Amanda

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

Amanda Lear

La scheda: Amanda Lear

Amanda Lear, pseudonimo di Amanda Tapp (Hong Kong, 18 giugno 1939), è una cantante, attrice, ex modella, scrittrice, pittrice, doppiatrice e presentatrice televisiva francese naturalizzata italiana.
Intraprese la carriera come modella all'inizio degli anni sessanta, distinguendosi per una certa androginia, che colpì anche il pittore surrealista Salvador Dalí, per il quale posò spesso. Attirò l'attenzione del pubblico nel 1973, dopo aver posato come modella fetish sulla copertina dell'album For Your Pleasure dei Roxy Music, grazie alla quale cominciò la storia d'amore con David Bowie. Fu lui, rivelò anni dopo in una intervista, a suggerirle di giocare sull'ambiguità per attirare l'attenzione.
I suoi primi produttori furono i La Bionda, poi nel 1975 la Lear ottenne grande successo come cantante dopo aver firmato un contratto con la Ariola Records di Monaco di Baviera. Dotata di una voce bassa e sensuale, e forte di un personaggio con un'aura di ambiguità e mistero, raggiunse un notevole successo come interprete di musica Disco in tutta Europa, oltre che in Sud America, Giappone e altri paesi del mondo. Vanta 18 album, più di 50 singoli e circa 15 milioni di album e 25–30 milioni di singoli venduti nel mondo.
Poliglotta, spigliata e dotata di notevole intelligenza e ironia, ha inoltre affiancato alla carriera musicale una fortunata serie di partecipazioni a programmi televisivi d'intrattenimento in Italia, Francia e Germania, prima come soubrette poi come conduttrice. Ha inoltre continuato a dipingere, a scrivere e a dedicarsi alla carriera di attrice.
Dal 2003 Amanda Lear vive a Saint-Étienne-du-Grès, vicino ad Avignone, nel sud della Francia.


Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

È un uomo adulto ormai, ma gli anni passati in carcere non potrà mai dimenticarli. Per questo Raffaele Sollecito si mostra stizzito quando gli viene chiesto di Amanda Knox. Il giovane che era stato processato per l'omicidio di Meredith Kercher - il noto delitto di Perugia - è stato intervistato da Video News in concomitanza con il ritorno dell'americana. A Pomeriggio 5 vengono mostrati stralci dell'intervista. Ancora una volta Sollecito ricorda che la [...]

Amanda Knox piange a Modena: «La gente crede che sia pazza. Rudy Guede ha violentato e ucciso Meredith»

Amanda Knox piange a Modena: «La gente crede che sia pazza. Rudy Guede ha violentato e ucciso Meredith»

«Il primo novembre 2007, un ladro, Rudy Guede è entrato nel mio appartamento, ha violentato e ha ucciso Meredith» dice Amanda Knox parlando dal palco a Modena. Decine di giornalisti accreditati da più Paesi, fotografi e cameraman sono nella città emiliana dove la 31enne di Seattle è arrivata per partecipare al Forum Monzani per il Festival della giustizia penale. Parla per la prima volta ufficialmente nel suo primo ritorno in Italia dopo l'assoluzione nel [...]

EVENTI: Amanda Lear

Nel dicembre del 2000 Alain-Philippe Malagnac d'Argens de Villèle, il marito della Lear, morì in un incendio scaturito nella loro casa.

Nel 2000 Malagnac muore a 51 anni nell'incendio della loro villa in Provenza.

Nel dicembre del 2000 Alain-Philippe Malagnac d'Argens de Villèle, il marito della Lear, morì in un incendio scaturito nella loro casa.

Nel 2000 Malagnac muore a 51 anni nell'incendio della loro villa in Provenza.

Nel 1998, dopo aver tenuto l'Italia tagliata fuori dai progetti musicali, la Lear cerca di ricatturare l'attenzione su di sé con la raccolta di remix e vecchi successi registrati nuovamente: Back in Your Arms.

Nel 1998, dopo aver tenuto l'Italia tagliata fuori dai progetti musicali, la Lear cerca di ricatturare l'attenzione su di sé con la raccolta di remix e vecchi successi registrati nuovamente: Back in Your Arms.

Dal 2009 al 2011 è in tournée con lo spettacolo teatrale Panique au ministère, prima a Parigi e poi nel resto della Francia, Belgio e Svizzera, riscuotendo un ottimo successo di pubblico e critica.

Dal 2009 al 2011 è in tournée con lo spettacolo teatrale Panique au ministère, prima a Parigi e poi nel resto della Francia, Belgio e Svizzera, riscuotendo un ottimo successo di pubblico e critica.

