Alghe eucariotiche

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Salemi
In rilievo

Salemi

Alga

La scheda: Alga

Le alghe (dal latino Algae) afferiscono ad un raggruppamento, non appartenente ad un taxon sistematico, rappresentato da organismi di struttura semplice, autotrofi, unicellulari o pluricellulari, che producono energia chimica per fotosintesi, generando ossigeno e che non presentano una differenziazione in tessuti veri e propri. Nel corso del tempo, e nell'evoluzione della sistematizzazione scientifica dei viventi, all'interno di questo raggruppamento si sono venuti a trovare differenti gruppi sistematici aventi caratteristiche congruenti come la struttura molto semplice e non differenziata in tessuti e molto spesso la capacità fotosintetica. Le sole alghe verdi o clorofite, insieme alle embriofite, o piante terrestri, costituiscono il clade delle piante verdi, o viridiplantae.
Non tutte le alghe utilizzano per la fotosintesi la clorofilla a. Esse sono un gruppo molto vasto e diversificato di organismi autotrofi semplici, unicellulari e pluricellulari, come i kelp giganti che crescono fino a 65 metri di lunghezza. La maggior parte sono fotosintetici come le piante, e "semplici" perché non hanno la cellula tipica delle piante terrestri e non si trovano strutture tissutali distinte.
Anche se i cianobatteri procarioti sono informalmente indicati come alghe blu-verdi, questo utilizzo non è ulteriormente corretto, alghe è un termine ora limitato solo a organismi eucarioti. Tutte le alghe vere devono avere un nucleo racchiuso in una membrana e plastidi legati in una o più membrane. Le alghe costituiscono quindi un gruppo parafiletico e polifiletico, in quanto non tutte discendono da un unico antenato comune, anche se i loro plastidi sembra che abbiano una origine unica.
Le alghe presentano una vasta gamma di strategie riproduttive, dal più semplice, la divisione cellulare asessuata a forme complesse di riproduzione sessuale.
Le alghe non hanno le varie strutture che caratterizzano le piante terrestri, come le foglioline (fillidi) delle briofite, i rizoidi delle piante non vascolari e le radici, foglie e altri organi che si trovano nelle tracheofite. Molti gruppi sono fototrofi, anche se alcuni contengono membri che sono mixotrofici. Alcune specie unicellulari dipendono interamente da fonti di energia differenti dalla luce e hanno un limitato o nessun apparato fotosintetico.
Quasi tutte le alghe hanno un apparato fotosintetico in definitiva derivato dai cianobatteri, e producono ossigeno come sottoprodotto della fotosintesi, a differenza di altri batteri fotosintetici come i solfobatteri viola e verdi. Alghe filamentose fossili dal bacino di Vindhya sono state datate a 1,6-1,7 miliardi di anni fa.


Le Alghe - Natura, Amore e Vita - Antonio Bigliardi

LE ALGHE di Antonio Bigliardi Seconda edizione © 2007; 2010 Natura, Amore e Vita Antonio Bigliardi Ecco la caratteristica del vero cristiano, fare astrazione della sua volontà personale per compiere solamente quella del Padre, non più vivere per sé né per compiere la propria volontà, ma dare tutta la sua vita, senza rilascio, per il Bene di tutti gli uomini, come dei suoi nemici. Romolo Mantovani Le alghe rappresentano un concentrato di vita nell’acqua, la [...]

Alga spirulina per dimagrire

Quanto è efficace l'alga spirulina per dimagrire? L'alga spirulina è un prezioso regalo della natura! Ci sono molte diete dimagranti veloci, o meno veloci. Ci sono degli alimenti sani che ci permettono di seguire diete dimagranti sane ed equilibrate. Per non parlare delle famose diete personalizzate. Insomma, chi oggi desidera dimagrire può trovare tantissime diete che possono essere più o meno efficaci. Ma numerosi ricercatori negli ultimi anni, sono [...]

Marea rossa di alghe tossiche fa strage di pesci in Florida

Marea rossa di alghe tossiche fa strage di pesci in Florida

Sarasota (Florida), (askanews) - Allarme ambientale in Florida. A minacciare flora e fauna un nemico molto insidioso. Una "marea rossa" causata da un'alga tossica che ha provocato la morte di oltre cento tonnellate di animali marini, tra delfini, tartarughe, squali e altri pesci. Si tratta di un fenomeno naturale provocato da un pericoloso organismo monocellulare, noto come Karenia brevis, tipico del Golfo del Messico. "Quello che fa questo microrganismo è [...]

