Annunzio Paolo Mantovani

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

Annunzio Paolo Mantovani

La scheda: Annunzio Paolo Mantovani

Annunzio Paolo Mantovani (Venezia, 15 novembre 1905 – Royal Tunbridge Wells, 29 marzo 1980) è stato un direttore d'orchestra e arrangiatore italiano, conosciuto per la carriera internazionale, svoltasi in misura prevalente nel Regno Unito.
Con la sua orchestra ha inciso una cinquantina di album musicali di colonne sonore cinematografiche, easy listening, musica classica o basata su canti religiosi e natalizi.



Mantovani Orchestra:
Mantovani nel 1970
Paese d'origine:  Regno Unito
Genere: Easy listening Musica classica Colonna sonora
Periodo di attività: 1952-1980 [1]

Mantovani chiede concordato

Mantovani chiede concordato

(ANSA) – VENEZIA, 17 NOV – L’Impresa di Costruzioni Mantovani Spa ha chiesto al Tribunale di Padova domanda di concordato in continuità aziendale. Cause della decisione per la società sono “l’acuirsi della situazione di tensione finanziaria” per i “mancati incassi degli ingenti crediti che la società vanta nei confronti dei committenti Consorzio Venezia Nuova e Expo 2015, unito a comportamenti da parte degli Amministratori Straordinari del [...]

Alessandro Rosa, Antica distilleria Mantovani

Alessandro Rosa, Antica distilleria Mantovani

Impresa storica, continua oggi la produzione di liquori secondo ricette antiche mantenute inalterate

A Mantovani opere nuovo porto Mar Rosso

A Mantovani opere nuovo porto Mar Rosso

(ANSA) - VENEZIA, 20 MAG - Mantovani Spa si è aggiudica una commessa del valore di 40 milioni di euro in Giordania per la costruzione del Porto di Aqaba, sul Mar Rosso. A firmare il contratto, ad Aqaba, il presidente del gruppo veneto, Carmine Damiano, e il ministro dei Trasporti giordano Nabeel F. Sheikl, presente l'ambasciatore italiano ad Amman, Giovanni Brauzzi. L'Aqaba New Port project riguarda i lavori di ampliamento della parte onshore ed offshore del [...]

GABRIELE D'ANNUNZIO  di Teresa Ramaioli

GABRIELE D'ANNUNZIO di Teresa Ramaioli

GABRIELE D'ANNUNZIO  di Teresa Ramaioli   iltuonoilgrillo il 12/05/16 alle 17:09 via WEB GABRIELE D'ANNUNZIO----Il Vittoriale è una vera cittadella voluta da Gabrieled'Annunzio, che comprende, oltre alla casa del Poeta, parchi e giardi, il "Museo D'Annunzio Eroe", l'Auditorium con la mostra d'arte contemporanea "Omaggio a D'Annunzio", l'aereo, SVA 10, con il quale D'Annunzio ha volato su Vienna 1918, la Nave Puglia con il Museo di Bordo, il Mas 96 a bordo [...]

GABRIELE D'ANNUNZIO  di Teresa Ramaioli

GABRIELE D'ANNUNZIO di Teresa Ramaioli

  iltuonoilgrillo il 04/03/16 alle 13:27 via WEB GABRIELE D'ANNUNZIO----Il Vittoriale è una vera cittadella voluta da Gabrieled'Annunzio, che comprende, oltre alla casa del Poeta, parchi e giardi, il "Museo D'Annunzio Eroe", l'Auditorium con la mostra d'arte contemporanea "Omaggio a D'Annunzio", l'aereo, SVA 10, con il quale D'Annunzio ha volato su Vienna 1918, la Nave Puglia con il Museo di Bordo, il Mas 96 a bordo del quale D'Annunzio con Luigi Rizzo e [...]

GABRIELE D'ANNUNZIO   di Teresa Ramaioli

GABRIELE D'ANNUNZIO di Teresa Ramaioli

GABRIELE D'ANNUNZIO  di Teresa Ramaioli iltuonoilgrillo il 19/11/15 alle 19:11 via WEB GABRIELE D'ANNUNZIO----Il Vittoriale è una vera cittadella voluta da Gabrieled'Annunzio, che comprende, oltre alla casa del Poeta, parchi e giardi, il "Museo D'Annunzio Eroe", l'Auditorium con la mostra d'arte contemporanea "Omaggio a D'Annunzio", l'aereo, SVA 10, con il quale D'Annunzio ha volato su Vienna 1918, la Nave Puglia con il Museo di Bordo, il Mas 96 a bordo del [...]

