Apocalipse Now

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

Apocalypse Now

La scheda: Apocalypse Now

Marlon Brando: Walter E. Kurtz
Robert Duvall: William "Bill" Kilgore
Martin Sheen: Benjamin L. Willard
Frederic Forrest: Jay "Chef" Hicks
Albert Hall: George Phillips
Dennis Hopper: il fotoreporter
Sam Bottoms: Lance B. Johnson
Laurence Fishburne: Tyrone "Mr. Clean" Miller
Harrison Ford: colonnello Lucas
Francis Ford Coppola: regista televisivo
Vittorio Storaro: operatore TV
Dean Tavoularis: fonico TV
Mark Coppola: annunciatore
Scott Glenn: cap. Richard M. Colby
Bo Byers: serg. MP
Larry Carney: serg. MP
G.D. Spradlin: generale Corman
Chynthia Wood: playmate dell'anno
Colleen Camp: playmate "Miss Maggio"
Linda Carpenter: playmate "Miss Agosto"
Sergio Fantoni: Walter E. Kurtz
Gianni Marzocchi: William "Bill" Kilgore
Pino Colizzi: Benjamin L. Willard/Narratore
Romano Ghini: Jay "Chef" Hicks
Michele Gammino: George Phillips
Renato Izzo: il fotoreporter
Loris Loddi: Lance B. Johnson
Sandro Acerbo: Tyrone "Mr. Clean" Miller
Manlio De Angelis: colonnello Lucas
Sergio Fiorentini: generale Corman
Paolo Poiret: soldato d'inizio film
Piero Tiberi: soldato con mitragliatrice
Vittorio Stagni: bigliettaio
Apocalypse Now è un film del 1979 diretto da Francis Ford Coppola interpretato da Marlon Brando, Robert Duvall e Martin Sheen, liberamente ispirato al romanzo di Joseph Conrad Cuore di tenebra, vincitore della Palma d'oro al 32º Festival di Cannes e di due premi Oscar nel 1980 per la migliore fotografia (a Vittorio Storaro) e per il miglior sonoro (a Walter Murch).
Considerato il film di guerra più celebre di sempre, Apocalypse Now si spinge nei meandri del delirio dei sensi, della follia e del dilemma morale rappresentato dalla guerra del Vietnam, ritratto sia dalla visione del male rappresentata dall'enigmatico personaggio del colonnello Walter Kurtz (Marlon Brando) e sia da quella del bene rappresentata invece dal cupo e insicuro personaggio del capitano Benjamin Willard (Martin Sheen).



Apocalypse Now:
Gli elicotteri del tenente colonnello Kilgore all'attacco del villaggio controllato dai vietcong
Titolo originale: Apocalypse Now
Paese di produzione: Stati Uniti d'America
Anno: 1979
Durata: 150 min (versione originale) 197 min (Apocalypse Now Redux)
Genere: guerra, drammatico
Regia: Francis Ford Coppola
Soggetto: dal romanzo di Joseph Conrad
Sceneggiatura: Francis Ford Coppola, Michael Herr, John Milius
Produttore: Francis Ford Coppola
Casa di produzione: United Artists, Zoetrope Production
Distribuzione (Italia): Medusa Distribuzione
Fotografia: Vittorio Storaro
Montaggio: Lisa Fruchtman, Gerald B. Greenberg, Richard Marks, Walter Murch
Musiche: Carmine Coppola, Francis Ford Coppola
Scenografia: Dean Tavoularis, Angelo P. Graham, George Nelson
Costumi: Charles E. James
Interpreti e personaggi:
Marlon Brando: Walter E. Kurtz Robert Duvall: William "Bill" Kilgore Martin Sheen: Benjamin L. Willard Frederic Forrest: Jay "Chef" Hicks Albert Hall: George Phillips Dennis Hopper: il fotoreporter Sam Bottoms: Lance B. Johnson Laurence Fishburne: Tyrone "Mr. Clean" Miller Harrison Ford: colonnello Lucas Francis Ford Coppola: regista televisivo Vittorio Storaro: operatore TV Dean Tavoularis: fonico TV Mark Coppola: annunciatore Scott Glenn: cap. Richard M. Colby Bo Byers: serg. MP Larry Carney: serg. MP G.D. Spradlin: generale Corman Chynthia Wood: playmate dell'anno Colleen Camp: playmate "Miss Maggio" Linda Carpenter: playmate "Miss Agosto"
Doppiatori italiani:
Sergio Fantoni: Walter E. Kurtz Gianni Marzocchi: William "Bill" Kilgore Pino Colizzi: Benjamin L. Willard/Narratore Romano Ghini: Jay "Chef" Hicks Michele Gammino: George Phillips Renato Izzo: il fotoreporter Loris Loddi: Lance B. Johnson Sandro Acerbo: Tyrone "Mr. Clean" Miller Manlio De Angelis: colonnello Lucas Sergio Fiorentini: generale Corman Paolo Poiret: soldato d'inizio film Piero Tiberi: soldato con mitragliatrice Vittorio Stagni: bigliettaio

