine del Paese latinoamericano al livello di "default parziale" in scia al mancato pagamento, da parte del Governo, degli interessi su alcune obbligazioni, per un valore totale di 200 milioni di dollari. La decisione è stata presa poco dopo una riunione a Caracas con alcuni (pochi) detentori di bond venezuelani, nella quale il [...]

Comuni, i controlli della Corte Conti allentano i timori di default

Comuni, i controlli della Corte Conti allentano i timori di default

(Teleborsa) - I Comuni sono meno a rischio default di quanto di pensasse, ma persistono serie difficoltà nell'armonizzaizone dei loro rendiconti finanziari. Lo conferma la sezione delle Autonomie della Corte dei Conti, con un report sugli esiti del riaccertamento straordinario dei bilanci nei 4.463 Comuni sottoposti ad esame al 31 dicembre 2015. Dalle analisi dei dati emerge che l’impatto delle operazioni di svalutazione dei crediti pregressi sui [...]

Default Argentina, accordo definitivo con TFA per obbligazionisti Italia

ROMA (Reuters) - Il ministero del Tesoro dell'Argentina e l'italiana Task Force Argentina (Tfa) hanno siglato l'accordo definitivo in cui si conferma l'intesa preliminare di febbraio scorso che ha risolto la controversia di circa 50.000 obbligazionisti italiani detentori di bond argentini in default dal 2001. Lo ha comunicato la Tfa, che rappresenta questi obbligazionisti italiani, dicendo che l’intesa è stata firmata a New York "negli uffici della White and [...]

Tsipras nell'angolo: "Se vince il Sì mi dimetto". Video

Tsipras nell'angolo: "Se vince il Sì mi dimetto". Video

Grecia verso il default: oggi scade il termine per il rimborso di 1,7 miliardi all'Fmi che Atene non intende rispettare e a mezzanotte termina anche il programma di aiuti della troika. La Bce, per la prima volta, non esclude l'uscita della Grecia dall'euro, ipotesi contro cui il ministro delle Finanze greco Yanis Varoufakis minaccia il ricorso alla Corte di giustizia Ue. "La grande folla radunata a [...]

Schaeuble, Paesi possono fare default

Schaeuble, Paesi possono fare default

(ANSA) - ROMA, 9 MAG - "L'esperienza dimostra che un Paese all'improvviso può andare in bancarotta" ma "per un politico non sarebbe saggio dire se la Germania è preparata o meno a questa eventualità". Lo ha detto il ministro delle finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble, sottolineando che "Berlino farà tutto il possibile per tenere la Grecia nell'Euro" e aggiungendo di "non prevedere" un accordo con Atene su nuove misure all'Eurogruppo di lunedì.

Fitch taglia Venezuela, rischio default

Fitch taglia Venezuela, rischio default

(ANSA) - ROMA, 18 DIC - Fitch ha tagliato il rating del Venezuela di due gradini da 'B' a 'CCC', una categoria che contraddistingue i Paesi che vedono una "reale possibilità" di default. Lo comunica l'agenzia di rating, secondo cui il Paese latinoamericano è messo a rischio dalla caduta dei prezzi petroliferi che "erode la principale fonte di valute per l'economia" di un Paese con poche riserve e bassa liquidità.

Vincenzo Visco:rischio default in Europa

Vincenzo Visco:rischio default in Europa

(ANSA) - BRESCIA, 19 NOV - "Se non cambiano le politiche europee e della Germania c'è un rischio di tenuta dell'euro che non riguarda soltanto l'Italia, ma anche altri Paesi". Lo afferma l'ex ministro del Tesoro e delle Finanze Vincenzo Visco, specificando che "il rischio di disintegrazione dell'euro riguarda tutti i Paesi del Sud e potenzialmente anche la Francia. E se si disintegra l'Euro fanno default tutti".

Grillo, o fuori da euro o default

Grillo, o fuori da euro o default

(ANSA) - ROMA, 21 OTT - "Fuori dall'euro c'è salvezza, ma il tempo è scaduto. Riprendiamoci la sovranità monetaria e usciamo dall'incubo del fallimento per default. Per non finire come la Grecia. Fuori dall'euro o default. Non ci sono alternative". Cosi Beppe Grillo sul suo blog dove sostiene: "Gli interessi sul debito pubblico stanno ammazzando il Paese e smantellando lo Stato Sociale".

un nuovo default... del tipo cinese

“Perché mai, noi cittadini che lottiamo per sopravvivere, dobbiamo essere condizionati da debiti creati da una élite al potere che li ha contratti a nostre spese?” Murray Newton Rothbard, economista, storico, filosofo dell’anarcocapitalismo  Bene, spero che sia chiaro. PErchè sta arrivando un altro tsunami, finanziario, stavolta dall'asia, in particolare dalla Cina. La potenza asiatica, la prima che ha introdotto il liberismo (o anarco capitalismo, fate [...]