GABRIELE D'ANNUNZIO   di Teresa Ramaioli

GABRIELE D'ANNUNZIO di Teresa Ramaioli

GABRIELE D'ANNUNZIO  di Teresa Ramaioli iltuonoilgrillo il 15/10/15 alle 18:05 via WEB GABRIELE D'ANNUNZIO----Il Vittoriale è una vera cittadella voluta da Gabrieled'Annunzio, che comprende, oltre alla casa del Poeta, parchi e giardi, il "Museo D'Annunzio Eroe", l'Auditorium con la mostra d'arte contemporanea "Omaggio a D'Annunzio", l'aereo, SVA 10, con il quale D'Annunzio ha volato su Vienna 1918, la Nave Puglia con il Museo di Bordo, il Mas 96 a bordo del [...]

Metropoli e cultura,Chieti ricorda Iengo

Metropoli e cultura,Chieti ricorda Iengo

(ANSA) -CHIETI,15 OTT -Una concezione dell'estetica aperta alle trasformazioni sociali, ai rapporti tra aspettative di individui e vita cittadina, antidisciplinare e antiaccademica: è il regalo di Francesco Iengo, docente di Estetica mai dimenticato da stuoli di studenti, nel volume postumo "Scrittori e gusto urbano fra Settecento e Ottocento" che sarà presentato a Chieti a chiusura del convegno internazionale (oggi e domani) "Metropoli. Estetica, Arte, [...]

Toro, sirene inglesi per Mantovani. E i granata vogliono blindarlo

Toro, sirene inglesi per Mantovani. E i granata vogliono blindarlo

Sul centrale classe '96, capitano della Primavera, hanno messo gli occhi Leicester e Fulham. Il Torino non vuole perderlo: così la dirigenza granata sta pensando di proporgli nelle prossime settimane il primo contratto da professionista.A Torino si aprono spiragli per un futuro lontano dall’Italia per il capitano della Primavera Valerio Mantovani, spesso aggregato alla prima squadra nelle scorse settimane anche da mister Ventura. Il centrale, classe ’96, ha [...]

GABRIELE D'ANNUNZIO  di Teresa Ramaioli

GABRIELE D'ANNUNZIO di Teresa Ramaioli

GABRIELE D'ANNUNZIO  di Teresa Ramaioli   iltuonoilgrillo il 21/07/15 alle 19:17 via WEB GABRIELE D'ANNUNZIO----Il Vittoriale è una vera cittadella voluta da Gabrieled'Annunzio, che comprende, oltre alla casa del Poeta, parchi e giardi, il "Museo D'Annunzio Eroe", l'Auditorium con la mostra d'arte contemporanea "Omaggio a D'Annunzio", l'aereo, SVA 10, con il quale D'Annunzio ha volato su Vienna 1918, la Nave Puglia con il Museo di Bordo, il Mas 96 a bordo [...]

Ferrero, vorrei fare il 70% di Mantovani

Ferrero, vorrei fare il 70% di Mantovani

(ANSA) - ROMA, 3 DIC - "Ringrazio il grande Mantovani e, anche se non sono alla sua altezza, vi svelo il mio sogno: vorrei percorrere il 70% di quello che ha fatto lui". Lo ha detto il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero alla presentazione del Torneo Alberto Ravano - Coppa Paolo Mantovani, evento che sarà patrocinato dalla società doriana e gestito da Ludovica Mantovani, figlia di Paolo. La manifestazione è un torneo di vari sport che coinvolgerà gli [...]

Mose: Mantovani vuole 37 mln da Baita

Mose: Mantovani vuole 37 mln da Baita

(ANSA) - VENEZIA, 26 OTT - La Mantovani, società travolta dall'inchiesta sul Mose, ha avviato in tribunale un'azione di responsabilità per chiedere all'ex presidente Piergiorgio Baita un risarcimento di 37 milioni di euro per danni di immagine, legati agli appalti a cui ha dovuto rinunciare dopo il caso giudiziario. Arrestato il 28 febbraio 2013 per evasione fiscale, Baita ha poi collaborato con la Procura raccontato il sistema di mazzette che giravano attorno [...]

