Alain Marie Pascal Prost

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

Alain Prost

La scheda: Alain Prost

Alain Marie Pascal Prost (Lorette, 24 febbraio 1955) è un ex pilota automobilistico francese, vincitore di 51 Gran Premi di Formula 1 e quattro volte campione del Mondo. Il suo debutto in Formula 1 risale al 1980 su McLaren e la sua attività di pilota nella massima categoria di competizioni su pista è proseguita fino al 1993.
Le sue numerose vittorie (mediamente una ogni quattro Gran Premi disputati) lo hanno portato a diventare il pilota più vincente della storia della Formula 1, superando nel 1987 il record di gare vinte appartenuto fino a quel momento a Jackie Stewart. Il primato è stato poi battuto, 14 anni dopo da Michael Schumacher.
La sua carriera è stata contrassegnata da molti duelli con altri famosi piloti del tempo, come Niki Lauda, Nigel Mansell, Nelson Piquet e soprattutto Ayrton Senna, piloti che, per alcune stagioni, ha anche avuto come compagni di scuderia: in Ferrari è stato al fianco di Mansell e in McLaren prima di Lauda e successivamente di Senna.
Dopo il suo ritiro dalla Formula 1, dal 1997 al 2001 è stato costruttore nella massima serie, portando la sua Prost Grand Prix a disputare 83 Gran Premi, senza tuttavia cogliere vittorie. Dal 2003 ha cominciato a gareggiare nel Trofeo Andros, competizione nella quale è diventato campione nel 2007, 2008 e 2012.
Prost è stato soprannominato "Il professore" per il suo approccio tattico alle gare e per la sua pignoleria maniacale nella messa a punto della monoposto. Il pilota era, infatti, esperto nell'assetto della sua vettura e tendeva a conservare pneumatici e freni a inizio gara, per sfruttarli meglio in un eventuale duello nelle ultime tornate.



Alain Prost:
Dati biografici:
Nome: Alain Marie Pascal Prost
Nazionalità:  Francia
Altezza: 166 cm
Automobilismo:
Dati agonistici:
Categoria: Formula 1
Carriera:
Carriera in Formula 1 Stagioni 1980-1991, 1993 Scuderie McLaren, Renault, Ferrari, Williams Mondiali vinti 4 (1985, 1986, 1989, 1993) GP disputati 202 (199 partenze) GP vinti 51 Podi 106 Punti ottenuti 768,5 (798,5) Pole position 33 Giri veloci 41
Carriera in Formula 1:
Stagioni: 1980-1991, 1993
Scuderie: McLaren, Renault, Ferrari, Williams
Mondiali vinti: 4 (1985, 1986, 1989, 1993)
GP disputati: 202 (199 partenze)
GP vinti: 51
Podi: 106
Punti ottenuti: 768,5 (798,5)
Pole position: 33
Giri veloci: 41
 

All'asta il volante della Ferrari 641 F1 di Alain Prost

All'asta il volante della Ferrari 641 F1 di Alain Prost

Innanzitutto parliamo del pilota, Alain Prost, francese e vincitore di ben 51 Gran Premi di Formula 1 e 4 volte Campione del Mondo. Nel 1980 iniziò la sua carriera su McLaren e proseguì a pieno ritmo fino al 1993. Grazie all’alto numero di vittorie, calcolate in media come una ogni 4 Gran Premi disputati, Prost è potuto diventare il pilota più vincente della storia di Formula 1, battendo il record detenuto fino al 1987 da Jackie Stewart, superato poi 14 [...]

Alain Prost, tutte le sfide del professore della Formula 1

Alain Prost, tutte le sfide del professore della Formula 1

Un talento meccanico e tattico, questo era Alain Prost. Un maestro nella gestione delle gare, nella capacità di sfruttare al massimo la sua monoposto. Chiamato il "Professore" per la sue capacità strategiche dentro e fuori la pista, ma anche per la sua pignoleria e l'approccio razionale alle gare, Prost ha in bacheca quattro Mondiali (1985-1986-1989-1993), 51 vittorie e 106 podi in 202 Gran Premi. Un campione a tutto tondo che non ha mai dato spazio allo [...]

EVENTI: Alain Prost

Nel 2000 la Prost, guidata da Jean Alesi e Nick Heidfeld, non ottenne alcun punto.

Nel 1988, sebbene Prost abbia totalizzato un maggior numero di punti rispetto al compagno di squadra Ayrton Senna, venivano contati solo i migliori undici risultati su sedici gran premi disputati, quindi Senna quella stagione si è aggiudicato il titolo iridato pur totalizzando un minor numero di punti di Prost.

Nel 1987 il francese si trovò a fianco un nuovo compagno di squadra: lo svedese Stefan Johansson, il cui ingaggio era dovuto alla sponsorizzazione da parte della Marlboro, che sostituì il ritirato Keke Rosberg.

