Adriano Panatta

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

Adriano Panatta

La scheda: Adriano Panatta

Adriano Panatta (Roma, 9 luglio 1950) è un ex tennista italiano. Considerato uno dei più grandi giocatori italiani nella storia di questo sport, nel suo palmarès figurano 10 tornei del circuito maggiore in singolare (record per il tennis italiano) su 26 finali disputate, oltre a 17 titoli ATP in doppio.
Nel 1976, il suo anno migliore, conquistò gli Internazionali d'Italia e il Roland Garros, contribuendo inoltre alla storica vittoria della Coppa Davis da parte della nazionale italiana. Con il 4º posto raggiunto nell'agosto di quello stesso anno vanta la miglior classifica ATP mai raggiunta da un tennista italiano dall'introduzione del sistema di calcolo computerizzato, e il 7º posto del 1976 è la migliore classifica con cui un tennista italiano abbia mai chiuso una stagione agonistica. Fu il primo italiano a qualificarsi a un'edizione delle finali del Masters, impresa dopo di lui riuscita soltanto a Corrado Barazzutti.
Unico giocatore al mondo in grado di sconfiggere Björn Borg agli Internazionali di Francia, è il tennista italiano che vanta il maggior numero di vittorie (23) contro avversari posizionati in top 10 ed è il solo tennista italiano ad aver vinto un torneo ATP sconfiggendo in finale il nº 1 della classifica computerizzata, nonché ad aver battuto in due occasioni il miglior giocatore del mondo.
È l'unico italiano ad aver conquistato due titoli di categoria equipollente all'attuale ATP World Tour Masters 1000 nell'era Open, e ad aver disputato sei finali del circuito maggiore in una sola stagione. Vinse per sei anni consecutivi il titolo ai Campionati italiani assoluti, dal 1970 al 1975. Nell'era Open, è il tennista che ha salvato il maggior numero di match point in un incontro vinto.


Adriano Panatta:
Panatta agli Internazionali d'Italia 1976
Nazionalità: Italia
Altezza: 183 cm
Peso: 81 kg
Tennis:
Ritirato: 1983
Carriera:
Singolare1 Vittorie/sconfitte 401-240 (62,56%)[1] Titoli vinti 10 Miglior ranking 4º (24 agosto 1976) Risultati nei tornei del Grande Slam Australian Open 1T (1969) Roland Garros V (1976) Wimbledon QF (1979) US Open 4T (1978) Altri tornei Tour Finals RR (1975) Doppio1 Vittorie/sconfitte 233 - 152 (60,52%) Titoli vinti 17 Miglior ranking 15º (24 marzo 1980) Risultati nei tornei del Grande Slam Australian Open 2T (1969) Roland Garros QF (1975, 1977, 1980) Wimbledon 3T (1975, 1976) US Open 2T (1977)
Singolare1:
Vittorie/sconfitte: 401-240 (62,56%)[1]
Titoli vinti: 10
Miglior ranking: 4º (24 agosto 1976)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australian Open1T (1969)
Roland GarrosV (1976)
WimbledonQF (1979)
US Open4T (1978)
Altri tornei
Tour FinalsRR (1975)
Doppio1:
Vittorie/sconfitte: 233 - 152 (60,52%)
Titoli vinti: 17
Miglior ranking: 15º (24 marzo 1980)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australian Open2T (1969)
Roland GarrosQF (1975, 1977, 1980)
Wimbledon3T (1975, 1976)
US Open2T (1977)
Palmarès:
OroCoppa Davis 1976
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Adriano Panatta chiede scusa dopo la partita Cagliari Roma

Adriano Panatta chiede scusa dopo la partita Cagliari Roma

La stagione calcistica della Roma sta assumendo tratti sempre più grotteschi. Ne è un esempio il pareggio in extremis del Cagliari che ha mandato su tutte le furie i tifosi giallorossi, in primis Adriano Panatta, che in preda all'amarezza ha pronunciato parole, indirizzate all'autore del gol del definitivo 2-2, Marco Sau, che hanno scatenato molte polemiche. l leggendario ex tennista romano, ieri sera, durante Quelli che aspettano Quelli che il calcio, ha [...]

Serena Grandi si confessa: «Ho avuto una relazione clandestina con Adriano Panatta»

Serena Grandi si confessa: «Ho avuto una relazione clandestina con Adriano Panatta»

La storica attrice e sex symbol Serena Grandi ha raccontato per la prima volta a «Vieni da me», il programma in diretta su Rai1 condotto da Caterina Balivo, della sua storia d’amore con il tennista Adriano Panatta. “Io a tennis non ho mai preso una palla, ma ho conosciuto un grande, che ho amato e ogni volta che lo vedo mi batte ancora il cuore. È Adriano. Adriano, ti voglio bene, quando ti vedo il mio cuore batte, quindi c’è ancora qualcosa” ha [...]