Le piazze più belle del mondo, molte sono in Italia

Le piazze più belle del mondo, molte sono in Italia

Se volete scoprire l'archiettura, ma anche gli usi e i costumi di un Paese iniziate dalla piazza principale di una città. Luogo di incontro e punto focale per una visita turistica, ecco quali sono le piazze più belle e famose del mondo. Molte di esse, tra l'altro, si trovano proprio in Italia. Piazza della Città Vecchia, Praga Staromìstské námìstí è la piazza della città vecchia, il quartiere più antico e turistico della città. Qui si trovano alcuni dei [...]

"Gabriele d'Annunzio, tra amori e battaglie", uno spettacolo di Edoardo Sylos Labini

"Gabriele d'Annunzio, tra amori e battaglie", uno spettacolo di Edoardo Sylos Labini

CATANIA - Al "Vate", alla sua vita avventura e sopra le righe, è dedicato lo spettacolo “Gabriele d’Annunzio, tra amori e battaglie”, scritto e interpretato da Edoardo Sylos Labini, che si è avvalso della prestigiosa consulenza dello storico Giordano Bruno Guerri. Il lavoro teatrale è liberamente tratto proprio da "L'amante guerriero" di Guerri, il più autorevole biografo dannunziano nonché Presidente del Vittoriale degli Italiani. Coautore e regista [...]

Samp, nel mirino Mantovani

Secondo indiscrezioni trapelate da Verona e riportate dalla Gazzetta dello sport il club blucerchiato avrebbe già approntato un'offerta per il difensore ventiseienne. Netto però il rifiuto della società gialloblu, che considera Mantovani incedibile, almeno fino a fine stagione. Fonte: www.sportal.it

Mantovani, Capodanno atto quinto Tutto affidato alla Fiera

Mantovani, Capodanno atto quinto Tutto affidato alla Fiera

I centomila euro del Comune diventano un contributo diretto gestito da Bologna fiere servizi, vista la mancata collaborazione   Nicoletta Mantovani riscrive per la quinta volta la storia del Veglione da 496mila euro (100mila del Comune e 396mila dei privati). Con un´ultima delibera firmata in extremis il 22 dicembre - la numero cinque in venti giorni - l´assessore alla Promozione Culturale cancella gli atti precedenti già approvati in giunta. Cancella [...]

MoSE: Parte I_Le Illegalità Civili

MoSE: Parte I_Le Illegalità Civili

Vorrei approfondire la questione veneziana "MoSE" iniziando, in questa "Parte I", a trattare le illegalità civili, per poi, successivamente, concentrarci sulle questioni etiche ed infine su quelle prettamente tecniche. Tre livelli d’illegalità contrassegnano la vicenda del MoSE. 1)Non esiste un progetto esecutivo del complesso di opere di cui si è iniziata la realizzazione, obbligatorio per legge. INFATTI non si sa ancora se l'opera costerà 4 o 5 bilioni di [...]

Brexit: Timmermans cita i Rolling Stones

Brexit: Timmermans cita i Rolling Stones

(ANSA) – STRASBURGO, 16 GEN – “Visto che sono stati citati gli Eagles, lasciatemi citare i Rolling Stones: ‘You can’t always get what you want’ (‘Non puoi avere sempre ciò che vuoi’)”: lo ha detto il primo vicepresidente della Commissione Europea, Frans Timmermans, durante il dibattito sulla Brexit alla Plenaria a Strasburgo all’indomani della bocciatura ai Comuni del piano di Theresa May concordato con Bruxelles per l’uscita del Regno Unito [...]

'Rolling Stone', il nuovo brano di AimaD

'Rolling Stone', il nuovo brano di AimaD

(ANSA) – ROMA, 11 GEN – Un video con Milano protagonista e un nuovo brano che racchiude le ambizioni di AimaD. Esce il 18 gennaio in radio e su tutte le piattaforme digitali ‘Rolling Stone’ il singolo che anticipa l’album d’esordio (‘La follia dell’esistere’) di prossima uscita del giovane cantante ternano. Dopo ‘Ilary’, pubblicata qualche mese fa, nel nuovo brano AimaD mostra la sua vena meno romantica, raccontando la voglia di chi partendo [...]

