Agguato di via Fani

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

Agguato di via Fani

La scheda: Agguato di via Fani

L'agguato di via Fani (o strage di via Fani) fu un sanguinoso attacco terroristico compiuto da militanti delle Brigate Rosse il mattino del 16 marzo 1978 in via Mario Fani a Roma, per uccidere i componenti della scorta di Aldo Moro e sequestrare l'importante esponente politico della Democrazia Cristiana. Questo tragico fatto di sangue degli anni di piombo, portato a termine con successo dai brigatisti rossi, fu il primo atto del drammatico rapimento dell'esponente politico che si concluse dopo 55 giorni con il ritrovamento del cadavere di Moro nel bagagliaio di una Renault 4 rossa in via Michelangelo Caetani.
Le modalità precise dell'agguato (denominato in codice all'interno delle Brigate Rosse Operazione Fritz), i dettagli operativi, le circostanze precedenti e successive all'attacco, le responsabilità, i componenti del gruppo di fuoco terroristico, l'eventuale presenza di altre componenti estranee alle Brigate Rosse o di connivenze e aiuti esterni, sono tutti aspetti della vicenda aspramente dibattuti in sede processuale, parlamentare e pubblicistica, e rimangono oggetto di discussioni e dubbi.



Agguato di via Fani:
Via Fani a Roma pochi minuti dopo l'agguato delle Brigate Rosse.
Stato:  Italia
Luogo: Roma
Obiettivo: sequestro di Aldo Moro
Data: 16 marzo 1978 9.02-9.05
Tipo: agguato con armi da fuoco
Morti: cinque uomini delle forze dell'ordine: due carabinieri, Oreste Leonardi e Domenico Ricci e tre agenti di Pubblica sicurezza, Francesco Zizzi, Giulio Rivera, Raffaele Iozzino
Responsabili: Brigate Rosse
Sospetti: Terrorismo internazionale, Servizi Segreti Deviati
Motivazione: Terrorismo
I fatti di via Fani sono stati rievocati in alcuni film cinematografici e serie televisive, le ricostruzioni presentate dai vari autori divergono ampiamente e mentre in alcuni casi si è seguita la versione degli eventi codificata processualmente, in altri casi si è preferito seguire versioni eterodosse della ricostruzione dell'agguato.

Aldo Moro - Il presidente, regia di Gianluca Maria Tavarelli – miniserie TV (2008)

Agguato a Firenze, uccisi due senegalesi

Agguato a Firenze, uccisi due senegalesi

Scatta allarme terrorismo in Italia, migliaia di punti a rischio

Scatta allarme terrorismo in Italia, migliaia di punti a rischio

Scatta allarme terrorismo in Italia, migliaia di punti a rischio

Scatta allarme terrorismo in Italia, migliaia di punti a rischio

Salvini: "Forze ordine al lavoro". Controlli chiese e grandi citta'

Il Lollo

Il Lollo

Caratteristiche La lollo verde è una tipologia di lattuga con cespi di colore verde brillante chiaro, bassa e semisferica. Fu introdotta in Italia circa un decennio fa dal Nord Europa. Se ne possono trovare di diverse qualità (rossa, verde, lollo di quercia, ecc….), quella più utilizzata in cucina è la lollo verde. Stagionalità Si coltiva da aprile a novembre. Per il resto dell’anno non è consigliabile acquistarlo in quanto conservato in celle [...]

tesina strage di ustica laura picchi

tesina strage di ustica laura picchi

qui trovate pubblicata la mia tesina sulla strage di Ustica.laura picchistrageustica.altervista.orgtesi Laura Picchi strage di ustica

Conte, Autonomia si fa,in rispetto Carta

Conte, Autonomia si fa,in rispetto Carta

(ANSA) – ROMA, 7 APR – “Per l’autonomia, caro presidente, questo governo ha una sola parola: si farà, ci stiamo lavorando”. Lo dice il premier Giuseppe Conte nella visita allo stand del Veneto del Vinitaly, accompagnato da Luca Zaia. “Dobbiamo interloquire con il Parlamento e lo coinvolgeremo perché cede competenze e vuole partecipare in modo attivo a questo processo, non subirlo passivamente. Abbiamo preso un impegno solenne: lavoreremo per [...]

Autonomia:ministro a Regioni,ancora nodi

Autonomia:ministro a Regioni,ancora nodi

(ANSA) – ROMA, 3 APR – Il ministro per gli Affari Regionali Erika Stefani ha convocato tutte le Regioni a Roma per riprendere il discorso sull’autonomia differenziata: 9 Regioni hanno gia’ chiesto di poter gestire una serie di materie, cosi’ come prevede l’art. 116, 3 di queste – Veneto Emilia Romagna e Lombardia – sono pronte a partire. Ma a parte il numero delle materie da gestire, tutti o quasi paiono essere in ‘guerra’: i governatori e parte [...]

