Apartheid in Sud Africa

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

La scheda: Apartheid

L'apartheid (lingua afrikaans, letteralmente "separazione") era la politica di segregazione razziale istituita nel dopoguerra dal governo di etnia bianca del Sudafrica, e rimasta in vigore fino al 1993.
Fu applicato dal governo sudafricano anche alla Namibia, fino al 1990 amministrata dal Sudafrica. L'apartheid fu dichiarato crimine internazionale da una convenzione delle Nazioni Unite, votata dall'assemblea generale nel 1973 ed entrata in vigore nel 1976 (International Convention on the Supp...

16 giugno 1976 - La rivolta di Soweto, la strage che portò la fine dell’apartheid

16 giugno 1976 - La rivolta di Soweto, la strage che portò la fine dell’apartheid

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   16 giugno 1976 - La rivolta di Soweto, la strage che portò la fine dell’apartheid   Il 16 giugno del 1976 a Soweto, un quartiere nell’estrema periferia di Johannesburg, costruito alla fine della Seconda Guerra mondiale e abitato quasi esclusivamente da neri e indiani (arrivati nella metropoli sudafricana per lavorare nelle miniere), morirono centinaia di persone. Erano per la [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

È morto Hugh Masekela, trombettista jazz e attivista anti apartheid

A dare l’annuncio della scomparsa, dopo una lunga malattia, è stata la famiglia del musicista e attivista. La sua composizione Bring Him Back Home , in cui si..

Lo stato più oscurantista del mondo alla testa del Consiglio dei Diritti dell’Uomo

DA COMBAT del 30/9/2015 Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa nota pubblicata il 29/9/2015 dal sito Solidarieté Ouvrière, cui aggiungiamo : Che vergogna per gli Stati membri e in particolare per lo Stato italiano, che arma la mano barbara di questa petromonarchia oscurantista!     Lenin definiva già l’ava dell’Onu, la SdN (Società delle Nazioni, NdT), “un covo di briganti”. Quasi un secolo più tardi, l’organizzazione internazionale degli [...]

Artists presenti in eMagazine N1

STOP ALL'APARTHEID DEI ROM!

Carlo Stasolla ha condiviso la foto di Associazione 21 luglio. Anche Moni Ovadia dice "STOP all'apartheid dei ‪#‎rom‬!". Fate come l'attore di teatro. Inviateci anche voi una vostra foto con un piccolo cartello con lo slogan della nostra campagna per il superamento dei "campi rom" della vergogna! http://bit.ly/I4sCUz Pubblicheremo le foto più belle e originali sul nostro sito! Potete inviarle su Facebook o a stampa@21luglio.org. GRAZIE DI CUORE!

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Lavoro: tra feudalfascismo e apartheid.

Lavoro: tra feudalfascismo e apartheid.

  L’annientamento dello stato sociale propagandato come riformismo progressista.Uno dei dati fondamentali, oltre al deficit pubblico, per comprendere la situazione economica reale di un Paese, è il dato concernente il cosiddetto “lavoro autonomo”, ossia, per farla breve, delle partite IVA. Si tratta di un lavoro nel quale di “autonomo” non c’è proprio nulla: ex dipendenti licenziati e subito riassunti dalla stessa impresa come collaboratori [...]

Le Filippine spazzate dal tifone Bopha. Duecentotrenta i morti centinaia i dispersi

Le Filippine spazzate dal tifone Bopha. Duecentotrenta i morti centinaia i dispersi

Filippini vagano vicino alle case distrutte dal tifone Bopha  Articoli correlati Filippine, quasi mille le vittime Il tifone Bopha sconvolge le Filippine: 127 morti ... Filippine, tifone causa 230 morti Filippine: tre morti per tifone Bopha Tifone Bopha flagella le Filippine, oltre 270 vitt... Le Filippine spazzate dal tifone Bopha. Duecentotrenta i morti centinaia i dispersi Commenta Invia    Con il tifone Bopha ormai in uscita dall'arcipelago delle Filippine, [...]