Mtumwa Vuai Ameir: la raccoglitrice di alghe

Mtumwa Vuai Ameir: la raccoglitrice di alghe

Mtumwa Vuai Ameir è una delle mondine moderne. Nell’acqua azzurra di Zanzibar svolgono l’unico lavoro permesso alle donne. Le alghe sono per l’Europa ma l’oceano è troppo caldo e le coltivazioni sono sempre più a rischio #dileicipiace: la voglia di non mollare

L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde

L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde

Investimenti per 1,8 milioni in tre anni

Allarme alghe tossiche: in aumento sulle coste italiane

Allarme alghe tossiche: in aumento sulle coste italiane

Allarme della Società italiana di Tossicologia (Sitox): cresce la presenza nei mari italiani di alghe tossiche, in particolare della pericolosa alga Ostreopsis ovata. Talvolta invisibile a occhio nudo, quest’alga tossica predilige fondali rocciosi e acque calme e calde. C’è una spiegazione se la Ostreopsis ovata si sta diffondendo lungo le nostre coste: l’aumento delle temperature dovuto ai cambiamenti climatici favorisce la crescita di alghe in grado di [...]

Energia dalle alghe: la nuova frontiera della sostenibilità

Energia dalle alghe: la nuova frontiera della sostenibilità

Dapprima furono gli Stati Uniti a fare ricerca sull’energia prodotta dalle alghe, ora è l’Olanda a muoversi in tal senso. Le alghe infatti rappresentano una possibile fonte alternativa di energia. In vista di Expo 2020, i ricercatori olandesi stanno mettendo a punto un sistema che da un lato sfrutti l’energia solare e dall’altra quella che si ottiene dalle alghe per fare un passo in avanti verso l’utilizzo di energia sostenibile e rinnovabile. In tal [...]

Dall’Indonesia gli imballaggi biodegradabili a base di alghe

Dall’Indonesia gli imballaggi biodegradabili a base di alghe

    . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . . Dall’Indonesia gli imballaggi biodegradabili a base di alghe Durano 2 anni, si sciolgono in acqua e sono commestibili. L’Indonesia parte dalle alghe per scrivere il futuro degli imballaggi biodegradabili Contro la plastica gli imballaggi biodegradabili dalle alghe La polemica di questi giorni sui sacchetti biodegradabili per imbustare i prodotti alimentari freschi negli esercizi commerciali [...]

Alga spirulina, proprietà, benefici, usi e controindicazioni

Alga spirulina, proprietà, benefici, usi e controindicazioni

Alga clorella: a cosa fa bene, quando assumerla e perché

Alga clorella: a cosa fa bene, quando assumerla e perché

La clorella è un’alga dalle sorprendenti proprietà benefiche, per questo la si assume sotto forma di integratore, generalmente in polvere o in capsule, acquistandola nei negozi che vendono rimedi naturali. Clorella, valore nutrizionale La frutta e la verdura sono meno ricche di nutrienti rispetto a un tempo, ecco perché integrare con un alimento ad alto valore nutrizionale può essere una buona idea. Fra i superfood che possono venire in nostro soccorso [...]

FOTO: Alga

Caulerpa taxifolia

Caulerpa taxifolia

Caulerpa taxifolia

Caulerpa taxifolia

Caulerpa taxifolia

Caulerpa taxifolia

Caulerpa taxifolia

Caulerpa taxifolia

Caulerpa taxifolia

Caulerpa taxifolia

L'alga ecologica che salverà Parigi dall'inquinamento

L'alga ecologica che salverà Parigi dall'inquinamento

C'è un progetto in corso che potrebbe risolvere tutti i nostri problemi in materia di smog...

Agar agar, dalle alghe una gelatina amica del benessere

Agar agar, dalle alghe una gelatina amica del benessere

L’agar agar (conosciuto in Giappone anche con il nome di kanten) si ricava dalle alghe rosse e oltre a essere usato per ottenere la gelatina, ha diverse virtù benefiche. Agar agar: uno scrigno di minerali L’agar agar contiene molti minerali, come calcio, fosforo, magnesio, potassio, ferro, iodio, oltre a vitamine A, B, C, E e K. Lo iodio di cui è ricco agisce come stimolante della tiroide, per cui da un lato può provocare un aumento del metabolismo e [...]

