Antonio Tabucchi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

Antonio Tabucchi

La scheda: Antonio Tabucchi

Antonio Tabucchi, all'anagrafe Antonino Tabucchi, (Pisa, 24 settembre 1943 – Lisbona, 25 marzo 2012), è stato uno scrittore, critico letterario, traduttore e accademico italiano, docente di lingua e letteratura portoghese all'Università di Siena, è considerato il maggior conoscitore, critico e traduttore di Fernando Pessoa, scrittore proprio in ragione del quale, per meglio comprenderne la poetica, Tabucchi aveva imparato il portoghese dalla moglie Maria Josè de Lancastre, nata e cresciuta in Portogallo.
I suoi libri e saggi sono stati tradotti in oltre 18 lingue, compreso il giapponese. Con Maria José de Lancastre, sua moglie, ha tradotto in italiano molte delle opere di Fernando Pessoa, ha scritto un libro di saggi e una commedia teatrale su questo grande scrittore. Ha ottenuto il premio francese "Médicis étranger" per Notturno indiano e il premio Campiello per Sostiene Pereira.


I COMPLICI DI CESARE BATTISTI RACCONTATI DA ANTONIO TABUCCHI

I COMPLICI DI CESARE BATTISTI RACCONTATI DA ANTONIO TABUCCHI

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Carissime compagne e compagni rileggere oggi l'articolo scritto da Antonio Tabucchi nel 2011 per Le Monde, che il giornale gli ha censurato come evidenziato nel testo integrale pubblicato da il Fatto Quotidiano, sul tradimento degli intellettuali francesi relativamente alla vicenda di Cesare Battisti, fa bene alla mente e ci rende certi che il lume della ragione non si [...]

Sulle tracce di Antonio Tabucchi

Sulle tracce di Antonio Tabucchi

In uscita il film-documentario sull'autore di "Sostiene Pereira"

EVENTI: Antonio Tabucchi

Nel 1988 scrive gli atti unici Il signor Pirandello è desiderato al telefono e Il tempo stringe, riuniti in volume con il titolo I dialoghi mancati (Feltrinelli).

Nel 1999 scrive Gli Zingari e il Rinascimento (Sipiel) e Ena poukamiso gemato likedes (Una camicia piena di macchie.

Nel 1987, anno in cui pubblica I volatili del Beato Angelico (Sellerio) e Pessoana Mínima (Imprensa Nacional, Lisboa), riceve in Francia il Prix Médicis, per il miglior romanzo straniero con Notturno indiano.

Nel 1978, anno in cui viene chiamato a insegnare all'Università di Genova, pubblica Il piccolo naviglio (Mondadori), per lungo tempo fuori commercio e introvabile fino alla riedizione nel 2011 ad opera di Feltrinelli.

Nel 1989 il presidente della Repubblica portoghese gli conferisce l'Ordine Do Infante Dom Herique e nello stesso anno è nominato Chevalier des Arts et des Lettres dal Governo francese.

Nel 2001 Tabucchi pubblica Si sta facendo sempre più tardi, un romanzo epistolare.

Nel 2004 pubblica Tristano muore, lungo monologo di un ex partigiano in agonia: raccontando la propria vita ad uno scrittore da lui appositamente convocato, Tristano (il nome è un omaggio al personaggio leopardiano delle Operette morali) rievoca contraddizioni e lacerazioni di fronte alla guerra, alla politica, alla vita.

Nel 1981 pubblica Il gioco del rovescio e altri racconti (Il Saggiatore), seguito da Donna di porto Pim (Sellerio 1983).

Nel 1992 scrive in portoghese Requiem, un romanzo che più tardi verrà tradotto in italiano (Feltrinelli, vincitore del PremioE.

Nel 1973 scrive Piazza d'Italia (Bompiani 1975), «favola popolare in tre tempi, un epilogo e un'appendice» come recita il sottotitolo.

Nel 1997 scrive il romanzo La testa perduta di Damasceno Monteiro, basato sulla storia vera di un uomo, il cui corpo fu trovato in un parco.

Nel 1997 scrive anche Marconi, se ben mi ricordo (Eri), l'anno successivo, L'Automobile, la Nostalgie et l'Infini (Seuil, Parigi 1998).

Nel 1985 pubblica Piccoli equivoci senza importanza (Feltrinelli) e, nel 1986, Il filo dell'orizzonte.

Dal 1985 al 1987 è direttore dell'Istituto Italiano di Cultura di Lisbona.

Tabucchi, esce film e romanzo inedito

Tabucchi, esce film e romanzo inedito

(ANSA) – ROMA, 15 APR – Un viaggio nella vita di uno scrittore e di un uomo che si considerava “cittadino libero di un mondo libero”, dove l’elemento dominante è l’aria “di cui è fatta la vita. Un soffio e via”. Si spinge sulle tracce di Antonio Tabucchi, ‘Se di tutto resta un poco’, il primo film documentario dedicato all’autore di ‘Sostiene Pereira’, che arriva al cinema e in tv con la regia di Diego Perucci e la voce narrante [...]

