Accordo di Stabilizzazione e Associazione

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Accordo di Stabilizzazione e Associazione

La scheda: Accordo di Stabilizzazione e Associazione

Un accordo di stabilizzazione e associazione (Stabilisation and Association Agreement, in inglese) è il primo passo che devono compiere i paesi europei non appartenenti all'Unione europea per poterne entrare a far parte.
I diversi accordi di stabilizzazione e associazione prevedono i passi che ciascuno dei Paesi richiedenti deve compiere per l'ingresso graduale nell'Unione europea: si tratta di accordi bilaterali tra il paese richiedente e l'Unione, che attengono a questioni politiche, economiche, commerciali come anche relative ai diritti umani, con tali accordi inoltre i paesi richiedenti si impegnano ad adottare nella loro legislazione interna le riforme necessarie a conformare i propri ordinamenti all'acquis comunitario. In cambio, l'Unione europea può offrire accesso ad alcuni o a tutti i propri mercati (merci, prodotti agricoli o industriali, ecc.) e assistenza tecnica e finanziaria. Prima di entrare in vigore, l'accordo deve essere ratificato da tutti i paesi membri dell'Unione europea oltre che dallo stato firmatario. Tale procedura non può avere una durata superiore a due anni.
Hanno firmato l'accordo di stabilizzazione e associazione: la Macedonia il 9 aprile 2001, la Croazia il 29 ottobre 2001, l'Albania il 12 giugno 2006, il Montenegro il 15 ottobre 2007, la Serbia il 29 aprile 2008, la Bosnia-Erzegovina il 16 giugno 2008 e il Kosovo il 1º aprile 2016.
Gli accordi di stabilizzazione e associazione sono stati firmati tutti a Lussemburgo contestualmente ai loro accordi interinali che facevano sì che gli stessi entrassero in vigore provvisoriamente prima della fine del necessario iter di ratifica.
Gli accordi di stabilizzazione e associazione e i Paesi dei Balcani occidentali e gli accordi di stabilizzazione e associazione tra i Paesi dei Balcani occidentali e le Comunità europee e i propri Stati membri sono entrati in vigore secondo questo calendario:
Ex Repubblica jugoslava di Macedonia: Il 1º giugno 2001 è entrato in vigore l'accordo interinale mentre il 1º aprile 2004 è entrato in vigore l'accordo di stabilizzazione e associazione,
Croazia: Il 1º marzo 2002 è entrato in vigore l'accordo interinale mentre il 1º febbraio 2005 è entrato in vigore l'accordo di stabilizzazione e associazione,
Albania: Il 1º dicembre 2006 è entrato in vigore l'accordo interinale mentre il 1º aprile 2009 è entrato in vigore l'accordo di stabilizzazione e associazione,
Montenegro: Il 1º gennaio 2008 è entrato in vigore l'accordo interinale mentre il 1º maggio 2010 è entrato in vigore l'accordo di stabilizzazione e associazione,
Serbia: Il 1º gennaio 2010 è entrato in vigore l'accordo interinale mentre il 1º settembre 2013 è entrato in vigore l'accordo di stabilizzazione e associazione,
Bosnia-Erzegovina: Il 1º luglio 2008 è entrato in vigore l'accordo interinale mentre il 1º giugno 2015 è entrato in vigore l'accordo di stabilizzazione e associazione.
Kosovo: il 1º aprile 2016 è entrato in vigore l'accordo di stabilizzazione e associazione.



Libia: Merkel, bene linea italiana

Libia: Merkel, bene linea italiana

(ANSA) – Berlino, 18 GEN – La Germania ha preso atto dei risultati della conferenza sulla Libia di Palermo ed ha dato la sua disponibilità a partecipare a un’eventuale seconda tappa del processo avviato. Dopo un colloquio con Sergio Mattarella, la Cancelliera tedesca Angela Merkel ha spiegato che la posizione tedesca è più vicina a quella italiana che a quella francese.

Erdogan, no a condizioni Usa su curdi

Erdogan, no a condizioni Usa su curdi

(ANSA) – ISTANBUL, 8 GEN – La Turchia “non può accettare la condizione” della protezione delle milizie curde dell’Ypg, che sono “terroristi”, posta dagli Stati Uniti per il ritiro delle loro truppe dalla Siria. Lo ha affermato oggi il presidente Recep Tayyip Erdogan, parlando al gruppo parlamentare del suo partito Akp. Il presidente turco si riferiva a commenti in merito del consigliere per la Sicurezza Nazionale americano John Bolton, oggi in [...]