Alga spirulina

Quali disturbi cura l'alga spirulina?

Rispondi

Emergenza alle Canarie, alghe tossiche e urticanti invadono le spiagge

Emergenza alle Canarie, alghe tossiche e urticanti invadono le spiagge

Alghe tossiche e urticanti. Scatta l'allarme alle Canarie, dove si è verificata una vera e propria invasione di micro-alghe molto pericolose per la salute dell'uomo, che popolano l'acqua e il bagnasciuga. Il loro contatto può provocare dolorose irritazioni e infiammazioni della pelle. Per questo motivo in diverse spiagge è già scattato il divieto di balneazione. Secondo gli esperti il proliferare delle micro-alge tossiche, denominate anche "segatura di [...]

Alghe, insetti e plancton: ecco cosa mangeremo nel futuro

Alghe, insetti e plancton: ecco cosa mangeremo nel futuro

In 30 anni la popolazione raggiungerà i 10 miliardi di esseri umani e la scienza sta studiando alimenti alternativi

Alga spirulina: a cosa serve e quali controindicazioni ha

Alga spirulina: a cosa serve e quali controindicazioni ha

L’alga spirulina è un vero toccasana per l’organismo visto il suo contenuto di sali minerali, vitamine, amminoacidi e acidi grassi omega 3; la sua composizione fa sì che sia antiossidante ed energetica. Cos’è la spirulina? La spirulina è un’alga della specie Arthrospira platensis, tipica dei laghi tropicali e subtropicali caratterizzati da acque alcaline e calde, contenenti carbonato e bicarbonato. Se in natura si trova generalmente in Africa, Asia [...]

Cosa è l'alga spirulina?

Ultimamente sento parlare di questa alga spirulina, che avrebbe effetti miracolosi su qualsiasi cosa. Ma cos'è esattamente? "La Spirulina è un integratore alimentare straordinario che arriva da una storia molto antica. Già le civiltà precolombiane ne facevano uso, gli Atztechi la definirono il cibo degli Dei per le sue proprietà energizzanti e in Africa è largamente utilizzato dove l’emergenza nutrizionale è questione di vita o di morte. Si tratta una [...]

Rispondi

Alghe infestano il Po, riprese sub

Alghe infestano il Po, riprese sub

(ANSA) - TORINO, 8 SET - Riprese subacquee del tratto torinese del fiume Po e della Myriophillum aquaticum, la pianta esotica invasiva che sta infestando le sue acque. Le ha effettuate la Protezione civile, a titolo gratuito, per valutare la consistenza e le caratteristiche della vegetazione sommersa. I video verranno consegnati agli enti coinvolti nel Tavolo tecnico, che nella riunione di martedì ha preso atto - si legge in una nota - "dell'efficacia [...]

Un'alga fluorescente illumina il Golfo di Trieste

Un'alga fluorescente illumina il Golfo di Trieste

Non produce tossine e non è pericolosa per l'uomo, ma di notte rende l'acqua del mare fluorescente. Si tratta della Noctiluca scintillans, una microalga presente spesso nei mari del Friuli Venezia Giulia, secondo quanto scrive Il Piccolo che riporta la notizia. Il laboratorio dell'Arpa di Trieste l'ha rilevata qualche giorno fa in elevate concentrazioni in alcuni punti nel Comune di Muggia. E il fenomeno potrebbe ripetersi. La fioritura di quest'alga si verifica [...]

Dove sono le barriere coralline più belle del mondo

Dove sono le barriere coralline più belle del mondo

Non tutti sanno dove sono le barriere coralline più belle del mondo, a parte la famosa Grande Barriera Corallina dell'Australia. Questi splendidi fenomeni, sono paradisi naturali per numerose specie di animali che vivono soltanto al loro interno. Si tratta di formazioni di rocce calcaree che prendono forma sulle coste degli oceani tropicali. Per [...]

&id=HPN_Alghe+eucariotiche_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Alghe" alt="" style="display:none;"/> ?>