Albert Camus

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Review
In rilievo

Review

Albert Camus

 "Non camminare dietro a me,potrei non condurti.Non camminarmi davanti,potrei non seguirti.Cammina soltanto accanto a mee sii mio amico."(Albert Camus)  Albert Camus è stato uno scrittore, filosofo, saggista, drammaturgo ed attivista francese.Con la sua multiforme opera è stato in grado di descrivere e comprendere la tragicità di una delle epoche più tumultuose della storia contemporanea, quella che va dall’ascesa dei totalitarismi al secondo [...]

LO STRANIERO DI ALBERT CAMUS

Meursault è un impiegato di origini francesi che vive ad Algeri. Il primo incontro del lettore con l’uomo avviene con … Continua a leggere → The post LO STRANIERO DI ALBERT CAMUS appeared first on Pillole di letteratura...

L'autunno...pensiero di Albert Camus

L'autunno...pensiero di Albert Camus

"L'autunno è una seconda primavera dove ogni foglia è un fiore"                                                                            Albert Camus 

LO STRANIERO di Albert Camus

LO STRANIERO di Albert Camus

Voto da 1 a 5 ( 5 Ottimo ) Il personaggio di questo libro è proprio l'indifferenza assoluta. Indifferente alla morte della mamma ed indifferente alla condanna a morte, ma la lettura non ci lascia indifferenti.

Elegia In Musica Per Un Premio Nobel! Eric Andersen – Shadow And Light Of Albert Camus

Elegia In Musica Per Un Premio Nobel! Eric Andersen – Shadow And Light Of Albert Camus

Eric Andersen – Shadow And Light Of Albert Camus – Meyer Records - EP Se questo EP Shadow And Light Of Albert Camus ha preso forma, dobbiamo ringraziare il pittore Oliver Jordan che, durante una grande mostra allestita nel 2013 a Aix En Provence (in occasione del centenario della nascita del grande scrittore, filosofo, saggista, drammaturgo, Premio Nobel e anarchico francese), ha riacceso in Eric Andersen la sua passione giovanile per Albert Camus. Il risultato [...]

"LA MORTE FELICE" di Albert CAMUS

.........Starnutì due volte, e la valletta si riempì di limpidi echi beffardi che il cristallo del cielo portava sempre più in alto. Vacillando un po' , si fermò e respirò profondamente.  Dal cielo azzurro scendevano milioni di piccoli bianchi sorrisi. Scherzavano con le foglie anco- ra piene di pioggia, col tufo umido dei viali, vo. lavano verso le case con le tegole di sangue fresco e risalivano ad ali spiegate verso laghi d'aria e di sole da cui [...]

ALBERT CAMUS: RICORDO FOTOGRAFICO A 100 ANNI DALLA NASCITA

      Omaggio per immagini al Nobel per la Letteratura nel 1957 che nacque in Algeria il 7 novembre del 1913.   Il 7 novembre di 100 anni fa nasceva a Mondovi, nell'allora Algeria francese, Albert Camus. Filosofo, saggista, scrittore, giornalista, drammaturgo, tipico rappresentante di intellettuale francese del dopoguerra (anche se il suo vissuto algerino incise molto sul Camus uomo e scrittore), nel 1957  venne insignito del Premio Nobel per la letteratura. [...]

Giuseppe Infantino e Albert Camus - Auguri per i primi cento anni di Peppino Infantino

Giuseppe Infantino e Albert Camus - Auguri per i primi cento anni di Peppino Infantino

Sono nati tutti due il 7 novembre 1913.Quant'altra somiglianza in queste due vite, benché la vita di Camus sia stata prematuramente stroncata da un incidente automobilistico.

