Antwerp province

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

La scheda: Provincia di Anversa

La provincia di Anversa (in olandese Provincie Antwerpen, in fiammingo Provinsje Antwerpn, in francese Province d'Anvers) è una provincia delle Fiandre, una delle tre regioni del Belgio. Confina con i Paesi Bassi (Zelanda e Brabante Settentrionale) a nord e con le province belghe del Limburgo a est, del Brabante Fiammingo a sud e delle Fiandre Orientali a ovest. Il capoluogo è Anversa. Occupa una superficie di 2.867 km² ed è suddivisa in tre distretti amministrativi (arrondissementen in olandese) che contengono 70 comuni. Con oltre 1,6 milioni di abitanti è la provincia più popolosa del Belgio.



Provincia di Anversa provincia:
Provincie Antwerpen Province d'Anvers
Localizzazione:
Stato:  Belgio
Regione: Fiandre
Amministrazione:
Capoluogo: Anversa
Governatore: Cathy Berx
Territorio:
Coordinate del capoluogo: 51°13′N 4°24′E / 51.216667°N 4.4°E51.216667, 4.4 (Provincia di Anversa)Coordinate: 51°13′N 4°24′E / 51.216667°N 4.4°E51.216667, 4.4 (Provincia di Anversa)
Altitudine: 14 m s.l.m.
Superficie: 2 867 km²
Abitanti: 1 744 862 (2010)
Densità: 608,6 ab./km²
Arrondissement: 3
Comuni: 70
Altre informazioni:
Fuso orario: UTC+1
ISO 3166-2: BE-VAN
Codice INS: 10000
Cartografia:
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Carige: Bruxelles, pronti a discutere

Carige: Bruxelles, pronti a discutere

(ANSA) – BRUXELLES, 8 GEN – La Commissione Ue “prende nota dell’adozione del decreto” su Banca Carige ed “è in contatto con le autorità italiane, pronta a discutere con loro della disponibilità di strumenti, sempre nel quadro degli strumenti europei”: così il portavoce del presidente della Commissione Jean Claude Juncker risponde a chi gli chiede un commento sul decreto approvato ieri dal Cdm a sostegno di Carige.

Nainggolan perde la testa per un' altra donna matrimonio in crisi

Nainggolan perde la testa per un' altra donna matrimonio in crisi

Matrimonio in crisi per il calciatore Naiggolan, la causa sarebbe una bella ragazza che fa la cassiera di un ristorante. Il calciatore sarebbe sul punto di separarsi dalla moglie Claudia e incontrerebbe la nuova fiamma in un appartamento della periferia di Milano: “Il vero motivo della crisi di Nainggolan fa sapere Alberto Dandolo per “Oggi” nella rubrica “Ah, saperlo…” - si chiama Ginevra una ragazza dagli occhi verdi che fa la cassiera in un [...]

Radja Nainggolan è in crisi con la moglie per colpa di una cassiera

Radja Nainggolan è in crisi con la moglie per colpa di una cassiera

Il calciatore Naiggolan oltre ad avere problemi sul campo di calcio, ora ha anche problemi con l’amore. La causa sarebbe una bella ragazza che fa la cassiera di un ristorante alla moda. Il calciatore sarebbe sul punto di separarsi dalla moglie Claudia e incontrerebbe la nuova fiamma in un appartamento della periferia di Milano: “Il vero motivo della crisi di Nainggolan fa sapere Alberto Dandolo per “Oggi” nella rubrica “Ah, saperlo…” - si chiama [...]

Nainggolan in crisi con la moglie: «Colpa di Ginevra, cassiera con gli occhi blu». Lui si infuria: «Incredibile!»

Nainggolan in crisi con la moglie: «Colpa di Ginevra, cassiera con gli occhi blu». Lui si infuria: «Incredibile!»

I problemi per Radja Nainggolan sembrano non essere solo sul campo da gioco ma anche in quello sentimentale. Ai problemi sul campo da gioco, come riportato da Leggo.it, e le critiche per la vita privata davvero poco monacale si aggiungerebbe infatti una crisi matrimoniale. La causa sarebbe una bella ragazza dagli occhi blu, cassiera di un ristorante alla moda di nome Ginevra ma il calciatore ha già provveduto a smentire la notizia attraverso i social. Il [...]

La manovra gialloverde è legge Bruxelles: 'Vigileremo'

La manovra gialloverde è legge Bruxelles: 'Vigileremo'

La manovra è legge. Il sì definitivo è arrivato dalla Camera a poche ore dall’esercizio provvisorio con i voti a favore di M5s e Lega. I sì sono stati 313, i no 70. Hanno votato contro Forza Italia e Fratelli d’Italia. Non hanno partecipato al voto Pd e Leu. Alla proclamazione del risultato, abbracci tra il premier Conte e i ministri. Di Maio si dice ‘soddisfattissimo’ e anche il presidente Conte parla dell”inizio della stagione del riscatto’ [...]