Il 13 marzo 1979 la Lear sposò l'aristocratico francese Alain-Philippe Malagnac d'Argens de Villèle, produttore musicale, nonché amante e figlio adottivo dello scrittore Roger Peyrefitte, con una cerimonia a Las Vegas durante il tour promozionale del suo album Sweet Revenge, divenendo marchesa.

Il 13 marzo 1979 la Lear sposò l'aristocratico francese Alain-Philippe Malagnac d'Argens de Villèle, produttore musicale, nonché amante e figlio adottivo dello scrittore Roger Peyrefitte, con una cerimonia a Las Vegas durante il tour promozionale del suo album Sweet Revenge, divenendo marchesa.

Nel 1978 la Lear fece anche un cameo nel film Zio Adolfo in arte Führer cantando Lili Marleen, e uno nel film di Joe D'Amato Follie di notte.

Nel 1978 la Lear fece anche un cameo nel film Zio Adolfo in arte Führer cantando Lili Marleen, e uno nel film di Joe D'Amato Follie di notte.

Dal 2003 Amanda Lear vive a Saint-Étienne-du-Grès, vicino ad Avignone, nel sud della Francia.

Nel 2003 conduce assieme a Gene Gnocchi la seconda edizione de La grande notte del lunedì sera su Rai Nel 2005 è entrata a far parte della giuria del programma Ballando con le stelle.

Dal 2003 Amanda Lear vive a Saint-Étienne-du-Grès, vicino ad Avignone, nel sud della Francia.

Nel 2003 conduce assieme a Gene Gnocchi la seconda edizione de La grande notte del lunedì sera su Rai Nel 2005 è entrata a far parte della giuria del programma Ballando con le stelle.

Nel 1973 viene fotografata per la copertina dell'album For Your Pleasure dei Roxy Music.

Nel 1973 viene fotografata per la copertina dell'album For Your Pleasure dei Roxy Music.

Nel 1996 inoltre partecipa alla sfilata di Paco Rabanne per l'evento "Life Ball" a Vienna, per raccogliere fondi per supportare le persone malate di AIDS.

Nel 1996 inoltre partecipa alla sfilata di Paco Rabanne per l'evento "Life Ball" a Vienna, per raccogliere fondi per supportare le persone malate di AIDS.

Nel 1988 Amanda Lear ritorna nelle classifiche con una reinterpretazione della canzone Tomorrow, Tomorrow (Voulez vous un rendez vous), in cui duetta con il cantante della band CCCP Fedeli alla linea, Giovanni Lindo Ferretti.

Nel 1988 Amanda Lear ritorna nelle classifiche con una reinterpretazione della canzone Tomorrow, Tomorrow (Voulez vous un rendez vous), in cui duetta con il cantante della band CCCP Fedeli alla linea, Giovanni Lindo Ferretti.

Nel 1987 e nel 1992, Amanda Lear apparirà in due delle più famosi serie televisive francesi, Marc et Sophie e Maguy.

Nel 1987 e nel 1992, Amanda Lear apparirà in due delle più famosi serie televisive francesi, Marc et Sophie e Maguy.

Dal 1967 al 1970 Amanda Lear è apparsa in alcuni film, recitando ruoli minori o facendo delle piccole partecipazioni.

Dal 1967 al 1970 Amanda Lear è apparsa in alcuni film, recitando ruoli minori o facendo delle piccole partecipazioni.

Nel 1989 inoltre condurrà Ars Amanda, andato in onda su Rai Il programma, uno tra i suoi preferiti, veniva condotto in un letto, in cui la Lear intervista celebrità e politici, sia italiani sia internazionali.

Nel 1989 inoltre condurrà Ars Amanda, andato in onda su Rai Il programma, uno tra i suoi preferiti, veniva condotto in un letto, in cui la Lear intervista celebrità e politici, sia italiani sia internazionali.

Nel 1969 ha partecipato in Germania alla settima puntata del telefilm Der Kommissar, per poi terminare con il film sperimentale Double Pisces, Scorpio Rising.

Nel 1969 ha partecipato in Germania alla settima puntata del telefilm Der Kommissar, per poi terminare con il film sperimentale Double Pisces, Scorpio Rising.

Il 14 settembre 2012 partecipa alla prima puntata di Tale e quale show condotto da Carlo Conti in onda su Rai 1 come membro della giuria dopo una imitazione che di lei fece Barbara De Rossi.

