Angela Dorothea Kasner

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

Angela Merkel

La scheda: Angela Merkel

Angela Dorothea Merkel (ascolta), nata Angela Dorothea Kasner (Amburgo, 17 luglio 1954) è una politica tedesca, dal 22 novembre 2005 Cancelliere federale della Germania.
Eletta al Parlamento tedesco nel Meclemburgo-Pomerania Anteriore, è Presidente dell'Unione Cristiano-Democratica (CDU) dal 9 aprile 2000 e Presidente del gruppo parlamentare CDU-CSU dal 2002 al 2005. Nominata per la prima volta Cancelliere a seguito delle elezioni federali del 2005, ha guidato una grande coalizione con il partito consociato, l'Unione Cristiano-Sociale (CSU), e con il Partito Socialdemocratico (SPD) sino al termine della legislatura (2009).
Nel 2007 è stata anche presidente del Consiglio europeo e presidente del G8. Ha svolto un ruolo fondamentale nei negoziati per il Trattato di Lisbona e nella Dichiarazione di Berlino del 2007. In politica interna, i principali problemi affrontati sono stati la riforma del sistema sanitario e lo sviluppo energetico futuro.
Merkel è la prima donna a ricoprire la carica di Cancelliere della Germania e la seconda a presiedere il G8, dopo Margaret Thatcher. È considerata da Forbes Magazine «la donna più potente al mondo».
Nel 2008 ha ricevuto il Premio Carlo Magno «per la sua opera di riforma dell'Unione europea»: il riconoscimento le è stato consegnato da Nicolas Sarkozy.
Nelle elezioni federali del 2009, che hanno visto prevalere l'alleanza CDU/CSU e FDP, la Merkel ha formato un nuovo governo con una maggioranza nero-gialla (dai colori dei partiti che la sostengono). Il Governo Merkel II è rimasto in carica dal 28 ottobre 2009 al 17 dicembre 2013, giorno in cui ha giurato il Governo Merkel III. Il 24 settembre 2017 è stata rieletta cancelliere per il quarto mandato consecutivo.
Il 29 ottobre 2018 annuncia il proprio ritiro dalla politica nel 2021, all'indomani del calo di consensi per la CDU nelle elezioni in Assia.


Merkel a Usa,'auto ue non sono pericolo'

Merkel a Usa,'auto ue non sono pericolo'

(ANSA) – BERLINO, 16 FEB – Il ministro del commercio Usa classifica le auto europee “come pericolo per la sicurezza nazionale”. Questo per la Germania è “spaventoso”. Lo ha detto Angela Merkel a Monaco. “Noi – ha aggiunto – siamo orgogliosi delle nostre auto e con ragione”. “Se adesso queste auto, che vengono prodotte in South Carolina, non vengono considerate meno minacciose di quelle che vengono prodotte in Baviera e sono all’improvviso [...]

Merkel, 'Russia resta nostro partner'

Merkel, 'Russia resta nostro partner'

(ANSA) – BERLINO, 16 FEB – “Nessuno vuole diventare dipendente dalla Russia. Ma la Russia resta un partner”. Lo ha detto Angela Merkel a Monaco, affrontando i rapporti con Mosca e il tema di Nord Stream 2. Non conviene “dal punto di vista geostrategico” all’Europa tagliare la partnership con la Russia, che non va trascurata consentendo un rapporto esclusivo con la Cina. A proposito del gasdotto, la cancelliera ha ribadito inoltre che l’Ucraina deve [...]

EVENTI: Angela Merkel

Nel 1977 si sposò con il suo primo marito, come lei studente di fisica, Ulrich Merkel, conosciuto durante uno scambio universitario a Mosca, dal quale divorziò poco dopo nel 1981, conservando però il cognome di lui, con il quale è a tutti nota.

