Anni del XX secolo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Anni del XX secolo. Cerca invece Anni 70.

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

In questa categoria: 1987

Il 1987 (MCMLXXXVII in numeri romani) è un anno del XX secolo.

Contestazione

La contestazione è un termine entrato nel linguaggio comune alla fine degli anni s...

1973

Il 1973 (MCMLXXIII in numeri romani) è un anno del XX secolo.

1904

Il 1904 (MCMIV in numeri romani) è un anno bisestile del XX secolo.

1960

Il 1960 (MCMLX in numeri romani) è un anno bisestile del XX secolo.

1916


Il 1916 (MCMXVI in numeri romani) è un anno bisestile del XX secolo.

Tagli e dubbi su Cassa integrazione: protesta delle guardie giurate della GGS

Tagli e dubbi su Cassa integrazione: protesta delle guardie giurate della GGS

Cronaca 11 gennaio 2019 Tagli e dubbi su Cassa integrazione: protesta delle guardie giurate della GGS LECCE- Sono 34 i padri di famiglia licenziati e che ad oggi sono ancora in attesa di risposte da parte dell’azienda in merito alla cassa integrazione. Si tratta delle guardie giurate della GGS che in mattinata hanno protestato ai piedi della Prefettura per sollecitare un intervento, ma soprattutto per avere risposte sul loro [...]

Gilet gialli, Lega e 5 stelle spalleggiano le proteste francesi

Gilet gialli, Lega e 5 stelle spalleggiano le proteste francesi

Milano (askanews) - "Gilet gialli, non mollate il Movimento 5 stelle è pronto a darvi sostegno... Metteremo a disposizione la nostra piattaforma Rousseau". "Sostegno ai cittadini perbene che protestano contro un presidente che governa contro il suo popolo, ma ferma condanna a ogni forma di violenza". La prima dichiarazione porta la firma del vicepremier Luigi Di Maio, la seconda quella dell'altro vicepremier, Matteo Salvini. Al centro ci sono i gilets jaunes, i [...]

Rinvio elezioni in Thailandia, proteste

Rinvio elezioni in Thailandia, proteste

(ANSA) – BANGKOK, 6 GEN – Un centinaio di attivisti thailandesi pro-democrazia hanno manifestato pacificamente oggi a Bangkok per protestare contro il possibile rinvio di qualche mese delle elezioni del 24 febbraio chiesto pochi giorni fa dalla giunta militare alla Commissione elettorale. I manifestanti, riunitisi vicino al Monumento della Vittoria nel tardo pomeriggio, hanno esibito cartelli con scritto “nessun rinvio” e altri messaggi, intonando degli [...]

Gilet gialli, ottavo sabato di proteste

Gilet gialli, ottavo sabato di proteste

(ANSA) – ROMA, 5 GEN – I Gilet gialli sono scesi in piazza per quello che chiamano l”atto VIII’, ovvero l’ottavo sabato di manifestazioni in diverse città francesi, tra cui Parigi, dove tra le 5 e le 600 persone si sono radunate sugli Champs Elysees, accanto all’Arco di Trionfo. “Manifesteremo qui tutti i sabati, continueremo per tutto il 2019”, ha detto al megafono Sophie, una dei manifestanti di questo gruppo, secondo i media francesi. “Faremo [...]

Francia, nuovo sabato di proteste: Gilet gialli tornano in piazza

Francia, nuovo sabato di proteste: Gilet gialli tornano in piazza

Parigi (askanews) - Dopo l'arresto di uno dei propri leader più mediatici, Eric Drouet, il movimento dei "Gilet Gialli" torna in piazza per "l'Atto VIII" della protesta contro il governo del presidente Emmanuel Macron in diverse città della Francia. A Parigi sono previste due iniziative: un corteo che dall'Hotel de Ville giungerà fino alla sede dell'Assemblea Nazionale ed una manifestazione sugli Chanmps Elysees. Il Ministero dell'Interno ha mobilitato in [...]