Il 14 settembre 2012 partecipa alla prima puntata di Tale e quale show condotto da Carlo Conti in onda su Rai 1 come membro della giuria dopo una imitazione che di lei fece Barbara De Rossi.

Nel marzo del 2014 pubblica il diciottesimo album della sua carriera intitolato My Happiness dedicato alla musica di Elvis Presley.

Nel 2014 ha avuto una relazione con l'attore Anthony Hornez, di 40 anni più giovane.

Nel marzo del 2014 pubblica il diciottesimo album della sua carriera intitolato My Happiness dedicato alla musica di Elvis Presley.

Nel 2014 ha avuto una relazione con l'attore Anthony Hornez, di 40 anni più giovane.

Nel 1984 Amanda Lear pubblicò la sua prima biografia ufficiale, My Life With Dalí, pubblicata inizialmente in Francia sotto il titolo di Le Dali D'Amanda.

Nel 1984 Amanda Lear pubblicò la sua prima biografia ufficiale, My Life With Dalí, pubblicata inizialmente in Francia sotto il titolo di Le Dali D'Amanda.

Nel 2017, gira il film Metti una notte, che vede il suo ritorno sul grande schermo dopo tanto tempo.

Nel 2017, gira il film Metti una notte, che vede il suo ritorno sul grande schermo dopo tanto tempo.

Amanda Knox piange a Modena: «La gente crede che sia pazza. Rudy Guede ha violentato e ucciso Meredith»

Amanda Knox piange a Modena: «La gente crede che sia pazza. Rudy Guede ha violentato e ucciso Meredith»

«Il primo novembre 2007, un ladro, Rudy Guede è entrato nel mio appartamento, ha violentato e ha ucciso Meredith» dice Amanda Knox parlando dal palco a Modena. Decine di giornalisti accreditati da più Paesi, fotografi e cameraman sono nella città emiliana dove la 31enne di Seattle è arrivata per partecipare al Forum Monzani per il Festival della giustizia penale. Parla per la prima volta ufficialmente nel suo primo ritorno in Italia dopo l'assoluzione nel [...]

Amanda Knox piange a Modena: «La gente crede che sia pazza. Rudy Guede ha violentato e ucciso Meredith»

Amanda Knox piange a Modena: «La gente crede che sia pazza. Rudy Guede ha violentato e ucciso Meredith»

«Il primo novembre 2007, un ladro, Rudy Guede è entrato nel mio appartamento, ha violentato e ha ucciso Meredith» dice Amanda Knox parlando dal palco a Modena. Decine di giornalisti accreditati da più Paesi, fotografi e cameraman sono nella città emiliana dove la 31enne di Seattle è arrivata per partecipare al Forum Monzani per il Festival della giustizia penale. Parla per la prima volta ufficialmente nel suo primo ritorno in Italia dopo l'assoluzione nel [...]

Amanda Knox piange a Modena: «La gente crede che sia pazza. Rudy Guede ha violentato e ucciso Meredith»

Amanda Knox piange a Modena: «La gente crede che sia pazza. Rudy Guede ha violentato e ucciso Meredith»

«Il primo novembre 2007, un ladro, Rudy Guede è entrato nel mio appartamento, ha violentato e ha ucciso Meredith» dice Amanda Knox parlando dal palco a Modena. Decine di giornalisti accreditati da più Paesi, fotografi e cameraman sono nella città emiliana dove la 31enne di Seattle è arrivata per partecipare al Forum Monzani per il Festival della giustizia penale. Parla per la prima volta ufficialmente nel suo primo ritorno in Italia dopo l'assoluzione nel [...]

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

È un uomo adulto ormai, ma gli anni passati in carcere non potrà mai dimenticarli. Per questo Raffaele Sollecito si mostra stizzito quando gli viene chiesto di Amanda Knox. Il giovane che era stato processato per l'omicidio di Meredith Kercher - il noto delitto di Perugia - è stato intervistato da Video News in concomitanza con il ritorno dell'americana. A Pomeriggio 5 vengono mostrati stralci dell'intervista. Ancora una volta Sollecito ricorda che la [...]

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

È un uomo adulto ormai, ma gli anni passati in carcere non potrà mai dimenticarli. Per questo Raffaele Sollecito si mostra stizzito quando gli viene chiesto di Amanda Knox. Il giovane che era stato processato per l'omicidio di Meredith Kercher - il noto delitto di Perugia - è stato intervistato da Video News in concomitanza con il ritorno dell'americana. A Pomeriggio 5 vengono mostrati stralci dell'intervista. Ancora una volta Sollecito ricorda che la relazione [...]