Docufilm riscopre regista Mattoli

Docufilm riscopre regista Mattoli

(ANSA) – MILANO, 9 GEN – Con un’opera certosina di memoria perduta, la figura del regista Mario Mattoli – un grande del cinema ma forse poco ricordato – viene recuperata e disvelata. Ci ha pensato Franco Longobardi, attore e regista a sua volta, con Lorenzo Bassi, a realizzare il docufilm ‘MATTOLISSIMO Il Cinema Sono io!’. La pellicola sarà proiettata domenica 27 gennaio al Mic, la Fondazione cineteca italiana), a Milano. In 84 minuti il lavoro di [...]

Torna in sala Gli Uccelli di Hitchcock

Torna in sala Gli Uccelli di Hitchcock

(ANSA) – ROMA, 6 GEN – Il 2019 inizia nel segno del brivido: Gli uccelli, 50 film di Alfred Hitchcock, è il nuovo classico restaurato distribuito dalla Cineteca di Bologna nelle sale italiane a partire da lunedì 7 gennaio, grazie al progetto Il Cinema Ritrovato. “Fantasia apocalittica” (come l’ha definita il critico americano Jonathan Rosenbaum) diretta nel 1963, Gli uccelli segna l’esordio, se non consideriamo il musical del 1950 The Pretty Girl, [...]

Palermo ricorda Piersanti Mattarella ucciso dalla mafia

Palermo ricorda Piersanti Mattarella ucciso dalla mafia

E’ stato ricordato oggi nel corso di una cerimonia l’ex presidente della Regione siciliana Piersanti Mattarella, ucciso il 6 gennaio di 39 anni fa dalla mafia a Palermo. Erano presenti, oltre ai familiari di Mattarella, assassinato per la sua politica riformatrice, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, il prefetto Antonella De Miro, l’assessore regionale Gaetano Armao e i vertici delle forze dell’ordine. La cerimonia si è svolta in via Libertà, nel [...]

Fico ricorda Piersanti Mattarella

Fico ricorda Piersanti Mattarella

(ANSA) – ROMA, 6 GEN – “Trentanove anni fa veniva ucciso dalla mafia Piersanti Mattarella. Ricordiamo oggi il suo sacrificio, il suo intenso impegno politico e istituzionale, e soprattutto il senso profondo della testimonianza morale che ci ha lasciato. Penso al suo interpretare, a costo della vita, una politica non piegata alle logiche dell’intimidazione e della corruzione, capace di far leva sulle opportunità di riscatto della sua terra e di rispondere [...]

Casellati ricorda Piersanti Mattarella

Casellati ricorda Piersanti Mattarella

(ANSA) – ROMA, 6 GEN – “Trentanove anni fa, la mano assassina di Cosa Nostra colpiva a morte Piersanti Mattarella. Un uomo con la schiena dritta, che ha pagato con la vita il coraggio di sfidare la mafia semplicemente per seguire la propria coscienza di persona onesta. Nella politica, nelle istituzioni, come nella società civile, il nostro Paese ha più che mai bisogno di persone perbene che lottino per una società più giusta, più sicura, più [...]

Per rinfrescarvi la memoria - 6 gennaio 1980, 39 anni fa, “cosa nostra” uccise Piersanti Mattarella... Chissà se ogni tanto il Presidente Mattarella incrociando Berlusconi gli ricorda che il fratello fu ucciso da un "eroico stalliere"...

Per rinfrescarvi la memoria - 6 gennaio 1980, 39 anni fa, “cosa nostra” uccise Piersanti Mattarella... Chissà se ogni tanto il Presidente Mattarella incrociando Berlusconi gli ricorda che il fratello fu ucciso da un "eroico stalliere"...

      . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Per rinfrescarvi la memoria - 6 gennaio 1980, 39 anni fa, “cosa nostra” uccise Piersanti Mattarella... Chissà se ogni tanto il Presidente Mattarella incrociando Berlusconi gli ricorda che il fratello fu ucciso da un "eroico stalliere"... Domenica 6 gennaio 1980 - In Via della Libertà a Palermo, non appena entrato in una Fiat 132 insieme con la moglie, i due figli e la suocera per [...]

