Altoforno

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Altoforno

La scheda: Altoforno

L'altoforno è un tipo di impianto utilizzato nell'industria siderurgica per produrre ghisa partendo dal minerale ferroso, l'altoforno produce ghisa grigia, ovvero una lega binaria di ferro e carbonio, attraverso un processo in cui concorre la combustione di carbone coke, la fusione di minerali e riduzione degli ossidi metallici (ad esempio Fe2O3) presenti in natura come minerale ferroso o introdotti come rottami ferrosi, attraverso un'atmosfera riducente. La produzione di un moderno altoforno può essere compresa tra le 2.000 e le 3.500 tonnellate al giorno.
L'altoforno deve il suo nome alle dimensioni, infatti può raggiungere un'altezza di anche 100 metri (con un diametro che può superare i 10 metri).



Ex Ilva: AM, black out ferma 3 altoforni

Ex Ilva: AM, black out ferma 3 altoforni

(ANSA) – TARANTO, 17 NOV – “A seguito di un disservizio elettrico sulla linea generale di stabilimento, stanotte” a Taranto, “alle ore 1.05 si è generata la fermata non programmata di tre altoforni e di altri impianti dello stabilimento con conseguenti emissioni visibili dai Bleeders. Non si registrano problemi al personale né situazioni di emergenza in atto”. Lo comunica ArcelorMittal precisando che “gli impianti per la produzione di coke non [...]

L'altoforno - produzione della ghisa

https://youtu.be/OKwwf8rEEfU

salva ilva incostituzionale decreto del aggirava stop all altoforno dopo infortunio mortale

Ilva: revocato sequestro Altoforno 2

Ilva: revocato sequestro Altoforno 2

(ANSA) - TARANTO, 7 SET - L'Ilva ha ottenuto dalla procura il dissequestro dell'Altoforno 2 (con prescrizioni da attuare entro il 31 ottobre), che peraltro non ha mai smesso di funzionare nonostante il provvedimento giudiziario che non prevedeva la facoltà d'uso. Il sequestro risale al 18 giugno, sei giorni dopo la morte dell'operaio Alessandro Morricella. Il governo era intervenuto con un decreto per sospendere gli effetti del sequestro. L'Ilva ha presentato un [...]

Ilva, nel pomeriggio riparte Altoforno 1

Ilva, nel pomeriggio riparte Altoforno 1

(ANSA) - TARANTO, 6 AGO - Nel pomeriggio l'Ilva riavvia l'altoforno 1 spento nel dicembre 2012 nell'ambito dei lavori di adeguamento previsti dall'Aia. Lo ha confermato l'azienda alle segreterie territoriali di Fim, Fiom e Uilm che hanno chiesto un incontro alla direzione per conoscere il cronoprogramma. La prima colata è prevista nella giornata di domani. Ieri i custodi giudiziari hanno comunicato che nelle attività di avviamento sono emerse criticità, rilevate [...]

Ilva: lavori Aia, dopo tre anni riparte l'altoforno 1

Ilva: lavori Aia, dopo tre anni riparte l'altoforno 1

(ANSA) - TARANTO, 6 AGO - Nel pomeriggio di oggi l'Ilva riavvia l'altoforno 1 spento nel dicembre 2012 nell'ambito dei lavori di adeguamento previsti dall'Aia. Lo ha confermato l'azienda alle segreterie territoriali di Fim, Fiom e Uilm che hanno chiesto un incontro alla direzione per conoscere il cronoprogramma. L'azienda ha comunicato che "continuano le operazioni propedeutiche all'avvio di Afo1" che partirà intorno alle 15. La prima colata è prevista nella [...]

Ilva:ordine servizio,riparte Altoforno 2

Ilva:ordine servizio,riparte Altoforno 2

(ANSA) - TARANTO, 5 LUG - Dopo l'emanazione da parte del governo del decreto legge sull'Ilva che consente all'azienda di mantenere in marcia l'altoforno 2, sequestrato senza facoltà d'uso dalla magistratura dopo un incidente mortale, l'azienda ha emesso un ordine di servizio che certifica la sospensione dello spegnimento dell'impianto e il suo graduale riavvio a pieno regime. Secondo fonti sindacali "la zona di Afo2 è sorvegliata dal personale di vigilanza per [...]

Ustionato operaio Ilva in Altoforno 2

Ustionato operaio Ilva in Altoforno 2

(ANSA) - TARANTO, 8 GIU - Un operaio dell'Ilva, Alessandro Morricella, 30enne di Martina Franca, è stato investito da un getto di ghisa incandescente mentre misurava la temperatura del foro di colata dell'Altoforno 2 dello stabilimento siderurgico di Taranto. Lo si apprende da fonti sindacali. Il lavoratore, che ha riportato ustioni sul 60% del corpo, è stato soccorso e trasportato d'urgenza all'ospedale 'Perrino' di Brindisi.