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

È un uomo adulto ormai, ma gli anni passati in carcere non potrà mai dimenticarli. Per questo Raffaele Sollecito si mostra stizzito quando gli viene chiesto di Amanda Knox. Il giovane che era stato processato per l'omicidio di Meredith Kercher - il noto delitto di Perugia - è stato intervistato da Video News in concomitanza con il ritorno dell'americana. A Pomeriggio 5 vengono mostrati stralci dell'intervista. Ancora una volta Sollecito ricorda che la [...]

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

È un uomo adulto ormai, ma gli anni passati in carcere non potrà mai dimenticarli. Per questo Raffaele Sollecito si mostra stizzito quando gli viene chiesto di Amanda Knox. Il giovane che era stato processato per l'omicidio di Meredith Kercher - il noto delitto di Perugia - è stato intervistato da Video News in concomitanza con il ritorno dell'americana. A Pomeriggio 5 vengono mostrati stralci dell'intervista. Ancora una volta Sollecito ricorda che la [...]

Amanda Knox torna in Italia: «Sono una donna libera». L'assalto dei giornalisti

Amanda Knox torna in Italia: «Sono una donna libera». L'assalto dei giornalisti

Amanda Knox è atterrata all'aeroporto milanese di Linate, per la sua prima visita in Italia da quando è stata scarcerata a ottobre 2011 dopo essere stata assolta dalla Corte d'assise d'appello di Perugia dall'accusa di avere partecipato all'omicidio della studentessa inglese Meredith Kercher. Capelli raccolti, zainetto sulle spalle, giacca chiara e maglietta nera, è uscita, scortata dalla polizia, dall'area partenze. Non ha risposto ad alcuna domanda dei [...]

FOTO: Amanda Lear

Amanda_Lear

Amanda_Lear

Amanda Lear nel programma TV olandese Disco Show (1978)

Amanda Lear nel programma TV olandese Disco Show (1978)

Amanda Lear nel programma TV olandese Disco Show (1978)

Amanda Lear nel programma TV olandese Disco Show (1978)

Amanda Knox torna in Italia: «Sono una donna libera». L'assalto dei giornalisti

Amanda Knox torna in Italia: «Sono una donna libera». L'assalto dei giornalisti

Amanda Knox è atterrata all'aeroporto milanese di Linate, per la sua prima visita in Italia da quando è stata scarcerata a ottobre 2011 dopo essere stata assolta dalla Corte d'assise d'appello di Perugia dall'accusa di avere partecipato all'omicidio della studentessa inglese Meredith Kercher. Capelli raccolti, zainetto sulle spalle, giacca chiara e maglietta nera, è uscita, scortata dalla polizia, dall'area partenze. Non ha risposto ad alcuna domanda dei [...]

Insegnate di yoga scomparsa: Amanda ritrovata viva dopo due settimane nella foresta. Come ha fatto a sopravvivere

Insegnate di yoga scomparsa: Amanda ritrovata viva dopo due settimane nella foresta. Come ha fatto a sopravvivere

La famiglia e gli amici avevano rifiutato di interrompere le ricerche. E dopo due settimane la bellissima notizia: Amanda Eller è viva. Da 16 giorni non si avevano più notizie dell'insegnante di yoga di 35 anni andata a fare un'escursione nella foresta delle Hawaii. Due settimane senza sapere più nulla dopo che la donna si era diretta, da sola, nella foresta della riserva Makawao. Le televisioni locali avevano seguito la storia per giorni e giorni e, proprio [...]

Insegnate di yoga scomparsa: Amanda ritrovata viva dopo due settimane nella foresta. Come ha fatto a sopravvivere

Insegnate di yoga scomparsa: Amanda ritrovata viva dopo due settimane nella foresta. Come ha fatto a sopravvivere

La famiglia e gli amici avevano rifiutato di interrompere le ricerche. E dopo due settimane la bellissima notizia: Amanda Eller è viva. Da 16 giorni non si avevano più notizie dell'insegnante di yoga di 35 anni andata a fare un'escursione nella foresta delle Hawaii. Due settimane senza sapere più nulla dopo che la donna si era diretta, da sola, nella foresta della riserva Makawao. Le televisioni locali avevano seguito la storia per giorni e giorni e, proprio [...]