Per non dimenticare - 6 gennaio 1980 - 39 anni fa "cosa nostra" uccise Piersanti Mattarella

Per non dimenticare - 6 gennaio 1980 - 39 anni fa "cosa nostra" uccise Piersanti Mattarella

. seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . . Per non dimenticare - 6 gennaio 1980 - 39 anni fa "cosa nostra" uccise Piersanti Mattarella   Cinisi, 1978. Peppino Impastato è stato da poco assassinato da Cosa nostra, quando arriva nel suo paese, per un comizio, il presidente della Regione Sicilia, Piersanti Mattarella. I sostenitori di Impastato temono di assistere al classico discorso del politicante di turno, arrivato per la solita comparsata istituzionale. [...]

Mafia: 39 anni fa ucciso P. Mattarella

Mafia: 39 anni fa ucciso P. Mattarella

(ANSA) – PALERMO, 5 GEN – Una cerimonia a Palermo, un’altra a Castellammare del Golfo (Trapani). Così verrà ricordato domani Piersanti Mattarella, fratello del capo dello Stato, ucciso il 6 gennaio 1980. La matrice dell’agguato conduce, secondo gli ultimi spunti investigativi, a un asse tra mafia e terrorismo neofascista. Le indagini cercano da oltre un anno d’individuare tracce di un coinvolgimento dei Nar, Nuclei armati rivoluzionari, attraverso una [...]

Gli uccelli di Hitchcock restaurato

Gli uccelli di Hitchcock restaurato

(ANSA) – BOLOGNA, 28 DIC – Il 2019, al cinema, inizia nel segno del brivido. Gli uccelli (The Birds), 50/o film di Alfred Hitchock, è il nuovo classico restaurato e distribuito dalla Cineteca di Bologna nelle sale italiane a partire dal 7 gennaio, grazie al progetto il Cinema Ritrovato. Al cinema. “Fantasia apocalittica”, come l’ha definita il critico americano Jonathan Rosenbaum, diretta nel 1963, Gli uccelli segna l’esordio (se non consideriamo il [...]

Soldi in autostrada: tutti fermi a raccogliere

Soldi in autostrada: tutti fermi a raccogliere

Rallentamenti autostradali causato da...perdita di soldi! E' accaduto in New Jersey: a causa di un incidente meccanico, si è aperta la porta posteriore di un blindato, due sacchi di denaro sono caduti sull'asfalto, spargendo così circa 500mila dollari su un'autostrada. La presenza di soldi ha spinto molti automobilisti a fermarsi per raccoglierli, con relativi rallentamenti: alla fine, sono stati recuperati solo poco più di 200mila dollari. Il video, caricato [...]

Usa, una pioggia di soldi invade l'autostrada: traffico in tilt

Usa, una pioggia di soldi invade l'autostrada: traffico in tilt

I soldi non cadranno dagli alberi, ma dal cielo sì. È successo negli USA, sulla Route 3 a East Rutherford, New York. Migliaia di banconote sono cadute giù dal cielo, mandando in visibilio gli automobilisti. Risultato? Traffico in tilt.

Nicoletta Mantovani a Unici: l'amore per Pavarotti, la lotta contro la malattia

Nicoletta Mantovani a Unici: l'amore per Pavarotti, la lotta contro la malattia

Nicoletta Mantovani, la seconda moglie di Luciano Pavarotti, ha raccontato alcuni aspetti inediti della loro vita insieme a Unici, la trasmissione in onda su Rai 2. La Mantovani ha sottolineato quanto sia stato un privilegio stare con il grande tenore: Stare al suo fianco è stata un’esperienza straordinaria, perché mi ha insegnato tanto, anche a comprendere di più il mondo. Luciano era una persona che, nonostante fosse un mito vivente, rimaneva sempre con i [...]

Rolling Stones Keith Richards ho chiuso con l'alcol

Rolling Stones Keith Richards ho chiuso con l'alcol

Il chitarrista Keith Richards dei “Rolling Stones”, ha dichiarato di aver chiuso con l'abuso di alcol, a 74 anni e dopo una vita di eccessi. «Ogni tanto mi concedo ancora un bicchiere di vino o una birra, ma ho chiuso col bere tutti i giorni, da circa un anno. L'alcol mi aveva stancato, ne avevo abbastanza», ha dichiarato a sorpresa Keith Richards. In un'intervista all'edizione originale di Rolling Stone, Keith Richards, 75 anni tra pochi giorni, ha spiegato: [...]