Hussle, feriti nella calca al memoriale

Hussle, feriti nella calca al memoriale

(ANSA) – NEW YORK, 2 APR – Una ventina di persone sono rimaste ferite nella calca quando il memoriale improvvisato in onore il rapper Nipsey Hussle ucciso domenica 31 marzo a Los Angeles si è trasformato nel caos. Non è chiaro cosa abbia provocato il panico nella folla. Il capo della polizia Michael Moore ha smentito notizie iniziali che fossero stati sparati colpi di arma da fuoco. Hussle è stato ucciso in pieno giorno davanti al suo negozio di [...]

Chichiarelli da Suburra a Ifigenia in teatro, ringraziando Borghi

Chichiarelli da Suburra a Ifigenia in teatro, ringraziando Borghi

Roma, 28 mar. (askanews) - Il personaggio di Livia Adami nella serie "Suburra" l'ha fatta conoscere al grande pubblico, ma Barbara Chichiarelli, 34 anni, in teatro è stata diretta da Gabriele Lavia e ha recitato nello spettacolo "Atridi: otto ritratti di famiglia", che nel 2016 ha avuto il premio UBU come spettacolo dell'anno. Dopo il successo della serie Netflix e una parte nella fiction "La compagnia del cigno", l'attrice dal 3 al 29 aprile è in scena [...]

Autonomia,presidenti Camere al Quirinale

Autonomia,presidenti Camere al Quirinale

(ANSA) – ROMA, 28 MAR – I presidenti delle Camere, Elisabetta Alberti Casellati e Roberto Fico, sono al palazzo del Quirinale per incontrare il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Tra i temi dell’incontro – a quanto apprende l’ANSA – l’autonomia delle Regioni.

FOTO: Agguato di via Fani

Le auto dell'onorevole Aldo Moro e della scorta ferme in via Fani pochi minuti dopo l'agguato delle Brigate Rosse, a terra, coperto da un panno bianco, il corpo dell'agente di Pubblica sicurezza Raffaele Iozzino.

Le auto dell'onorevole Aldo Moro e della scorta ferme in via Fani pochi minuti dopo l'agguato delle Brigate Rosse, a terra, coperto da un panno bianco, il corpo dell'agente di Pubblica sicurezza Raffaele Iozzino.

Immagine dall'alto di via Fani il mattino del 16 marzo 1978.

Immagine dall'alto di via Fani il mattino del 16 marzo 1978.

Lo stop di via Fani su via Stresa con le tre auto ferme dopo l'agguato. È evidente la leggera pendenza di questo tratto di via Fani.

Lo stop di via Fani su via Stresa con le tre auto ferme dopo l'agguato. È evidente la leggera pendenza di questo tratto di via Fani.

Il corpo dell'agente Giulio Rivera riverso all'interno dell'Alfa Romeo Alfetta della scorta.

Il corpo dell'agente Giulio Rivera riverso all'interno dell'Alfa Romeo Alfetta della scorta.

Il corpo dell'agente Raffaele Iozzino.

Il corpo dell'agente Raffaele Iozzino.

Il Presidente del Consiglio Giulio Andreotti.

Il Presidente del Consiglio Giulio Andreotti.

Francesco Cossiga, Ministro degli Interni nel governo Andreotti.

Francesco Cossiga, Ministro degli Interni nel governo Andreotti.

Strage Bologna, forse è Bellini in un'immagine in Super 8

Strage Bologna, forse è Bellini in un'immagine in Super 8

Un fotogramma estrapolato da un filmino amatoriale Super 8 girato da un turista tedesco la mattina del 2 agosto 1980 in stazione a Bologna mostra una “spiccata somiglianza” tra il volto di una persona ripresa e Paolo Bellini, ex esponente di Avanguardia Nazionale. Sulla base anche di questo documento, che l’ANSA ha potuto visionare, la Procura generale di Bologna ha chiesto la revoca del proscioglimento del 1992 per Bellini, in modo da riaprire le indagini e [...]

Strage Bologna, forse Bellini in super 8

Strage Bologna, forse Bellini in super 8

(ANSA) – BOLOGNA, 25 MAR – Un fotogramma estrapolato da un filmino amatoriale Super 8 girato da un turista tedesco la mattina del 2 agosto 1980 in stazione a Bologna mostra una “spiccata somiglianza” tra il volto di una persona ripresa e Paolo Bellini, ex esponente di Avanguardia Nazionale. Sulla base anche di questo documento, che l’ANSA ha potuto visionare, la Procura generale di Bologna ha chiesto la revoca del proscioglimento del 1992 per Bellini, in [...]

Indonesia, inaugurata prima linea metro

Indonesia, inaugurata prima linea metro

(ANSA) – GIACARTA, 24 MAR – La tanto attesa prima linea della metropolitana dell’Indonesia è stata inaugurata oggi nella capitale Giacarta, nella speranza di diminuire il traffico paralizzante della più grande economia del sudest asiatico. E pochi minuti dopo aver tagliato il nastro del percorso che per 16 chilometri va dal centro di Giacarta verso sud, il presidente Joko Widodo ha presieduto un’altra cerimonia per celebrare l’inizio della seconda [...]