Lucchini,Cevital non riaccende altoforno

Lucchini,Cevital non riaccende altoforno

(ANSA) - PIOMBINO (LIVORNO), 28 MAR - Il gruppo algerino Cevital, che ha acquisito la Lucchini di Piombino e dovrebbe firmare il contratto definitivo a fine di maggio, non utilizzerà l'altoforno, come ipotizzato finora, ma torna al piano originario che prevede l'avvio e l'utilizzo di due forni elettrici. La conferma è arrivata stamani a Piombino (Livorno) durante un convegno sull'acciaio, presente per Cevital Farid Tidjani.

Lucchini, Cevital: riaprire l'altoforno

Lucchini, Cevital: riaprire l'altoforno

(ANSA) - FIRENZE, 19 MAR - "Riaprire l'altoforno, spostare le acciaierie e liberare le aree per logistica e agroalimentare": questo il piano del gruppo algerino Cevital illustrato stamani nel corso di un incontro al ministero dello Sviluppo economico. A sintetizzare l'esito della riunione l'assessore Gianfranco Simoncini. Cevital avrebbe riconfermato la volontà di un investimento globale per un miliardo di euro. "Cevital - twitta il presidente Rossi - fa ripartire [...]

FOTO: Altoforno

Altoforno di Porto di Sagunto, Valencia, Spagna.

Altoforno di Porto di Sagunto, Valencia, Spagna.

Un vecchio altoforno a Sestao, Spagna

Un vecchio altoforno a Sestao, Spagna

Schema di un centro siderurgico a ciclo integrale, fasi della produzione: 1. Minerale di ferro 2. Fondente 3. Carrelli trasportatori 4. Bocca di carico 5. Strato di Coke e fondente 6. Strato di Fondente e minerali di ferro 7. Flusso di aria calda a circa 1200 °C 8. Rimozione delle scorie 9. Crogiolo per la colata della ghisa 10. Siviera per le scorie 11. Colata in siviera 12. Contenitore per la separazione delle particelle solide 13. Ricuperatori 14. Ciminiera 15. Condotto per l'aria calda inviata all'altoforno 16. Carbone in polvere 17. Cokeria 18. Coke 19. Uscita dei fumi dall'altoforno

Schema di un centro siderurgico a ciclo integrale, fasi della produzione: 1. Minerale di ferro 2. Fondente 3. Carrelli trasportatori 4. Bocca di carico 5. Strato di Coke e fondente 6. Strato di Fondente e minerali di ferro 7. Flusso di aria calda a circa 1200 °C 8. Rimozione delle scorie 9. Crogiolo per la colata della ghisa 10. Siviera per le scorie 11. Colata in siviera 12. Contenitore per la separazione delle particelle solide 13. Ricuperatori 14. Ciminiera 15. Condotto per l'aria calda inviata all'altoforno 16. Carbone in polvere 17. Cokeria 18. Coke 19. Uscita dei fumi dall'altoforno

Ilva: al via spegnimento Altoforno 5

Ilva: al via spegnimento Altoforno 5

(ANSA) - TARANTO, 12 MAR - Iniziano oggi le operazioni di spegnimento dell'Altoforno 5 dell'Ilva, che garantisce attualmente circa il 40% della produzione di ghisa. L'impianto sarà ristrutturato in base alle prescrizioni dell'Aia. I lavori dovrebbero durare 12 mesi. Contestualmente resta chiuso l'Altoforno 1, ancora in manutenzione: il suo riavvio è previsto entro il primo agosto. La fermata dell'Afo5 farà lievitare anche il ricorso ai contratti di solidarietà, [...]

Ilva:stop altoforno,4.000 in solidarietà

Ilva:stop altoforno,4.000 in solidarietà

(ANSA) - TARANTO, 18 FEB - L'Ilva oggi ha comunicato ai sindacati dei metalmeccanici la fermata dal 19 marzo dell'altoforno 5, che garantisce circa il 50% della produzione di ghisa. Lo rende noto la Fim Cisl. Contestualmente resterà chiuso l'altoforno 1, ancora in manutenzione. I contratti di solidarietà andrebbero a toccare oltre 4.000 lavoratori.

Lucchini: 10,56 ultima colata altoforno

Lucchini: 10,56 ultima colata altoforno

(ANSA) - PIOMBINO (LIVORNO), 24 APR - L'altoforno della Lucchini alle 10.56 di stamani ha emesso l'ultima colata davanti a un gruppo di lavoratori. "L'altoforno sta tirando fuori gli ultimi respiri in un'atmosfera surreale e drammatica - ha detto Lorenzo Fusco, uno degli operai presenti, con la voce rotta dall'emozione -. Perlomeno non siamo stati noi a spegnerlo, ma e' stato qualcuno ben piu' in alto". Ora l'impianto continuera' a bruciare coke per una ventina di [...]