Apocalypse Now. Final Cut

 Arriva Lunedì 14 Ottobre in alcune Sale Italiane il Film (in Edizione Restaurata 4 k) Apocalypse Now. Final Cut (O. V. Sottotit. it. - 183'. Nella Foto). Regia di Francis Ford Coppola. Nel cast: Marlon Brando, Martin Sheen, Robert Duvall, Frederic Forrest, Sam Bottoms. «1969, Guerra in Vietnam, fra allucinazione e descrizione d'una realtà storica. Vista dal fronte U.S.A., con gli occhi del colonnello Walter Kurtz, un disertore, e del capitano Benjamin [...]

Apocalypse now, commento breve di Biagio Giordano

Apocalypse now, commento breve di Biagio Giordano

Apocalypse Now è un film del 1979 diretto da Francis Ford Coppola interpretato da Marlon Brando, Robert Duvall e Martin Sheen Non basta dire che questo film è un capolavoro, si direbbe ancora troppo poco, è un film che rimarrà per sempre nella storia del cinema, per tanti motivi, tra cui spicca l'immane percezione di realismo delle scene rispecchianti una realtà attraverso una corretta interpretazione visiva e storica di essa e senza rinunciare ad un [...]

deleted

deleted

EVENTI: Apocalypse Now

Nel 2000 Apocalypse Now viene scelto per essere conservato nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.

Nel 1975 però Milius e Lucas abbandonarono il progetto per dedicarsi ad altro mentre Francis Ford Coppola decise di continuare nell'impresa, riscrivendo e trasformando la sceneggiatura insieme a Michael Herr, corrispondente in Vietnam durante la guerra e autore di Dispacci, definito "il più bel libro sulla guerra del Vietnam".

Nel 1975, promuovendo nel contempo Il padrino - Parte II in Australia, Coppola identificò alcuni luoghi adatti per le riprese di Apocalypse Now nelle penisole del Queensland settentrionale, che avevano una giungla simile a quella del Vietnam.

Nel 1998 l'American Film Institute l'ha inserito al ventottesimo posto della classifica dei migliori cento film statunitensi di tutti i tempi, mentre dieci anni dopo, nella lista aggiornata, è sceso al trentesimo posto.

Nel 1991, al Festival di Cannes, venne presentato il documentario Hearts of Darkness: A Filmmaker's Apocalypse, un documentario sulla realizzazione del film, un "dietro le quinte" basato sulle riprese effettuate durante la lavorazione del film da Eleanor, la moglie di Coppola, che ne documenta la travagliata gestazione, sia a livello tecnico che umano.

Nel 2001 è stata pubblicata la versione restaurata e allungata (47 minuti) del film, con la presenza di un nuovo montaggio con materiale scartato all'epoca che aggiunge nuove sfumature all'opera, storicizza il contesto e, soprattutto, cambia leggermente il finale dell'originale del 1979.

Il 15 agosto 1979 Apocalypse Now venne rilasciato negli Stati Uniti d'America in 15 teatri e, nonostante i freddi apprezzamenti all'uscita, incassò quasi 30 milioni di dollari solo nelle prime tre settimane di programmazione.

Nel 1976, durante le riprese, un tifone distrusse tutti i set preparati sino ad allora, e perciò si dovette ricominciare da zero.

Nel 2005 inserisce la battuta «I love the smell of napalm in the morning smelled like victory» (in italiano tradotta con «Mi piace l'odore del napalm di mattina profuma di vittoria») al 12º posto della sua lista delle cento migliori battute dei film statunitensi di tutti i tempi.

Apocalypse Now di Francis Ford Coppola adattato in un videogioco

Alessandra Bormio per RED||CarpetE' un progetto di American Zoetrope, società collegata allo stesso regista e sceneggiatore statunitense di origine italiana vincitore di 6 Oscar.Apocalypse Now sarà anche un videogioco. Il film del 1979 - ambientato al tempo in cui in Vietnam era in corso la guerra - sarà adattato tramite American Zoetrope, società fondata dal regista del citato film di Francis Ford Coppola. Il gioco dovrebbe essere pronto nel 2020, e l'anno [...]

Apocalypse now

Quando meno te lo aspetti piovono domande che ti rimettono sull'attenti. "Che cos'è l'apocalissa?" "L'apo..ca..lis..se? L'apocalisse è la fine del mondo .... che però ci sarà tra tantissimi milioni di anni, non ti preoccupare..." "Ma non può finire il mondo perchè nascono sempre bambini, poi di nuovo bambini e sempre dei nuovi bambini, no?" Il futuro è nelle mani dei bambini e loro lo sanno, noi lo sappiamo?