EVENTI: Adriano Panatta

Nel 1976, il suo anno migliore, conquistò gli Internazionali d'Italia e il Roland Garros, contribuendo inoltre alla storica vittoria della Coppa Davis da parte della nazionale italiana.

Nel 1968 fece la sua prima apparizione nel circuito amatoriale esordendo agli Internazionali d'Italia, che sarebbero diventati "Open" l'anno successivo, sconfiggendo Álvaro Peña (6-1, 6-3, 6-3), per poi essere eliminato al secondo turno da Ray Ruffels.

Nel 1959 si trasferì al club Tre Fontane, nel quartiere Eur di Roma, dove fu affidato a due maestri, Wally Sandonnino e Simon Giordano che, convinti delle sue qualità, furono i primi a insegnargli nozioni tattiche e comportamentali, oltreché tecniche.

Nel 1983 disputò soltanto dieci incontri di singolare nel circuito maggiore.

Serena Grandi si confessa: «Ho avuto una relazione clandestina con Adriano Panatta»

La storica attrice e sex symbol Serena Grandi ha raccontato per la prima volta a «Vieni da me», il programma in diretta su Rai1 condotto da Caterina Balivo, della sua storia d’amore con il tennista Adriano Panatta. “Io a tennis non ho mai preso una palla, ma ho conosciuto un grande, che ho amato e ogni volta che lo vedo mi batte ancora il cuore. È Adriano. Adriano, ti voglio bene, quando ti vedo il mio cuore batte, quindi c’è ancora qualcosa” ha [...]

Serena Grandi si confessa: «Ho avuto una relazione clandestina con Adriano Panatta»

Serena Grandi si confessa: «Ho avuto una relazione clandestina con Adriano Panatta»

La storica attrice e sex symbol Serena Grandi ha raccontato per la prima volta a «Vieni da me», il programma in diretta su Rai1 condotto da Caterina Balivo, della sua storia d’amore con il tennista Adriano Panatta. “Io a tennis non ho mai preso una palla, ma ho conosciuto un grande, che ho amato e ogni volta che lo vedo mi batte ancora il cuore. È Adriano. Adriano, ti voglio bene, quando ti vedo il mio cuore batte, quindi c’è ancora qualcosa” ha [...]

Serena Grandi si confessa: «Ho avuto una relazione clandestina con Adriano Panatta»

Serena Grandi si confessa: «Ho avuto una relazione clandestina con Adriano Panatta»

La storica attrice e sex symbol Serena Grandi ha raccontato per la prima volta a «Vieni da me», il programma in diretta su Rai1 condotto da Caterina Balivo, della sua storia d’amore con il tennista Adriano Panatta. “Io a tennis non ho mai preso una palla, ma ho conosciuto un grande, che ho amato e ogni volta che lo vedo mi batte ancora il cuore. È Adriano. Adriano, ti voglio bene, quando ti vedo il mio cuore batte, quindi c’è ancora qualcosa” ha [...]

Serena Grandi con Adriano Panatta ho avuto una relazione clandestina

Serena Grandi con Adriano Panatta ho avuto una relazione clandestina

Ospite di Caterina Balivo Serena Grandi racconta per la prima volta, della sua storia d’amore con il tennista Adriano Panatta.“Io a tennis non ho mai preso una palla, ma ho conosciuto un grande, che ho amato e ogni volta che lo vedo mi batte ancora il cuore. È Adriano. Adriano, ti voglio bene, quando ti vedo il mio cuore batte, quindi c’è ancora qualcosa” ha esordito la Grandi dopo che Caterina le ha mostrato una racchetta da tennis. «E’ una storia che [...]

Serena Grandi ho avuto una storia clandestina con Adriano Panatta

Serena Grandi ho avuto una storia clandestina con Adriano Panatta

Serena Grandi ha raccontato per la prima volta a «Vieni da me», il programma di Caterina Balivo, della sua storia d’amore con il tennista Adriano Panatta. “Io a tennis non ho mai preso una palla, ma ho conosciuto un grande, che ho amato e ogni volta che lo vedo mi batte ancora il cuore. È Adriano. Adriano, ti voglio bene, quando ti vedo il mio cuore batte, quindi c’è ancora qualcosa” ha esordito la Grandi dopo che Caterina le ha mostrato una racchetta [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Adriano Panatta

Un giovane Panatta agli esordi, 1970 circa.

Un giovane Panatta agli esordi, 1970 circa.

Panatta (a sinistra) nel 1973 con l'allora compagna Loredana Bertè

Panatta (a sinistra) nel 1973 con l'allora compagna Loredana Bertè

Da sinistra: il capitano non giocatore Pietrangeli, Bertolucci, Panatta e Barazzutti posano con il trofeo della Coppa Davis 1976.

