Africa

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

La scheda: Africa

L'Africa è un continente della Terra separato dall'Asia a nord-est, dall'artificiale Canale di Suez e circondato dall'Oceano Atlantico, dall'Oceano Indiano e dal Mar Mediterraneo, che lo separa dall'Europa. Terzo continente per estensione dopo Asia e America, assieme all'Eurasia forma il cosiddetto "Continente Antico". Attraversato dall'equatore e dai tropici del Cancro e del Capricorno, è caratterizzata da una grande varietà di climi e ambienti che vanno da deserti, a savane e foreste pluvia...

Alitalia: Tria, piano industriale deve convenire a noi

Alitalia: Tria, piano industriale deve convenire a noi

Ma due condizioni: che possa stare sul mercato e rispetto regole Ue

UNA  CRIMINALE di  nome Tess, ha ucciso questa giraffa per divertirsi.

UNA CRIMINALE di nome Tess, ha ucciso questa giraffa per divertirsi.

Questa  CRIMINALE di  nome Tess, ha ucciso questa giraffa per divertirsi. L'ha definita "la caccia dei sogni". CHE TESS  CREPI  COME  HA  FATTO  MORIRE  QUESTO POVERO  ANIMALE  SENZA  COLPA. TESS DEVE ESSERE  SEVERAMENTE  PUNITA Ma OGGI C'è  l'occasione di trasformare questa tragedia in speranza per questi splendidi animali. Tra poche settimane SI  POTRà ottenere per le giraffe la tutela internazionale di cui hanno bisogno -- firma ora con [...]

Black List Ue contro il riciclaggio

Black List Ue contro il riciclaggio

(ANSA) – BRUXELLES, 13 FEB – Dopo la black list dei paradisi fiscali, la Ue ha preparato anche quella dei Paesi terzi che non hanno norme adeguate contro il riciclaggio di denaro sporco e i flussi sospetti, e quindi favoriscono indirettamente il finanziamento ai terroristi e alla criminalità organizzata. Arabia Saudita, Tunisia, Afghanistan, Iran, Iraq, Panama, Etiopia, Libia, Nigeria, Bahamas e Isole Vergini americane, sono alcuni dei 23 Paesi presenti nella [...]

Non c’è soltanto il migrante da mandare indietro. Si potrebbe anche pensare a navi piene di latte, pomodori, arance e mandarini da spedire in Africa per sfamare uomini, donne e bambini.

Non c’è soltanto il migrante da mandare indietro. Si potrebbe anche pensare a navi piene di latte, pomodori, arance e mandarini da spedire in Africa per sfamare uomini, donne e bambini.

Gli industriali sforano sul pecorino (e incassano), lo Stato paga (e non sanziona). Il Governo promette soldi ai pastori sardi ma tace sulle colpe. Le imprese hanno infranto le quote produttive e poi hanno scaricato sul prezzo del latte. Ma l'esecutivo, in modalità permanente da campagna elettorale, prova a non scontentare nessuno. Tutte le ragioni di questo mondo ai pastori sardi che non ricavano una cicca dal latte che le loro pecore producono -dopo essere [...]

Lego galeone da lego classic!

Ho realizzato un nuovo mini video lego stop motion visibile sul mio canale youtube! https://youtu.be/inDoeWkPokY

Per capire veramente il problema dell'Africa: Quando Sankara invitò tutti gli Stati africani a non pagare il debito pubblico... 2 mesi dopo fu ucciso!

Per capire veramente il problema dell'Africa: Quando Sankara invitò tutti gli Stati africani a non pagare il debito pubblico... 2 mesi dopo fu ucciso!

    . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Per capire veramente il problema dell'Africa: Quando Sankara invitò tutti gli Stati africani a non pagare il debito pubblico... 2 mesi dopo fu ucciso! A trent’anni dalla morte del rivoluzionario leader del Burkina Faso, manca ancora la verità su chi l’ha ucciso Era il pomeriggio del 15 ottobre 1987 quando Thomas Sankara, da tre anni alla guida dell’ex colonia francese Alto Volta, da [...]

Babele N.12 - estratto - pag. 41

Babele N.12 - estratto - pag. 41

[...] "E se avessi ragione e fossero davvero animati da cattive intenzioni? Avrebbero tutto il tempo di scendere e bloccarmi prima che tocchi la maniglia, uno di loro potrebbe estrarre una rivoltella e appoggiarmela sulla fronte; sentirei il freddo del metallo sulla pelle, il clic del grilletto, forse lo sparo, e poi più nulla". Sebbene l'iniziativa equivalesse a ridurre la distanza tra lui e la minaccia, s'incamminò verso la propria autovettura, pronto a [...]

