Angela Merkel

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

Angela Merkel

La scheda: Angela Merkel

Angela Dorothea Merkel (ascolta), nata Angela Dorothea Kasner (Amburgo, 17 luglio 1954) è una politica tedesca, dal 22 novembre 2005 Cancelliere federale della Germania.
Eletta al Parlamento tedesco nel Meclemburgo-Pomerania Anteriore, è Presidente dell'Unione Cristiano-Democratica (CDU) dal 9 aprile 2000 e Presidente del gruppo parlamentare CDU-CSU dal 2002 al 2005. Nominata per la prima volta Cancelliere a seguito delle elezioni federali del 2005, ha guidato una grande coalizione con il partito consociato, l'Unione Cristiano-Sociale (CSU), e con il Partito Socialdemocratico (SPD) sino al termine della legislatura (2009).
Nel 2007 è stata anche presidente del Consiglio europeo e presidente del G8. Ha svolto un ruolo fondamentale nei negoziati per il Trattato di Lisbona e nella Dichiarazione di Berlino del 2007. In politica interna, i principali problemi affrontati sono stati la riforma del sistema sanitario e lo sviluppo energetico futuro.
Merkel è la prima donna a ricoprire la carica di Cancelliere della Germania e la seconda a presiedere il G8, dopo Margaret Thatcher. È considerata da Forbes Magazine «la donna più potente al mondo».
Nel 2008 ha ricevuto il Premio Carlo Magno «per la sua opera di riforma dell'Unione europea»: il riconoscimento le è stato consegnato da Nicolas Sarkozy.
Nelle elezioni federali del 2009, che hanno visto prevalere l'alleanza CDU/CSU e FDP, la Merkel ha formato un nuovo governo con una maggioranza nero-gialla (dai colori dei partiti che la sostengono). Il Governo Merkel II è rimasto in carica dal 28 ottobre 2009 al 17 dicembre 2013, giorno in cui ha giurato il Governo Merkel III. Il 24 settembre 2017 è stata rieletta cancelliere per il quarto mandato consecutivo.
Il 29 ottobre 2018 annuncia il proprio ritiro dalla politica nel 2021, all'indomani del calo di consensi per la CDU nelle elezioni in Assia.


Angela Merkel cede il testimone, Annegret Kramp-Karrenbauer nuova leader della Cdu

Angela Merkel cede il testimone, Annegret Kramp-Karrenbauer nuova leader della Cdu

Angela Merkel cede il testimone, Annegret Kramp-Karrenbauer nuova leader della Cdu La cancelliera commossa nel giorno dell'addio, per lei standing ovation di 15 minuti al congresso di Amburgo By Huffington Post BLOOMBERG VIA GETTY IMAGES Angela Merkel lascia il timone della Cdu ad Annegret Kramp-Karrenbauer. La fedelissima della cancelliera è stata letta alla guida della Cdu al concresso di Amburgo. Una standing ovation di 15 minuti ha [...]

deleted

deleted

EVENTI: Angela Merkel

Nel 1977 si sposò con il suo primo marito, come lei studente di fisica, Ulrich Merkel, conosciuto durante uno scambio universitario a Mosca, dal quale divorziò poco dopo nel 1981, conservando però il cognome di lui, con il quale è a tutti nota.

Nel 1977 si sposò con il suo primo marito, come lei studente di fisica, Ulrich Merkel, conosciuto durante uno scambio universitario a Mosca, dal quale divorziò poco dopo nel 1981, conservando però il cognome di lui, con il quale è a tutti nota.

Nel 1977 si sposò con il suo primo marito, come lei studente di fisica, Ulrich Merkel, conosciuto durante uno scambio universitario a Mosca, dal quale divorziò poco dopo nel 1981, conservando però il cognome di lui, con il quale è a tutti nota.

Nel 1954 il padre divenne pastore della chiesa di Quitzow, presso Perleberg, nel Brandeburgo, e la famiglia si trasferì a Templin.

Nel 1954 il padre divenne pastore della chiesa di Quitzow, presso Perleberg, nel Brandeburgo, e la famiglia si trasferì a Templin.

