Alfred Hitchcock

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

Alfred Hitchcock

La scheda: Alfred Hitchcock

Sir Alfred Joseph Hitchcock (Londra, 13 agosto 1899 – Bel Air, 29 aprile 1980) è stato un regista e produttore cinematografico britannico naturalizzato statunitense .
È considerato una delle personalità più importanti della storia del cinema.
Ha girato complessivamente cinquantatré film, abbracciando un periodo di attività che va dall'epoca del cinema muto agli anni settanta.
Lo spartiacque nella carriera di Hitchcock è rappresentato dal suo trasferimento da Londra a Hollywood, avvenuto nel 1940. In base a questa data, gli studiosi suddividono la sua produzione in due grandi periodi:
il periodo inglese, che va dal 1925 al 1940, durante il quale ha diretto ventitré film, di cui nove muti,
il periodo americano, che va dal 1940 al 1976, durante il quale ha diretto trenta film, fra i quali si annoverano i più conosciuti.
L'ultimo film è Complotto di famiglia diretto nel 1976.
Il regista è conosciuto anche, grazie ai suoi capolavori thriller, come "maestro del brivido".
Nel 2012 è uscito nelle sale cinematografiche Hitchcock, film biografico incentrato sul rapporto tra il regista e sua moglie Alma Reville durante la lavorazione del film Psyco.





Number 13 (1922) – incompiuto e considerato perduto
Always Tell Your Wife (1923) – cortometraggio condiretto e parzialmente perduto
Il labirinto delle passioni (The Pleasure Garden) (1925)
L'aquila della montagna (The Mountain Eagle) (1926) – perduto
Il pensionante (The Lodger: A Story of the London Fog) (1927)
Vinci per me! (The Ring) (1927)
Il declino (Downhill) (1927)
La moglie del fattore (The Farmer's Wife) (1928)
Virtù facile (Easy Virtue) (1928)
Tabarin di lusso (Champagne) (1928)
L'isola del peccato (The Manxman) (1929)
Ricatto (Blackmail) (1929)
Giunone e il pavone (Juno and the Paycock) (1930)
Omicidio! (Murder!) (1930)
Parla Elstree (Elstree Calling) (1930) – condiretto
An Elastic Affair (1930) – cortometraggio considerato perduto
Fiamma d'amore (The Skin Game) (1931)
Mary (1931) – versione tedesca di Omicidio! (1930)
Ricco e bizzarro (Rich and Strange) (1931)
Numero diciassette (Number Seventeen) (1932)
Vienna di Strauss (Waltzes from Vienna) (1934)
L'uomo che sapeva troppo (The Man Who Knew Too Much) (1934)
Il club dei 39 (The 39 Steps) (1935)
Amore e mistero (Secret Agent) (1936)
Sabotaggio (Sabotage) (1936)
Giovane e innocente (Young and Innocent) (1937)
La signora scompare (The Lady Vanishes) (1938)
La taverna della Giamaica (Jamaica Inn) (1939)
Rebecca - La prima moglie (Rebecca) (1940)
Il prigioniero di Amsterdam (Foreign Correspondent) (1940)
Il signore e la signora Smith (Mr. & Mrs. Smith) (1941)
Il sospetto (Suspicion) (1941)
Sabotatori (Saboteur) (1942)
L'ombra del dubbio (Shadow of a Doubt) (1943)
Prigionieri dell'oceano (Lifeboat) (1944)
Aventure Malgache (1944) – cortometraggio
Bon Voyage (1944) – cortometraggio
Io ti salverò (Spellbound) (1945)
Notorious - L'amante perduta (Notorious) (1946)
Il caso Paradine (The Paradine Case) (1947)
Nodo alla gola (Rope) (1948)
Il peccato di Lady Considine (Under Capricorn) (1949)
Paura in palcoscenico (Stage Fright) (1950)
L'altro uomo (Strangers on a Train) (1951)
Io confesso (I Confess) (1953)
Il delitto perfetto (Dial M for Murder) (1954)
La finestra sul cortile (Rear Window) (1954)
Caccia al ladro (To Catch a Thief) (1955)
La congiura degli innocenti (The Trouble with Harry) (1955)
L'uomo che sapeva troppo (The Man Who Knew Too Much) (1956) – remake del film omonimo del 1934
Il ladro (The Wrong Man) (1956)
La donna che visse due volte (Vertigo) (1958)
Intrigo internazionale (North by Northwest) (1959)
Psyco (Psycho) (1960)
Gli uccelli (The Birds) (1963)
Marnie (1964)
Il sipario strappato (Torn Curtain) (1966)
Topaz (1969)
Frenzy (1972)
Complotto di famiglia (Family Plot) (1976)

