ASCII art

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

La scheda: ASCII art

L'arte ASCII è un mezzo artistico che si basa principalmente sui computer come supporto di presentazione, consiste di immagini prodotte componendo i 95 caratteri ASCII. In maniera leggermente impropria, il termine viene anche usato per indicare altre forme artistiche basate sull'uso di caratteri tipografici in generale. Immagini d'arte ASCII possono essere create con ogni editor di testo, e sono talvolta usate in combinazione con i linguaggi di programmazione per produrre programmi per computer...

deleted

deleted

L’evoluzione del linguaggio artistico..

L’evoluzione del linguaggio artistico..

ROMATurner. Opere della Tate. – Chiostro del Bramante – 22 marzo – 26 agosto 2018...Per la prima volta in mostra a Roma una raccolta di opere esclusive dell’artista inglese. Molte delle opere esposte provengono dallo studio personale dell’artista, realizzate per un puro piacere estetico e visivo che conserva ricordi di viaggi, emozioni e frammenti di paesaggi visti durante i suoi soggiorni all’estero. Più di 90 opere d’arte, tra schizzi, studi, acquerelli, [...]

Arte... e arte : Un “linguaggio magico”

Un “linguaggio magico”, composto da parole, geometrie e figure enigmatiche. Un modo di guardare alla tela come ad una pagina bianca, su cui accumulare frammenti di una comunicazione scritta. Scopri i “racconti” di Gastone Novelli, l’artista che sognava un mondo nuovo, nella Collezione Permanente del Museodel900…

Il linguaggio moderno dell�Architettura - Tridimensionalit� antiprospettica

Anche oggi si è ancora ossessionati dalla "facciata" di un edificio, dal suo "prospetto":cui si concede una importanza esagerata, studiato sempre in una bloccata simmetria centrale.  Zevi sottolinea invece come gran parte dei capolavori di architettura moderna siano invece restii a ridursi alla prospettiva centrale della propria facciata,per liberarsi gioiosamentesu molteplici prospettive angolari, ricche ed espressive.  Per esempio l'angolo [...]

Il linguaggio moderno dell’Architettura - Tridimensionalità antiprospettica

Il linguaggio moderno dell’Architettura - Tridimensionalità antiprospettica

Anche oggi si è ancora ossessionati dalla "facciata" di un edificio, dal suo "prospetto":cui si concede una importanza esagerata, studiato sempre in una bloccata simmetria centrale.  Zevi sottolinea invece come gran parte dei capolavori di architettura moderna siano invece restii a ridursi alla prospettiva centrale della propria facciata,per liberarsi gioiosamentesu molteplici prospettive angolari, ricche ed espressive.  Per esempio l'angolo [...]

Il linguaggio moderno dell’Architettura

Il linguaggio moderno dell’Architettura

 Il linguaggio moderno dell'Architettura, non può che essere invece induttivo, fondato pertanto su un sistema di "regole" in grado di definire perfettamente ciò che si intende per "moderno".Dal patrimonio dell'architettura Moderna, nei primi decenni del XX secolo, Zevi estrapola una serie di "invarianti", tipiche di un "codice" moderno. In particolare quello del Movimento Moderno collocato tra le due guerre mondiali, teso al rinnovamento:dei caratteri, [...]

I diversi stili cognitivi

I diversi stili cognitivi

 Per stile cognitivo si intendono le modalità preferenziali con cui gli individui elaborano l'informazione nel corso di compiti diversi.  lo stile cognitivo è una modalità di elaborazione dell'informazione che si sviluppa attraverso diversi tipi di comportamento. alcune caratteristiche generali dell'organizzazione e del funzionamento cognitivo sono le tendenze a differenziare  progressivamente,   semplificare,    dimenticare selettivamente .  Questa [...]

deleted

deleted

KOINÈ 2013: 70 artisti per un linguaggio comune dell’arte contemporanea

Anche Yorker University parteciperà con la sua redazione giornalistica sabato 9 marzo 2013, alle ore 16.30, a Ferrara, a Palazzo della Racchetta, via Vaspergolo, 6, alla mostra “KOINÈ 2013: 70 artisti per un linguaggio comune dell’arte contemporanea”, a cura di Valentina Carrera e Virgilio Patarini. La mostra proseguirà fino al 17 marzo, tutti i giorni dalle 15 alle 19.  Opere di Salvatore Alessi, Simone Azzurrini, Pier Giorgio Ballerani, Marco Bellomi, [...]

La scultura e il movimento dagli antichi greci ai nostri giorni – il cambiamento dei linguaggi e delle idee per l'arte

La scultura e il movimento dagli antichi greci ai nostri giorni – il cambiamento dei linguaggi e delle idee per l'arte

La scultura, questo meraviglioso termine che ci indica un mondo affascinante è una forma d'arte tra le più importanti e difficili, al punto che in tempi passati veniva considerata soprattutto appannaggio per soli uomini “veri”. Antichi scultori che dovevano spesso avere come requisiti principali oltre che un grande talento artistico e una abilità...

