Aforisti francesi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

William Gibson

La scheda: William Gibson

William Ford Gibson (Conway, 17 marzo 1948) è uno scrittore e autore di fantascienza statunitense naturalizzato canadese, considerato l'esponente di spicco del filone cyberpunk.


Charles Baudelaire

Charles Baudelaire

                              Ci fu un tempo in cui ebbi una particolare predilezione per i maledetti poeti francesi, Baudelaire, Rimbaud e Verlaine, il cui lavoro fu segnato da una forte influenza di Edgar Allan Poe. Si sono allontanati dalla società attuale, dal riconoscimento e sono diventati emarginati, conoscendo la povertà e l'abbandono. Se devo sceglierne uno, non esito a optare per Charles Baudelaire e se devo scegliere il [...]

Baudelaire..

Baudelaire..

    La mela è pesante e lascia una traccia pungente come se fosse sabbia o un narciso che bolle nel cuore, un geranio in un libro di Baudelaire, cioè un desiderio o un'aspirazione che con la sua densità potrebbe affondare.

Marcel Proust (un'introduzione)

Marcel Proust (un'introduzione)

Nel 1950 Proust è un autore citato con riverenza, oggetto di culto per una piccola cerchia di appassionati, ma decisamente fuori moda. Se negli anni Venti si è ritenuto che avesse rivoluzionato la forma romanzo, altre rivoluzioni sono poi arrivate a distogliere da lui l’attenzione del pubblico: le avanguardie storiche, l’esistenzialismo di Sartre, il teatro dell’assurdo. L’immagine stessa di Proust è ormai, nella Parigi del jazz e della [...]

Philip Roth e Marcel Proust

Philip Roth e Marcel Proust

"A proposito di modelli giganteschi, non so se sia mai stato notato ma la prima parte di Pastorale Americana è un'esplicita parodia della Recherche proustiana, a cominciare dal titolo: Paradiso ricordato. La differenza più vistosa è che Roth inizia il suo libro dove Proust lo termina: da una rimpatriata con i vecchi amici di una vita, un Big Chill fuori tempo massimo. Condizioni e stati d'animo dei due scrittori si somigliano parecchio. Sia Marcel che Nathan [...]

Pascal..

Pascal..

NON CI ACCONTENTIAMO MAI DEL PRESENTE .Anticipiamo il futuro perché tarda a venire, come per affrettarne il corso, o richiamiamo il passato per fermarlo, come se fosse troppo veloce, così, imprudentemente , ci perdiamo i tempi che non ci appartengono e non pensiamo al solo che è nostro, e siamo tanto vani da occuparci di quelli che non sono nulla , fuggendo senza riflettere il solo che esiste. (Blaise Pascal)

Baudelaire e Jeanne

Baudelaire e Jeanne

All'età di 21 anni, con indosso un abito nero e un paio di guanti color fucsia, Baudelaire se ne andava in giro per Parigi, mandando a memoria strade e bordelli. Viveva di rendita. Quando conobbe Jeanne Duval, già amante dell'amico Nadar, se ne invaghì all'istante; per tutti Jeanne era la négresse, la negra, appellativo affibiatole con malcelato disprezzo dalla cerchia borghese, la stessa che Baudelaire rifuggiva; per lui invece il colore della pelle era solo [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: William Gibson

Napoleone_Bonaparte

Napoleone_Bonaparte

Ritorno_al_futuro

Ritorno_al_futuro

Seconda_Coalizione

Seconda_Coalizione

Victor_Hugo

Victor_Hugo

Isaac Asimov nel 1965

Isaac Asimov nel 1965

Arthur C. Clarke nella sua casa in Sri Lanka (marzo 2005)

Arthur C. Clarke nella sua casa in Sri Lanka (marzo 2005)

Philip K. Dick

Philip K. Dick

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Tesine d'informatica

Sezioni: Home Page Matematica Informatica Links Ecco un elenco di tesine che ho personalmente scritto durante il corso di laurea in matematica, nei diversi corsi di informatica. Sono tutte in formato PDF; in alcune i listati di esempio sono stati messi in un file a parte. Algoritmi di ordinamento - PDF 160 KB con esempi in Pascal Studio delle componenti fortemente connesse di un grafo orientato - PDF 140 KB con esempi in Pascal Studio dei circuiti in una griglia - [...]

Victor Hugo

La mente si arricchisce di quel che riceve, il cuore di quel che dà... 

deleted

deleted

deleted

deleted

Pre de Pascal 12/08/17

Pre de Pascal 12/08/17Ho lasciato i miei pianti alla luna,sognando d' amor carezze leggereperché l' anima mia le forze radunae cancella quelle false chimere.Ai piedi del Gigante verdi pratidi violacei steli trapunti,che perle di rugiada fan preziosi broccati,lasciano il passo ai miei scarponi consunti.Sulla vetta sfavilla la lucee quel raggio di sole rifrantocome amante seducein un amplesso d' incanto.Ed è allora che il cuore la gioia traduce,su nel petto, in un [...]

Piranesi – Influenza del Sublime

Piranesi – Influenza del Sublime

 La ricerca di Piranesi nelle serie di Carceri: non guarda alla luminosa solidità della neo-classicità rinascimentale, tanto meno alle forti tinte della plasticità barocca; il suo orizzonte sono le mezze luci, le ombre pre-romantiche che alludono al tenebroso e al sublime.  Scrive Piranesi del sublime:Il sublime si biforca versol'alto in quanto sub-limen, ciò che sta nell'architrave della porta ... ciò di cui non si può pensare niente di più grande. [...]

deleted

deleted

&id=HPN_Aforisti+francesi_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Aforisti{{}}francesi" alt="" style="display:none;"/> ?>