Antisemitism in Ukraine

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

La scheda: John Demjanjuk

John Demjanjuk, alias di Ivan Demjanjuk (in ucraino ???? ??????????? ???'????, Dubowi Macharynzi, 3 aprile 1920 – Bad Feilnbach, 17 marzo 2012), è stato un militare ucraino naturalizzato statunitense, accusato di aver commesso crimini di guerra durante la seconda guerra mondiale.
È accusato di aver partecipato alla morte di 29.000 persone nel campo di concentramento di Sobibor, Polonia fra marzo e settembre del 1943.
Nel 1983 il governo israeliano chiese che Demjanjuk fosse estradato n...

deleted

deleted

PRIMA MASCHERA ovvero: LA 'GOVERNANTE' DI HITLER (6)

PRIMA MASCHERA ovvero: LA 'GOVERNANTE' DI HITLER (6)

            Precedenti capitoli della... Qual Trama? Qual Storia (1/5) Prosegue in... Chi tanto vale da un nobile... (7)         PRIMA MASCHERA ovvero: la 'Governante' di Hitler          

22 luglio 1942 - Olocausto: la deportazione degli ebrei dal ghetto di Varsavia

22 luglio 1942 - Olocausto: la deportazione degli ebrei dal ghetto di Varsavia

    .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   . .   22 luglio 1942 - Olocausto: la deportazione degli ebrei dal ghetto di Varsavia La più grande comunità ebraica nel mondo dopo quella di New York era a Varsavia, in Polonia, prima dello scoppio della seconda guerra mondiale. Gli ebrei abitavano nella zona del ghetto di Varsavia, nella parte vecchia della città. Era un luogo libero, senza mura divisorie e ben collegato con gli altri [...]

Chernobyl, uno dei liquidatori eroi si uccide vedendo la serie tv

Chernobyl, uno dei liquidatori eroi si uccide vedendo la serie tv

Uno dei "liquidatori" di Chernobyl, gli eroi che lavorarono per mettere in sicurezza il reattore 4 dopo l'esplosione del 26 aprile 1986 e che sono diventati i protagonisti della serie tv trasmessa in tutto il mondo, si è suicidato proprio dopo aver rivissuto il dramma guardando la fiction. A raccontarlo è Gaukhar Zhusupov, la figlia 25enne di Nagashibay Zhusupov: secondo gli amici l'uomo "si è sentito ingannato" dal governo. La donna ha raccontato al [...]

Chernobyl, uno dei liquidatori eroi si uccide vedendo la serie tv

Chernobyl, uno dei liquidatori eroi si uccide vedendo la serie tv

Uno dei "liquidatori" di Chernobyl, gli eroi che lavorarono per mettere in sicurezza il reattore 4 dopo l'esplosione del 26 aprile 1986 e che sono diventati i protagonisti della serie tv trasmessa in tutto il mondo, si è suicidato proprio dopo aver rivissuto il dramma guardando la fiction. A raccontarlo è Gaukhar Zhusupov, la figlia 25enne di Nagashibay Zhusupov: secondo gli amici l'uomo "si è sentito ingannato" dal governo. La donna ha raccontato al quotidiano [...]

Stella Manente, l'influencer choc contro il Milano Pride: «Perché non esiste più Hitler?». Malgioglio furioso: «Fascista»

Stella Manente, l'influencer choc contro il Milano Pride: «Perché non esiste più Hitler?». Malgioglio furioso: «Fascista»

Stella Manente, l'influencer contro il Pride di Milano: «Perché non esiste più Hitler?». Le dichiarazioni della Manente hanno fatto il giro del web scatenando l'indignazione di molti - tra cui Cristiano Malgioglio - poi sono arrivate le scuse e le motivazioni della modella. Ma procediamo con ordine. Il Pride di Milano del 29 giugno è stato un evento che - secondo gli organizzatori - ha portato per le strade meneghine più di trecentomila persone. [...]

Chernobyl: la recensione di Giampaolo Sutto

Chernobyl: la recensione di Giampaolo Sutto

Giampaolo Sutto recensisce la recente miniserie prodotta da HBO Chernobyl, Ucraina, 24 aprile 1986. Il reattore numero 4 della centrale nucleare viene sconvolto da una violenta esplosione. E' l'inizio di una tragedia che avrà gravi conseguenze sulle popolazioni locali, costrette a lasciare le proprie case per non farvi mai più ritorno. Ma è anche l'alba della fine dell'Urss: come ebbe a dire lo stesso Michail Gorbačëv, segretario generale del PCUS, molti [...]

Eleonora Bottaro rifiutò la chemio e morì a 18 anni, genitori condannati. La madre: «Rifarei tutto, credo in giustizia divina»

Eleonora Bottaro rifiutò la chemio e morì a 18 anni, genitori condannati. La madre: «Rifarei tutto, credo in giustizia divina»

Il tribunale di Padova ha condannato a due anni ciascuno Lino e Rita Bottaro, genitori di Eleonora, la minorenne che tra il 2015 e il 2016 si ammalò di una grave forma di leucemia e che decise di non curarsi con la chemioterapia. La ragazza, accogliendo in pieno la tesi dei genitori che sposavano il metodo Hamer, trattò la malattia solo con vitamine e cortisone, morendo in breve tempo. Secondo la procuratrice aggiunta Valeria Sanzari, che ha indagato subito [...]