Macron comincia ad essere nervoso - Gli attacchi di Di Maio contro il franco coloniale svegliano gli africani: le Tv cominciano a parlarne e nasce un movimento popolare di liberazione dalla Francia...

Macron comincia ad essere nervoso - Gli attacchi di Di Maio contro il franco coloniale svegliano gli africani: le Tv cominciano a parlarne e nasce un movimento popolare di liberazione dalla Francia...

      . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Macron comincia ad essere nervoso - Gli attacchi di Di Maio contro il franco coloniale svegliano gli africani: le Tv cominciano a parlarne e nasce un movimento popolare di liberazione dalla Francia...   Da Silenzi e Falsità: Le TV africane parlano della iniziativa di Di Maio contro il franco coloniale e inizia un movimento popolare di liberazione dalla Francia: Macron è nervoso Macron [...]

iene e gattopardi

iene e gattopardi

In questi giorni,senza un'apparente motivazione,mi sono tornate in mente alcune delle parole presenti nelle ultime pagine di quel capolavoro frainteso,di Giuseppe Tomasi di Lampedusa,quale è appunto il Gattopardo. Parole evidentemente assorbite dentro di me,fatte mie,e che probabilmente appartengono all'uomo,inteso come essere umano,sganciato pertanto dalla sua dimensione " biologica",di essere uomo ed essere donna. diceva il principe Salina.. ..... " [...]

Qualcuno sa spiegare come mai neanche 25.000 arrivi dall’Africa nel 2018 sono stati considerati "emergenza" e 140.000 partenze di italiani per l’estero, no?

Qualcuno sa spiegare come mai neanche 25.000 arrivi dall’Africa nel 2018 sono stati considerati "emergenza" e 140.000 partenze di italiani per l’estero, no?

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Qualcuno sa spiegare come mai neanche 25.000 arrivi dall’Africa nel 2018 sono stati considerati "emergenza" e 140.000 partenze di italiani per l’estero, no? Sono sempre di più gli italiani in fuga dal Belpaese. Oltre 5,5 milioni di connazionali risultano infatti residenti all’estero, di questi 140mila hanno lasciato l’Italia solo nel 2018, come conferma l’ultimo report dell’Istat. [...]

Doping: Ancora un'altra keniana sospesa del team di Rosa

Doping: Ancora un'altra keniana sospesa del team di Rosa

Dopo la squalifica della medaglia  d'oro della maratona  olimpica di Rio Jemima Sumgong che si è  beccata una mega squalifica di 8 anni,  ora tocca alla vincitrice  della Maratona di Tokyo Sarah Chepchirchir sempre del Kenya, essere  provvisoriamente sospesa tramite l'Unità di Integrità di Atletica per l'uso di sostanze o strategie proibiti. Sia Chepchirchir che Sumgong sono rappresentati dall'agente Federico Rosa, che si occupa anche di Lucy Kabuu , [...]

Risultati Madrid in tempo reale: in pedana  Malavisi e Fabbri

Risultati Madrid in tempo reale: in pedana Malavisi e Fabbri

  Stasera  8 febbraio a Madrid ci sarà  il ritorno  di  Marcell Jacobs ore 19,00  nella quarta tappa dello IAAF World Indoor Tour. L’atleta delle Fiamme Oro si cimenta nella specialità  nella quale vanta un personale indoor superiore agli otto metri (8,07 ad Ancona nel 2017) e un 8,48 ventoso all’aperto che nessuno può dimenticare, lui per primo: “Una misura che mi destabilizzò un po’ in quella stagione olimpica di Rio – ricorda – ho [...]

Carciofi trifolati

Carciofi trifolati

INGREDIENTI; Carciofi, Limoni, Aglio, Brodo Vegetale, Olio evo, Prezzemolo. PREPARAZIONE; Eliminate le foglie esterne più dure dei carciofi, comprese le punte delle foglie, tagliateli a spicchi e teneteli in acqua e limone per una decina di minuti circa. Fate rosolare l'aglio in una padella con l'olio evo, e aggiungete i carciofi scolati. Unite un po'  di brodo e regolate di sale, proseguite la cottura per circa 15 minuti circa, aggiungendo eventualmente [...]

