Alessandro Gambalunga

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Alessandro Gambalunga

La scheda: Alessandro Gambalunga

Alessandro Gambalunga (Rimini, dopo il 1554 – 1619) fu il fondatore dell'omonima biblioteca pubblica di Rimini.


1619, il dotto, ricco Gambalunga muore

Una strada, un palazzo (1610-1614) da 70.000 scudi, e la Biblioteca di Rimini sono a lui intitolati. Alessandro Gambalunga è nipote di un maestro muratore lombardo approdato poi alla mercatura, e figlio di un commerciante «da ferro» arricchitosi con gli affari e le doti di quattro matrimoni. Nel 1583 a circa trent'anni si laurea in Diritto civile e canonico a Bologna._ La sua famiglia rappresenta il miracolo economico di quegli anni, un «felice momento» della [...]

EVENTI: Alessandro Gambalunga

Nel 1617, nel testamento rogato a Pesaro dal notaio Simone Rossi, Alessandro Gambalunga stabilirà per il futuro e disciplinerà puntigliosamente l'uso pubblico della sua biblioteca.

Nel 1583 circa a trent'anni si era laureato in Diritto civile e canonico a Bologna per fregiarsi del titolo, più pregiato di quello nobiliare che aveva acquisito e che oggi è giudicato «dubbio».

Nel 1610 pose la prima pietra del palazzo di famiglia, che sarà terminato nel 1614 e che gli costerà settantamila scudi.

deleted

deleted

Alessandro Gambalunga

Nasce dopo il 1554 a Rimini. Di modeste origini: padre mercante, nonno maestro muratore. Si laurea a Bologna in diritto civile e canonico nel 1583. Nel 1592 sposa la nobildonna Raffaella Diotallevi. Gli vengono offerti vari incarichi pubblici, che sempre rifiuta. 1610: pone la prima pietra  del palazzo di famiglia, che, terminato nel 1614, costerà 70000 scudi. Nel palazzo tiene accademia, circondandosi di eruditi e letterati. Erige una cospicua biblioteca, di cui [...]

deleted

deleted

si,sono un bibliofilo!!!

Un argomento diverso dagli altri ma su cui ho già scirtto! E si ,perchè ho già scritto dell'amore per i libri,delle letture che amo,dei miei  test  preferiti eccetera. Ritorno sull'argomento ammettendo di essere un bibliofilo(e cioè amante dei libri) ma forse anche   un bibliomane,alle stregua sia di Monaldo Leopardi,sia di Giuseppe PONTIGGIA,sia di Umbero ECO che di Lugi Firpo.Essi amavano ed amano i libri ed avevanoed hanno belle bliblioteche! Io nn posso [...]

alessia e michela orlando: AMMIRANDO "IL BIBLIOTECARIO" DI ARCIMBOLDO-TRA TANTI SEQUESTRI TRAGICAMENTI VERI, ECCONE UNO INVENTATO DI SANA PIANTA. PER RIDERCI UN POCO SOPRA  GIACCHÈ FA BENE ALLA SALUTE E NON PORTA SFIGA

alessia e michela orlando: AMMIRANDO "IL BIBLIOTECARIO" DI ARCIMBOLDO-TRA TANTI SEQUESTRI TRAGICAMENTI VERI, ECCONE UNO INVENTATO DI SANA PIANTA. PER RIDERCI UN POCO SOPRA GIACCHÈ FA BENE ALLA SALUTE E NON PORTA SFIGA

MEZZO METRO DI SALAME. GRAZIE Il vapore acqueo stava saturando tutto l'ambiente. Le ombre che avevo intravisto appena entrata erano ormai carne e anime a me note.    Quasi tutte.    Mi era stato necessario un tempo dilatato all'estremo per credere ai miei occhi, per vincere l'incredulità. Non avrei saputo dire come mai mi...

bibliotecari modenesi on line sfidano google

Modena - I bibliotecari modenesi lanciano una sfida a Google puntando sulla qualita' con un servizio di consulenza on line. L'iniziativa 'Chiedi al bibliotecario' coinvolge le biblioteche del Comune di Modena, le 7 biblioteche dell'Ateneo di Modena e Reggio Emilia e altre biblioteche cittadine e della provincia. Trentatre bibliotecari a disposizione del pubblico, basta accedere a www.chiedialbibliotecario.unimore.it. . - Fonte:AGI - [...]