Ultimo Invito, Antonio Tabucchi

Ultimo Invito, Antonio Tabucchi

Per una volta inserisco nel blog una lettura di un bellissimo brano di Antonio Tabucchi, "Ultimo Invito", tratto dal suo libro "I Volatili del Beato Angelico". Ecco, Tabucchi è uno di quegli scrittori italiani, uno dei pochi animati da una vera grandezza, che non doveva proprio andarsene: mi mancano le sue parole, la sua immaginazione, sensibilità ed intelligenza. 

La testa perduta di Damasceno Monteiro di Antonio Tabucchi

La testa perduta di Damasceno Monteiro di Antonio Tabucchi

La testa perduta di Damasceno Monteiro di Antonio Tabucchi è una storia noir che inizia col macabro ritrovamento di una testa decapitata. A trovarla, nel Parco Municipale in cima alla collina della città di Porto, è uno zingaro, il Manolo, e a ricostruire la verità dei fatti è Firmino, un giovane giornalista dell'Acontecimento, testata giornalistica della città di Lisbona.  E' un agosto degli anni Novanta, Lisbona è sottosopra per i cantieri che la [...]

La testa perduta di Damasceno Monteiro di Antonio Tabucchi

La testa perduta di Damasceno Monteiro di Antonio Tabucchi

  Un bisogno fisiologico incontrovertibile di urinare è quello che spinge Manolo il Gitano, detto El Rey, a destarsi dal sonno e a recarsi al di fuori della sua baracca; una necessità che mai avrebbe però pensato che potesse portarlo a rinvenire quel corpo decapitato tra i rovi. Ed è a seguito di detto ritrovamento che Firmino, giovane giornalista di Lisbona, viene inviato nella città di Oporto al fine di seguire l’inchiesta onde scoprirne i misteri, le [...]

SOSTIENE PEREIRA di Antonio Tabucchi

SOSTIENE PEREIRA di Antonio Tabucchi

SOSTIENE PEREIRA di Antonio Tabucchi Voto da 1 a 5 ( 5 Ottimo ) Dopo la scomparsa di Antonio Tabucchi mi sono deciso ed ho letto Sostiene Pereira e devo dire che mi sono pentito di non averlo fatto prima. Ho sintetizzato il romanzo in "la forza della normalità" perché certe volte sono proprio le persone normali come il protagonista del romanzo che possono cambiare la storia.

Sostiene Pereira di Antonio Tabucchi

Sostiene Pereira di Antonio Tabucchi

In una nota in fondo al libro (p. 211 un.ec.Feltrinelli) Tabucchi spiega che il Dottor Pereira lo visitò per la prima volta in una sera di settembre del 1992. Seppur fosse ancora un qualcosa di vago e di indefinito era già un personaggio in cerca di autore. Perché la scelta ricadde proprio su di lui questo Tabucchi non lo sapeva, come unica spiegazione seppe darsi il fatto che il mese prima, in una torrida giornata d’agosto di Lisbona lesse su un quotidiano [...]

Opere di Tabucchi

E’ morto lo scrittore Tabucchi. Quali erano i suoi romanzi più famosi? "Di sicuro, le opere più conosciute di Antonio Tabucchi sono Requiem, Notturno Indiano e, soprattutto, Sostiene Pereira."

Rispondi

Perché Schifani ha denunciato Tabucchi?

Perché Schifani ha denunciato Tabucchi? Gli scrittori hanno godono di poco rispetto in italia.  "La denucia nasce in seguito a un articolo che Tabucchi scrisse nel 2008 su L'Unità. Nell'articolo che puoi leggere qui, lo scrittore parla della politica italiana, della magistratura, dei processi e parla anche di Schifani. Schifani ha chiesto un risarcimento di 1 milione e 300mila euro."

Rispondi

Qual è il libro più importante di Antonio Tabucchi?

Qual è considerato il libro fondamentale di Tabucchi? "Il libro più importante di Tabucchi è Sostiene Pereira, pubblicato nel 1994."

Rispondi

Alberto Mattioli, Tabucchi agli intelos

Alberto Mattioli, Tabucchi agli intelos

da LA STAMPA 16/01/2011 - POLEMICA Tabucchi agli "intellos": siete come Berlusconi Lo scrittore sferza su "Le Monde" gli intellettuali francesi a favore di Battisti: attaccano magistrati che rischiano la vita ALBERTO MATTIOLI CORRISPONDENTE DA PARIGI Che sferzate. Da togliere la pelle. Antonio Tabucchi si è scocciato della manfrina degli intellettuali francesi sul povero Cesare Battisti vittima dell’Italia fascista e li massacra dalle pagine di . La sua [...]

