Antonio Chichiarelli

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

La scheda: Antonio Chichiarelli

Antonio Giuseppe Chichiarelli, noto con il soprannome di Tony (Magliano de' Marsi, 16 gennaio 1948 – Roma, 28 settembre 1984), è stato un falsario italiano, legato alla banda della Magliana.
Conosciuto dalle forze dell'ordine - in apparenza - unicamente quale falsario e ricettatore di opere d'arte (i capolavori di Giorgio De Chirico erano i suoi modelli preferiti), dopo la sua morte tragica, avvenuta, pare , per un regolamento di conti, venne identificato quale autore di uno dei più clamorosi episodi di depistaggio della storia italiana, nonché quale autore della cosiddetta "rapina del secolo". Per molti, altro non era che il rispettabile titolare della galleria d'arte di viale Marconi a Roma, il proprietario della fabbrica di porcellane di Acilia e un collezionista di quadri d'autore.
I cinque processi del Caso Moro hanno accertato che fu lui a confezionare il falso comunicato numero sette delle Brigate Rosse ("Il comunicato del Lago della Duchessa", fingendo che fosse stato composto dalle Brigate Rosse) durante i 55 giorni del sequestro, ma non venne mai accertato chi fu a commissionarglielo.
Dopo la rapina miliardaria alla Brink's Securmark di Roma del 24 marzo 1984, nella quale pare fosse il capo del commando dei banditi, fu ucciso nel settembre di quell'anno in circostanze mai chiarite. Così come poco investigata fu tutta la sua rete di conoscenze che spaziavano dall'estremismo neofascista (NAR) e della sinistra extraparlamentare (Collettivo autonomo di via dei Volsci), passando per le frequentazioni con esponenti di spicco della malavita italiana (Cosa Nostra e banda della Magliana) e straniera (Clan dei marsigliesi), della Massoneria (Loggia P2), dell'Opus Dei, dei Servizi Segreti, delle Case d'Aste implicate nel traffico di opere d'arte autentiche ed esportate illegalmente o contraffatte.


deleted

deleted

Per i partiti nati dalla Trattativa Stato-mafia la base staunitense di Camp Darby non è un pericolo per il mondo e per il nostro territorio

Per i partiti nati dalla Trattativa Stato-mafia la base staunitense di Camp Darby non è un pericolo per il mondo e per il nostro territorio

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. Ordine del giorno presentato il 30 aprile nel Consiglio comunale di Pisa, dal consigliere Ciccio Auletta, della coalizione Diritti in Comune. L'ordine del giorno è stato bocciato. Per chiarire che clima regni nel Consiglio comunale di Pisa, dalle scorse elezioni passato alla Lega, viene trascritto l'intervento del consigliere della Lega Antonino Azzarà che si può anche ascoltare dalla [...]

EVENTI: Antonio Chichiarelli

Nel 1965, nel paese, si sparse la voce che Tony avesse indebitamente sottratto due tele dalla chiesa medioevale per il solo gusto di riprodurle.

Nel 1970 fu arrestato dalle Forze dell'Ordine per possesso di pistole e mitra, ma venne rilasciato quasi immediatamente.

Nel 1951 rimase orfano di madre, e perse anche due fratelli prima del 1960.

Vigilanza privata, Costanzo: “Incontro positivo con gli operatori della sicurezza privata”

Vigilanza privata, Costanzo: “Incontro positivo con gli operatori della sicurezza privata”

Attualità 29 Aprile 2019 Vigilanza privata, Costanzo: “Incontro positivo con gli operatori della sicurezza privata” Lo scorso 17 aprile l’On. Jessica Costanzo ha incontrato una delegazione di lavoratori del settore della vigilanza privata per gettare le basi per una “riforma dal basso” Il 17 aprile si sono riuniti a Montecitorio a Roma una delegazione di operatori del settore della vigilanza privata e alcuni esponenti della Commissione Lavoro del [...]

Quando Enrico Mattei e l’Italia facevano paura al mondo - In ricordo di un Grande Italiano nato il 29 aprile di 103 anni fa!

Quando Enrico Mattei e l’Italia facevano paura al mondo - In ricordo di un Grande Italiano nato il 29 aprile di 103 anni fa!

  . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Quando Enrico Mattei e l’Italia facevano paura al mondo - In ricordo di un Grande Italiano nato 103 anni fa!   QUANDO ENRICO MATTEI E L’ITALIA FACEVANO PAURA AL MONDO Alle 18,40 del 27 ottobre 1962, in Lombardia, il sole è appena tramontato e c’è una pioggia leggera. Il bireattore Morane-Saulnier 760, con due passeggeri a bordo, è pilotato da Irnerio Bertuzzi, ex capitano dell’Aeronautica [...]

tesina strage di ustica laura picchi

tesina strage di ustica laura picchi

qui trovate pubblicata la mia tesina sulla strage di Ustica.laura picchistrageustica.altervista.orgtesi Laura Picchi strage di ustica

Marta Flavi: «Maurizio Costanzo? Nemmeno ricordo di essere stata sposata con lui»

Marta Flavi: «Maurizio Costanzo? Nemmeno ricordo di essere stata sposata con lui»

L’ex conduttrice televisiva Marta Flavi è intervenuta ai microfoni di Radio2 nel corso della trasmissione “I Lunatici”, nella quale ha avuto modo di parlare di Maurizio Costanzo, con il quale è stata sposata dal 1989 al 1990: «Lui è felice con Maria e io sono molto felice con il mio nuovo amore. Nei suoi confronti ho solo bei ricordi, è una persona a cui sono legata, poi fortunatamente abbiamo preso strade differenti. Se non mi ricordasse qualcuno che mi [...]