Amanda Knox torna per la prima volta in Italia: ecco perché

Amanda Knox torna per la prima volta in Italia: ecco perché

Amanda Knox tornerà in Italia. Il 15 giugno sarà infatti a Modena alla prima edizione del Festival della giustizia penale. Rimetterà quindi piede nel nostro Paese quasi otto anni dopo essere stata assolta dalla Corte d'assise d'appello di Perugia dall'accusa di avere partecipato all'omicidio, compiuto sempre nel capoluogo umbro, di Meredith Kercher e scarcerata dopo avere passato poco meno di quattro anni in cella. Delitto per il quale sarà poi riconosciuta [...]

Amanda Knox torna per la prima volta in Italia: ecco perché

Amanda Knox torna per la prima volta in Italia: ecco perché

Amanda Knox tornerà in Italia. Il 15 giugno sarà infatti a Modena alla prima edizione del Festival della giustizia penale. Rimetterà quindi piede nel nostro Paese quasi otto anni dopo essere stata assolta dalla Corte d'assise d'appello di Perugia dall'accusa di avere partecipato all'omicidio, compiuto sempre nel capoluogo umbro, di Meredith Kercher e scarcerata dopo avere passato poco meno di quattro anni in cella. Delitto per il quale sarà poi riconosciuta [...]

Amanda Lear racconta quando feci credere che ero un uomo

Amanda Lear racconta quando feci credere che ero un uomo

La poliedrica Amanda Lear ospite a “Verissimo”  ha raccontato alcuni retroscena della sua lunga carriera nel mondo dello spettacolo. Intervistata da Silvia Toffanin l' artista ha rivelato: «Con la mia voce particolare si poteva credere che fossi un uomo e ci ho giocato. Ha funzionato. Questa ambiguità mi ha aiutato tantissimo perché si parlava solo di me. Ho fatto tutto io. Per provocazione sono stata io a cavalcare l’onda. Mi serviva pubblicità e [...]

Amanda Lear dopo la morte di mio marito volevo farla finita

Amanda Lear dopo la morte di mio marito volevo farla finita

In una lunga intervista rilasciata a Silvia Toffanin Amanda Lear ha raccontato alcuni episodi  della sua lunga carriera nel mondo dello spettacolo: «Con la mia voce particolare si poteva credere che fossi un uomo e ci ho giocato. Ha funzionato. Questa ambiguità mi ha aiutato tantissimo perché si parlava solo di me. Ho fatto tutto io. Per provocazione sono stata io a cavalcare l’onda. Mi serviva pubblicità e l’abbiamo ottenuta. Ancora oggi ne parlano quindi [...]

Amanda Lear meglio i gatti che gli uomini

Amanda Lear meglio i gatti che gli uomini

Ospite di “Verissimo” Amanda Lear  ha raccontato alcuni retroscena della sua lunga carriera nel mondo dello spettacolo e ha rivelato: «Con la mia voce particolare si poteva credere che fossi un uomo e ci ho giocato. Ha funzionato. Questa ambiguità mi ha aiutato tantissimo perché si parlava solo di me. Ho fatto tutto io. Per provocazione sono stata io a cavalcare l’onda. Mi serviva pubblicità e l’abbiamo ottenuta. Ancora oggi ne parlano quindi figurati [...]

Amanda Lear a Verissimo la mia ambiguità mi ha aiutato molto

Amanda Lear a Verissimo la mia ambiguità mi ha aiutato molto

Amanda Lear ha raccontato a “Verissimo” alcuni retroscena della sua lunga carriera nel mondo dello spettacolo. Intervistata da Silvia Toffanin la poliedrica artista ha rivelato: «Con la mia voce particolare si poteva credere che fossi un uomo e ci ho giocato. Ha funzionato. Questa ambiguità mi ha aiutato tantissimo perché si parlava solo di me. Ho fatto tutto io. Per provocazione sono stata io a cavalcare l’onda. Mi serviva pubblicità e l’abbiamo [...]

Verissimo, Amanda Lear: «Feci credere di essere un uomo, si parlava solo di me»

Verissimo, Amanda Lear: «Feci credere di essere un uomo, si parlava solo di me»

Da più di 50 anni sotto la luce dei riflettori, Amanda Lear ha raccontato a Verissimo alcuni retroscena della sua lunga carriera nel mondo dello spettacolo. Intervistata da Silvia Toffanin, la poliedrica artista ha rivelato: «Con la mia voce particolare si poteva credere che fossi un uomo e ci ho giocato. Ha funzionato. Questa ambiguità mi ha aiutato tantissimo perché si parlava solo di me. Ho fatto tutto io. Per provocazione sono stata io a cavalcare l’onda. [...]

&id=HPN_Amanda_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Amanda{{}}Lear" alt="" style="display:none;"/> ?>