Chernobyl, l’episodio pilota è un pugno allo stomaco da ciakclub

Il nostro commento a caldo sul primo episodio di Chernobyl, serie HBO sul disastro nucleare avvenuto in Russia nel 1986.By Tiziano Angelo -giugno 11, 2019Chernobyl è un pugno allo stomaco. L’episodio pilota ci ha meravigliati con ritmo, suspence, azione e tanta angoscia. È intensità al quadrato. È poesia e dramma. È una regia spettacolare.È andato in onda ieri sera su Sky Atlantic; proseguirà per altri quattro episodi distribuiti in altrettante [...]

Chernobyl: la serie sta battendo uno dei grandi record di HBO da gogomagazine.it

Chernobyl: la serie sta battendo uno dei grandi record di HBO da gogomagazine.it

Chernobyl: la serie sta battendo uno dei grandi record di HBO, impattando sulla fruizione contemporanea in ambito streamingChernobyl, serie targata HBO, sta attirando l’attenzione di tutti in questo periodo, in un susseguirsi di “sensibilizzazione”, “riflessione” e discussioni. La serie porta con sé un messaggio preciso che da una parte è stato accettato e condiviso, anche se le risposte non sono state tutte positive, al di fuori di quanto la [...]

Documenti CIA rivelati: “Hitler fuggì in Sud America dopo la guerra, c’è anche la foto”. L’umanità presa in giro da una storia fasulla

Documenti CIA rivelati: “Hitler fuggì in Sud America dopo la guerra, c’è anche la foto”. L’umanità presa in giro da una storia fasulla

Hitler non si sarebbe suicidato nel suo bunker, come è scritto in tutti i libri di storia, ma sarebbe sopravvissuto alla seconda guerra mondiale e nel dopoguerra sarebbe andato a vivere in Sud America. E’ quanto riportato da uno dei file desecretati dalla Cia e custoditi dagli Archivi Nazionali Usa. Il Führer a metà degli anni ’50 sarebbe stato contattato in Colombia da un informatore dei servizi segreti americani. A rivelarlo è un agente di [...]

Hitler contro Picasso

Hitler contro Picasso

"L'avete fatto voi questo orrore, maestro?", chiede l'ambasciatore nazista Otto Abetz a Pablo Picasso davanti a Guernica. Picasso rispose: "No, è opera vostra". Quando si parla di arte, quella vera, c'è spesso in latenza un sentimento di giustificazione del perché la si crea, o perché la si vuole possedere. Questo film narra lucidamente delle tematiche drammatiche che via via stanno andando nel dimenticatoio: la vicenda del nazismo e le sue conseguenze. E [...]

#PDF Scarica La bambina di Hitler Gratis

#PDF Scarica La bambina di Hitler Gratis

Scarica il libro La bambina di Hitler online e disponibile in formato file PDF e puoi anche leggere nel supporto del tuo dispositivo. E puoi anche leggere questo libro La bambina di Hitler online e scegliere il formato desiderato come PDF, Epub e altro. Non sono un amante dei romanzi storici ma ci sono alcuni ambientati in una precisa epoca storica che mi affascina molto – le due guerre mondiali – e che quindi cerco sempre leggere e allo stesso tempo di [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Lele Mora dichiara: "Del fascismo mi piace tutto, sì proprio tutto." ...dedichiamo a idioti come questo un nostro vecchio articolo: L’altro Olocausto. Lo sterminio dimenticato dei Triangoli rosa

Lele Mora dichiara: "Del fascismo mi piace tutto, sì proprio tutto." ...dedichiamo a idioti come questo un nostro vecchio articolo: L’altro Olocausto. Lo sterminio dimenticato dei Triangoli rosa

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Lele Mora dichiara: "Del fascismo mi piace tutto, sì proprio tutto." ...dedichiamo a idioti come questo un nostro vecchio articolo: L’altro Olocausto. Lo sterminio dimenticato dei Triangoli rosa   Lele Mora che inneggia al fascismo... Un omosessuale... O è idiota o è ignorante... Una bestia ignorante che non ha capito che se ci fosse il fascismo lui sarebbe in un Lager...   Caro Lele [...]

Incredibile ma vero: la mostra “Razzismo in cattedra” sulle leggi razziali fasciste organizzata da studenti di un Liceo di Trieste censurata dal sindaco fascista!!

Incredibile ma vero: la mostra “Razzismo in cattedra” sulle leggi razziali fasciste organizzata da studenti di un Liceo di Trieste censurata dal sindaco fascista!!

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Incredibile ma vero: la mostra “Razzismo in cattedra” sulle leggi razziali fasciste organizzata da studenti di un Liceo di Trieste censurata dal sindaco fascista!!   Leggi razziali, a Trieste la mostra degli studenti del Petrarca censurata dal sindaco La mostra “Razzismo in cattedra” sulle leggi razziali promulgate dal fascismo a cura degli studenti del Liceo Petrarca di Trieste è [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Leggi razziali

Leggi razziali

5 settembre 1938: il re firma a San Rossore le leggi razziali, inizia il calvario degli ebrei Vittorio Emanuele III, nel suo "buen ritiro" estivo di Pisa, non ha la forza di opporsi alla persecuzione decisa da Mussolini. Primo effetto: cacciati dalle scuole. Licenziati in tronco i dipendenti pubblici, impedito l’accesso alle professioni. I provvedimenti antisemiti si susseguirono per [...]

&id=HPN_Antisemitism+in+Ukraine_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Antisemitism{{}}in{{}}Ukraine" alt="" style="display:none;"/> ?>