Pisa 'trema' con i film di Hitchcock

Pisa 'trema' con i film di Hitchcock

(ANSA) – PISA, 6 APR – Pisa si prepara a tremare di paura. Dal 7 aprile al primo settembre, il Museo della Grafica ospita una mostra che indaga la figura del regista del brivido Alfred Hitchcock (1899-1980). Curata da Gianni Canova e prodotta e organizzata da Vidi, l’esposizione “Alfred Hitchcock nei film della Universal Pictures”, presenta 70 fotografie e contenuti speciali provenienti dagli archivi della major americana che conducono il pubblico nel [...]

Torna in sala Gli Uccelli di Hitchcock

Torna in sala Gli Uccelli di Hitchcock

(ANSA) – ROMA, 6 GEN – Il 2019 inizia nel segno del brivido: Gli uccelli, 50 film di Alfred Hitchcock, è il nuovo classico restaurato distribuito dalla Cineteca di Bologna nelle sale italiane a partire da lunedì 7 gennaio, grazie al progetto Il Cinema Ritrovato. “Fantasia apocalittica” (come l’ha definita il critico americano Jonathan Rosenbaum) diretta nel 1963, Gli uccelli segna l’esordio, se non consideriamo il musical del 1950 The Pretty Girl, [...]

EVENTI: Alfred Hitchcock

Nel 1925 Michael Balcon gli affida la regia di un film anglotedesco: Il labirinto delle passioni (The Pleasure Garden).

Dal 1923 al 1925 Alfred lavora per la Gainsborough Pictures, occupandosi di diverse mansioni secondarie, come il più classico dei tuttofare: sceneggiatore, scenografo, assistente alla regia, addirittura montatore in cinque film.

Nel 1917 è sottoposto alla visita medica per il servizio militare, ma viene riformato.

Nel 1934 Hitchcock firma un contratto per cinque film con la casa di produzione Gaumont British Picture Corporation, di cui era responsabile Michael Balcon, con il quale aveva già collaborato nei primi film.

Nel 1920 entra nel mondo del cinema: viene assunto nella sede londinese della Famous Players-Lasky-Studios, una società cinematografica anglo-americana (la futura Paramount Pictures).

Il 29 aprile 1974 la New-York Film Society organizzò il gala annuale in onore del regista, all'"Avery Fischer Hall" del Lincoln Center.

Nel 1950 il regista passa alla Warner Bros.

Nel 1945, partendo da materiale filmico registrato da militari inglesi e dell'Armata Rossa entro il Campo di concentramento di Bergen-Belsen realizza un documentario sull'Olocausto intitolato "Memory of the camps", che tuttavia non venne diffuso in quanto le forze alleate ritennero che l'orrore suscitato dai suoi contenuti avrebbe ostacolato la riconciliazione postbellica.

Nel 1955 inizia a produrre e a girare alcuni episodi della famosa serie Alfred Hitchcock presenta.

Dal 1955 al 1962 gira una ventina di telefilm.

Nel 1929, Hitchcock dirige Ricatto, il suo primo film sonoro e il primo film sonoro in Europa.

Nel 1966, viene pubblicato un altro libro fondamentale per studiare l'opera di Hitchcock:.

Nel 2012 è uscito nelle sale cinematografiche Hitchcock, film biografico incentrato sul rapporto tra il regista e sua moglie Alma Reville durante la lavorazione del film Psyco.

Gli uccelli di Hitchcock restaurato

Gli uccelli di Hitchcock restaurato

(ANSA) – BOLOGNA, 28 DIC – Il 2019, al cinema, inizia nel segno del brivido. Gli uccelli (The Birds), 50/o film di Alfred Hitchock, è il nuovo classico restaurato e distribuito dalla Cineteca di Bologna nelle sale italiane a partire dal 7 gennaio, grazie al progetto il Cinema Ritrovato. Al cinema. “Fantasia apocalittica”, come l’ha definita il critico americano Jonathan Rosenbaum, diretta nel 1963, Gli uccelli segna l’esordio (se non consideriamo il [...]

Germania: 50 pipistrelli in camera letto

Germania: 50 pipistrelli in camera letto

(ANSA) – BERLINO, 09 AGO – “Un’atmosfera da Hitchcock”, è stato il commento della polizia. E la citazione cinematografica si comprende, di fronte alla singolare situazione in cui si sono trovati gli agenti della polizia di Weiden in der Oberpfalz, in Baviera, chiamati da una donna disperata, per la presenza di circa 50 pipistrelli nella sua camera da letto. I pipistrelli, stando alla donna, sarebbero comparsi del tutto all’improvviso. Constatata la [...]