Da sinistra: il capitano non giocatore Pietrangeli, Bertolucci, Panatta e Barazzutti posano con il trofeo della Coppa Davis 1976.

Panatta premiato come vincitore a Roma nel 1976

Panatta premiato come vincitore a Roma nel 1976

Panatta nei primi anni 1980 circa

Panatta nei primi anni 1980 circa

Panatta (a destra), capitano non giocatore della squadra italiana di Coppa Davis, esulta con Camporese nei quarti dell'edizione 1997.

Panatta (a destra), capitano non giocatore della squadra italiana di Coppa Davis, esulta con Camporese nei quarti dell'edizione 1997.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Adriano Panatta, relax al mare a Fregene. La moglie Rosaria in sexy topless

Adriano Panatta, relax al mare a Fregene. La moglie Rosaria in sexy topless

Campione lui, campionessa lei. Lui è il più grande tennista italiano della storia, lei è sua moglie, che meriti sportivi non ne ha, ma seppur non giovanissima, sfoggia ancora un corpo niente male.   Parliamo di Adriano Panatta, fotografato dai paparazzi di Top in spiaggia a Fregene: la moglie Rosaria, inseparabile, approfitta della bella giornata di sole e regala ai presenti un topless supersexy.  I due stanno insieme da 38 anni, ma sono ancora affiatati come [...]

Schiavone, che impresa!  Vince il Roland Garros

Schiavone, che impresa! Vince il Roland Garros

Francesca Schiavone regina di Parigi Prima vittoria di un'italiana in una prova del Grande Slam PARIGI - Francesca Schiavone sul trono di Parigi. La tennista milanese si e' aggiudicata il Roland Garros, il piu' importante torneo del mondo sulla terra battuta, battendo in finale l'australiana Samantha Stosur, numero 7 del mondo, col punteggio di 6-4 7-6 (2) in un'ora e 37'. E' la prima vittoria di una tennista italiana in una prova del Grande Slam. Lacrime di [...]

LA SFIDA DI PANATTA

LA SFIDA DI PANATTA

Dal Festival del Cinema 2009 - ROMA LA MAGLIETTA ROSSA  di Mimmo Calopresti - 2009 - 50'   ..."Politica e tennis entrarono in rotta di collisione nell'anno d'oro delle racchette italiane, il 1976. La squadra azzurra era a un passo dalla Davis. Adriano Panatta, Corrado Barazzutti, Paolo Bertolucci e Tonino Zugarelli avevano conquistato la finale battendo Polonia, Jugoslavia, Svezia, Inghilterra e Australia. E l'occasione era ghiotta. Dall'altra parte della rete [...]

Sequestrate 11 piscine dei Mondiali Indagati Rinaldi e Malagò

Sequestrate 11 piscine dei Mondiali Indagati Rinaldi e Malagò

  IL PRESIDENTE DELL'AQUANIENE: «MALAGIUSTIZIA». Indagine della Procura su presunti abusi edilizi nella realizzazione degli impianti. In tutto 30 sotto inchiesta   Malagò all'Aquaniene (Lapresse) ROMA - Piscine, foresterie, parcheggi, spogliatoi e palestre, e altre strutture edificate in violazione delle norme paesaggistiche, urbanistiche e in genere ritenute abusive, sono state sequestrate in mattinata in 11 circoli sportivi romani, tra i più noti della [...]

Un Campione per Amico by Royal - Cava, attende Conti, Panatta, Chechi e Lucchetta

Un Campione per Amico by Royal - Cava, attende Conti, Panatta, Chechi e Lucchetta

UN CAMPIONE PER AMICO BY ROYAL CAVA, ATTENDE CONTI, PANATTA, CHECCHI E LUCCHETTA Cerchiamo un moderatore che sappia gestire in autonomia il forum di sportcinema, massima libertà di espressione e se sei appassionato di cinema puoi scrivimi all’indirizzo telematico di: http://blog.alice.it/admin/posts/malto:anewsite4me@hotmailcom Cerchiamo Amministratori di Blog amici che intendono Linkarci il Sito per proporre un libero scambio e un reciproco interesse di [...]

il tennis, storia, regole, e campioni

il tennis, storia, regole, e campioni

 I giocatori utilizzano una racchetta, in passato con telaio in legno, poi in leghe leggere ora in materiali polimerici, con una rete rigida di corde verticali e orizzontali, fissate al telaio, al fine di colpire una palla. Scopo del gioco è colpire la palla per far sì che l'avversario, posto nell'altra metà del campo da gioco, non possa ribatterla dopo il primo rimbalzo o battendola finisca con il commettere fallo. Dal 1988 è tornato a essere una specialità [...]

&id=HPN_Adriano+Panatta_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Adriano{{}}Panatta" alt="" style="display:none;"/> ?>