Nel 1954 il padre divenne pastore della chiesa di Quitzow, presso Perleberg, nel Brandeburgo, e la famiglia si trasferì a Templin.

Il 30 dicembre 1998 sposò in seconde nozze lo scienziato chimico-fisico Joachim Sauer, conosciuto presso l'Accademia della Scienze dell'allora DDR nel quartiere Adlershof di Berlino.

Il 30 dicembre 1998 sposò in seconde nozze lo scienziato chimico-fisico Joachim Sauer, conosciuto presso l'Accademia della Scienze dell'allora DDR nel quartiere Adlershof di Berlino.

Il 30 dicembre 1998 sposò in seconde nozze lo scienziato chimico-fisico Joachim Sauer, conosciuto presso l'Accademia della Scienze dell'allora DDR nel quartiere Adlershof di Berlino.

Il 27 settembre 2009 la CDU ritorna a vincere le elezioni, e Angela Merkel cancelliere in pectore per un secondo mandato sino al 2013, conferma la volontà di dare vita a una coalizione nero-gialla con i Liberali (FDP).

Il 23 ottobre 2009 in una conferenza stampa con Guido Westerwelle, segretario del FDP e Horst Seehofer leader della CSU ha annunciato la composizione del nuovo governo, che è in carica dal 28 ottobre 2009:.

Il 27 settembre 2009 la CDU ritorna a vincere le elezioni, e Angela Merkel cancelliere in pectore per un secondo mandato sino al 2013, conferma la volontà di dare vita a una coalizione nero-gialla con i Liberali (FDP).

Il 23 ottobre 2009 in una conferenza stampa con Guido Westerwelle, segretario del FDP e Horst Seehofer leader della CSU ha annunciato la composizione del nuovo governo, che è in carica dal 28 ottobre 2009:.

Il 27 settembre 2009 la CDU ritorna a vincere le elezioni, e Angela Merkel cancelliere in pectore per un secondo mandato sino al 2013, conferma la volontà di dare vita a una coalizione nero-gialla con i Liberali (FDP).

Il 23 ottobre 2009 in una conferenza stampa con Guido Westerwelle, segretario del FDP e Horst Seehofer leader della CSU ha annunciato la composizione del nuovo governo, che è in carica dal 28 ottobre 2009:.

Nel 1989 Angela Merkel è stata coinvolta nel nascente movimento democratico «Il popolo siamo noi» a seguito della caduta del Muro di Berlino, aderendo poi al nuovo partito Risveglio Democratico.

Nel 1989 Angela Merkel è stata coinvolta nel nascente movimento democratico «Il popolo siamo noi» a seguito della caduta del Muro di Berlino, aderendo poi al nuovo partito Risveglio Democratico.

Nel 1989 Angela Merkel è stata coinvolta nel nascente movimento democratico «Il popolo siamo noi» a seguito della caduta del Muro di Berlino, aderendo poi al nuovo partito Risveglio Democratico.

Il 24 settembre 2017 è stata rieletta cancelliere per il quarto mandato consecutivo.

Il 30 giugno 2017 diede piena libertà di coscienza ai parlamentari del proprio partito sul matrimonio egualitario.

Il 24 settembre 2017 è stata rieletta cancelliere per il quarto mandato consecutivo.

Il 30 giugno 2017 diede piena libertà di coscienza ai parlamentari del proprio partito sul matrimonio egualitario.

Il 24 settembre 2017 è stata rieletta cancelliere per il quarto mandato consecutivo.

Il 30 giugno 2017 diede piena libertà di coscienza ai parlamentari del proprio partito sul matrimonio egualitario.

Nel 1994 è stata nominata Ministro per l'Ambiente e la Sicurezza dei Reattori, il che le ha dato una grande visibilità politica e lo slancio per costruire la propria carriera politica.

Nel 1994 è stata nominata Ministro per l'Ambiente e la Sicurezza dei Reattori, il che le ha dato una grande visibilità politica e lo slancio per costruire la propria carriera politica.