Strage Bologna: Pg, "indagare Bellini"

Strage Bologna: Pg, "indagare Bellini"

(ANSA) – BOLOGNA, 22 MAR – La procura generale di Bologna ha chiesto la revoca del proscioglimento disposto nei primi anni ’80 nei confronti di Paolo Bellini, per iscriverlo nel registro degli indagati con l’accusa di concorso nella strage del 2 agosto. Bellini, ex militante dell’estrema destra, testimoniò come collaboratore di giustizia al processo sulla trattativa Stato-mafia di Palermo del 1992. I magistrati chiedono al gip Francesca Zavaglia, il [...]

Taylor Mega litiga in diretta tv con Giampiero Mughini

Taylor Mega litiga in diretta tv con Giampiero Mughini

Al programma” Live non è la D’Urso “volano parole grosse tra Taylor Mega e Giampiero Mughini, che aveva criticato, in maniera molto dura quel gruppo di ragazzi che oggi amano definirsi influencer. “Io avevo fatto quattro chiacchiere su questa parola oggi molto usata, su questo personaggio simbolo che sarebbe l’influencer – spiega il giornalista – parola inglese, uomo o donna, uno che influenza i suoi contemporanei: noi; allora mi sono chiesto, qual [...]

SEAT Arona TGI a metano: autonomia, prestazioni e rispetto per l'ambiente

SEAT Arona TGI a metano: autonomia, prestazioni e rispetto per l'ambiente

Potenza, comfort e una guida sportiva, queste sono le caratteristiche che si chiedono a un SUV. Oggi, però, si pretende che tutto ciò si accompagni al rispetto per l’ambiente. Proprio per soddisfare i più esigenti al volante è nata la Nuova SEAT Arona TGI a metano. Sostenibilità e autonomia Perché un SUV a metano? Semplice, il metano è un’energia alternativa sostenibile che non deriva dal petrolio e che ha il grande vantaggio di sfruttare una [...]

Biagi, Mattarella: 'Br sconfitte dall'unità del nostro popolo'

Biagi, Mattarella: 'Br sconfitte dall'unità del nostro popolo'

“Le Brigate Rosse sono state sconfitte nella nostra società, dall’unità del nostro popolo a noi rimane il dovere della memoria, della memoria di chi è rimasto vittima perché impersonava, interpretava, un ruolo di cucitura, di valorizzazione della coesione sociale”. Lo ha detto il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo, a Modena, al convegno organizzato dalla Fondazione Marco Biagi in ricordo del giuslavorista ucciso a Bologna, il [...]

Mattarella, Br sconfitte da popolo unito

Mattarella, Br sconfitte da popolo unito

(ANSA) – MODENA, 18 MAR – “Le Brigate Rosse sono state sconfitte nella nostra società, dall’unità del nostro popolo a noi rimane il dovere della memoria, della memoria di chi è rimasto vittima perché impersonava, interpretava, un ruolo di cucitura, di valorizzazione della coesione sociale”. Lo ha detto il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo, a Modena, al convegno organizzato dalla Fondazione Marco Biagi in ricordo del [...]

Mattarella, Br sconfitte da sobrietà

Mattarella, Br sconfitte da sobrietà

(ANSA) – ROMA, 18 MAR – “Le Brigate Rosse sono state sconfitte dalla sobrietà, dall’unità del nostro popolo, a noi rimane il dovere della memoria, della memoria di chi è rimasto vittima perché impersonava, interpretava, un ruolo di cucitura, di valorizzazione della coesione sociale”. Lo ha detto il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo, a Modena, al convegno organizzato dalla Fondazione Marco Biagi in ricordo del [...]

Strage Bologna, ex generale indagato

Strage Bologna, ex generale indagato

(ANSA) – BOLOGNA, 13 MAR – L’ex generale Quintino Spella, oggi novantenne, è indagato per depistaggio nell’ambito dell’inchiesta della Procura generale di Bologna, sui mandanti e i finanziatori della strage del 2 agosto 1980. Spella, responsabile del Sisde a Padova dell’epoca, è stato interrogato dai magistrati bolognesi della procura generale. La circostanza è emersa oggi durante l’udienza del processo in Corte d’Assise contro l’ex Nar [...]

Moro: stop evento Bari con ex brigatista

Moro: stop evento Bari con ex brigatista

(ANSA) – BARI, 12 MAR – Il presidente del consiglio regionale della Puglia, Mario Loizzo, dopo le polemiche dei giorni scorsi, ha deciso di annullare il quinto appuntamento del progetto ‘Moro: Educatore’, in programma giovedì 14 marzo a Bari, al quale era prevista la partecipazione dell’ex brigatista Alberto Franceschini. Critiche erano state sollevate, tra gli altri, dalle opposizioni di centrodestra e del M5S, e dai familiari di alcune vittime del [...]

&id=HPN_Agguato+di+via+Fani_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Agguato{{}}di{{}}via{{}}Fani" alt="" style="display:none;"/> ?>