American university and college presidents

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

In questa categoria: Terry Branstad

Terry Edward Branstad (Leland, 17 novembre 1946) è un politico statunitense, attualmente ambasciatore in Cina dal 2017. In precedenza ha ricoperto la carica di governatore dell'Iowa per due volte: dal 1983 al 1999 e dal 2011 al 2017.

Dwight Eisenhower

Dwight D. Eisenhower, all'anagrafe Dwight David Eisenhower (Denison, 14 ottobre 1890 – Washington, 28 marzo 1969), è stato un generale e politico statunitense, noto anche con il nomignolo di Ike. Ufficiale preparato e capace, dopo una brillante carriera nello stato maggiore dell'Esercito degli Stati Uniti venne inviato nel 1942 ...

Bobby XXXIV

Uscendo dall'ingresso posteriore per poco non cadde con il muso sul terreno: aveva incocciato in Edoardo Muller che stava seduto sui gradini con la testa fra le mani. Bobby fece un'acrobazia per restare in piedi e si mise ad imprecare a bassa voce :"Non pensavo di trovarti qui così presto." ringhiò con ferocia mal dissimulata. Edoardo alzò lo sguardo e due occhi spenti si rifletterono in quelli, infuocati dell'uomo. Lo spretato era vestito di tutto punto per [...]

Bobby XXVIII

Bobby XXVIII

La mattina successiva arrivò il parroco di R. pensando di fornire l'estrema unzione al malato di polmonite. Quando entrò nella stanza erano tutti presenti: da Mark Everard Fawcett a Louise Jordan, da Alice Muir a Elizabeth Powell, passando per sir Anthony Montague, il dottor Palubi e lo spretato Edoardo Muller. Quando notò quest'ultimo il giovane parroco diede in escandescenze e pretese che fosse lontano dal luogo mentre si svolgeva la cerimonia. Palubi ne [...]

Bobby XXVI

Bobby XXVI

Negli ultimi tempi un omuncolo, un prete spretato alto un soldo di cacio, aveva preso a sgattaiolare nella camera di Robert Fawcett senza essere notato in modo particolare da nessuno. Indossava una tonaca impolverata ed era uno dei degenti della Clinica a più basso livello. Risiedeva in una sorta di sottoscala e le sue spese di mantenimento erano pagate (chissà per quale ragione) dal parroco di R. Edoardo Muller (così si chiamava) si fermava dietro il muro di [...]

Bobby XXV

Bobby XXV

Bobby fu spogliato e messo a letto. E immediatamente la febbre gli crebbe fino a sfiorare temperature preoccupanti mentre nella clinica era scoppiato il finimondo: ben presto si era sparsa la voce che Fawcett, l'ereditiere si fosse gettato nei laghetti di Flossen tentando di suicidarsi. Il delicatissimo equilibrio su cui si reggeva quella eterogenea comunità di malati ne fu sconvolto. Nei corridoi, nelle stanze e nelle sale non si parlava d'altro e i medici si [...]

Bobby XIII

Bobby XIII

"Puoi anche solo pensarlo, Bobby?" Fece Lei gettandosi sul letto e iniziando una scena madre di disperazione e offesa. "Andiamo" continuò Bobby "Lo sai che abbiamo lo stesso, squallido, senso dell'umorismo, e che ci piace punzecchiare le persone che...ehm...ci sono più vicine. Comunque non posso negare di essere molto sorpreso dalla tua presenza." E cominciò a girare per la stanza con le mani intrecciate dietro la schiena. I pensieri gli turbinavano per il [...]

Bobby VI

Bobby VI

Ritornò al suo fianco con il trofeo del ricordo ben saldo fra le mani. Lei lo prese con un gesto infantile e iniziò a guardarlo negli occhi come non avevano fatto da dodici anni. Sotto lo scrutare della giovane donna Bobby percepì il terreno mancargli sotto i piedi e le mani tremargli. Non riusciva a spiegarsene la ragione ma il motivo per la quale Alice fosse arrivata in quel posto gli restava oscura. Ciò non gli impediva i lucciconi agli occhi e uno strano [...]

&id=HPN_American+university+and+college+presidents_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:American{{}}university{{}}and{{}}college{{}}presidents" alt="" style="display:none;"/> ?>