QUELLO CHE SUI MEDIA NON POTRETE LEGGERE, GOVERNO NATO SUL SANGUE, ITALIA, CRISI, ATTENTATO, RIFORME, RISCHIO DEFAULT

QUELLO CHE SUI MEDIA NON POTRETE LEGGERE, GOVERNO NATO SUL SANGUE, ITALIA, CRISI, ATTENTATO, RIFORME, RISCHIO DEFAULT

La riflessione della sera CORAGGIO ITALIA Francamente non so  se la situazione  in cui si trova l' Italia   si possa paragonare a quella di chi ha subito una perdita irrimediabile o di chi deve affrontare un combattimento mortale. Però so  che non siamo nè nella condizione in cui il Paese si trovava alla fine della guerra, con cumuli di macerie e tutto da ricostruire, nè in quella in cui si trattava di difendere la democrazia dalla minaccia totalitaria. [...]

Default dell'euro Zone ?

Default dell'euro Zone ?

Il primo enigma del rebus è stato risolto: le elezioni greche hanno scongiurato l’uscita dall’Euro Zone del paese ellenico, ma sono ancora molte le nubi che aleggiano sul Vecchio Continente pronte a riversare forti temporali sul sistema bancario; in Francia risposte positive sono arrivare dal secondo turno delle legislative. Il prestito a Madrid per aiutare le banche non ha impedito ai tassi spagnoli di salire sopra il 6% facendo salire anche quelli italiani: [...]

Paesi sull'orlo della bancarotta. E l'Europa "rischia di scomparire"

Paesi sull'orlo della bancarotta. E l'Europa "rischia di scomparire"

Dopo la Grecia tocca ora all'Irlanda, poi forse al Portogallo e alla Spagna. Altri salvataggi in vista per le già sofferenti casse europee. Altra mission impossible, da rendere possibile. Ne va della sopravvivenza dell'Unione Europea e quindi dell'economia italiana (che tanto bene non sta nemmeno lei). A lanciare l'allarme è addirittura il presidente del Consiglio della Ue, Herman Van Rompuy. "Dobbiamo lavorare insieme per far sopravvivere l’eurozona - ha [...]

La tragedia greca. Ovvero: che cosa succede ai cittadini se lo Stato fallisce?

La tragedia greca. Ovvero: che cosa succede ai cittadini se lo Stato fallisce?

Che faccia ha l'apocalisse per la casalinga di Voghera? Per quanto insolita, la domanda ha il suo senso. In questi giorni è tutto un rimbalzare da giornali e televisioni di espressioni del tipo "rischio-Grecia", "Stati sull'orlo del default" e altre formule tanto inquietanti quanto misteriose per l'uomo della strada. In fondo la vera preoccupazione dei cittadini non sono le questioni macroeconomiche ma piuttosto le ricadute sulle loro tasche. In altre parole la [...]

Previsioni Grecia: crisi su default obbligazioni e fallimento paese

Previsioni Grecia: crisi su default obbligazioni e fallimento paese

La crisi finanziaria in Grecia? Il sistema paese è fallito. E' crollato sotto il peso delle bugie e dell'incompetenza economico-finanziaria della sua classe politica. Populismo, demagogia, inefficienza, miopia politica e corruzione le principali cause della crisi ellenica. In realtà la lista completa delle responsabilità e dei responsabili è molto più lunga e complessa ma in questo articolo non mi occuperò del passato, bensì del futuro o meglio ancora del [...]

DEFAULT GRECIA-lettere prese da libero

DEFAULT GRECIA-lettere prese da libero

Stamattina ho preso tre lettere che secondo me sono interessanti sul problema del debito in Grecia. Sopratutto l'ultima scritta da un lettore greco,la trovo la migliore. da LIBERO del 29/04/2010 UN FALLIMENTO PREVEDIBILE Le ragioni del default greco sono le stesse che hanno portato l'Argentina al collasso.Nel 1992 Carlos Menem decise di imporre la dollarizzazione del paese.Un dollaro uguale un peso argentino fisso,stabilito per legge.Il sistema è andato avanti per [...]

Un referendum per il default

Un referendum per il default

Navigando su internet, spesso e volentieri si “inciampa” in testi interessanti a volte causa di serie riflessioni, a volte all’apparenza bizzarri, ma che invece…quello che presento quest’oggi, proveniente dal  blog di Uriel , rientra probabilmente nella seconda categoria, a volte dalle provocazioni nascono cose importanti. Buona riflessione, Giorgio. Le ridicole vicende greche hanno fatto distogliere l'attenzione su quanto accaduto in un altro paese, che [...]

Grecia in Default? Standard & Poor's taglia il rating

Grecia in Default? Standard & Poor's taglia il rating

Grecia in Default? Standard & Poor's taglia il rating! Continua la situazione di crisi per la Grecia: ieri Standard & Poor's ne ha tagliato il rating da A- a BB+ soglia molto ma molto critica per uno stato sovrano. Infatti la Grecia ha tempo un anno per per cercare di ritornare ad  A- ed evitare cosi' che la Banca Centrale Europea NON possa accettare titoli di stato Greci in cambio di finanziamenti alle banche, situazione gravissima per la liquidità della Grecia. [...]

&id=HPN_1999+stabilimenti+in+British+Columbia_" alt="" style="display:none;"/> ?>