Gilet gialli: arrestato a Parigi un leader proteste

Gilet gialli: arrestato a Parigi un leader proteste

E' Eric Drouet, un mese fa fermato per "possesso di arma non autorizzata"

Due donne riescono a entrare nel tempio, proteste in India

Due donne riescono a entrare nel tempio, proteste in India

Due indiane sono riuscite a entrare nel tempio indù di Sabarimala, nel Kerala, dove da mesi si protesta proprio contro il divieto alle donne di accedere ai luoghi di culto. Il tempio in questione, uno dei più importanti per gli induisti, era storicamente chiuso alle donne “in età fertile”, stabilita tra i 10 ei 50 anni. Secondo la Bbc, Bindu Ammini, 40 anni, e Kanaka Durga, 39, sono riuscite a entrare all’alba a Sabarimala, il loro ingresso ha scatenato [...]

La Francia a ferro e fuoco. I gilet gialli non arretrano di un passo. Ormai sono 8 settimane di battaglia e la protesta si estende a tutto il mondo... Ma per i nostri media tutto questo non esiste... Perché?

La Francia a ferro e fuoco. I gilet gialli non arretrano di un passo. Ormai sono 8 settimane di battaglia e la protesta si estende a tutto il mondo... Ma per i nostri media tutto questo non esiste... Perché?

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . La Francia a ferro e fuoco. I gilet gialli non arretrano di un passo. Ormai sono 8 settimane di battaglia e la protesta si estende a tutto il mondo... Ma per i nostri media tutto questo non esiste... Perché? Tutti i Tg oggi parlavano della morte della donna che qualche tempo fa su ritrovata invasa dalle formiche mentre era intubata... Ma che cazzo di notizia è? Non è morta a seguito di [...]

Correva L’Anno 1968 5. Una Splendida Appendice Ad Una Fortunata Serie Di Cofanetti. VV.AA. – Stax ’68: A Memphis Story

Correva L’Anno 1968 5. Una Splendida Appendice Ad Una Fortunata Serie Di Cofanetti. VV.AA. – Stax ’68: A Memphis Story

VV.AA. – Stax ’68: A Memphis Story – Craft/Concord 5CD Box Set A pochi mesi di distanza dal bellissimo Rarities: The Best Of The Rest, quarto e probabilmente ultimo episodio della serie di cofanetti Stax Singles https://discoclub.myblog.it/2018/02/04/torna-a-sorpresa-una-delle-piu-belle-serie-dedicate-alla-black-music-stax-singles-rarities-and-the-best-of-the-rest/ , la Concord (proprietaria del marchio della storica etichetta discografica) pubblica quasi [...]

Tir lumaca,no a stop transito in Francia

Tir lumaca,no a stop transito in Francia

(ANSA) – VENTIMIGLIA (IMPERIA), 28 DIC – Sono una trentina i tir che da questa mattina, scortati dalla polizia stradale, viaggiano a passo di lumaca e in corteo, sulla statale 20 della val Roja, contro la decisione della Francia di vietare il transito dei mezzi con stazza superiore alle 19 tonnellate in territorio transalpino. Partito da frazione Trucco, a Ventimiglia, il corteo si è diretto all’ex valico frontaliero di Fanghetto, nel Comune di Olivetta San [...]

Proteste e scontri in Tunisia, diversi arresti

Proteste e scontri in Tunisia, diversi arresti

Proteste e scontri in Tunisia contro il carovita e la marginalizzazione delle regioni dell’interno del Paese. Cinque arresti a Tebourba (governatorato de la Manouba) e 13 fermi a Kasserine, dove i dimostranti hanno lanciato pietre e bottiglie molotov contro la sede del distretto di polizia locale e costretto le forze dell’ordine ad usare gas lacrimogeni per disperdere i facinorosi. Tra gli slogan i manifestanti hanno urlato “basta!” e “il popolo vuole la [...]