Erdogan: anche curdi per stabilizzazione Siria

Erdogan: anche curdi per stabilizzazione Siria

Morto italiano che combatteva Isis insieme a milizie curde

Ex Lsu-Lpu, incontro Lezzi-sindacati

Ex Lsu-Lpu, incontro Lezzi-sindacati

(ANSA) – LAMEZIA TERME (CATANZARO), 5 DIC – Il ministro per il Sud Barbara Lezzi, in Calabria per una visita già programmata, ha incontrato all’aeroporto di Lamezia Terme una delegazione di lavoratori ex Lsu-Lpu, e rappresentanti sindacali che protestano davanti alla stazione ferroviaria per la mancata adozione di provvedimenti che consentano la loro stabilizzazione. “La vostra condizione di precariato – ha detto il ministro – si trascina da sin [...]

Manovra, Tria: non abbiamo stabilizzazione sociale ed economica

Manovra, Tria: non abbiamo stabilizzazione sociale ed economica

Milano, 28 nov. (askanews) - Governo e maggioranza sono ancora in alto mare alla Camera sugli emendamenti alla manovra economica, mentre il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, in Senato, ha difeso la posizione dell'esecutivo respingendo chi in Europa fa la morale in tema di politiche di crescita ma, allo stesso tempo, ha voluto mettere in guardia dal mancato rispetto delle regole europee che rischia di vanificare la politica espansiva del governo. L'obiettivo, [...]

Consolidazione !

Consolidazione !

Incrementare riconoscimento adeguato significativo profondamente anticipatore tollerante premessa congeniale adesione umanitaria . Rinnovamento unificato collettivo basilare rilevante . luluocchiblu19610@ Chi copia è plagio e ci sono diritti della sottoscritta ! https://youtu.be/A7ry4cx6HfY

Siria: Trump, stop a 230 mln dlr per stabilizzazione

Siria: Trump, stop a 230 mln dlr per stabilizzazione

'Pagheranno Arabia Saudita ed altri ricchi Paesi Mo'

Casa:Fiaip +5,1% mercato 2017,giù prezzi

Casa:Fiaip +5,1% mercato 2017,giù prezzi

(ANSA) – ROMA, 21 MAR – Le compravendite immobiliari crescono del 5,1% nel 2017, mentre i prezzi calano ancora. Il Rapporto sul mercato immobiliare Fiaip (Federazione italiana agenti immobiliari professionali) mostra una flessione dei valori delle abitazioni dell’1,15% lo scorso anno e prevede nel 2018 una “progressiva stabilizzazione”. Solo alcune grandi città vedono un aumento dei prezzi nel 2017, a partire da Bologna (+3%), Milano (+2,8%), Firenze [...]

Greggio, accordo Arabia Saudita-Russia per stabilizzazione mercato

(Reuters) - Il ministro dell'Energia dell'Arabia Saudita Khaled Al Faleh ha siglato un accordo con la Russia per una maggiore cooperazione sul mercato del greggio con l'obiettivo di minimizzare la volatilità. Tra i contenuti dell'accordo, siglato durante il G20, anche la possibilità di introdurre un tetto alla produzione di greggio, secondo quanto spiegato dal ministro dell'Energia russo Alexander Novak. I due ministri si incontreranno di nuovo in Algeria alla [...]

Brent in rialzo su attesa congelamento produzione con vertice in Qatar

LONDRA (Reuters) - I prezzi dei prodotti petroliferi sono in deciso rialzo, sostenuti dall'attesa di un blocco della produzione. I maggiori Paesi produttori si riuniranno il prossimo 17 aprile, in Qatar, per negoziare un congelamento dell'output sui livelli del gennaio scorso. Nawal Al-Fuzaia, membro del Kuwait nel consiglio di governo dell'Opec, ha anticipato che ci sono "segnali positivi sul raggiungimento di un accordo". Secondo i trader, le quotazioni [...]

OCSE, la ripresa economica rallenta. Stabile la situazione in Italia

(Teleborsa) - La crescita economica rallenta un po' il passo nei paesi OCSE nonostante i segnali di stabilizzazione provenienti dalla Cina. E' quanto emerge dall'ultimo leading indicator elaborato dall'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo. A gennaio il dato relativo all'intera Area OCSE scende a 99,6 dai 99,7 punti del mese precedente, mentre quello dell'Eurozona che passa a 100,5 da 100,6 punti. In Germania scivola da 99,9 a 99,8 punti mentre in [...]

Tregua natalizia finita: il petrolio torna a perdere terreno

(Teleborsa) - E' durata pochi giorni il rimbalzo dei prezzi del petrolio. Stamane le quotazioni dell'oro nero hanno ricominciato ad indebolirsi sui mai sopiti timori per un eccesso di fornitura anche alla luce del ritorno sul mercato dell'Iran dopo il lungo embargo. In questo momento i futures sul Wti in scadenza a febbraio stanno cedendo 84 centesimi a 23,26 dollari al barile, mentre quelli sul Breny, stessa scadenza, cedono 69 cent a 37,20 dollari al barile. Da [...]