Nel 1977 si sposò con il suo primo marito, come lei studente di fisica, Ulrich Merkel, conosciuto durante uno scambio universitario a Mosca, dal quale divorziò poco dopo nel 1981, conservando però il cognome di lui, con il quale è a tutti nota.

Nel 1977 si sposò con il suo primo marito, come lei studente di fisica, Ulrich Merkel, conosciuto durante uno scambio universitario a Mosca, dal quale divorziò poco dopo nel 1981, conservando però il cognome di lui, con il quale è a tutti nota.

Nel 1954 il padre divenne pastore della chiesa di Quitzow, presso Perleberg, nel Brandeburgo, e la famiglia si trasferì a Templin.

Nel 1954 il padre divenne pastore della chiesa di Quitzow, presso Perleberg, nel Brandeburgo, e la famiglia si trasferì a Templin.

Nel 1954 il padre divenne pastore della chiesa di Quitzow, presso Perleberg, nel Brandeburgo, e la famiglia si trasferì a Templin.

Il 30 dicembre 1998 sposò in seconde nozze lo scienziato chimico-fisico Joachim Sauer, conosciuto presso l'Accademia della Scienze dell'allora DDR nel quartiere Adlershof di Berlino.

Il 30 dicembre 1998 sposò in seconde nozze lo scienziato chimico-fisico Joachim Sauer, conosciuto presso l'Accademia della Scienze dell'allora DDR nel quartiere Adlershof di Berlino.

Il 30 dicembre 1998 sposò in seconde nozze lo scienziato chimico-fisico Joachim Sauer, conosciuto presso l'Accademia della Scienze dell'allora DDR nel quartiere Adlershof di Berlino.

Il 27 settembre 2009 la CDU ritorna a vincere le elezioni, e Angela Merkel cancelliere in pectore per un secondo mandato sino al 2013, conferma la volontà di dare vita a una coalizione nero-gialla con i Liberali (FDP).

Il 23 ottobre 2009 in una conferenza stampa con Guido Westerwelle, segretario del FDP e Horst Seehofer leader della CSU ha annunciato la composizione del nuovo governo, che è in carica dal 28 ottobre 2009:.

Il 27 settembre 2009 la CDU ritorna a vincere le elezioni, e Angela Merkel cancelliere in pectore per un secondo mandato sino al 2013, conferma la volontà di dare vita a una coalizione nero-gialla con i Liberali (FDP).

Il 23 ottobre 2009 in una conferenza stampa con Guido Westerwelle, segretario del FDP e Horst Seehofer leader della CSU ha annunciato la composizione del nuovo governo, che è in carica dal 28 ottobre 2009:.

Il 27 settembre 2009 la CDU ritorna a vincere le elezioni, e Angela Merkel cancelliere in pectore per un secondo mandato sino al 2013, conferma la volontà di dare vita a una coalizione nero-gialla con i Liberali (FDP).

Il 23 ottobre 2009 in una conferenza stampa con Guido Westerwelle, segretario del FDP e Horst Seehofer leader della CSU ha annunciato la composizione del nuovo governo, che è in carica dal 28 ottobre 2009:.

Nel 1989 Angela Merkel è stata coinvolta nel nascente movimento democratico «Il popolo siamo noi» a seguito della caduta del Muro di Berlino, aderendo poi al nuovo partito Risveglio Democratico.

Nel 1989 Angela Merkel è stata coinvolta nel nascente movimento democratico «Il popolo siamo noi» a seguito della caduta del Muro di Berlino, aderendo poi al nuovo partito Risveglio Democratico.

Nel 1989 Angela Merkel è stata coinvolta nel nascente movimento democratico «Il popolo siamo noi» a seguito della caduta del Muro di Berlino, aderendo poi al nuovo partito Risveglio Democratico.

Il 24 settembre 2017 è stata rieletta cancelliere per il quarto mandato consecutivo.

Il 30 giugno 2017 diede piena libertà di coscienza ai parlamentari del proprio partito sul matrimonio egualitario.