Frase di Albert Camus

Il testo che vi segnalo oggi è di Albert Camus. Lo trovate qui di seguito:Il contrario di un popolo civilizzato è un popolo creatoredi Albert CamusCommenta questa e altre frasi di Albert Camus

Frase di Albert Camus

Il testo che vi segnalo oggi è di Albert Camus. Lo trovate qui di seguito: Egli rimane in questo mondo assurdo, ne accusa il carattere caduco, cerca la propria via fra queste maceriedi Albert Camus Commenta questa e altre frasi di Albert Camus

LO STRANIERO - ALBERT CAMUS

Oggi la mamma è morta. O forse ieri, non so.Inizia così Lo Straniero di Albert Camus e non nego di aver avuto un sussulto nel cogliere già nell’incipit quella sorta di indifferenza nei confronti di se stesso e della vita che è poi l’ossatura di tutto il pensiero di Camus, autore che avevo già letto in gioventù...

Frase di Albert Camus

Stavolta il testo che vi consiglio è dell'autore Albert Camus.Cosa ne pensate? Bisogna vivere con il tempo e con lui moriredi Albert Camus Commenta questa e altre frasi di Albert Camus

Albert Camus, Saffo

Albert Camus, Saffo

    Vivere, è far vivere l'assurdo. Farlo vivere, è soprattutto guardarlo. Al contrario di Euridice, l'assurdo muore soltanto quando se ne distoglie lo sguardo. (Albert Camus ) di oltreL_aura        Cosa c'è in fondo ai tuoi occhi dietro il cristallino oltre l'apparenza? Dove il tempo d'improvviso si ferma e la mia anima sulle tue labbra resta sospesa ? (Saffo)  di LunaAsyatica       Cala della notte il velo  oscurando l'immenso cielo una stella [...]

Frase di Albert Camus

Di seguito trovate un componimento di Albert Camus, selezionato dalle raccolte di PoesieRacconti Nel mondo assurdo, il valore di una nozione o di una vita viene misurato in base alla sua infeconditàdi Albert Camus Commenta questa e altre frasi di Albert Camus

Albert Camus

Perché un pensiero cambi il mondo, bisogna che cambi prima la vita di colui che lo esprime. Che si cambi in esempio.   Considerazioni Avevo smesso di guardarmi allo specchio, forse per paura di vedere ciò che avrei visto o per non voler cambiare veramente. Ho ripreso a farlo: ora vedo ciò che sono diventato e di certo non cambierò ma piuttosto cercherò la conferma di aver capito chi sono.

Albert Camus

Non rinunciare mai. Hai tante cose dentro di te e la più nobile di tutte, il senso della felicità. Ma non aspettarti la vita da un uomo. Per questo tante donne s’ingannano. Aspettala da te stessa. Non sarai mai felice se continui a cercare in che cosa consista la felicità. Non vivrai mai se stai cercando il significato della vita.Come rimedio alla vita di società suggerirei la grande città. Ai giorni nostri, è l’unico deserto alla portata dei nostri [...]

Leonetta Bentivoglio , La rivolta di Camus e la sinistra di oggi

Leonetta Bentivoglio , La rivolta di Camus e la sinistra di oggi

SABATO 5 GENNAIO 2013Albert Camus filosofo del futuroIl 4 gennaio del 1960 moriva Albert Camus. Lo ricordiamo con questa recensione.Leonetta BentivoglioLa rivolta di Camus e la sinistra di oggiCon lucidità di sguardo filosofico, Albert Camus vola oltre il suo tempo e atterra nel nostro. A cinquant' anni dalla morte dello scrittore, nato in Algeria nel 1913 e ucciso da un incidente d' auto nel ' 60, Paolo Flores d' Arcais dipinge in una sintesi puntuale il [...]

Albert Camus, Non camminare davanti

Albert Camus, Non camminare davanti

Non camminare davanti a me, potrei seguirti.Non camminare dietro di me, potrei non esserti guida.Cammina al mio fianco ed insieme troveremo la via.

Frase di Albert Camus

Con questo post propongo un pensiero scritto da Albert Camus Persino da un banco di imputato è sempre interessante sentire parlare di sédi Albert Camus Commenta questa e altre frasi di Albert Camus

Albert Camus , la bellezza

Albert Camus , la bellezza

La bellezza senza dubbio non fa le rivoluzioni. Ma viene il giorno in cui le rivoluzioni hanno bisogno della bellezza.ALBERT CAMUS, L'uomo in rivolta

&id=HPN_Albert+Camus_" alt="" style="display:none;"/> ?>