PA, «Impossibile stabilizzazione di massa per i 260mila precari»

Pubblica Amministrazione. Patroni Griffi: ulteriore taglio di 3.300 impiegati.

L’ultima beffa per gli Italiani: annullati i tagli agli stipendi dei ministri!

Il decreto legge 78 del 2010, che conteneva misure di “stabilizzazione finanziaria”,prevedeva che dal primo gennaio 2011 al 31 dicembre 2013 le retribuzioni dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni superiori a 90.000 euro lordi annui fossero ridotti del 5 per cento per la parte oltre il “tetto”, e del 10 per cento per la parte superiore ai 150 mila euro.La riduzione è quindi entrata in vigore e ha pesato sugli stipendi degli statali dall’inizio [...]

Rispondi

Il Consiglio Europeo dà il via al Meccanismo Europeo di Stabilizzazione

Dall’incontro dello scorso 16-17 dicembre del Consiglio Europeo, che riunisce i capi di Stato dei 27 paesi dell’Unione, è emersa di fatto la conferma, attraverso leggere modifiche al Trattato di Lisbona, della creazione di un meccanismo permanente per l’assistenza finanziaria ai paesi in difficoltà, condizionatamente alla definizione di un piano di risanamento dei conti pubblici da parte del paese che ha ricevuto assistenza. Sono state dunque deluse le [...]

5 per mille: Bene il reintegro dei fondi, ma ora si punti alla stabilizzazione

5 per mille: Bene il reintegro dei fondi, ma ora si punti alla stabilizzazione

  NEWS "La decisione assunta dal Consiglio dei Ministri di ripristinare nel decreto Mille Proroghe il finanziamento del 5x1000, seppure con il vincolo di destinare 100 milioni alla ricerca ed all’assistenza per i malati di Sla, settori sui quali sarebbe stato necessario ed opportuno trovare uno specifico ed adeguato finanziamento, rappresenta un atto di attenzione e sensibilità verso le associazioni di volontariato e dà una risposta positiva alla richiesta [...]

Stabilizzazione Lavoratori Socialmente Utili: proroga

Stabilizzazione Lavoratori Socialmente Utili: proroga

La Giunta regionale pugliese ha disposto di prorogare parzialmente la validità della deliberazione n. 1099 del 23 giugno 2009, di approvazione del “Programma di incentivazione alla stabilizzazione del Lavoro Socialmente Utile anno 2009” Con delibera n.1191 del 25 maggio 2010 infatti viene prorogata la possibilità di aumentare l’utilizzo orario dei lavoratori impegnati in progetti di lavoro socialmente utile presso gli Enti, secondo le modalità già [...]

Azienda Sanitaria di Caltanissetta: stabilizzazione del personale precario San'Elia

E' indetta la seguente procedura concorsuale: Avviso pubblico, per la stabilizzazione riservata al personale precario non dirigenziale presso il P.O. S.Elia.Termine di scadenza per la presentazione delle domande entro il 30° giorno dalla data di pubblicazione del presente avviso sulla GURI. Il testo integrale del suddetto bando con l'indicazione dei requisiti e delle modalita' di partecipazione allo stesso e' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione [...]

Avviso di stabilizzazione personale cooperativa sociale Domus

In esecuzione della deliberazione n. 1531 del 29/04/2010, e' indetto Avviso di selezione per la stabilizzazione del personale ex L.S.U., dipendente della cooperativa sociale a r.l. Domus per i seguenti profili: N. 14 POSTI DI AUSILIARIO SOCIO-SANITARIO -cat. A N. 2 POSTI DI ASSISTENTE TECNICO - cat. C N. 9 POSTI DI C.P.S. ASSISTENTE SOCIALE -cat. D N. 16 POSTI DI C.P.S. FISIOTERAPISTA - cat. D N. 1 POSTO DI C.P.S. INFERMIERE - cat. D N. 1 POSTO DI COLL.RE PROF.LE [...]

L'irruzione al comune di Cagliari

L'irruzione al comune di Cagliari

Cronache dalla Sardegna Martedì 04 maggio 2010 19.45 L'irruzione al comune di Cagliari: indagate 21 persone dalla Procura  Ventuno persone risultano indagate dalla Procura di Cagliari in relazione all'irruzione all'interno del Municipio avvenuta lo scorso 10 novembre, durante una delle manifestazioni per chiedere la stabilizzazione dei precari all'interno dell'amministrazione. I reati contestati dal pubblico ministero, Giangiacomo Pilia, che ha chiuso le [...]

&id=HPN_Accordo+di+Stabilizzazione+e+Associazione_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Accordo{{}}di{{}}Stabilizzazione{{}}e{{}}Associazione" alt="" style="display:none;"/> ?>