Nel 2009, 2010 e 2011 è invece giunto secondo.

Nel 1998 la scuderia francese non andò oltre un sesto posto ottenuto da Trulli e così per il 1999 Prost decise di assumere John Barnard come consulente tecnico per aiutare il progettista Loic Bigois nella realizzazione della nuova vettura.

Nel 1993 il francese tornò in Formula 1 alla guida della Williams.

Dal 2003 ha cominciato a gareggiare nel Trofeo Andros, competizione nella quale è diventato campione nel 2007, 2008 e 2012.

Dal 2002 Prost risiede a Nyon.

Nel 2008, poi, Nicolas ha cominciato a gareggiare in Euroseries 3000.

Il 4 febbraio 2007 si è consacrato campione anche in questa serie, successo ripetuto anche nel 2008.

Nel 2012 si è laureato per la terza volta campione della categoria.

Nel 1994 e nel 1995, Prost tornò a collaborare con l'emittente televisiva francese TF1 (in precedenza aveva avuto anche una breve collaborazione con La Cinq) e contemporaneamente anche per la Renault, come addetto alle pubbliche relazioni, proprio per la televisione francese commentò il Gran Premio di San Marino 1994, assistendo alla morte in diretta del suo ex rivale, ora suo amico Ayrton Senna e partecipò al suo funerale a San Paolo portandone il feretro.

Le parole di Prost

Le parole di Prost

Prima superpole dell'anno per il figlio di Alain

FE, parla Prost

FE, parla Prost

Le parole del pilota francese

Prost torna al volante per il debutto della Renault R.S.01. Foto

Prost torna al volante per il debutto della Renault R.S.01. Foto

Caso scontrini, ex sindaco Marino assolto: dem e M5s nel mirino dei social. Orfini: "Non mi scuso, governava male"

Caso scontrini, ex sindaco Marino assolto: dem e M5s nel mirino dei social. Orfini: "Non mi scuso, governava male"

Caso scontrini, ex sindaco Marino assolto: dem e M5s nel mirino dei social. Orfini: "Non mi scuso, governava male" In rete pioggia di commenti all'assoluzione dell'ex sindaco: dito puntato soprattutto contro i vertici Pd dell'era Renzi. L'allora commissario dem insiste: "La mia scelta fu politica, non stava amministrando bene la città". Raggi tace sull'ex sindaco e annuncia, tra fan e critiche "il primo minibus 100 per cento elettrico che molto presto tornerà in [...]

Marino assolto sugli scontrini: un sollievo, ma non sono allegro

Marino assolto sugli scontrini: un sollievo, ma non sono allegro

Roma, 10 apr. (askanews) - "È un sollievo ma non posso affermare di essere allegro", così l'ex sindaco di Roma Ignazio Marino ha rotto il silenzio social, dopo la notizia della sua assoluzione per il caso scontrini perché "il fatto non sussiste". Molti suoi followers infatti avevano postato la notizia della sentenza in Cassazione come commento a un post precedente, chiedendogli di intervenire o facendogli gli auguri. "Eri troppo per Roma", scrive un follower [...]

Orfini: 'Non mi scuso con Marino, non era adeguato'

Orfini: 'Non mi scuso con Marino, non era adeguato'

“Alcuni, compreso qualche dirigente del Pd, mi chiedono di scusarmi per la scelta di avere sfiduciato Ignazio Marino. Ovviamente non credo di doverlo fare, perché quella scelta l’ho assunta spiegando fin dal primo momento che non era legata all’inchiesta. Marino non era adeguato a quel ruolo, stava amministrando male Roma, la città era un disastro”. Così Matteo Orfini, che durante l’era Marino era commissario del Pd di Roma, in un post su Facebook. [...]

Orfini,non mi scuso, Marino inadeguato

Orfini,non mi scuso, Marino inadeguato

(ANSA) – ROMA, 10 APR – “Alcuni, compreso qualche dirigente del Pd, mi chiedono di scusarmi per la scelta di avere sfiduciato Ignazio Marino. Ovviamente non credo di doverlo fare, perché quella scelta l’ho assunta spiegando fin dal primo momento che non era legata all’inchiesta. Marino non era adeguato a quel ruolo, stava amministrando male Roma, la città era un disastro”. Così Matteo Orfini, che durante l’era Marino era commissario del Pd di [...]

