American university and college presidents

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Engagement
In rilievo

Engagement

In questa categoria: Terry Branstad

Terry Edward Branstad (Leland, 17 novembre 1946) è un politico statunitense, attualmente ambasciatore in Cina dal 2017. In precedenza ha ricoperto la carica di governatore dell'Iowa per due volte: dal 1983 al 1999 e dal 2011 al 2017.

Dwight Eisenhower

Dwight D. Eisenhower, all'anagrafe Dwight David Eisenhower (Denison, 14 ottobre 1890 – Washington, 28 marzo 1969), è stato un generale e politico statunitense, noto anche con il nomignolo di Ike. Ufficiale preparato e capace, dopo una brillante carriera nello stato maggiore dell'Esercito degli Stati Uniti venne inviato nel 1942 ...

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Devo Averle Già Sentite Da Qualche Parte Queste Canzoni! Dear Jerry: Celebrating The Music Of Jerry Garcia

Devo Averle Già Sentite Da Qualche Parte Queste Canzoni! Dear Jerry: Celebrating The Music Of Jerry Garcia

VV.AA. – Dear Jerry: Celebrating The Music Of Jerry Garcia – Rounder 2CD – 2CD/DVD Da dopo la morte di Jerry Garcia avvenuta nel 1995, il mercato è stato letteralmente invaso di prodotti che avevano in qualche modo a che fare con i Grateful Dead, ma nessun periodo è minimamente comparabile all’ultimo anno. Da Ottobre 2015 sono infatti usciti, nell’ordine: il megabox di 80 CD 30 Trips Around The Sun (e la sua versione ridotta in quattro CD), i vari [...]

E Dacci Pure Il Nostro Garcia Settimanale! Jerry Garcia Band – Garcia Live Volume 7

E Dacci Pure Il Nostro Garcia Settimanale! Jerry Garcia Band – Garcia Live Volume 7

Jerry Garcia Band – Garcia Live Volume 7: Sophie’s, Palo Alto 1976 – ATO Records 2CD Ormai uno degli appuntamenti fissi di questo Blog sono le uscite di materiale riconducibile ai Grateful Dead o al Jerry Garcia solista, dato che negli ultimi mesi c’è stata una vera e propria invasione di CD e DVD, tra tributi e dischi live, roba da far sembrare Joe Bonamassa uno che fa un disco ogni quattro anni (e meno male che non ci occupiamo anche dei vari Dave’s [...]

Bobby XXXVII

Bobby XXXVII

Fu quando lo scandalo si placò e la polizia si installò con discrezione nella clinica che Alice Muir aprì la lettera a lei destinatole da Robert Fawcett attraverso la mano del dottor Palubi. Era nella sua stanza in piena e avanzata notte, e ancora si udivano urla intermittenti dei parenti stretti del direttore generale Neumann. Le squadre di perlustrazione e ricerca erano rientrate con la notizia del suicidio collettivo di tre dei quattro colpevoli: solo Edoardo [...]

Bobby XXXIV

Uscendo dall'ingresso posteriore per poco non cadde con il muso sul terreno: aveva incocciato in Edoardo Muller che stava seduto sui gradini con la testa fra le mani. Bobby fece un'acrobazia per restare in piedi e si mise ad imprecare a bassa voce :"Non pensavo di trovarti qui così presto." ringhiò con ferocia mal dissimulata. Edoardo alzò lo sguardo e due occhi spenti si rifletterono in quelli, infuocati dell'uomo. Lo spretato era vestito di tutto punto per [...]

Bobby XXVIII

Bobby XXVIII

La mattina successiva arrivò il parroco di R. pensando di fornire l'estrema unzione al malato di polmonite. Quando entrò nella stanza erano tutti presenti: da Mark Everard Fawcett a Louise Jordan, da Alice Muir a Elizabeth Powell, passando per sir Anthony Montague, il dottor Palubi e lo spretato Edoardo Muller. Quando notò quest'ultimo il giovane parroco diede in escandescenze e pretese che fosse lontano dal luogo mentre si svolgeva la cerimonia. Palubi ne [...]

Bobby XXVI

Bobby XXVI

Negli ultimi tempi un omuncolo, un prete spretato alto un soldo di cacio, aveva preso a sgattaiolare nella camera di Robert Fawcett senza essere notato in modo particolare da nessuno. Indossava una tonaca impolverata ed era uno dei degenti della Clinica a più basso livello. Risiedeva in una sorta di sottoscala e le sue spese di mantenimento erano pagate (chissà per quale ragione) dal parroco di R. Edoardo Muller (così si chiamava) si fermava dietro il muro di [...]

Bobby XXV

Bobby XXV

Bobby fu spogliato e messo a letto. E immediatamente la febbre gli crebbe fino a sfiorare temperature preoccupanti mentre nella clinica era scoppiato il finimondo: ben presto si era sparsa la voce che Fawcett, l'ereditiere si fosse gettato nei laghetti di Flossen tentando di suicidarsi. Il delicatissimo equilibrio su cui si reggeva quella eterogenea comunità di malati ne fu sconvolto. Nei corridoi, nelle stanze e nelle sale non si parlava d'altro e i medici si [...]

Bobby XIV

Bobby XIV

"Andiamo, alzati." Fece a sua madre mentre sentiva un attacco di tosse approssimarlo come una nuvola scura. Lei continuava a nicchiare e a rotolarsi nel letto mentre persino Sir Anthony Montague girava il volto verso la finestra per evitare quella scena incresciosa. Bobby prese la madre per un piede e cominciò a tirarla, finché la ebbe scaraventata giù dal letto tra urla e recriminazioni. Poi, come un uragano arrivò l'attacco: Bobby ne fu totalmente squassato [...]

