Anatomia dei molluschi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

In questa categoria: Branchia

La branchia è un organo di respirazione presente non solo in animali acquatici, ma anche in alcuni animali terrestri quali molluschi, anellidi e artropodi. Può essere strutturata in forma diversa e può avere diverse origini, in genere le branchie si presentano in numero superiore ad una. Possono essere membranose lamellari come ...

Esoscheletro (zoologia)

Un esoscheletro, in zoologia, è una struttura esterna, più o meno rigida, che fa da protezione al corpo dell'animale ed eventualmente da sostegno agli organi. Si tratta di un termine usato in contrapposizione a quello di endoscheletro, che si riferisce allo scheletro interno di cui sono dotati, ad esempio, gli esseri umani.
È...

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Tentacoli..

                            Era nudo e fu imprigionato.. nella immagine  perfetta di Lei.   Premette il suo corpo contro di lei.. e la danza ebbe inizio.   Lui la desidera.. La melodia li univa strettamente;   E lui -gli strinse la mano con l'altra il giro vita.. mai una cintura potrebbe essere più violentemente stretta..   E..Lei non poteva fare a meno di sentirsi unita al corpo di Lui, in una fusione unica...   Lui.. tutto dentro di Lei per [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

I tentacoli dell'oppressione

In barba a tutte le paure al carbonchio seminate dai tiggì, ho frequentazioni arabe, a cominciare dal mio pane quotidiano che è impastato & infornato da due fratelli tunisini simpaticissimi, grandi amici dei miei bimbi. Il maggiore, prima ancora che imparasse a parlare Italiano, già sapeva ringraziare in Arabo «Ttukran!» (sciukran), quando Jamal gli regalava taralli & dolcini.

Un colosso gelatinoso...

Un colosso gelatinoso...

La balenottera azzurra è il più grande organismo marino del pianeta? Non proprio. Esiste un altro essere vivente che sfida il gigantesco mammifero in fatto di dimensioni. E' la medusa criniera di leone (Cyanea capillata), la più grande specie di medusa nota. Generalmente vaga per le acque fredde dell'Artico, nelle zone settentrionali dell'Atlantico e del Pacifico, e raggiunge dimensioni gigantesche: l'esemplare più grande mai avvistato venne ritrovato [...]

Calamari - Dr. Antonio Falchi & Barbara Bindi

Ingredienti 6-8 calamari 800 gr di filetti di pomodoro 1/2 cipolla olio extra vergine di oliva peproncino piccante 1/2 bicchiere di vino bianco prezzemolo tritatoPreparazione Eviscerate e lavate con cura i calamari tagliando ad anelli il corpo ed a metà i tentacoli Rimuovete da alcuni le ali e tagliatele finemente In una padella antiaderente rosolate la cipolla tritata fine con dell'olio extra vergine d'oliva e del peperoncino Non appena la cipolla inizia a dorare [...]

Busiate alla Pauline - Pauline Plaia

Busiate alla Pauline - Pauline Plaia

            Ingredienti 500 gr di pasta fresca fatta ai ferri o in alternativa fusilli a molle lunghe 1 grossa manciata di pangrattato olio d'oliva sale prezzemolo 1 spicchietto d'aglio.... Per il sugo 1 zucchina abbastanza grossa i tentacoli dei calamari della ricetta precedente 4 pomodori 200 gr di gamberi sgusciatiPreparazione Tagliate una zucchina a dadoni In padella soffriggete la zucchina, i tentacoli di calamari, i  pomodori ed i  gamberi sgusciati [...]

Massarosa (LU): La Sagra della Ranocchiocciola

Massarosa (LU): La Sagra della Ranocchiocciola

Nel territorio di Massarosa sono numerosi i reperti preistorici che ne testimoniano una antichissima storia. Una testimonianza è costituita dalle Grotte di Mommio, mentre il materiale scoperto a Campo Casali ed a Montramito fornisce una valida prova di stanziamenti dell’antico popolo dei Liguri del VII secolo e degli Etruschi nei secoli successivi. Il fiore all’occhiello delle vestigia storiche è la frazione di Massaciuccoli, dove l’epoca romana ha lasciato [...]

La prima (e unica) sopravvissuta all'attacco di una "cubomedusa"...

La prima (e unica) sopravvissuta all'attacco di una "cubomedusa"...

Rachel Shardlow ha dieci anni e una storia da raccontare. È la prima persona mai sopravvissuta al contatto con una cubomedusa, tra i più letali esseri marini. Questi animali fanno più vittime degli squali bianchi: possono uccidere un uomo in meno di tre minuti. Il veleno contenuto nei tentacoli, lunghi fino a 10 metri, causa un arresto cardiaco che porta all'affogamento delle vittime. Rachel stava nuotando nel fiume Calliope, a 23 chilometri dall'oceano nel Nord [...]

Un polipo all'inseguimento del sub !

Un polipo all'inseguimento del sub !

Quando Victor Huang ha deciso di immergersi per fare qualche ripresa subacquea con la sua videocamera non pensava di trovarsi di fronte a un 'collega' cineamatore. È stato preso alla sprovvista quando un grosso polpo, per nulla intimidito dall'obiettivo, gli ha strappato di mano la videocamera e l'ha letteralmente rubata. Siamo in nuova Zelanda. L'attacco è stato fulmineo, come si vede dal video. Inizialmente il sub era terrorizzato, pensava solo a liberarsi dai [...]

Calamari ripieni

Calamari ripieni

  I calamari ripieni sono un secondo piatto meraviglioso, li presento quì in 2 versioni diverse,tutte altrettanto saporite, buon appetito!!! , dato il lavoro prepararli per solo 4 persone e un po riduttivo, meglio averli abbondanti... tenendo presente 2 calamari a persona, potete regolarvi come volete     Calamari ripieni Ingredienti per 6 persone 12 calamari medi, 500 g passata di pomodoro, 100 g olive di Gaeta snocciolate, 50 g capperi salati e risciacquati, [...]

Rane, polmoni, branchie e mondo anfibio

Le rane quando nascono e iniziano lo sviluppo respirano tramite branchie ma, successivamente, utilizzano i polmoni...Proprio per questo "strano" sistema respiratorio riescono a vivere in entrambi gli ambienti (acquatico e terrestre). Per questa capacità vengono detti anfibi.

&id=HPN_Anatomia+dei+molluschi_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Anatomia{{}}dei{{}}molluschi" alt="" style="display:none;"/> ?>