Il 24 settembre 2017 è stata rieletta cancelliere per il quarto mandato consecutivo.

Il 30 giugno 2017 diede piena libertà di coscienza ai parlamentari del proprio partito sul matrimonio egualitario.

Il 24 settembre 2017 è stata rieletta cancelliere per il quarto mandato consecutivo.

Il 30 giugno 2017 diede piena libertà di coscienza ai parlamentari del proprio partito sul matrimonio egualitario.

Nel 1994 è stata nominata Ministro per l'Ambiente e la Sicurezza dei Reattori, il che le ha dato una grande visibilità politica e lo slancio per costruire la propria carriera politica.

Nel 1994 è stata nominata Ministro per l'Ambiente e la Sicurezza dei Reattori, il che le ha dato una grande visibilità politica e lo slancio per costruire la propria carriera politica.

Nel 1994 è stata nominata Ministro per l'Ambiente e la Sicurezza dei Reattori, il che le ha dato una grande visibilità politica e lo slancio per costruire la propria carriera politica.

Il 30 maggio 2005 Merkel ottenne la nomination CDU/CSU come sfidante al cancelliere Gerhard Schröder del SPD alle elezioni federali del 2005.

Il 30 maggio 2005 Merkel ottenne la nomination CDU/CSU come sfidante al cancelliere Gerhard Schröder del SPD alle elezioni federali del 2005.

Il 30 maggio 2005 Merkel ottenne la nomination CDU/CSU come sfidante al cancelliere Gerhard Schröder del SPD alle elezioni federali del 2005.

Nel 2008 ha ricevuto il Premio Carlo Magno «per la sua opera di riforma dell'Unione europea»: il riconoscimento le è stato consegnato da Nicolas Sarkozy.

Nel 2008 ha ricevuto il Premio Carlo Magno «per la sua opera di riforma dell'Unione europea»: il riconoscimento le è stato consegnato da Nicolas Sarkozy.

Nel 2008 ha ricevuto il Premio Carlo Magno «per la sua opera di riforma dell'Unione europea»: il riconoscimento le è stato consegnato da Nicolas Sarkozy.

Il 22 gennaio 2019 firma insieme ad Emmanuel Macron il trattato di Aquisgrana a conferma del trattato dell'Eliseo stipulato nel 1963.

Il 22 gennaio 2019 firma insieme ad Emmanuel Macron il trattato di Aquisgrana a conferma del trattato dell'Eliseo stipulato nel 1963.

Il 22 gennaio 2019 firma insieme ad Emmanuel Macron il trattato di Aquisgrana a conferma del trattato dell'Eliseo stipulato nel 1963.

Nel 2007 è stata anche presidente del Consiglio europeo e presidente del G8.

Il 25 settembre 2007 Angela Merkel incontrò il Dalai Lama Tenzin Gyatso per una "conversazione privata e informale" a Berlino, alla Cancelleria tedesca, tra le proteste della Cina.

Nel 2007 è stata anche presidente del Consiglio europeo e presidente del G8.

Il 25 settembre 2007 Angela Merkel incontrò il Dalai Lama Tenzin Gyatso per una "conversazione privata e informale" a Berlino, alla Cancelleria tedesca, tra le proteste della Cina.

Nel 2007 è stata anche presidente del Consiglio europeo e presidente del G8.

Il 25 settembre 2007 Angela Merkel incontrò il Dalai Lama Tenzin Gyatso per una "conversazione privata e informale" a Berlino, alla Cancelleria tedesca, tra le proteste della Cina.

Il 29 ottobre 2018 annuncia il proprio ritiro dalla politica nel 2021, all'indomani del calo di consensi per la CDU nelle elezioni in Assia.

Il 29 ottobre 2018 annuncia il proprio ritiro dalla politica nel 2021, all'indomani del calo di consensi per la CDU nelle elezioni in Assia.