Enrico Ruggeri: «Un Anticristo controlla il mondo e le nostre vite. Ieri c'era John Lennon, oggi i One Direction»

Enrico Ruggeri: «Un Anticristo controlla il mondo e le nostre vite. Ieri c'era John Lennon, oggi i One Direction»

«L'Anticristo? Per noi è un protocollo comportamentale, siamo convinti che ci siano poche persone che decidono chi sarà il presidente degli Stati Uniti, il cancelliere della Germania, quando scoppierà una nuova bolla finanziaria e quando inizierà un nuovo flusso migratorio». Enrico Ruggeri commenta così L'Anticristo, il nuovo album dei Decibel, spiegando anche: «Difendere la tradizione non è un'offesa, si costruisce un grande futuro solo a partire dal [...]

Enrico Ruggeri: «Un Anticristo controlla il mondo e le nostre vite. Ieri c'era John Lennon, oggi i One Direction»

Enrico Ruggeri: «Un Anticristo controlla il mondo e le nostre vite. Ieri c'era John Lennon, oggi i One Direction»

«L'Anticristo? Per noi è un protocollo comportamentale, siamo convinti che ci siano poche persone che decidono chi sarà il presidente degli Stati Uniti, il cancelliere della Germania, quando scoppierà una nuova bolla finanziaria e quando inizierà un nuovo flusso migratorio». Enrico Ruggeri commenta così L'Anticristo, il nuovo album dei Decibel, spiegando anche: «Difendere la tradizione non è un'offesa, si costruisce un grande futuro solo a partire dal [...]

Nicoletta Mantovani, che fine ha fatto la moglie di Pavarotti

Nicoletta Mantovani, che fine ha fatto la moglie di Pavarotti

Nicoletta Mantovani è nata a Bologna il 23 novembre 1969. La sua storia con Luciano Pavarotti, risalente agli Anni Novanta, ha suscitato grande scandalo per via della notevole differenza di età tra i due: 34 anni. Per lei Big Luciano lasciò la moglie Adua Veroni, legata a lui dal 1961 al 1996. Quando la Mantovani e Luciano Pavarotti si conoscono lei è una studentessa di Scienze Naturali. Il padre di Nicoletta è un collaboratore del tenore e la figlia nel [...]

Enrico Ruggeri: «Un Anticristo controlla il mondo e le nostre vite. Ieri c'era John Lennon, oggi i One Direction»

Enrico Ruggeri: «Un Anticristo controlla il mondo e le nostre vite. Ieri c'era John Lennon, oggi i One Direction»

«L'Anticristo? Per noi è un protocollo comportamentale, siamo convinti che ci siano poche persone che decidono chi sarà il presidente degli Stati Uniti, il cancelliere della Germania, quando scoppierà una nuova bolla finanziaria e quando inizierà un nuovo flusso migratorio». Enrico Ruggeri commenta così L'Anticristo, il nuovo album dei Decibel, spiegando anche: «Difendere la tradizione non è un'offesa, si costruisce un grande futuro solo a partire dal [...]

Enrico Ruggeri: «Un Anticristo controlla il mondo e le nostre vite. Ieri c'era John Lennon, oggi i One Direction»

Enrico Ruggeri: «Un Anticristo controlla il mondo e le nostre vite. Ieri c'era John Lennon, oggi i One Direction»

«L'Anticristo? Per noi è un protocollo comportamentale, siamo convinti che ci siano poche persone che decidono chi sarà il presidente degli Stati Uniti, il cancelliere della Germania, quando scoppierà una nuova bolla finanziaria e quando inizierà un nuovo flusso migratorio». Enrico Ruggeri commenta così L'Anticristo, il nuovo album dei Decibel, spiegando anche: «Difendere la tradizione non è un'offesa, si costruisce un grande futuro solo a partire dal [...]

&id=HPN_Annunzio+Paolo+Mantovani_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Mantovani" alt="" style="display:none;"/> ?>