Tunisia, reporter precario si dà fuoco per protesta e muore

Tunisia, reporter precario si dà fuoco per protesta e muore

Si è dato fuoco ieri in piazza dei Martiri a Kasserine un giovane reporter tunisino di Telvza tv, Abderrazak Zorgui, morto poche ore dopo. In un video postato su Facebook poco prima, il giornalista spiega le ragioni del suo drammatico gesto denunciando la sua precarietà e lancia un appello ai disoccupati della regione a scendere in piazza per reclamare il loro diritto al lavoro e ad un futuro migliore. Il giovane si scaglia anche contro il governo centrale per [...]

Manovra, cresce la protesta. Pd e sindacati pronti alla piazza

Manovra, cresce la protesta. Pd e sindacati pronti alla piazza

Approvata dal Senato, con un voto di fiducia, la manovra passa ora alla Camera il 28 dicembre. Dopo la bagarre in Aula nella notte, i vicepremier festeggiano, non senza problemi al loro interno, e opposizioni e sindacati confederali protestano e annunciano la mobilitazione di piazza. Il Pd chiama a manifestare davanti alla Camera il 29 dicembre contro il governo e la maggioranza, che quel giorno a Montecitorio conta di far approvare definitivamente la manovra [...]

Ungheria, nuove proteste contro Orban

Ungheria, nuove proteste contro Orban

Marcia di cittadini sul Chain Bridge a Budapest

Roma, protesta dei bus turistici paralisi nel centro della città

Roma, protesta dei bus turistici paralisi nel centro della città

Numerosi bus turistici fermi in piazza Venezia per protestare contro il nuovo regolamento comunale che vieta loro l’accesso nel centro storico a partire del 2019. La protesta ha causato la chiusura al traffico di piazza Venezia e molti disagi di mobilità nell’area centrale, che il comando della polizia locale sta cercando di fronteggiare con decine di pattuglie in campo. Chiuse anche via dei Cerchi e via del Teatro Marcello. Ieri avevano protestato sempre a [...]

Manovra, stop ai lavori in commissione. Proteste in Aula

Manovra, stop ai lavori in commissione. Proteste in Aula

Bene aver evitato la procedura di infrazione ma l’Europa deve cambiare. E’ la linea del governo il giorno dopo lo stop di Bruxelles alle procedure per il debito italiano con l’intesa sulla manovra. Intanto dai vicepremier arrivano rassicurazioni sul fronte dell’Iva dopo la notizia che nel maxi-emendamento del governo che recepisce l’accordo con l’Ue sulla manovra sono previsti aumenti Iva per 23 miliardi nel 2020 e quasi 29 (28,75) nel 2021 e nel 2022. [...]

Roma: protesta bus turistici, paralisi in centro

Roma: protesta bus turistici, paralisi in centro

Roma: protesta bus turistici, paralisi in centro

Roma: protesta bus turistici, paralisi in centro

Contestato nuovo regolamento comunale che vieta l'accesso al centro storico

Ungheria, proteste per 'legge schiavitù'

Ungheria, proteste per 'legge schiavitù'

(ANSA) – BUDAPEST, 18 DIC – La legge sugli straordinari, ribattezzata “legge schiavitù”, che ha portato in piazza migliaia di persone in Ungheria in questi giorni contro il governo di Viktor Orban, aspetta ancora la firma del presidente della Repubblica. Eppure, le imprese hanno già iniziato a distribuire fra i dipendenti i nuovi contratti di lavoro. I sindacati, sul piede di guerra, hanno chiesto oggi al capo dello Stato Janos Ader di non siglare la [...]

Ungheria, ancora proteste dell'opposizione contro Orban

Ungheria, ancora proteste dell'opposizione contro Orban

Budapest (askanews) - Continua la protesta in Ungheria contro il premier Viktor Orban. Migliaia di persone sono scese di nuovo in piazza a Budapest contro la cosiddetta "legge schiavitù", il provvedimento del governo che autorizza i datori di lavoro a chiedere fino a 400 ore di straordinario l'anno pagato però in tre anni. La norma duramente contestata dall'opposizione è stata voluta per far fronte alla mancanza di manodopera nelle imprese. Finora la politica [...]

&id=HPN_Anni+70_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Anni{{}}del{{}}XX{{}}secolo" alt="" style="display:none;"/> ?>