MUSICA, LINGUAGGIO UNIVERSALE

MUSICA, LINGUAGGIO UNIVERSALE

 Da sempre la musica è un linguaggio universale, una realtà che consente di comunicare, di gettare “ponti” verso gli altri ed, insieme, di esprimere se stessi, i diversi sentimenti e momenti della propria vita e della propria anima. Un linguaggio senza tempo, senza territori, né confini, è la voce di tutta l’umanità, di qualsiasi tempo e luogo.    Quando da adolescente ho cominciato a studiare musica, d’estate durante le vacanze estive a Todi,  ho [...]

Dossier: Sulla servitù moderna

Dossier: Sulla servitù moderna

"Sulla servitù moderna" sono  un libro e un film documentario della durata di 52 minuti prodotti in modo del tutto indipendente; il libro viene distribuito gratuitamente in alcune piazze alternative in Francia e in America Latina.  Gli autori, attraverso quest’opera intendono smascherare la condizione dello schiavo moderno nel quadro del sistema totalitario mercantile e di rendere visibili le forme di mistificazione che occultano questa condizione servile. Il [...]

Inchiesta

Inchiesta

Ci sarà un'inchiesta dell'Associazione Bianchi Bandinelli sul precariato di chi come me "vive" nel limbo dei beni culturali. Chiedono la compilazione di una scheda con le attività svolte e una breve descrizione del proprio precariato. Io ho scritto questo:   Ho sempre amato l’arte e avevo fiducia in questo settore. Sottolineo avevo. Sono sempre stata convinta che senza conoscere il nostro passato sarebbe stato impossibile capire il presente. Sono sempre [...]

Mykonos: lo stile organico di Akiko Kawayanagi

Mykonos: lo stile organico di Akiko Kawayanagi

Organico. Questo lo stile che vado inconsciamente ricercando in questo momento. Questo mi ispirano i gioielli di Mykonos. Organico che mi fa pensare al richiamo della natura, sempre presente anche se nascosto, nello spirito dell’essere umano. Natura che si rivela … Leggi l'articolo completo →

I linguaggi dell'arte a Grottaglie

I linguaggi dell'arte a Grottaglie

Ascoltando le parole dell’arte. Sarà visitabile fino al 10 aprile presso la pinacoteca Palazzo De Felice di Grottaglie la rassegna d’arte contemporanea “I linguaggi dell’arte”, curata dal comune dall’Assessorato alla Cultura di Grottaglie e dall’associazione culturale “Eterogenea”, che vede coinvolti gli artisti Nicola Andreace, Rita Fasano e Luigi Spanò. La caratteristica dell’arte di Andreace è una grande immediatezza, con grande cura e [...]

Angela Vettese - Si fa con tutto Il linguaggio dell'arte contemporanea

Angela Vettese - Si fa con tutto Il linguaggio dell'arte contemporanea

  Il cambiamento del linguaggio dell'arte è un fatto. Non si può fare marcia indietro. Non è né meglio né peggio di quello che era diffuso nel passato. Semplicemente, descrive il nostro presente e forse ci aiuta a intravedere il futuro. Non è vero che l'arte contemporanea non richieda più alcuna competenza tecnica e che si fondi sul principio provocatorio del ready-made. Al contrario, «mai come oggi non soltanto a un artista, ma a chiunque svolga [...]

Trend Alert: gli anelli armatura di stile medioevale

Trend Alert: gli anelli armatura di stile medioevale

Ho un anello di Aurélie Bidermann (sempre lo stesso) della collezione dei pizzi. Ho sempre pensato, dalla prima volta che li ho visti, che i suoi anelli avessero un certo stile medioevale. Alcuni modelli sembrano proprio delle torri. E in effetti il presagio gotico c’era, perché è questo lo stile di riferimento della designer, che [...]

Lo stile post-industriale di VonKottwitz

Lo stile post-industriale di VonKottwitz

Con il nome di VonKottwitz la berlinese Nina Stotler ha fondato nel 2004 il brand di gioielli che riflette lo spirito e il design Bauhaus. Stile industriale fatto di pezzi in argento e metallo, con collezioni sia per uomo che per donna. Un p0? freddi, ma belli.

linguaggi mutevoli

Carissimo Vittorio, scusa se non mi sono fatto sentire prima; purtroppo, gl’impegni pressano. Ciononostante ho seguito la tua attività culturale attraverso i media tradizionali e nella rete, a proposito di web, ho postato un blog. L’intento è di invogliare al dialogo immediato attraverso le immagini, interagire con quanti amano la cultura tout court e ribadire con fermezza che l’arte è patrimonio dell’umanità che necessita di una rigida tutelata per la [...]

Monsummano T. (PT): Linguaggi nell'arte

Monsummano Terme (PT) - da oggi Linguaggi nell'arte: Percorso verso l'astrazione MAC,N - MUSEO D'ARTE CONTEMPORANEA E DEL NOVECENTO Via Gragnano 349 (51015) +39 0572952140 , +39 0572952140 (fax) museoarte@comune.monsummano-terme.pt.it www.museoilrenatico.it Il video omonimo raccoglie i momenti salienti del percorso e, al contempo, fornisce un primo itinerario didattico in grado di ricostruire il passaggio dal figurativo all'astratto, attraverso la scoperta delle [...]

&id=HPN_ASCII+art_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:ASCII{{}}art" alt="" style="display:none;"/> ?>