Il 29 ottobre 2018 annuncia il proprio ritiro dalla politica nel 2021, all'indomani del calo di consensi per la CDU nelle elezioni in Assia.

Merkel, Cina aderisca a intese disarmo

Merkel, Cina aderisca a intese disarmo

(ANSA) – BERLINO, 16 FEB – Il rischio della fine del trattato INF, “dopo anni di lesioni da parte della Russia”, è “la vera cattiva notizia” di oggi. Lo ha detto Angela Merkel intervenendo alla Conferenza sulla Sicurezza di Monaco. La cancelliera si è rivolta alla Cina: “Sarebbe positivo che intese del genere non riguardassero solo Russia e Usa ma anche la Cina”.

Merkel sulla Brexit: 'C'è chance per soluzione confini Irlanda'

Merkel sulla Brexit: 'C'è chance per soluzione confini Irlanda'

Angela Merkel, oggi a Tokyo, si è mostrata fiduciosa su una possibile soluzione della questione sul confine con l’Irlanda, nell’ambito delle trattative sulla Brexit. “Ci sono determinate possibilità” di tutelare la compattezza del mercato interno, ha affermato, e allo stesso tempo “andare incontro all’auspicio di non avere controlli sul confine fra Irlanda del nord e Irland”. “Colloqui del genere devono e possono essere svolti”, ha aggiunto. [...]

Brexit: Merkel, c'è chance su backstop

Brexit: Merkel, c'è chance su backstop

(ANSA) – TOKIO, 4 FEB – Angela Merkel, oggi a Tokyo, si è mostrata fiduciosa su una possibile soluzione della questione sul confine con l’Irlanda, nell’ambito delle trattative sulla Brexit. “Ci sono determinate possibilità” di tutelare la compattezza del mercato interno, ha affermato, e allo stesso tempo “andare incontro all’auspicio di non avere controlli sul confine fra Irlanda del nord e Repubblica di Irlanda”. “Colloqui del genere devono [...]

Fuorionda Conte-Merkel a Davos: “Salvini è contro tutti”

Fuorionda Conte-Merkel a Davos: “Salvini è contro tutti”

“Salvini è contro tutti”, con queste parole il presidente del Consiglio Giuseppe Conte avrebbe risposto alla domanda della Cancelliera tedesca Angela Merkel che avrebbe chiesto: “Salvini è contro Francia e Germania? E Di Maio è contro la Francia?”. Come riportato dall’Ansa, la trasmissione Piazza Pulita ha immortalato una conversazione tra il premier e la leader della Germania in una pausa dei lavori a Davos. Nella ricostruzione fatta dal programma [...]

Fuorionda del premier con la Merkel: 'Salvini è contro tutti'

Salvini è contro Germania o Francia? “Salvini è contro tutti”. Sono le parole del premier Giuseppe Conte in un colloquio avuto con la Cancelliera tedesca Angela Merkel in una pausa dei lavori del vertice di Davos: la scena è stata immortalata dalle telecamere di Piazza Pulita che ha ricostruito la conversazione, in inglese. Conte racconta a Merkel che il M5S è “in sofferenza” per i sondaggi, in vista delle europee. E le spiega, rispondendo a una [...]

Conte a Merkel: M5s in sofferenza, quali temi possono aiutarci?

Conte a Merkel: M5s in sofferenza, quali temi possono aiutarci?

Roma (askanews) - "Il Movimento 5 Stelle è in sofferenza perché i sondaggi stanno calando... sono molto preoccupati perché Salvini è al 35% e loro scendono al 26% quindi dicono: quali sono i temi che ci possono aiutare in campagna elettorale?". Sono queste le parole con cui, secondo la ricostruzione della trasmissione Piazza Pulita, il premier Giuseppe Conte avrebbe spiegato la situazione italiana ad Angela Merkel, in una pausa caffè informale a margine [...]