San Giuliano Terme (PI): Wanted, il finale è ricercato

 Il Comune di San Giuliano Terme con l’assessorato alla cultura e istruzione e la Biblioteca 'Uliano Martini", in collaborazione con i Comuni di Buti, Calci, San Giuliano Terme, Vecchiano e Vicopisano ha presentato “WANTED! Il finale è ricercato”, concorso per giovani lettori 11/14 anni. Sono 8 libri e 3 dvd (novità!) i titoli ammessi alla VI edizione del concorso 'WANTED! il finale e ricercato', scelti con cura dai bibliotecari delle biblioteche dei [...]

Per chi ama i libri

Per chi ama i libri

Un romanzo che trae spunto da una realtà davvero curiosa e che vuole essere un omaggio all’intraprendenza di chi giudica i libri il maggior contributo che si possa dare alla libertà degli individui.  La biblioteca sul cammello è stato pubblicato da Garzanti (collana Elefanti bestseller) nel 2007 lo riuscite a trovare ora al prezzo di  € 8,90    la descrizione del libro: Fiona Sweeney fa la bibliotecaria a New York. Ha un buon lavoro, un fidanzato che [...]

Note a margine di una bibliofila

Alcuni amici hanno già trattato sui loro blog la questione degli e-book, i libri elettronici, che consentirebbero secondo alcuni di poter scaricare tranquillamente libri da Internet, movimentando così il mercato editoriale che potrebbe aprirsi a forme di liberalizzazione che consentirebbero spazi specie agli emergenti per farsi conoscere senza essere strozzati dalle logiche delle scelte editoriali tipiche dell’editoria tradizionale. Ho avuto  modo di dibattere [...]

Walter Benjamin, Angelus Novus

Walter Benjamin, Angelus Novus

«C’è un quadro di Klee che si chiama Angelus Novus. Vi è rappresentato un angelo che sembra in procinto di allontanarsi da qualcosa su cui ha fisso lo sguardo. I suoi occhi sono spalancati, la bocca è aperta, e le ali sono dispiegate. L’angelo della storia deve avere questo aspetto. Ha il viso rivolto al passato. Là dove davanti a noi appare una catena di avvenimenti, egli vede un’unica catastrofe, che ammassa incessantemente macerie su macerie e le [...]

Memorie di un bibliofilo

L'INSAZIABILE BRAMA DI POSSEDERE LIBRI MEMORIE DI UN BIBLIOFILO di Antonio Spallino* "Ma perché tu non mi creda libero ormai da tutti gli umani errori, sappi che ancora mi possiede una insaziabile brama, che fino ad oggi non ho potuto davvero né voluto frenare .. Aspetti che io ti dica di che genere di malattia si tratta? Ecco: non riesco a saziarmi di libri." Francesco Petrarca a Giovanni Anchiseo Un padre affida al figlio, appena adolescente, la schedatura dei [...]

PASSIONI Perché leggendo vi allungate la vitadi UMBERTO ECO

PASSIONI Perché leggendo vi allungate la vita di UMBERTO ECO È vero che quando non succede nulla diciamo che il tempo non passa mai, e che quando abbiamo trascorso ore o giorni appassionati diciamo che il tempo è volato in un momento. Ma questo ci accade solo quando siamo «dentro» alla noia o all?eccitazione. Cercate invece adesso di ripensare a una giornata o a una settimana noiosa che avete trascorso qualche tempo fa. Ne ricorderete pochissimo, e quelle ore [...]

Le guerre sante - Umberto Eco

Le guerre sante passione e ragione di UMBERTO ECO   -------------------------------------------------------------------------------- Che qualcuno abbia, nei giorni scorsi, pronunciato parole inopportune sulla superiorità della cultura occidentale, sarebbe un fatto secondario. E' secondario che qualcuno dica una cosa che ritiene giusta ma nel momento sbagliato, ed è secondario che qualcuno creda a una cosa ingiusta o comunque sbagliata, perché il mondo è pieno [...]

&id=HPN_Alessandro+Gambalunga_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Alessandro{{}}Gambalunga" alt="" style="display:none;"/> ?>