Antonio Quarracino

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

La scheda: Antonio Quarracino

Antonio Quarracino (Pollica, 8 agosto 1923 – Buenos Aires, 28 febbraio 1998) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico italiano.



Antonio Quarracino cardinale di Santa Romana Chiesa:
Ipsi gloria
Incarichi ricoperti: Vescovo di Nueve de Julio Vescovo di Avellaneda-Lanús Segretario del Consiglio Episcopale Latinoamericano Presidente del Consiglio Episcopale Latinoamericano Arcivescovo di La Plata Presidente della Conferenza Episcopale dell'Argentina Arcivescovo di Buenos Aires Primate di Argentina Ordinario per i fedeli di rito orientale in Argentina Cardinale presbitero di Santa Maria della Saluta a Primavalle
Nato: 8 agosto 1923, Pollica
Ordinato presbitero: 22 dicembre 1945
Nominato vescovo: 3 febbraio 1962 da papa Paolo VI
Consacrato vescovo: 8 aprile 1962 dal vescovo Anunciado Serafini
Elevato arcivescovo: 18 dicembre 1985 da papa Giovanni Paolo II
Creato cardinale: 28 giugno 1991 da papa Giovanni Paolo II
Deceduto: 28 febbraio 1998, Buenos Aires
Trattamenti di Antonio Quarracino:
Arcivescovo di Buenos Aires Primate di Argentina Cardinale presbitero di Santa Maria della Salute a Primavalle
Trattamento di cortesia: Sua Eminenza
Trattamento colloquiale: Vostra Eminenza
Trattamento religioso: Cardinale
I trattamenti d'onore:

Benedetto XVI

Il mio lavoro è suddiviso in tre parti. In un primo punto tento molto breve­mente di delineare in generale il contesto sociale della questione, in mancanza del quale il problema risulta incomprensibile. Cerco di mostrare come negli anni ’60 si sia verificato un processo inaudito, di un ordine di grandezza che nella storia è quasi senza precedenti. Si può affermare che nel ventennio 1960-1980 i criteri validi sino a quel momento in tema di sessualità sono [...]

Quattordici anni fa moriva Papa Wojtyla, la sua incredibile storia

Quattordici anni fa moriva Papa Wojtyla, la sua incredibile storia

uasi a tempo di record, ovvero a soli sei anni dalla morte, Papa Giovanni Paolo II – al secolo Karol Woytila – è stato beatificato il prossimo primo maggio. Il 28 aprile successivo alla morte, avvenuta il 2 aprile 2005, Papa Benedetto XVI ha concesso la dispensa dal tempo minimo di cinque anni di attesa dopo la morte, per l’inizio della causa di beatificazione e canonizzazione di Giovanni Paolo II. La causa è stata aperta ufficialmente il 28 giugno 2005 dal [...]

EVENTI: Antonio Quarracino

Il 27 giugno 1992 conferisce la consacrazione episcopale a Jorge Mario Bergoglio, futuro papa Francesco.

Il 7 agosto 1968 Paolo VI lo trasferì alla sede di Avellaneda.

Il 28 dicembre 1985 papa Giovanni Paolo II lo promosse arcivescovo di La Plata e il 10 luglio 1990, lo nominò arcivescovo di Buenos Aires e primate d'Argentina, compito che assunse il 22 settembre 1990.

Benedetto XVI: Maria in dialogo con Gesù - Preghiera per l'Agorà dei giovani a Loreto

BENEDETTO XVI PREGHIERA NELLA SANTA CASA DI LORETO PER L’AGORÀ DEI GIOVANI Maria, Madre del sì, tu hai ascoltato Gesù e conosci il timbro della sua voce e il battito del suo cuore. Stella del mattino, parlaci di Lui e raccontaci il tuo cammino per seguirlo nella via della fede. Maria, che a Nazareth hai abitato con Gesù, imprimi nella nostra vita i tuoi sentimenti, la tua docilità, il tuo silenzio che ascolta e fa fiorire la Parola in scelte di vera [...]

Papa Francesco in Campidoglio: Roma resti maestra d'accoglienza

Papa Francesco in Campidoglio: Roma resti maestra d'accoglienza

Roma, 26 mar. (askanews) - Prima visita di Papa Francesco in Campidoglio accolto dalla sindaca di Roma Virginia Raggi, in tailleur scuro e fascia tricolore. E' la quarta volta che un Papa sale sul colle capitolino: prima di Francesco c'erano stati Paolo VI, Giovanni Paolo II e Benedetto XVI. Raggi ha invitato Francesco quando è stata ricevuta in Vaticano nel luglio 2016 e il Pontefice ha risposto all'invito declinato, invece, con l'ex sindaco Ignazio Marino. Roma [...]