Nel 1994 è stata nominata Ministro per l'Ambiente e la Sicurezza dei Reattori, il che le ha dato una grande visibilità politica e lo slancio per costruire la propria carriera politica.

Il 30 maggio 2005 Merkel ottenne la nomination CDU/CSU come sfidante al cancelliere Gerhard Schröder del SPD alle elezioni federali del 2005.

Il 30 maggio 2005 Merkel ottenne la nomination CDU/CSU come sfidante al cancelliere Gerhard Schröder del SPD alle elezioni federali del 2005.

Il 30 maggio 2005 Merkel ottenne la nomination CDU/CSU come sfidante al cancelliere Gerhard Schröder del SPD alle elezioni federali del 2005.

Nel 2008 ha ricevuto il Premio Carlo Magno «per la sua opera di riforma dell'Unione europea»: il riconoscimento le è stato consegnato da Nicolas Sarkozy.

Nel 2008 ha ricevuto il Premio Carlo Magno «per la sua opera di riforma dell'Unione europea»: il riconoscimento le è stato consegnato da Nicolas Sarkozy.

Nel 2008 ha ricevuto il Premio Carlo Magno «per la sua opera di riforma dell'Unione europea»: il riconoscimento le è stato consegnato da Nicolas Sarkozy.

Il 22 gennaio 2019 firma insieme ad Emmanuel Macron il trattato di Aquisgrana a conferma del trattato dell'Eliseo stipulato nel 1963.

Il 22 gennaio 2019 firma insieme ad Emmanuel Macron il trattato di Aquisgrana a conferma del trattato dell'Eliseo stipulato nel 1963.

Il 22 gennaio 2019 firma insieme ad Emmanuel Macron il trattato di Aquisgrana a conferma del trattato dell'Eliseo stipulato nel 1963.

Nel 2007 è stata anche presidente del Consiglio europeo e presidente del G8.

Il 25 settembre 2007 Angela Merkel incontrò il Dalai Lama Tenzin Gyatso per una "conversazione privata e informale" a Berlino, alla Cancelleria tedesca, tra le proteste della Cina.

Nel 2007 è stata anche presidente del Consiglio europeo e presidente del G8.

Il 25 settembre 2007 Angela Merkel incontrò il Dalai Lama Tenzin Gyatso per una "conversazione privata e informale" a Berlino, alla Cancelleria tedesca, tra le proteste della Cina.

Nel 2007 è stata anche presidente del Consiglio europeo e presidente del G8.

Il 25 settembre 2007 Angela Merkel incontrò il Dalai Lama Tenzin Gyatso per una "conversazione privata e informale" a Berlino, alla Cancelleria tedesca, tra le proteste della Cina.

Il 29 ottobre 2018 annuncia il proprio ritiro dalla politica nel 2021, all'indomani del calo di consensi per la CDU nelle elezioni in Assia.

Il 29 ottobre 2018 annuncia il proprio ritiro dalla politica nel 2021, all'indomani del calo di consensi per la CDU nelle elezioni in Assia.

Il 29 ottobre 2018 annuncia il proprio ritiro dalla politica nel 2021, all'indomani del calo di consensi per la CDU nelle elezioni in Assia.

deleted

deleted

deleted

deleted

Angela Merkel non vuole più i migranti. E in Europa torna l’idea di internare i diversi

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Angela Merkel

Angela_Dorothea_Kasner

Angela_Dorothea_Kasner

Angela_Merkel

Angela_Merkel

Angela Merkel nel 1990 assieme a Lothar de Maizière

Angela Merkel nel 1990 assieme a Lothar de Maizière

Angela Merkel nel 1990 assieme a Lothar de Maizière

Angela Merkel nel 1990 assieme a Lothar de Maizière

Angela Merkel nel 1990 assieme a Lothar de Maizière

Angela Merkel nel 1990 assieme a Lothar de Maizière

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Angela+Merkel_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Angela{{}}Dorothea{{}}Merkel" alt="" style="display:none;"/> ?>