Marta Flavi: «Maurizio Costanzo? Nemmeno ricordo di essere stata sposata con lui»

Marta Flavi: «Maurizio Costanzo? Nemmeno ricordo di essere stata sposata con lui»

L’ex conduttrice televisiva Marta Flavi è intervenuta ai microfoni di Radio2 nel corso della trasmissione “I Lunatici”, nella quale ha avuto modo di parlare di Maurizio Costanzo, con il quale è stata sposata dal 1989 al 1990: «Lui è felice con Maria e io sono molto felice con il mio nuovo amore. Nei suoi confronti ho solo bei ricordi, è una persona a cui sono legata, poi fortunatamente abbiamo preso strade differenti. Se non mi ricordasse qualcuno che mi [...]

Mostro Firenze, Giampiero Vigilanti a La Vita in Diretta: Non sono io, mi hanno messo in croce

Mostro Firenze, Giampiero Vigilanti a La Vita in Diretta: Non sono io, mi hanno messo in croce

«Se sono il mostro di Firenze? “No di certo. Come faccio ad essere il mostro di Firenze io?». Così l’ex legionario, Giampiero Vigilanti, indagato di recente dalla Procura di Firenze, ai microfoni de La Vita in Diretta, il programma di Rai1 condotto da Francesca Fialdini e Tiberio Timperi. «Sono indagato chissà perché…forse perché ero il più adatto, nel senso che io ho girato il mondo, sono stato nella legione straniera, ho fatto la guerra del Vietnam [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Maurizio Costanzo, contro Marta Flavi: «Con le donne sono stato fortunato. Ma lei…»

Maurizio Costanzo, contro Marta Flavi: «Con le donne sono stato fortunato. Ma lei…»

Lunga e ricca di confessioni è stata l’intervista rilasciata da Maurizio Costanzo al Corriere della sera: tra gli argomenti trattati, le sue donne con cui in linea di massima ha saputo restare amico dopo il divorzio. Diverso però il rapporto attuale con Marta Flavi. “Malgrado l’aspetto sono sempre stato fortunato con le donne, in genere sono meglio degli uomini: più intelligenti, sensibili. A una donna posso raccontare un segreto, a un uomo non mi viene" [...]

Maurizio Costanzo, contro Marta Flavi: «Con le donne sono stato fortunato. Ma lei…»

Maurizio Costanzo, contro Marta Flavi: «Con le donne sono stato fortunato. Ma lei…»

Lunga e ricca di confessioni è stata l’intervista rilasciata da Maurizio Costanzo al Corriere della sera: tra gli argomenti trattati, le sue donne con cui in linea di massima ha saputo restare amico dopo il divorzio. Diverso però il rapporto attuale con Marta Flavi. “Malgrado l’aspetto sono sempre stato fortunato con le donne, in genere sono meglio degli uomini: più intelligenti, sensibili. A una donna posso raccontare un segreto, a un uomo non mi [...]

‘Con le donne sono stato fortunato. Ma Marta Flavi…’, Maurizio Costanzo e lo sfogo amaro su Marta Flavi: cosa ha svelato

‘Con le donne sono stato fortunato. Ma Marta Flavi…’, Maurizio Costanzo e lo sfogo amaro su Marta Flavi: cosa ha svelato

Maurizio Costanzo e il rapporto con le donne, Marta Flavi trema? Lunga e ricca di confessioni è stata l’intervista rilasciata da Maurizio Costanzo al Corriere della sera: tra gli argomenti trattati, le sue donne con cui in linea di massima ha saputo restare amico dopo il divorzio. Diverso però il rapporto attuale con Marta Flavi, ma andiamo per ordine e partiamo dall’ultima delle tre mogli, Maria De Filippi con cui tra poco festeggerà le nozze [...]

Maurizio Costanzo, contro Marta Flavi: «Con le donne sono stato fortunato. Ma lei…»

Maurizio Costanzo, contro Marta Flavi: «Con le donne sono stato fortunato. Ma lei…»

Lunga e ricca di confessioni è stata l’intervista rilasciata da Maurizio Costanzo al Corriere della sera: tra gli argomenti trattati, le sue donne con cui in linea di massima ha saputo restare amico dopo il divorzio. Diverso però il rapporto attuale con Marta Flavi. “Malgrado l’aspetto sono sempre stato fortunato con le donne, in genere sono meglio degli uomini: più intelligenti, sensibili. A una donna posso raccontare un segreto, a un uomo non mi viene" [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Antonio+Chichiarelli_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Antonio{{}}Chichiarelli" alt="" style="display:none;"/> ?>