Nainggolan, minacce a moglie e figlie dopo il presunto audio in cui direbbe di voler tornare a Roma

Nainggolan, minacce a moglie e figlie dopo il presunto audio in cui direbbe di voler tornare a Roma

Radja Nainggolan è finito al centro del mirino. Prima la sospensione per motivi disciplinari e la conseguente esclusione per la partita dell'Inter contro il Napoli, poi il presunto audio choc dove il belga, la cui veridicità non è stata confermata, dichiarava di voler tornare alla Roma. Ora lo sfogo della moglie Claudia Nainggolan: «Insulti e minacce alle nostre figlie sul mio profilo». «Permettetemi di dire una cosa», scrive nelle stories di Instagram la [...]

Nainggolan, minacce a moglie e figlie dopo il presunto audio in cui direbbe di voler tornare a Roma

Nainggolan, minacce a moglie e figlie dopo il presunto audio in cui direbbe di voler tornare a Roma

Radja Nainggolan è finito al centro del mirino. Prima la sospensione per motivi disciplinari e la conseguente esclusione per la partita dell'Inter contro il Napoli, poi il presunto audio choc dove il belga, la cui veridicità non è stata confermata, dichiarava di voler tornare alla Roma. Ora lo sfogo della moglie Claudia Nainggolan: «Insulti e minacce alle nostre figlie sul mio profilo». «Permettetemi di dire una cosa», scrive nelle stories di Instagram la [...]

Nainggolan, minacce a moglie e figlie dopo il presunto audio in cui direbbe di voler tornare a Roma

Nainggolan, minacce a moglie e figlie dopo il presunto audio in cui direbbe di voler tornare a Roma

Radja Nainggolan è finito al centro del mirino. Prima la sospensione per motivi disciplinari e la conseguente esclusione per la partita dell'Inter contro il Napoli, poi il presunto audio choc dove il belga, la cui veridicità non è stata confermata, dichiarava di voler tornare alla Roma. Ora lo sfogo della moglie Claudia Nainggolan: «Insulti e minacce alle nostre figlie sul mio profilo». «Permettetemi di dire una cosa», scrive nelle stories di Instagram la [...]

Se è vero, come è stato detto, che il modo più veloce per porre fine a una guerra, è perderla, allora i nostri eroi a Bruxelles sono stati bravissimi. Hanno perso su tutto il fronte, e ancora di più perderanno.

Se è vero, come è stato detto, che il modo più veloce per porre fine a una guerra, è perderla, allora i nostri eroi a Bruxelles sono stati bravissimi. Hanno perso su tutto il fronte, e ancora di più perderanno.

IL GOVERNO DELLA SPESA INUTILE.Tanti soldi per aumentare i consumi, tutti a debito. Pagheranno i figli e non servirà a niente. Se è vero, come è stato detto, che il modo più veloce per porre fine a una guerra, è perderla, allora i nostri eroi a Bruxelles sono stati bravissimi. Hanno perso su tutto il fronte, e ancora di più perderanno. 1- Il famoso reddito di cittadinanza si riduce una mancetta (60-70 euro invece di 780) e vale solo per 18 mesi. A patto [...]

Il governo che doveva spezzare le reni a Bruxelles ha raggiunto l’accordo con Bruxelles

Il governo che doveva spezzare le reni a Bruxelles ha raggiunto l’accordo con Bruxelles

Il governo che doveva spezzare le reni a Bruxelles ha raggiunto l’accordo con Bruxelles. Ieri sera è arrivato un ok sulla manovra per ora informale ma che verrà ufficializzato oggi: il deficital 2%, accompagnato dal nuovo programma di spending review e dalla revisione al ribasso del Pil, è stato il punto decisivo per convincere Bruxelles sulla mini-riduzione del deficit strutturale richiesta. Manovra, il governo trova l’accordo con l’Europa Il [...]

Prostitute in piazza a Bruxelles

Prostitute in piazza a Bruxelles

(ANSA) – BRUXELLES, 17 DIC – Una trentina di lavoratrici del sesso sono scese in piazza oggi a Bruxelles per denunciare il degrado delle loro condizioni di lavoro e per dire no alla violenza. Lo scrive il sito della radio televisione francofona (Rtbf) precisando che il corteo pacifico è partito dal quartiere europeo e che l’evento è stato organizzato in occasione della Giornata mondiale delle violenze fatte contro i lavoratori e le lavoratrici del sesso. [...]

