Andrea Orlando

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

Andrea Orlando

La scheda: Andrea Orlando

Andrea Orlando (La Spezia, 8 febbraio 1969) è un politico italiano, ministro della giustizia dal 22 febbraio 2014, prima nel Governo Renzi e successivamente nel Governo Gentiloni.
Precedentemente ha rivestito la carica di ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare nel governo Letta dal 28 aprile 2013 al 22 febbraio 2014.
Dal 2006 è membro della Camera dei deputati dove è componente della commissione bilancio e della commissione parlamentare antimafia.
Il 23 febbraio 2017 annuncia la sua candidatura alle elezioni primarie per la segreteria del Partito Democratico assieme a Matteo Renzi e Michele Emiliano, arrivando secondo dopo Renzi col 19.5%.



Andrea Orlando:
Ministro della giustizia:
In carica:
Inizio mandato: 22 febbraio 2014
Presidente: Matteo Renzi Paolo Gentiloni
Predecessore: Annamaria Cancellieri
Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare:
Durata mandato: 28 aprile 2013 – 22 febbraio 2014
Presidente: Enrico Letta
Predecessore: Corrado Clini
Successore: Gian Luca Galletti
Deputato della Repubblica Italiana:
In carica:
Inizio mandato: 28 aprile 2006
Legislature: XV, XVI, XVII
Gruppo parlamentare: Partito Democratico-L'Ulivo (XV) Partito Democratico (XVI, XVII)
Coalizione: L'Unione (XV) PD-IdV (XVI) Italia. Bene Comune (XVII)
Circoscrizione: Liguria
Collegio: La Spezia
Dati generali:
Partito politico: Partito Democratico (dal 2007) Precedenti: PCI (1983-1991) PDS (1991-1998) DS (1998-2007)
Titolo di studio: Diploma di Liceo Scientifico
Professione: Dirigente di Partito
Firma:

deleted

deleted

deleted

deleted

EVENTI: Andrea Orlando

Nel 2000, entra a far parte della segreteria regionale come responsabile degli enti locali dei Democratici di Sinistra e nel 2001 diventa segretario provinciale, poi, nel 2003, è chiamato alla direzione nazionale del partito da Piero Fassino, prima con il ruolo di vice-responsabile dell'organizzazione, poi come responsabile degli enti locali (2005).

Nel 2010 diviene membro della Commissione Giustizia della Camera, ruolo che ricopre fino alla fine della XVI legislatura.

Nel 2010, come primo dei non eletti alle elezioni provinciali del 2007, diventa consigliere provinciale a La Spezia come subentrante.

Nel novembre del 2009 Pier Luigi Bersani, neoeletto segretario del PD, lo nomina presidente del Forum Giustizia del partito, incarico che mantiene fino alla sua nomina a ministro.

Nel 1989 diventa segretario provinciale della Federazione Giovanile Comunista Italiana e l'anno successivo viene eletto nel consiglio comunale di La Spezia con il PCI.

Il 28 aprile 2013 viene nominato ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare del Governo Letta, governo sostenuto da PD, PdL e Scelta Civica.

Il 21 febbraio 2014 viene indicato come ministro della giustizia dal Presidente del Consiglio incaricato Matteo Renzi.

Dal 2006 è membro della Camera dei deputati dove è componente della commissione bilancio e della commissione parlamentare antimafia.

Nel 2006 è nominato responsabile dell'organizzazione entra a far parte della segreteria nazionale del partito.

Nel 2006 si presenta alle Elezioni politiche del 9 e 10 aprile venendo eletto nelle liste de L'Ulivo nella X circoscrizione (Liguria).

Il 23 febbraio 2017 annuncia la sua candidatura alle elezioni primarie per la segreteria del Partito Democratico assieme a Matteo Renzi e Michele Emiliano, arrivando secondo dopo Renzi col 19.

Il 23 febbraio 2017 ufficializza la sua candidatura come segretario del Partito Democratico per le primarie del 2017.

Il 27 marzo 2017 inaugura il suo sito personale in occasione della sua candidatura alle elezioni primarie per la segreteria del Partito Democratico.

Il 3 agosto 2017 è entrata in vigore la riforma che porta il suo nome (c.

Il 16 settembre 2017 ha presentato ufficialmente a Roma l'associazione DEMS.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Andrea Orlando

Andrea Orlando presta giuramento come ministro dell'ambiente, della tutela del territorio e del mare nel 2013

Andrea Orlando presta giuramento come ministro dell'ambiente, della tutela del territorio e del mare nel 2013

Logo della campagna elettorale per le primarie

Logo della campagna elettorale per le primarie

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Andrea+Orlando_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Andrea{{}}Orlando" alt="" style="display:none;"/> ?>