Papa, dopo Angelus, 'domani a Loreto'

Papa, dopo Angelus, 'domani a Loreto'

(ANSA) – LORETO (ANCONA), 24 MAR – Con la visita di domani a Loreto, ricordata oggi dopo l’Angelus, in cui ha chiesto la preghiera dei fedeli, papa Francesco si aggiunge alla schiera di pontefici che nel corso del tempo hanno visitato la Basilica della Santa Casa, considerata il più antico santuario mariano del mondo, dove sono custoditi i resti di quella che la tradizione vuole sia la casa di Maria a Nazareth, arrivata in Italia per “ministero [...]

Papa: non siate giovani da divano

Papa: non siate giovani da divano

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 23 MAR – “Bisogna saper rischiare nella vita. E’ la bellezza della vita. La giovinezza non è passività ma sforzo tenace per raggiungere mete importanti, anche se costa. I giovani da divano sono quelli che sono passivi, seduti, che guardano come passa la storia”. Lo ha detto papa Francesco rispondendo ad una domanda di una studentessa del “Collegio Barbarigo” di Padova, durante l’udienza in Aula Paolo VI. “E’ [...]

RATZINGER

"Di fronte a una curia che, del tutto dimentica della propria legittimità, insegue ostinatamente le ragioni dell'economia e del potere temporale, Benedetto XVI ha scelto di usare soltanto il potere spirituale, nel solo modo che gli è sembrato possibile, cioè rinunciando all'esercizio del vicariato di Cristo. In questo modo la Chiesa è stata messa in questione fin dalla sua radice" "Nella prospettiva dell'ideologia liberista oggi dominante, il paradigma del [...]

Barbarin: Papa rifiuta mia rinuncia per presunzione innocenza

Barbarin: Papa rifiuta mia rinuncia per presunzione innocenza

Lione, 19 mar. (askanews) - Il cardinale Philippe Barbarin, che ha rassegnato le sue dimissioni nelle mani del Papa dopo essere stato condannato in primo grado dal tribunale correzionale di Lione a sei mesi con la condizionale per non avere denunciato un sacerdote pedofilo, ha annunciato, una volta tornato in Francia, che Francesco non ha accettato le dimissioni invocando la presunzione di innocenza e gli ha lasciato la libertà di decidere per il bene della [...]

Carcere per George Pell, cardinale pedofilo.

Carcere per George Pell, cardinale pedofilo.

Carcere per George Pell, cardinale pedofilo. Difesa choc del suo legale al processo: "Fu una semplice penetrazione" Il Vaticano rompe gli indugi: non ha più l'incarico di Prefetto dell’Economia, parte il processo canonico a suo carico By Maria Antonietta Calabrò MARK DADSWELL / REUTERS Il cardinale George Pell sta trascorrendo la sua prima notte in carcere dopo che i giudici australiani gli hanno revocato la libertà su cauzione [...]

Pedofilia, cardinal Pell a rischio  in carcere, starà in isolamento

Pedofilia, cardinal Pell a rischio in carcere, starà in isolamento

Il cardinale George Pell potrebbe essere “in serio pericolo” di vita in carcere e di fatto resterà dunque in isolamento, finché le autorità carcerarie potranno elaborare procedure per proteggerlo: a quanto riferisce oggi il quotidiano The Australian, l’ente statale responsabile delle carceri Corrections Victoria sta esaminando quando il prelato potrà essere trasferito da una struttura di massima sicurezza a una prigione più permanente, possibilmente [...]

Il cardinale Pell condannato  a sei anni per pedofilia

Il cardinale Pell condannato a sei anni per pedofilia

Il cardinale australiano George Pell è stato condannato a sei anni di carcere per abusi sessuali quando era arcivescovo cattolico di Melbourne negli anni ’90. Potrà chiedere la libertà su cauzione dopo tre anni e 8 mesi. Pell è stato giudicato colpevole da una giuria in dicembre di aver abusato sessualmente di due coristi di 13 anni dopo aver celebrato messa nella cattedrale e di aver aggredito sessualmente una seconda volta uno dei due minori, due mesi [...]

Il Cardinale Pell condannato a sei anni per abusi sessuali

Il Cardinale Pell condannato a sei anni per abusi sessuali

Victoria, 13 mar. (askanews) - Il cardinale George Pell è stato condannato a sei anni di reclusione per aver commesso abusi sessuali su due ragazzini di 13 anni nel 1996. La sentenza è stata letta in diretta tv dal giudice Peter Kidd della County Court del Victoria, che ha descritto gli abusi di Pell come "un attacco sessuale sfrontato e forzato". "Dal mio punto di vista gli atti erano sessualmente evidenti, entrambe le vittime erano visibilmente angosciate [...]

Francia, card Barbarin condannato a 6 mesi, coprì abusi su minori

Francia, card Barbarin condannato a 6 mesi, coprì abusi su minori

Lione, 7 mar. (askanews) - Il cardinale di Lione Philippe Barbarin è stato condannato a sei mesi di carcere con la condizionale per non aver denunciato delle aggressioni pedofile di un sacerdote della sua diocesi. Il primate della Chiesa di Francia non era presente in aula, quando la presidente del tribunale penale di Lione Brigitte Vernay l'ha "dichiarato colpevole di mancata denuncia di maltrattamenti" verso un minore. Una delle vittime che ha denunciato il [...]