Angela Merkel a Tokyo a febbraio

Angela Merkel a Tokyo a febbraio

(ANSA) – TOKYO, 25 GEN – La cancelliera tedesca Angela Merkel si recherà in Giappone all’inizio di febbraio per una visita di due giorni, durante la quale incontrerà il primo ministro Shinzo Abe e farà visita all’imperatore Akihito. “Ci aspettiamo che la visita della cancelliera contribuisca al miglioramento delle relazioni bilaterali tra Tokyo e Berlino, basate sulla prosperità dell’economia globale”, ha detto il capo di Gabinetto Yoshihide [...]

Macron e Merkel, il nuovo patto franco-tedesco non piace a molti

Macron e Merkel, il nuovo patto franco-tedesco non piace a molti

Roma, (askanews) - Rafforzare le relazioni bilaterali e inviare un messaggio all'Unione europea, in un momento di debolezza per la forte ascesa di movimenti nazionalisti, di Brexit e a quattro mesi dalle elezioni europee. E' l'obiettivo con cui il presidente Emmanuel Macron e la cancelliera Angela Merkel hanno firmato un nuovo trattato franco-tedesco ad Aquisgrana, in Germania. Un testo che ha suscitato polemiche in Francia, dove sia la destra che la sinistra hanno [...]

FOTO: Angela Merkel

Angela_Dorothea_Kasner

Angela_Dorothea_Kasner

Angela_Merkel

Angela_Merkel

Angela Merkel nel 1990 assieme a Lothar de Maizière

Angela Merkel nel 1990 assieme a Lothar de Maizière

Angela Merkel nel 1990 assieme a Lothar de Maizière

Angela Merkel nel 1990 assieme a Lothar de Maizière

Angela Merkel nel 1990 assieme a Lothar de Maizière

Angela Merkel nel 1990 assieme a Lothar de Maizière

Trattato franco-tedesco, Macron e Merkel contestati ad Aquisgrana

Trattato franco-tedesco, Macron e Merkel contestati ad Aquisgrana

Aqusgrana , 22 gen. (askanews) - "Macron dimettiti", "Merkel deve andarsene". Cori, fischietti e vuvuzelas hanno accolto il presidente francese e la cancelliera tedesca riuniti ad Aquisgrana per firmare un nuovo trattato franco-tedesco. Decine di manifestanti hanno atteso i due leader che dopo un rapido scambio di convenevoli hanno rapidamente imboccato l'ingresso del municipio della città tedesca mentre venivano sonoramente contestati. Emmanuel Macron e Angela [...]

Merkel e Macron firmano  il trattato di Aquisgrana

Merkel e Macron firmano il trattato di Aquisgrana

Angela Merkel e Emmanuel Macron hanno firmato il trattato di Aquisgrana, che rilancia l’amicizia e la collaborazione franco-tedesca. Prima dei due leader, il trattato è stato firmato dai ministri degli Esteri di Francia e Germania. Si tratta dell’intesa che rilancia il contratto dell’Eliseo, che nel 1963 fu firmato da Korad Adenauer e Charles de Gaulle. “Oggi è un giorno molto significativo per i rapporti franco-tedeschi”, “significa che vogliamo [...]

Merkel: mano nella mano con la Francia

Merkel: mano nella mano con la Francia

(ANSA) – BERLINO, 22 GEN – “Oggi è un giorno molto significativo per i rapporti franco-tedeschi”, “significa che vogliamo andare avanti mano nella mano”. Lo ha detto Angela Merkel, parlando ad Aquisgrana prima della firma del trattato franco-tedesco. Alla luce della storia del passato, e della inimicizia passata fra i due Paesi, “questo non è scontato”, ha continuato. Dopo la seconda guerra mondiale, portata dalla Germania in Europa, c’è [...]