'Viaggi e altri viaggi'

'Viaggi e altri viaggi'

Al Cairo con Mahfuz, a Lisbona con Pessoa in uno dei piu' illustri caffe' letterari, nell'India di cui non si da mai abbastanza, dalle infinite sette esoteriche, e nelle geografie immaginarie degli scrittori. Antonio Tabucchi racconta il suo essere viaggiatore in un libro speciale: 'Viaggi e altri viaggi' in cui il luogo in cui si va ''siamo un po' anche noi. In qualche modo, senza saperlo, ce lo portavamo dentro e un giorno, per caso, ci siamo arrivati''. Lo [...]

Una siciliana straordinaria, Elvira Sellerio

Una siciliana straordinaria, Elvira Sellerio

(attilio mangano)   ELVIRA SELLERIO Che i libri li leggeva Tutti e sul serio Siciliana di razza Non frequentava i quaqquaraquà Ma Sciascia e Camilleri E Sofri per la sua libertà Sceglieva non solo i libri gialli Ma anche tutti quelli Complicati, alla Bufalino Libri davvero amati Che regalava ai carcerati Elvira Selleria Giorgianni Di famiglia speciale Per oltre quaranta anni Editrice anormale Con orgoglio di te ricordo La Sicilia diversa che amo [...]

Il più grande illusionista del '900 (Antonio Tabucchi)

È riuscito a far sparire la fine del secolo, come i miliardi dalle banche: l’Italia è ancora negli anni Ottanta di Antonio Tabucchi Dieci anni fa moriva Bettino Craxi nella sua residenza tunisina. Fuggiasco, con due mandati di cattura sul capo e due condanne definitive a dieci anni per corruzione e finanziamento illecito: miliardi di lire imboscati in conti esteri. Oggi i suoi fan lo commemorano: ogni categoria ha il suo santo patrono. Il Pride ideato dalla [...]

Sostenere Antonio Tabucchi è un dovere di ogni democratico

Sostenere Antonio Tabucchi è un dovere di ogni democratico

  Noi sosteniamo Antonio Tabucchiattualità 21 novembre 2009 aderisce all'appello pubblicato il 19 novembre da Le Monde Nous soutenons Antonio Tabucchi e lanciato dall'editore francese Gallimard perAntonio Tabucchi.   « PÉTITION EN FAVEUR DE L'ÉCRIVAIN ANTONIO TABUCCHI »   « L'écrivain Antonio Tabucchi se voit réclamer la somme de 1,3 million d'euros de dommages et intérêts pour diffamation à l'encontre de Renato Schifani, président du Sénat et [...]

Sostiene Pereira

Sostiene Pereira

Ci sono libri che ti stupisci di non aver letto prima. Perchè? Ti chiedi.Perchè nessuno ti ha detto quanto sia coinvolgente, intenso, familiare il suo protagonista? Tabucchi dice che è un romanzo esistenziale, ebbene il lettore pagina dopo pagina cresce con Pereira, nella sua consapevolezza, nella sua coscienza civile, apre gli occhi, vorrebbe abbracciarlo, stargli vicino, dirgli che non è solo, che tanti Pereira forse possono tanto. Possono cambiare il mondo. [...]

Jacqueline Spaccini, Aspetti del postmoderno letterario

MARTEDÌ 23 GIUGNO 2009 Aspetti del postmoderno letterario: quando l'autore diventa personaggio Quando l'autore diventa un personaggio (ovvero siamo tutti postmoderni) di Jacqueline Spaccini Alessandro Iovinelli. L'autore e il personaggio. L'opera metabiografica nella narrativa italiana degli ultimi trent'anni. Soveria Mannelli (Catanzaro), Rubbettino, 2005, 472 p., 36€. ISBN 9788849812282 * * * Alessandro Iovinelli è un critico atipico. Nasce come poeta, si fa [...]

Io gioco pulito-Antonio Tabucchi

da GIOCO PULITO-Antonio Padellaro (BCD Editori) APPELLIAMOCI ALL'EUROPA Caro Antonio, la democrazia,il sistema politico migliore che conosciamo,ha una sua connatura fragilità:non essendo perfetta,ma perfettibile,cioè non essendo ,è migliorabile.E dunque anche peggiorabile.Fatto che la porta a essere , preda di coloro che si servono del suo meccanismo grazie al quale la democrazia ha consentito loro di arrivare al potere. Questo voltafaccia è quasi un classico,e [...]

IO GIOCO PULITO-Antonio Tabucchi-1

IO GIOCO PULITO-Antonio Tabucchi-1

da GIOCO PULITO-Antonio Padellaro (BCD Editori) APPELLIAMOCI ALL'EUROPA Caro Antonio, la democrazia,il sistema politico migliore che conosciamo,ha una sua connatura fragilità:non essendo perfetta,ma perfettibile,cioè non essendo ,è migliorabile.E dunque anche peggiorabile.Fatto che la porta a essere , preda di coloro che si servono del suo meccanismo grazie al quale la democrazia ha consentito loro di arrivare al potere. Questo voltafaccia è quasi un classico,e [...]

&id=HPN_Antonio+Tabucchi_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Antonio{{}}Tabucchi" alt="" style="display:none;"/> ?>