Pedofilia, il cardinale Barbarin condannato, si dimette

Pedofilia, il cardinale Barbarin condannato, si dimette

L’arcivescovo di Lione e cardinale Philippe Barbarin ha offerto le sue dimissioni dopo la condanna a 6 mesi di prigione con la condizionale per mancata denuncia di abusi sessuali su minori perpetrati da un sacerdote negli anni ’70 e ’80. Barbarin, 68 anni, è stato condannato per mancata denuncia di abusi sessuali su minori, durante i campi scout, da padre Bernard Preynat. Barbarin intende ricorrere in appello dopo la decisione della giustizia francese: [...]

Pedofilia: card. Barbarin in appello

Pedofilia: card. Barbarin in appello

(ANSA) – PARIGI, 7 MAR – L’arcivescovo di Lione e cardinale, Philippe Barbarin, intende ricorrere in appello dopo la decisione della giustizia francese di condannarlo a 6 mesi di prigione per omessa denuncia degli abusi sessuali su minori perpetrati negli anni ’70 e ’80 da padre Bernard Preynat. “La motivazione del tribunale non mi convince. Contesteremo dunque questa sentenza con tutti i mezzi utili della giustizia”, ha dichiarato il legale [...]

...Ma sentite la difesa di questa bestia schifosa - Il Cardinale pedofilo George Pell: "Fu una semplice penetrazione il bambino non partecipava attivamente" ...Augurargli di marcire in carcere, forse, è davvero troppo poco...!

...Ma sentite la difesa di questa bestia schifosa - Il Cardinale pedofilo George Pell: "Fu una semplice penetrazione il bambino non partecipava attivamente" ...Augurargli di marcire in carcere, forse, è davvero troppo poco...!

    .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   ...Ma sentite la difesa di questa bestia schifosa - Il Cardinale pedofilo George Pell: "Fu una semplice penetrazione il bambino non partecipava attivamente" ...Augurargli di marcire in carcere, forse, è davvero troppo poco...!     Il cardinale George Pell è finalmente in carcere dopo che i giudici australiani gli hanno revocato la libertà su cauzione (concessa l'anno scorso per permettergli [...]

Il cardinale Pell in carcere dopo la condanna per pedofilia

Il cardinale Pell in carcere dopo la condanna per pedofilia

Melbourne, 27 feb. (askanews) - Si aprono le porte del carcere per il cardinale Pell, condannato per pedofilia. Il tribunale di Melbourne ha ordinato il suo arresto e i suoi avvocati hanno rinunciato a chiedere alla corte di mantenere il loro cliente in libertà in attesa di processo in appello come inizialmente avevano annunciato. A Pell è stata revocata la libertà su cauzione dopo essere stato dichiarato colpevole di abusi sessuali su due chierichetti di 12 [...]

Pedofilia, Pell in carcere, revocata la libertà su cauzione

Pedofilia, Pell in carcere, revocata la libertà su cauzione

E’ stata revocata oggi la libertà su cauzione al cardinale George Pell, dichiarato colpevole da una giuria di abusi sessuali su due coristi di 13 anni quando era arcivescovo di Melbourne verso la fine degli anni ’90. Lo ha stabilito la County Court di Melbourne, a conclusione di un udienza pre-sentenza di condanna dove i legali delle due parti hanno presentato le argomentazioni conclusive. Da stanotte Pell sarà detenuto nella Assessment Prison di Melbourne, [...]

Pedofilia, card. Pell  è colpevole Revocata la libertà su cauzione

Pedofilia, card. Pell è colpevole Revocata la libertà su cauzione

Il cardinale George Pell, principale consigliere finanziario di papa Francesco e ministro dell’Economia vaticano, è stato giudicato colpevole da un tribunale in Australia di abusi sessuali su due ragazzini di 13 anni e rischia fino a 50 anni di carcere. L’udienza di condanna inizierà domani. Pell continua a dichiararsi innocente e il suo avvocato prevede di ricorrere in appello. Il verdetto unanime dei 12 membri della giuria della County Court dello stato [...]

Pedofilia, padre vittima Pell fa causa

Pedofilia, padre vittima Pell fa causa

(ANSA) – SYDNEY, 27 FEB – Il padre di uno dei due allora coristi di 13 anni aggrediti sessualmente nel 1996 dal cardinale George Pell quando era arcivescovo di Melbourne sta intentando causa di risarcimento sia contro il prelato che contro la Chiesa cattolica, dopo la morte del figlio per overdose di eroina nel 2014. Lo studio legale Shine Lawyers, che lo rappresenta, riferisce che il padre della vittima, che non può essere identificato per legge, ha deciso [...]

&id=HPN_Antonio+Quarracino_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Antonio{{}}Quarracino" alt="" style="display:none;"/> ?>