Biglietti Concerti Ludovico Einaudi Elements Tour 2019

Biglietti Concerti Ludovico Einaudi Elements Tour 2019

Biglietti Concerti Ludovico Einaudi Elements Tour 2019 "Seven Days Walking: Day One" è il primo album di un ambizioso progetto di Ludovico Einaudi. Il compositore pubblicherà sette album nell'arco di sette mesi consecutivi Il 15 marzo è uscito il primo atto del nuovo progetto di Ludovico Einaudi. Il pianista e compositore torinese ha pubblicato l’album “Seven Days Walking: Day One”, il primo di sette album in uscita nell’arco di sette mesi [...]

Cassazione, assolto l'ex sindaco Marino

Cassazione, assolto l'ex sindaco Marino

La Cassazione ha annullato senza rinvio la condanna a due anni di reclusione nei confronti dell’ex sindaco di Roma Ignazio Marino “perchè il fatto non sussiste”. Marino, assolto in primo grado e condannato in appello, era accusato di peculato e falso per la vicenda degli scontrini delle cene di rappresentanza quando era sindaco della capitale.

Caso scontrini, l'ex sindaco Marino assolto in Cassazione

Caso scontrini, l'ex sindaco Marino assolto in Cassazione

L’ex sindaco di Roma Ignazio Marino è stato assolto dalla Corte di Cassazione, “perché il fatto non sussiste”, nell’ambito del cosidetto caso “scontrini” sulle spese per le cene di rappresentanza quando era primo cittadino della Capitale. Accusato di peculato e falso, Marino era stato assolto in primo grado e condannato in appello a due anni di reclusione. La suprema corte ha ora annullato, senza rinvio, la sentenza di secondo grado. “Giustizia [...]

FOTO: Alain Prost

La Renault di Prost del 1983.

La Renault di Prost del 1983.

La McLaren usata da Prost nel 1984.

La McLaren usata da Prost nel 1984.

Prost con la McLaren nel 1985.

Prost con la McLaren nel 1985.

La McLaren che Prost utilizzò nel 1987.

La McLaren che Prost utilizzò nel 1987.

Prost impegnato nel Gran Premio del Canada 1988 alla guide della sua McLaren.

Prost impegnato nel Gran Premio del Canada 1988 alla guide della sua McLaren.

La McLaren di Prost del 1989.

La McLaren di Prost del 1989.

Alain Prost nel 1990 sulla monoposto Ferrari 641 F1

Alain Prost nel 1990 sulla monoposto Ferrari 641 F1

Cassazione, assolto ex sindaco Marino

Cassazione, assolto ex sindaco Marino

(ANSA) – ROMA, 9 APR – La Cassazione ha annullato senza rinvio la condanna a due anni di reclusione nei confronti dell’ex sindaco di Roma Ignazio Marino “perchè il fatto non sussiste”. Marino, assolto in primo grado e condannato in appello, era accusato di peculato e falso per la vicenda degli scontrini delle cene di rappresentanza quando era sindaco della capitale.

Pg Cassazione: 'Assolvere  l'ex sindaco di Roma Marino'

Pg Cassazione: 'Assolvere l'ex sindaco di Roma Marino'

Il sostituto procuratore generale della Cassazione Mariella De Masellis ha chiesto di assolvere l’ex sindaco di Roma Ignazio Marino dall’accusa di peculato e falso per la vicenda ‘scontrini’ relativa a cene di rappresentanza pagate con la carta di credito del Campidoglio, rilevando che “il fatto non sussiste”. Marino in primo grado era stato assolto mentre in appello nel gennaio 2018 era stato condannato a due anni di reclusione. Il verdetto è atteso [...]

Pg Cassazione, assolvere Ignazio Marino

Pg Cassazione, assolvere Ignazio Marino

(ANSA) – ROMA, 9 APR – Il sostituto procuratore generale della Cassazione Mariella De Masellis ha chiesto di assolvere l’ex sindaco di Roma Ignazio Marino dall’accusa di peculato e falso per la vicenda ‘scontrini’ relativa a cene di rappresentanza pagate con la carta di credito del Campidoglio, rilevando che “il fatto non sussiste”. Marino in primo grado era stato assolto mentre in appello nel gennaio 2018 era stato condannato a due anni di [...]

Inter, Marotta: "Interpretazione fallo di mano resta difficile nonostante Var"

Inter, Marotta: "Interpretazione fallo di mano resta difficile nonostante Var"

L'ad neroazzurro: "Subiamo le indicazioni dell'Ifab, che detta i regolamenti"

Brasile: cala la popolarità di Bolsonaro

Brasile: cala la popolarità di Bolsonaro

(ANSA) – BRASILIA, 8 APR – Popolarità in calo per il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro: lo testimonia l’ultimo sondaggio dell’agenzia Datafolha divulgato ieri. Ma il capo di Stato minimizza il risultato. “Datafolha? Non ho intenzione di sprecare tempo a commentare un sondaggio di chi diceva che avrei perso le elezioni” al ballottaggio del 2018, ha polemizzato Bolsonaro. In base al rilevamento pubblicato sul quotidiano Folha de S.Paulo, il 32% [...]

