Agostino Ferrente

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Shakira
In rilievo

Shakira

Agostino Ferrente

La scheda: Agostino Ferrente

Agostino Ferrente (Cerignola, 28 ottobre 1971) è un regista, sceneggiatore, produttore cinematografico, direttore artistico e produttore musicale italiano.


La passione per la musica lo porta a collaborare con artisti che ruotano intorno al gruppo Apolloundici, realizzando nel 2003 realizza il docuclip Gli Avion Travel in seduta di registrazione e nel 2005 L'alluvione del '43 di Pino Marino.

EVENTI: Agostino Ferrente

Dal 2011 è tra i garanti dell'Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico e insegna Regia alla Scuola di Cinema Documentario Cesare Zavattini.

Nel 2010 con Anna Maria Granatello, crea il Premio Solinas Documentario per il cinema.

Nel 2010 si consolida la collaborazione artistica con Andrea Satta e i Têtes de Bois, con cui collabora per la realizzazione di progetti artistici legati al mondo della bicicletta, tra i quali Palco a pedali, in fase di lavorazione, e il videoclip della canzone Alfonsina e la bici (Premio specialeI.

Dal 1990 studia al Dams di Bologna, e partecipa agli incontri di Ipotesi Cinema, il gruppo di Bassano del Grappa diretto da Ermanno Olmi.

Nel 2001, insieme ad una decina di complici, fonda a Roma il gruppo Apollo Undici che salva lo storico cinema Apollo dal rischio di diventare un bingo e con rassegne di cinema, musica e scrittura diventa uno dei centri di produzione culturale più vivaci della capitale.

Nel 1992 fonda la Pirata Manifatture Cinematografiche che lo accompagnerà in tutte le produzioni di cui è anche autore e regista, a partire dai suoi primi cortometraggi con cui ottiene riconoscimenti in vari festival internazionali: Poco più della metà di zero (1993), Gabbiano d'Argento al Bellaria Film Festival, viene invitato a numerose manifestazioni tra cui i Festival internazionali di Toronto, Bastia e Torino.

Nel 2006 il video clip di Ena Andi - Orchestra di Piazza Vittorio premiato per la miglior regia al Premio Video Clip Italiano 2006.

Tra il 1997 e il 1998 comincia il sodalizio artistico con Giovanni Piperno, col quale realizza in co-regia due documentari che ottengono riconoscimenti internazionali e vengono programmati in prima serata su Rai Tre: Intervista a mia madre (1999) è stato successivamente invitato a numerosi festival internazionali.

Nel 1996 è co-direttore artistico di Stefano Sabelli del festival di musica e teatro Le vie del musical.

Agostino Ferrente e Antonella Gaeta presentano a Foggia «Le Cose Belle»

Continua a Foggia la rassegna “Realtà.doc”, con un focus sull’evoluzione del documentario in Italia, e con incontri con registi ed autori per discutere sulle nuove possibili frontiere del racconto e della rappresentazione della realtà sul grande schermo. La prossima serata in calendario, dopo la pausa estiva, è in programma Martedì 1° Settembre con la proiezione del docufilm Le Cose Belle (Italia 2014, 88’. Nella Foto) di Agostino Ferrente e Giovanni [...]

Realtà.doc a Foggia con Agostino Ferrente e Antonella Gaeta

Riprenderà presto a Foggia la rassegna cinematografica “Realtà.doc”, con un focus sull’evoluzione del genere documentario in Italia, con registi e autori sulle nuove frontiere del racconto e della rappresentazione della realtà sul grande schermo. Annunciata la seconda delle tre le serate in calendario, con proiezioni alla presenza degli autori e dibattiti con giornalisti, Martedì 1° Settembre con il docufilm Le Cose Belle (Italia 2014, 88’, Nella [...]

In Canada i documentari di Agostino Ferrente

Agostino Ferrente (nella foto), regista e sceneggiatore originario di Cerignola, è a Montréal, su invito del corso su "Le nouveau documentaire Italien" (Il nuovo documentario Italiano), presso la scuola di cinema dell'Università Uqam. L'evento è una retrospettiva di proiezioni e conferenze, con il seguente programma. Venerdì 4 aprile - L'Orchestra di Piazza Vittorio di Agostino Ferrente. Cinématheque Québécoise - in presenza del regista, introdotto da [...]

VIDEO: MEI, CLIP DI FERRENTE CON MARGHERITA HACK VINCE PREMIO PIVI

- L'ironico e poetico video 'Alfonsina e la bici' dei Tetes de Bois, ideato e diretto da Agostino Ferrente e con la partecipazione straordinaria di Margherita Hack e Militant A si e' aggiudicato il Premio Speciale Pivi (Premio Italiano Videoclip Indipendente) 2010 che verra' consegnato al regista e alla band domenica 28 novembre al MEI (Meeting degli Indipendenti) di Faenza. Firma la regia e il soggetto (quest'ultimo insieme ad Andrea Satta, frontman dei Tetes) [...]

&id=HPN_Agostino+Ferrente_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Agostino{{}}Ferrente" alt="" style="display:none;"/> ?>