Il film che Hitchcock non ha realizzato perché troppo inquietante

Il film che Hitchcock non ha realizzato perché troppo inquietante

Alfred Hitchcock è uno dei registi più osannati al mondo: e se vi dicessimo che aveva in cantiere un film ancora più temibile di “Psycho”? Nel lontano 1960 usciva “Psycho”, uno dei capolavori indiscussi di tutti i tempi. La scena della doccia è ancora una delle più citate al mondo e non c’è nessuno che non la conosca anche solo per sbaglio. Gli anni ’60 sono stati un periodo glorioso per il maestro dell’horror, la cui genialità era [...]

Intrigo internazionale ad Afrin, Siria

Intrigo internazionale ad Afrin, Siria

L'ultimo dei fronti dista circa 60 km a Aleppo

Ancora su Marnie, recensione di Biagio Giordano

Ancora su Marnie, recensione di Biagio Giordano

Marnie è un thriller psicologico del 1964 diretto da Alfred Hitchcock, tratto dall'omonimo romanzo di Winston Graham del 1961 Thriller psicanalitico di ottima fattura. Da apprezzare soprattutto il linguaggio del racconto, ossia come il film sia riuscito a dare un'idea credibile del rapporto sintomatico tra l'inconscio dominato da una nevrosi e l'Io-coscienza agente nel quotidiano, il tutto riferito alla protagonista Marnie. Le rimozioni non riuscite di Marnie (se [...]

Il cinema secondo Hitchcock

Il cinema secondo Hitchcock. François Truffaut, l'autore dei "Quattrocento colpi", interroga provocatoriamente quello di "Psycho". Il lungo, appassionante dialogo svela al lettore la vita e le opere di un uomo incredibile e di un regista straordinario. Analizzando la vasta produzione di Hitchcock, i due parlano di invenzioni visive, montaggio, taglio delle inquadrature, narrazione. Ma il discorso sfocia volentieri nella sfera del sogno, dell'eros, delle emozioni e [...]

Hitchcock..

Hitchcock..

...Ma pure la rivolta delle cornacchie la domenica mattina? Hitchcock sunday morning...col cavolo che esco!

Telese: Bianco e Nero cronaca tra Tarantino, Almodovar, Hitchcock

Telese: Bianco e Nero cronaca tra Tarantino, Almodovar, Hitchcock

Roma (askanews) - Raccontare la cronaca, bianca e nera, per capire i mutamenti in corso nella nostra societa': e' questo l'obbiettivo di 'Bianco e Nero. Cronache italiane', il programma che riporta Luca Telese su La7, in onda dal 6 febbraio in prima serata. Al suo fianco ci sara' la giornalista e scrittrice Francesca Lancini, l'avvocato Giulia Bongiorno, la giornalista Luisella Costamagna, l'investigatore Piero Provenzano. 'Tutti i grandi cambiamenti di questi [...]

FOTO: Alfred Hitchcock

Cameo di Hitchcock nel film Il prigioniero di Amsterdam

Cameo di Hitchcock nel film Il prigioniero di Amsterdam

Cameo di Hitchcock nel film Prigionieri dell'oceano

Cameo di Hitchcock nel film Prigionieri dell'oceano

Trailer Il ladro: Hitchcock presenta il film nei titoli di testa.

Trailer Il ladro: Hitchcock presenta il film nei titoli di testa.

Cameo di Hitchcock in Notorious.

Cameo di Hitchcock in Notorious.

Trailer di Psyco: Hitchcock indica la casa gotica di Norman Bates.

Trailer di Psyco: Hitchcock indica la casa gotica di Norman Bates.

Trailer Gli uccelli: Hitchcock trincia un pollo.

Trailer Gli uccelli: Hitchcock trincia un pollo.

Stella di Alfred Hitchcock sulla Hollywood Walk of Fame, Los Angeles (California).

Stella di Alfred Hitchcock sulla Hollywood Walk of Fame, Los Angeles (California).

Tippi Hedren, biografia-choc. "Hitchcock mi molestava"

Il libro-biografia di Tippi Hedren. 86 anni, che è uscito in America il 1 novembre. E' da tempo che l'attrice di "Marnie", "Gli Uccelli" etc denuncia anche in interviste televisive gli abusi che il regista Alfred Hitchcock le riservava. Le anticipazioni del libro sono state pubblicate dal New York Post. L'artista non denunciò all'epoca i fatti. "Lo stalking era un termine che non esisteva negli anni Sessanta". Inoltre per gli studios, la Hedren non era [...]