Scontri a Bruxelles pro e anti-migranti

Scontri a Bruxelles pro e anti-migranti

(ANSA) – BRUXELLES, 16 DIC – Scontri a Bruxelles, nel quartiere delle istituzioni europee, tra i partecipanti di due distinte manifestazioni, una pro ed una contro i migranti. La polizia è ricorsa ai gas lacrimogeni e agli idranti davanti alla sede della commissione Europea. In piazza circa 5.500 persone che protestano contro il Patto Onu sui migranti (Global Compact) e un altro corteo, con un migliaio di persone, che manifestano contro la xenofobia e il [...]

Scontri a Bruxelles, polizia carica manifestanti

Scontri a Bruxelles, polizia carica manifestanti

In 200-300 lanciano petardi e insegne contro agenti, arresti

Scontri a Bruxelles, polizia carica manifestanti

Scontri a Bruxelles, polizia carica manifestanti

Carica della polizia contro i manifestanti a Bruxelles

Carica della polizia contro i manifestanti a Bruxelles

Continuano gli scontri nella capitale europea dove la polizia è intervenuta caricando una frangia di 200-300 manifestanti, molti a volto coperto, che hanno lanciato petardi, cartelli stradali e insegne sradicate lungo il loro percorso, contro gli agenti. Gli agenti sono intervenuti con gli idranti all’altezza di Rond Point Schuman, cuore del quartiere Ue, tra la sede della commissione e quella del consiglio. La marcia contro il patto siglato a Marrakech è [...]

Scontri a Bruxelles pro-contro migranti

Scontri a Bruxelles pro-contro migranti

(ANSA) – BRUXELLES , 16 DIC – Scontri in corso a Bruxelles, nel quartiere delle istituzioni europee, tra i partecipanti di due distinte manifestazioni, una pro ed una contro i migranti. La polizia è ricorsa ai gas lacrimogeni e agli idranti davanti alla sede della commissione Europea. In piazza ci sarebbero almeno 5.500 persone che protestano contro il Patto Onu sui migranti e un altro corteo, con un migliaio di persone, che manifestano contro la xenofobia e [...]

Tria a Bruxelles fino a fine negoziato

Tria a Bruxelles fino a fine negoziato

(ANSA) – BRUXELLES, 13 DIC – Il ministro dell’economia Giovanni Tria, a quanto si apprende, resterà a Bruxelles fino alla fine del negoziato con la Commissione europea. “Stiamo discutendo sulla nostra proposta”, ha risposto Tria a chi gli chiedeva come stesse andando la trattativa con l’Ue. Il ministro ha poi detto che domani avrà altri incontri “finché non si arriverà ad un accordo”.

Wine to Love, la Muti tra amore e affari

Wine to Love, la Muti tra amore e affari

(ANSA) – ROMA, 13 DIC – L’attore Domenico Fortunato firma la sua prima regia con ‘Wine to love’, commedia romantica ambientata nel Vulture, in Lucania, tra masserie e vigneti, della quale è protagonista insieme a Ornella Muti. Una produzione Altre Storie con Rai Cinema, che sarà in sala come evento speciale il 18 e il 19 dicembre. Siamo in Basilicata, alle pendici del Monte Vulture dove si trova il vigneto dell’azienda vinicola capitanata [...]

C’è del genio nell’andare a Bruxelles presentando una manovra del cambiamento 2.0 con un deficit al 2,04% del Pil, anziché del 2,4%.

C’è del genio nell’andare a Bruxelles presentando una manovra del cambiamento 2.0 con un deficit al 2,04% del Pil, anziché del 2,4%.

Di Maio e Salvini hanno vinto, ma la manovra fa schifo uguale (anzi, ora è pure peggio di prima). Se, come sembra, il governo eviterà la procedura d’infrazione con il 2,04% di deficit/Pil sarà un successo dei due vicepremier. Ma la manovra, che già prima era inutile e inefficace, adesso lo è ancora di più. E servirà solo a riempire le urne di voti a Lega e Cinque Stelle. C’è del genio nell’andare a Bruxelles presentando una manovra del cambiamento [...]

Conte in Parlamento alla vigilia del confronto con Bruxelles

Conte in Parlamento alla vigilia del confronto con Bruxelles

Roma (askanews) - A Bruxelles mercoledì per ragionare sui numeri della manovra e non per portare il libro dei sogni. A Roma, in Parlamento, per lanciare un appello all'unità nell'interesse dei cittadini. Il premier Giuseppe Conte alla vigilia del confronto con la commissione europea sulla legge di bilancio ha difeso la manovra bocciata da Bruxelles alla Camera. "Se siamo costretti a procedere a uno scostamento del deficit, inizialmente previsto, lo stiamo [...]

&id=HPN_Antwerp+(province)_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Antwerp{{}}(province)" alt="" style="display:none;"/> ?>