FCA investe 45 milioni per Science Gateway al CERN

FCA investe 45 milioni per Science Gateway al CERN

(Teleborsa) - FCA investe 45 milioni di franchi svizzeri nel progetto "Science Gateway" al CERN di Ginevra, un nuovo centro per l'educazione e la divulgazione delle scienze pensato per il grande pubblico di ogni età. La struttura sarà progettata dal Renzo Piano Building Workshop, studio di architettura di fama internazionale, e il progetto verrà finanziato grazie a donazioni esterne, con FCA Foundation, la fondazione creata da Fiat Chrysler Automobiles, come [...]

Migranti: R.Illy,pericolo se non vengono

Migranti: R.Illy,pericolo se non vengono

(ANSA) – TRIESTE, 8 APR – “Bene hanno fatto prima il ministro Marco Minniti e poi il ministro Salvini a bloccare, anche se gli strumenti usati non sono sempre stati condivisibili, una immigrazione selvaggia che peraltro derivava da una situazione di ambiguità all’interno dell’Ue, Ma adesso bisogna pensare a un altro tipo di immigrazione, gestita, dove facciamo venire le persone che ci servono. Dire che non facciamo venire nessuno è pericoloso, [...]

Libia: Casini, Italia non tocca palla

Libia: Casini, Italia non tocca palla

(ANSA) – ROMA, 7 APR – “L’isolamento e l’impotenza italiana nella vicenda libica è imbarazzante. Se si pensa a tutta la retorica che il Governo ha usato per descrivere le meraviglie della conferenza di Palermo non si sa se piangere o ridere. Al netto dei comunicati stampa di prammatica, si sta giocando una partita decisiva per l’Italia e noi non tocchiamo palla. Intanto i nostri governanti continuano a litigare”. Lo dice in una nota il senatore Pier [...]

Virginia Raggi, auto in sosta vietata: è polemica sui social

Virginia Raggi, auto in sosta vietata: è polemica sui social

Il Sindaco di Roma Virginia Raggi è nell’occhio del ciclone in queste ore per un’automobile parcheggiata in sosta vietata durante la sua recente visita alla Scuola Steineriana “Il Giardino dei Cedri“. La web radio “Non è la Radio” ha pubblicato le fotografie dell’automobile utilizzata dalla prima cittadina capitolina, parcheggiata in un posto in cui, stando alla ricostruzione fornita dalla web radio, non era consentito. Le immagini hanno fatto [...]

Pupo parla della sua vita privata e artistica da Barbara D'Urso

Pupo parla della sua vita privata e artistica da Barbara D'Urso

Il cantante Pupo è stato ospite a 'Live non è la D'Urso', e si è sottoposto alle domande degli opinionisti in studio sulla sua vita di eccessi tra droga, gioco d'azzardo e la scelta di dividere la propria sfera affettiva con due donne, la moglie Anna e Patricia: "Non c'è un segreto. Io sono innamorato pazzamente delle mie donne. Ho tradito ses….ualmente anche Anna e Patricia. Mi è capitato. Sono stato debole. Noi non conviviamo, non facciamo le cose a 3". Il [...]

Pupo dalla D’Urso dice sono innamorato delle mie due donne

Pupo dalla D’Urso dice sono innamorato delle mie due donne

Pupo è stato ospite a 'Live non è la D'Urso', e per la prima volta, si è sottoposto alle domande degli opinionisti in studio sulla sua vita di eccessi tra droga, gioco d'azzardo e la scelta di dividere la propria sfera affettiva con due donne, la moglie Anna e Patricia: "Non c'è un segreto. Io sono innamorato pazzamente delle mie donne. Ho tradito ses….ualmente anche Anna e Patricia. Mi è capitato. Sono stato debole. Noi non conviviamo, non facciamo le cose [...]

Eccellenze Italiane, Musumeci: 'Una occasione per la Sicilia'

Eccellenze Italiane, Musumeci: 'Una occasione per la Sicilia'

“Sono davvero stanco di assistere a programmi televisivi concepiti soltanto per fare audience e sputare veleno sulla nostra isola, che di problemi ne ha tanti. Un giornalismo serio si preoccupa di mettere in luce aspetti positivi e negativi: demonizzare un popolo, una cultura pluri-millenaria è davvero una offesa al criterio obiettivo di un buon giornalismo. E per questo l’evento dell’ANSA è una occasione in positivo”. Così il presidente della Regione [...]

Il ritorno di uno Schumacher sulla Ferrari

Il ritorno di uno Schumacher sulla Ferrari

&id=HPN_Alain+Marie+Pascal+Prost_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Alain{{}}Prost" alt="" style="display:none;"/> ?>