Alfred Hitchcock, regista: biografia e curiosità

Alfred Hitchcock, regista: biografia e curiosità

Alfred Hitchcock è un regista inglese nato il 13 agosto 1899 in Inghliterra e morto il 29 aprile 1980 nella sua casa di Los Angeles. Fin da giovanissimo, Alfred Hitchcock mostra una grande passione verso il mondo del crimine, in particolar modo verso gli omicidi. Pare che collezionava articoli presi da giornali e quotidiani che riguardavano vari delitti e che visitava frequentemente il [...]

Alfred Hitchcock, regista: biografia e curiosità

Alfred Hitchcock, regista: biografia e curiosità

Alfred Hitchcock è un regista inglese nato il 13 agosto 1899 in Inghliterra e morto il 29 aprile 1980 nella sua casa di Los Angeles. Fin da giovanissimo, Alfred Hitchcock mostra una grande passione verso il mondo del crimine, in particolar modo verso gli omicidi. Pare che collezionava articoli presi da giornali e quotidiani che riguardavano vari delitti e che visitava frequentemente il [...]

Marnie, commento breve di Biagio Giordano

Marnie, commento breve di Biagio Giordano

Marnie è un thriller psicanalitico del 1964 diretto da Alfred Hitchcock L'interesse per la psicanalisi da parte di Alfred Hitchcock trova con questo film una credibile concretizzazione. La pratica psicanalitica nel film è infatti basata sulle libere associazioni aspetto che consente come si sa una certa elaborazione del sintomo clinico. Criticato ingiustamente da molti critici, sopratutto da quelli avvezzi a scambiare la psicanalisi per la psicologia o la [...]

Le Cattive Compagnie sfidano Hitchcock: 39 scalini al Teatro Trastevere

Le Cattive Compagnie sfidano Hitchcock: 39 scalini al Teatro Trastevere

Quando c'era Marnie

Quando c'era Marnie

Anna, una ragazzina timida e solitaria di 12 anni, vive in città con i genitori adottivi. Un'estate viene mandata dalla sua famiglia in una tranquilla cittadina vicina al mare ad Hokkaido. Lì Anna trascorre le giornate fantasticando tra le dune di sabbia fino a quando, in una vecchia casa disabitata, incontra Marnie, una bambina misteriosa con cui stringe subito una forte amicizia... DATA USCITA: 24 agosto 2015 GENERE: Animazione, Drammatico ANNO: 2015 [...]

Quando c'era Marnie (When Marnie was there)

Quando c'era Marnie (When Marnie was there)

Anna Chan e' una ragazzina di 12 anni che si detesta è sempre insicura oltre a soffrire di asma, non sopporta niente, non sopporta le feste e si annoia continuamente, è tristissima e non riesce ad amare, ne si sente amata dalla madre adottiva. Ma  una vacanza dai parenti ad Hokkaido, rappresenterà un momento  interessante, conoscerà una misteriosa ragazzina... Ultimo film dello storico studio Ghibli di Tokyo, questa volta firmato da Hiromasa Yonebayashi, lo [...]

QUANDO C'ERA MARNIE clip2

QUANDO C'ERA MARNIE clip2

Quando c'era Marnie

Quando c'era Marnie

evento speciale al cinema il 24- 25-26 agosto Il film è tratto dall’omonimo classico per ragazzi della letteratura inglese scritto da Joan G. Robinson, considerato da Hayao Miyazaki uno dei migliori 50 libri per ragazzi mai scritti. Diretto da Hiromasa Yonebayashi targato Studio Ghibli Anna, una ragazzina timida e solitaria di 12 anni, vive in città con i genitori adottivi. Un’estate viene mandata dalla sua famiglia in una tranquilla cittadina vicina al mare [...]

Quando c’era Marnie. Evento Studio Ghibli

Evento speciale al Cinema nei giorni Lunedì 24, Martedì 25 e Giovedì 26: Quando c’era Marnie (Giappone 2014, 103’. Nella Foto) è un film di animazione diretto da Hiromasa Yonebayashi. Una avventura firmata Studio Ghibli. «Anna, una ragazzina timida e solitaria di 12 anni, vive in città con i genitori adottivi. Un’estate viene mandata dalla sua famiglia in una tranquilla cittadina vicina al mare ad Hokkaido. Lì Anna trascorre le giornate fantasticando [...]

&id=HPN_Alfred+Hitchcock_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Alfred{{}}Hitchcock" alt="" style="display:none;"/> ?>