Amministrazione straordinaria

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Salemi
In rilievo

Salemi

La scheda: Amministrazione straordinaria

L’amministrazione straordinaria è una procedura concorsuale prevista dal diritto fallimentare italiano che riguarda l’insolvenza di una grande impresa commerciale.
La normativa è stata introdotta nel 1979 con il decreto legge 29 gennaio 1979, n. 26, con il fine di consentire a tali aziende la possibilità di mettere in atto attività di prosecuzione, riattivazione o riconversione dirette da un lato a favorire la conservazione del patrimonio produttivo e dall’altro, a causa delle notevoli dimensioni dell’azienda in esame, ad evitare un’espansione sistemica della crisi nel medesimo settore e in altri ad esso collegati.
La normativa è stata modificata una prima volta nel 1999 con il decreto legislativo n. 270. Nel 2004 è stata introdotta la disciplina per le imprese di grandissime dimensioni, che rappresentano concrete prospettive di ristrutturazione economica e finanziaria (decreto legge 347/2003, cosiddetto "Decreto Marzano") la quale presenta delle peculiarità procedurali.


Carige in amministrazione straordinaria

Carige in amministrazione straordinaria

(ANSA) – MILANO, 2 GEN – Banca Carige conferma che è stata posta in amministrazione straordinaria da parte della Bce. Lo si legge in un comunicato dell’istituto, nel quale si specifica che i commissari sono Fabio Innocenzi, Pietro Modiano e Raffaele Lener mentre è stato nominato un comitato di sorveglianza composto da tre membri: Gian Luca Brancadoro, Andrea Guaccero e Alessandro Zanotti. La banca sottolinea come sia “garantita la consueta operatività [...]

Alitalia, ok alla procedura di amministrazione straordinaria

Alitalia, ok alla procedura di amministrazione straordinaria

Nell'Ora per ora anche la Champions League

Alitalia, il Cda chiede l'amministrazione straordinaria: "La situazione è grave"

Alitalia, il Cda chiede l'amministrazione straordinaria: "La situazione è grave"

Fiumicino, 2 mag. (askanews) – Il Cda dell’Alitalia ha chiesto l’accesso all’amministrazione straordinaria al termine dell’Assemblea dei soci, prendendo atto “della grave situazione economica, patrimoniale e finanziaria della società”. I voli della compagnia “non subiranno alcuna modifica e continueranno secondo la programmazione prevista”, si legge nella nota al termine del Consiglio di Amministrazione.

Alitalia, il Cda chiede l'amministrazione straordinaria: "La situazione è grave"

Alitalia, il Cda chiede l'amministrazione straordinaria: "La situazione è grave"

Fiumicino (Rm), 2 mag. (askanews) – Il Cda dell’Alitalia ha chiesto l’accesso all’amministrazione straordinaria al termine dell’Assemblea dei soci, prendendo atto “della grave situazione economica, patrimoniale e finanziaria della società”. “L’assemblea degli azionisti di Alitalia – si legge in una nota al termine del Cda -, riunitasi oggi, ha preso atto, con grande rammarico, dell’esito del referendum tra i propri dipendenti, che ha di [...]

Banca Spoleto, Consiglio Stato conferma amministrazione straordinaria

ROMA (Reuters) - Il Consiglio di Stato ha respinto i ricorsi presentati da alcuni ex manager e azionisti di Banca di Spoleto per ottenere la nullità dei decreti con i quali il ministero dell'Economia ha disposto l'amministrazione straordinaria dell'istituto e della capogruppo. Lo si legge in una nota della banca. Nel comunicato si dice che sono state "depositate le due sentenze con cui il Consiglio di Stato ha respinto i ricorsi presentati da alcuni ex-Esponenti [...]

502 amministrazioni straordinarie 2015

502 amministrazioni straordinarie 2015

(ANSA) - ROMA, 26 GEN - Sono 135 le procedure di amministrazione straordinaria aperte a fine 2015, per un totale di 502 imprese e 121 mila lavoratori coinvolti. E' quanto emerge dai dati di sintesi del ministero dello Sviluppo economico. Finora, si evidenzia, sono stati ricollocati più di 50 mila lavoratori, cioè il 51% delle 284 aziende ad oggi trasferite. Fra le operazioni più recenti si ricorda la vendita della Lucchini, nella quale l'acquirente ha rilevato [...]

n. 418 del 17 GIUGNO 2010

                                                                                                                                                                                   NEWSLETTER LAVORO n. 418 del 17 GIUGNO 2010    newsletter settimanale per gli operatori del mercato del lavoro [...]

MyAir dichiarata fallita

MyAir dichiarata fallita

La compagnia aerea low cost MyAir e' stata dichiarata fallita dal tribunale di Vicenza, con un passivo di 96 milioni di euro.Era nell'aria un acquisto da parte di una societa' albanese, ma i giudici non hanno voluto sentire ragioni. Tutti i passeggeri che avevano acquistato un biglietto e non avevano usufruito del servizio, a questo punto e' bene che si mettano l'anima in pace. A seguito delle istanze presentate lo scorso 24 luglio dal Procuratore della Repubblica [...]

MyWay Airlines dichiarata fallita. MyAir in amministrazione straordinaria

Nei giorni scorsi il tribunale di Vicenza ha decretato il fallimento della MyWay Airlines che controllava il marchio MyAir che ha operato da Bologna per lungo tempo e che nello scorso Maggio aveva levato le tende per spostarsi a Rimini. La compagnia aerea che oramai non opera dal 22 Luglio è in amministrazione straordinaria al fine di dare benefici sociali agli oltre 300 lavoratori che hanno praticamente perso il lavoro ed hanno stipendi arretrati.Pesante il [...]

Modello istanza di ammissione per i dipendenti ALITALIA

  Modello istanza di ammissione per i dipendenti delle imprese in amministrazione straordinaria    Il modello specifico per ogni azienda è scaricabile tramite link al documento in formato word:   SOCIETA'                     Modello                     Alitalia Linee Aeree Italiane S.p.A. Istanza_ammissione_al_passivo_Alitalia_dipendenti Alitalia Express S.p.A. Istanza_ammissione_al_passivo_Express_dipendenti Volare [...]

&id=HPN_Amministrazione+straordinaria_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Amministrazione{{}}straordinaria" alt="" style="display:none;"/> ?>