Tria contestato: 'C'è battuta d'arresto più che recessione'

Tria contestato: 'C'è battuta d'arresto più che recessione'

“Il taglio della previsione è spiegato per 0,6 punti dai dati peggiori del previsto per la seconda metà 2018 e per solo 0,4 punti da una valutazione meno ottimistica del profilo trimestrale di crescita nel 2019. La commissione è quindi solo lievemente meno ottimista sulla crescita futura e ha solo preso atto dell’inatteso peggioramento ciclo economico sul finale del 2018”. Lo dice il ministro dell’Economia Giovanni Tria, sottolineando che i “fattori [...]

Ue taglia previsioni di crescita dell'Italia, Tria minimizza

Ue taglia previsioni di crescita dell'Italia, Tria minimizza

Roma, 7 feb. (askanews) - Era temuto e ampiamente anticipato e alla fine il drastico taglio sulle previsioni della crescita italiana della Commissione europea è arrivato: un intero punto in meno sul 2019 per cui Bruxelles ora stima appena un più 0,2 per cento. La previsione sul 2020 è invece del più 0,8 per cento, 4 decimali di punto in meno rispetto alle stime di tre mesi fa. Si tratta in entrambi i casi delle stime più basse tra i Paesi dell'Unione, [...]

Mattarella: migrazioni sono pedaggio a globalizzazione ineguale

Mattarella: migrazioni sono pedaggio a globalizzazione ineguale

Luanda, 7 feb. (askanews) - Nell'ambito della visita di Stato in Angola, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha tenuto un discorso introduttivo all'Assemblea Nazionale di Luanda, alla presenza dei parlamentari riuniti in sessione solenne. Dopo avere parlato della stretta amicizia tra Italia ed Angola, Mattarella ha sottolineato: "L'Africa è il 'Continente dell'oggi, protagonista di straordinari cambiamenti; e questa consapevolezza deve guidare le [...]

Migranti, direttore Cara Mineo: in Italia 600mila zombie

Migranti, direttore Cara Mineo: in Italia 600mila zombie

Mineo, 7 feb. (askanews) - "Nel nostro Paese ci sono 600mila dinegati, persone che hanno perso non solo il diritto all'accoglienza, ma hanno perso lo status. Sono degli zombie che vivono nel nostro paese...". Lo ha detto il direttore del Cara di Mineo Francesco Magnano, rispondendo ai cronisti all'interno della struttura d'accoglienza. "Io sono cattolico e Papa Francesco sostiene che tutta l'Africa possa entrare in Europa, ma se prima non daremo risposte al popolo [...]

Jacobs-Malavisi- Fabbri in gara a Madrid venerdì nella World League-Risultati Live

Jacobs-Malavisi- Fabbri in gara a Madrid venerdì nella World League-Risultati Live

Torna in gara venerdì  8 febbraio Marcell Jacobs a Madrid nella quarta tappa dello IAAF World Indoor Tour. L’atleta delle Fiamme Oro si ci cimenta nella specialità  nella quale vanta un personale indoor superiore agli otto metri (8,07 ad Ancona nel 2017) e un 8,48 ventoso all’aperto che nessuno può dimenticare, lui per primo: “Una misura che mi destabilizzò un po' in quella stagione olimpica di Rio - ricorda - ho sempre avuto la sensazione di [...]

Tria,battuta d'arresto Pil,no recessione

Tria,battuta d'arresto Pil,no recessione

(ANSA) – ROMA, 7 FEB – “Con la pubblicazione della stima preliminare dei conti trimestrali per il quarto trimestre 2018 l’Istat ha reso noto che il Pil reale è diminuito dello 0,22% facendo seguito alla marginale flessione del terzo trimestre. Sottolineo che si tratta di una stima preliminare, che segnala una fase di cosiddetta recessione tecnica. La flessione cumulata è comunque limitata a 0,36 punti percentuali” quindi si può parlare “di battuta [...]

Mattarella, migrazioni amaro pedaggio

Mattarella, migrazioni amaro pedaggio

(ANSA) – LUANDA (ANGOLA), 7 FEB – “Le migrazioni di massa sono la più dolorosa spoliazione di futuro di un territorio. Sono la resa a piaghe endemiche che affliggono l’umanità: la guerra, la fame, le carestie. Costituiscono il più amaro pedaggio a una globalizzazione imperfetta e ineguale”. Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella parlando all’Assemblea nazionale dell’Angola.

&id=HPN_Africa_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Africa" alt="" style="display:none;"/> ?>