Storia Apartheid Sudafrica + Mandela

16 novembre 1989 Il presidente Sudafricano De Klerk annuncia la fine della segregazione Razziale e la liberazione di Nelson Mandela! ...... Invictus Dal profondo della notte che mi avvolge buia come il pozzo più profondo che va da un polo all'altro, ringrazio qualunque dio esista per l'indomabile anima mia. Nella feroce morsa delle circostanze non mi sono tirato indietro né ho gridato per l'angoscia. Sotto i colpi d'ascia della sorte il mio capo è sanguinante, [...]

campagna nazionale "Stop all'apartheid dei Rom!"

Lancio della campagna nazionale "Stop all'apartheid dei Rom!"L'Associazione 21 luglio ha lanciato oggi la campagna nazionale "Stop all'apartheid dei Rom!". La campagna vuole rappresentare uno spazio di resistenza pacifica alle continue violazioni dei diritti...       ........

Hugh Masekela

Hugh Masekela

Uno strumentista d'importanza autenticamente storica come il trombettista Hugh Masekela, uno fra i più grandi ed acclamati artisti africani, impone la propria straordinaria presenza  Vera e propria leggenda del Sudafrica, Masekela è stato fin dagli anni Sessanta il più acclamato artista africano in esilio, reso viepiù celebre dalla sua straordinaria commistione fra tradizioni sudafricane e jazz e dalle sue instancabili lotte per la libertà del suo popolo. [...]

Una città a Parte. L'apartheid dei #Rom in Italia

MahallaUna città a Parte. L'apartheid dei Rom in ItaliaSegnalazione di IdeaRom onlus Una città a Parte. L'apartheid dei Rom in Italia - di Francesco Careri(introduzione all'inserto speciale L'abitare dei Rom e dei Sinti, de "Urbanistica Informazioni" n...

Bye Bye Sud Africa

Bye Bye Sud Africa

Sino ad ora non avevo mai visitato un paese con così grandi contraddizioni. Certo avevo letto dell'apartheid, avevo letto e visto in tv della povertà e sentito parlare della criminalità, dell'epidemia dell'HIV.           Ma sino a quando non la vedi non ti rendi conto, puoi rendertene conto, anzi a dire il vero nemmeno quando la vedi non capisci e appare tutto irreale. Noi turisti bianchi, europei con i soldi, arriviamo in aeroporto, abbiamo la nostra bella [...]

CURIOSITA' SUL RAZZISMO

Nel mio post di ieri l’altro abbiamo visto il razzismo sotto il profilo generale, con particolare riferimento a quanto avviene dalle nostre parti; adesso vi voglio raccontare una storia che ho trovato su un libro, mentre scartabellavo alla ricerca di un argomento molto diverso: la storia è quella di Orania, o meglio, quella chiamata “dell’utopia di Oraria”, un piccolo fazzoletto di terra prescelto da un gruppo di afrakaner come nuova patria indipendente [...]

Mondiali, si comincia senza Mandela: è morta la sua nipotina

Mondiali, si comincia senza Mandela: è morta la sua nipotina

L'inaugurazione in programma alle 14 dal Soccer City di Johannesburg non vedrà la presenza dell'ex Presidente a causa della morte della nipote tredicenne, avvenuta ieri in un indicente d'auto. Alle 16 in campo Sudafrica-Messico, Uruguay-Francia alle 20.30   JOHANNESBURG - Lutto nella famiglia Mandela a poche ore dal calcio d'inizio del Mondiale di calcio. La pronipote dell'ex presidente sudafricano, la 13enne Zenani Mandela (nella foto a sinistra), ha perso la [...]

&id=HPN_Apartheid+in+Sud+Africa_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Apartheid{{}}in{{}}South{{}}Africa" alt="" style="display:none;"/> ?>