Bobby XIII

Bobby XIII

"Puoi anche solo pensarlo, Bobby?" Fece Lei gettandosi sul letto e iniziando una scena madre di disperazione e offesa. "Andiamo" continuò Bobby "Lo sai che abbiamo lo stesso, squallido, senso dell'umorismo, e che ci piace punzecchiare le persone che...ehm...ci sono più vicine. Comunque non posso negare di essere molto sorpreso dalla tua presenza." E cominciò a girare per la stanza con le mani intrecciate dietro la schiena. I pensieri gli turbinavano per il [...]

Bobby VI

Bobby VI

Ritornò al suo fianco con il trofeo del ricordo ben saldo fra le mani. Lei lo prese con un gesto infantile e iniziò a guardarlo negli occhi come non avevano fatto da dodici anni. Sotto lo scrutare della giovane donna Bobby percepì il terreno mancargli sotto i piedi e le mani tremargli. Non riusciva a spiegarsene la ragione ma il motivo per la quale Alice fosse arrivata in quel posto gli restava oscura. Ciò non gli impediva i lucciconi agli occhi e uno strano [...]

Primo titolo per McLeod

Primo titolo per McLeod

Rory McLeod ha vinto il primo appuntamento graduatoria della sua carriera battendo Tian Pengfei 4-2 nella finale della Ruhr Aperto a Mülheim, Germania.Nel mondo il numero 61 McLeod ha battuto 70th-ranked Pengfei in un finale a sorpresa la terza manifestazione Kreativ Dental Clinic Tour Europeo della stagione.Nato a Leicester 44-anni fa McLeod, _ professionista nero di snooker, ha raccolto il primo premio di 25.000 Euro dopo aver vinto sette partite.Il suo unico [...]

Jerry Popolo Trio' a JAZZ&More   Chiusura Rassegna 2014

Jerry Popolo Trio' a JAZZ&More Chiusura Rassegna 2014

Jerry Popolo Trio' a JAZZ&More Chiusura Rassegna 2014 19 Dicembre 2014 Eccoci alla 6a ed ultima serata della Rassegna targata CIRCOLO JAZZ VERONA e JAZZ&MORE. Venerdì 19 Dicembre al DUE TORRI HOTEL, dopo cena, la serata ospita Jerry Popolo e il suo Trio. Sicuramente uno dei migliori sassofonisti italiani, Jerry vanta diversi lavori discografici, sia come leader che come sideman. Lo stile e lo spirito di Jerry si esprimono attraverso una voce calda ed energica, la [...]

BOBBY LA 'CORSA' (non è terminata...)

BOBBY LA 'CORSA' (non è terminata...)

Precedente capitolo: (ai profeti) si spara Foto del blog: bobby la corsa non è terminata Prosegue in: Pagine di storia & Dialoghi con Pietro Autier 2 Da: Frammenti in rima Una notizia (fra le tante....): ...strangolata nel bosco.....   Non sono molti i turisti che vanno a Nairobi, di solito sono viaggiatori di passaggio. Si fermano per una notte, o poco più, ma le mete del turismo in Kenya sono altre: i parchi naturali del Masai Mara o dell'- Amboseli, ma anche [...]

Riforme oggi contro l'odio di domani

Uno dopo l'altro il pacchetto di mischia economico della Casa Bianca di Barack Obama perde i fuoriclasse. A luglio il direttore del bilancio Peter Orszag, poi Christina Romer, presidente del Council of economic advisers, e ora Larry Summers, direttore del National economic council. Moderati, star accademiche dell'economia, chi da Harvard chi da Berkeley, i maghi di Obama sono frustrati dall'intrattabile crisi del XXI secolo. Nessun manuale di economia, neppure il [...]

Prayers for Bobby (2009)

Prayers for Bobby (2009)

Un film di Russell Mulcahy Cast: Sigourney Weaver, Scott Bailey, Dan Butler, Henry Czerny, Shannon Eagen, Austin Nichols, Cerly Schroeder. Usa, 2009. Trama: Mary è una donna californiana, con quattro figli e una totale devozione per gli insegnamenti della Chiesa presbiteriana e la parola della Bibbia. Il suo mondo perfetto però crolla in mille pezzi, quando viene a sapere che il figlio Bobby ha capito di essere gay. La madre cerca in tutti i modi di rimetterlo [...]

In quanti sanno chi è Joseph Cassano?

In quanti sanno chi è Joseph Cassano?

    Uno dei più bei post scritti da Paolo Barnard sul suo sito. Ci spiega chi è il vero colpevole di questa maledetta crisi,la peggiore dal 1929. Ovviamente di Joseph Cassano non ne parla sopratutto da parte dei maestri dell'informazione libera. Se si da la colpa a Joseph Cassano,non la si da al governo Berlusconi e allora meglio non dire nulla. Anche perchè a loro non frega nulla, non hanno questi problemi. Basta girare nei forum o nei commenti nei video di [...]

Personaggi_3_Good Luck, Jerry!

Personaggi_3_Good Luck, Jerry!

Il nostro amico Jerry Boogie suona il piano in così tante Band, che oramai abbiamo perso il conto... :-) Tra poche settimane, però, Jerry si trasferirà con l'amata Jill negli Stati Uniti e la cosa -sebbene, da un lato, siamo ovviamente contenti per lui- ci dispiace non poco... Sarà, infatti, difficile per i Rockodrilli, per Rocking Bonnie e i Rot Gut Shots e per altre Band rimpiazzarlo con un tastierista altrettanto valido. Anyway... due ottime occasione per [...]

&id=HPN_American+university+and+college+presidents_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:American{{}}university{{}}and{{}}college{{}}presidents" alt="" style="display:none;"/> ?>