Lucchini, altoforno spento entro il 18

Lucchini, altoforno spento entro il 18

(ANSA) - ROMA, 14 APR - Lo spegnimento dell'altoforno Lucchini di Piombino è stato anticipato al 18 aprile per la mancanza di prospettive che ne consentano il proseguimento dell'attività. E' quanto hanno fatto sapere i sindacati dopo l'incontro avvenuto al ministero dello Sviluppo economico. Nel pomeriggio i rappresentanti sindacali incontrano anche il commissario Nardi per discutere sugli ammortizzatori sociali. Poi assemblea con la cittadinanza in piazza a [...]

Ilva:riparato guasto,ripartono altoforni

Ilva:riparato guasto,ripartono altoforni

(ANSA) - TARANTO, 26 MAR - E' stato riparato il guasto ad un gruppo della centrale elettrica all'interno dell'Ilva di Taranto, che aveva provocato la fermata di alcuni impianti (per mancanza di energia) e il ricorso ai contratti di solidarietà per 225 operai. Il malfunzionamento è stato risolto in circa 68 ore. In questo modo Afo2, Afo4 e Afo5 ritornano ora alla normale produzione". Stamani hanno ripreso a lavorare circa 100 persone mentre le rimanenti 125 [...]

Ilva: riavviato Afo5, fermo Altoforno 4

Ilva: riavviato Afo5, fermo Altoforno 4

(ANSA) - TARANTO, 24 MAR - Dopo meno di 24 ore, tempo massimo previsto per il fermo tecnico, l'Ilva ha riavviato l'Altoforno 5, il più grande d'Europa, la cui produzione era stata congelata a causa di un guasto alla centrale elettrica interna, gestita dalla società 'Taranto Energia'. L'azienda ha fermato, sempre in via temporanea, l'altoforno 4 e il Treno nastri 1. La squadra di manutenzione sta ripristinando la turbina della centrale che trasforma in energia il [...]

Sciopero degli operai Ilva senza sosta: da una settimana sopra l'altoforno.

Sciopero degli operai Ilva senza sosta: da una settimana sopra l'altoforno.

Continua, come previsto, lo sciopero degli operai dell'Ilva.Alcuni dipendenti da una settimana sono sopra l'altoforno 5 e sul camino E312, in forma di protesta. Infatti gli stessi richiedono maggiori delucidazioni sulla situazione poca chiara e rassicurante dello stabilimento e non scenderanno fin quando l'Aia non rilascerà la regolare autorizzazione all'Ilva. Solo allora terminerà la loro protesta, salvo nuove delicate questioni. Nel frattempo, anche il piccolo [...]

ILVA: spegnere gl'altoforni è distruggere l'industria nel Mezzogiorno.

ILVA: spegnere gl'altoforni è distruggere l'industria nel Mezzogiorno.

Tanto per cambiare non sono a Taranto e neanche in Italia, sono ad Oberhausen, in pieno Ruhr Gebiet, e non è oggi, ma sono gl'anni Novanta. I problemi però sono esattamente quelli dell' ILVA a Taranto oggi. Il partito ecologista, a differenza che in Italia, è molto forte e conta poco meno del 10% a livello nazionale. Nella Ruhr, viste le realtà, è ovviamente più forte. L'inquinamento delle acciaierie, lì sono Thyssen Krupp, si fa sentire e il bilancio [...]

Ilva, si passa all'azione: stop all'altoforno 1!

Ilva, si passa all'azione: stop all'altoforno 1!

Nuovo capitolo Ilva: si passa ai fatti.Saranno l’Altoforno 1 e alcune delle 10 batterie per coke i primi impianti a spegnersi per i lavori di ammodernamento previsti per l’impianto siderurgico dell’Ilva. Sono dunque questi i primi di una lunga serie di lavori, volti a rimettere a nuovo 6 batterie delle cookerie degli altiforni, un’acciaieria, il reparto “Gestione materiali ferrosi” e arrestare 2 altoforni e 6 torri.Lo spegnimento dell’altoforno 1 è [...]

come funziona un altoforno?

come funziona un altoforno? "L'altoforno serve per produrre ghisa (lega binaria di ferro e carbonio) attraverso la riduzione degli ossidi metallici (ad esempio Fe2O3) presenti in natura a causa dell'atmosfera ossidante. La produzione si aggira tra le 2000 e le 4500 tonnellate al giorno. Viene anche utilizzato in ambito metallurgico per produrre industrialmente metalli, quali il ferro e l'alluminio, tramite riduzione con coke dei rispettivi minerali. Ci sono diverse [...]

Rispondi

&id=HPN_Altoforno_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Blast{{}}furnace" alt="" style="display:none;"/> ?>