Trattato, contestati Merkel e Macron

Trattato, contestati Merkel e Macron

(ANSA) – BERLINO, 22 GEN – La cancelliera tedesca Angela Merkel ha dato il benvenuto ad Aquisgrana agli ospiti della cerimonia della firma del Trattato che rilancia l’amicizia franco-tedesca e corrobora la collaborazione fra i due partner. Durante i saluti, sullo sfondo, si sono levati fischi e urla di protesta di una manifestazione di piazza. Merkel ed Emmanuel Macron firmeranno oggi il Trattato che rilancia quello dell’Eliseo, firmato da Charles De Gaulle [...]

Merkel si informa sulle riforme, Mattarella la rassicura

Merkel si informa sulle riforme, Mattarella la rassicura

Quasi un’ora di colloquio a Berlino tra il presidente Sergio Mattarella e la cancelliera Angela Merkel. Al centro dell’incontro, le prossime elezioni europee, le conseguenze dei dazi dell’amministrazione Trump, la contrazione dell’economia ed anche le recenti frizioni del governo italiano con la Commissione europea. Il presidente Mattarella ha ringraziato la cancelliera per l’atteggiamento collaborativo tenuto dalla Germania in questi mesi di confronto [...]

Libia: Merkel, bene linea italiana

Libia: Merkel, bene linea italiana

(ANSA) – Berlino, 18 GEN – La Germania ha preso atto dei risultati della conferenza sulla Libia di Palermo ed ha dato la sua disponibilità a partecipare a un’eventuale seconda tappa del processo avviato. Dopo un colloquio con Sergio Mattarella, la Cancelliera tedesca Angela Merkel ha spiegato che la posizione tedesca è più vicina a quella italiana che a quella francese.

Merkel, mi piace stile pacato di Conte

Merkel, mi piace stile pacato di Conte

(ANSA) – BERLINO, 18 GEN – Con l’Italia lavoriamo “in un clima di fiducia”. Lo ha sottolineato la Cancelleria tedesca Angela Merkel al presidente della Repubblica Sergio Mattarella durante un colloquio oggi a Berlino. “Apprezzo lo stile del premier Giuseppe Conte, molto pacato. Mi concentro su di lui piuttosto che su quello che dicono i singoli ministri”, ha aggiunto la Cancelliera, secondo quanto riferiscono fonti presenti al colloquio.

Merkel contraria a rinegoziare Brexit

Merkel contraria a rinegoziare Brexit

(ANSA) – BERLINO, 16 GEN – Angela Merkel è contraria a rinegoziare l’accordo sulla Brexit, bocciato ieri dal parlamento britannico. Lo scrive la Dpa, citando fonti che hanno riferito la posizione espressa dalla cancelliera, nel corso di una seduta della Commissione Esteri del Bundestag. La Gran Bretagna deve adesso trovare una possibile soluzione da sola, e non si dovrebbe esercitare alcuna pressione dall’esterno, secondo la cancelliera. Merkel, inoltre, [...]

Brexit:Merkel, ancora tempo per trattare

Brexit:Merkel, ancora tempo per trattare

(ANSA) – BERLINO, 16 GEN – “Abbiamo ancora tempo per trattare ma adesso la premier britannica deve fare una proposta”. Lo ha detto Angela Merkel, in uno statement sulla bocciatura della Brexit da parte del Parlamento britannico, oggi a Berlino.

Merkel, pronti a Brexit non ordinata

Merkel, pronti a Brexit non ordinata

(ANSA) – BERLINO, 16 GEN – “Cerchiamo di trovare una soluzione ordinata, ma siamo anche preparati all’opzione che una tale soluzione ordinata non ci sia”. Lo ha detto Angela Merkel dopo la bocciatura della Brexit da parte del parlamento britannico. “Per questo domani il Parlamento tedesco si riunirà per consultarsi sulle leggi che sono state elaborate e che entrerebbero in vigore nel caso in cui non ci fosse una soluzione”, ha aggiunto. Merkel ha [...]

&id=HPN_Angela+Dorothea+Kasner_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Angela{{}}Dorothea{{}}Merkel" alt="" style="display:none;"/> ?>