Apocalypse Now

Apocalypse Now

E insomma, all’improvviso, quasi per caso, si sono accorti del problema casa, delle occupazioni abusive e del malcontento nelle periferie delle grandi città esploso mediante una guerra fra poveri che evidenzia un serpeggiante razzismo. Sì, gli italiani sono razzisti (in parte non potrebbe essere diverso vista la storia), è inutile girarci troppo intorno, è sbagliato generalizzare ma allo stesso tempo ogni tanto è bene anche dire quelle cose che tutti [...]

Chi è il regista del ...

Chi è il regista del film "Apocalypse Now"? "Francis Ford Coppola"

Rispondi

Apocalypse Now

Apocalypse Now

Quindi il 2012 si sta avvicinando e per chi e’ convinto che il mondo finira’ tra il 12 e il 21 di Dicembre di quell’anno esiste una possibilita’ di salvezza e udite udite.. l’unico paese che si salvera’ dal’Apocalisse, questo paese sorge ai piedi del monte chiamato Pic de Bugarach e’ Bugarach e si trova in Francia a ridosso dei Pirenei, ha pochi abitanti o aveva in quanto ci sono gia’ molte persone che stanno trasferendosi la’ e anziche’ 200 [...]

Apocalypse Now?!?

Apocalypse Now?!?

"Adoro l'odore del Napalm di mattina... ha il profumo della vittoria! (Ten. Col. William "Bill" Kilgore) Il consiglio dei ministri ha dato via libera al disegno di legge sull'immunità delle più alte cariche istituzionali. Il provvedimento - presentato dal ministro della Giustizia, Angelino Alfano - esonera per tutta la durata dell'incarico le prime quattro cariche dello Stato (presidente della Repubblica, presidente del Consiglio, presidenti del Senato e Camera) [...]

apocalipse now

DI COPPOLA estrastto dal romanzo di Conrad cuore di tenebra, I nomi dei personaggi son gli stessi. L'ambientazione diversa. Guardatelo! Sam, io ti amo e mi manchi , sapere sempre dove sei e non contattarti mai...che ci posso fare se sono arrivata a questo punto?Del resto non sono io che mi informo ...sei tu che ricapiti ogni tanto sulla mia strada...qualcuno dice in mezzo alle scatole...io no, perchè ti amo e mi manchi ancora. Sei speciale per me, lo sei stato, ti [...]

DONNE & DANNI / Apocalypse now

Et voilà, il pranzo è servito! Qualche giorno fa un tribunale aveva sentenziato che uno stupro è meno grave se la fanciulla, benchè minorenne, è già pratica di sesso. Ora un altro tribunale ha stabilito che uno stupro è meno grave se, a commetterlo, è un povero soldato di ritorno dal fronte iracheno, poichè il suo stato emotivo è alterato dalle schifezze cui ha assistito in guerra.Non ci credete? Eppure è cronaca di oggi. Un trafiletto in cronaca su [...]

APOCALIPSE NOW di Francis Ford Coppola

Nato proprio a ridosso della guerra del Vietnam, il famoso film di Coppola poteva allora segnalarsi come atto coraggioso di denuncia pacifistica; le ferite ancora fresche del conflitto non consentivano di andare oltre, con una dissacrazione più ardita dei misfatti americani e della ferocia bellica, come venne in seguito in film come Platoon.Nel film, dunque, la condanna della guerra passa attraverso un racconto metaforico, quasi fiabesco, del  viaggio davvero [...]

Apocalypse Now qui ed ora.

Scene di ordinaria follia. Provate a sintonizzarvi su un tg qualsiasi (meglio se Studio Aperto) e poi ditemi se non siamo in mezzo a un delirio collettivo ansiogeno e patogeno. Scene di caldo senza speranza. Ci scioglieremo tutti secondo voi? Liquefatti sull’asfalto. Eddai, è caldo. E fin qui non ci piove (appunto...!), ma - udite udite - siamo quasi in luglio. Avete presente l’estate? Quella stagione dove il clima continentale temperato umido e chi più ne ha [...]

Apocalypse now

Mi accorgo che i film non mi dicono più nulla... Perfino quelli che ho amato negli anni scorsi mi sono venuti a noia... Ieri sera ho visto "Apocalypse now", che è riuscito a destare il mio interesse a causa del contrasto, presente in ogni scena, di una normalità quotidiana inserita in un contesto di guerra... Scorrono davanti ai miei occhi molte immagini: l'ufficiale appassionato di surf, il prete che celebra la messa durante un'azione bellica ("possa la [...]

Apocalypse Now

Ormai sono tornato da qualche giorno, ma gli ovvi problemi che riguardano il trasloco, e l'innumerevole quantità di libretti di istruzione che sto leggendo in questi giorni (televisore, lavastoviglie, lavatrice, frullatore, DVD e persino stendino e pentole....ma questo credo che lo approfondirò in un altro momento) mi portano via parecchio tempo, che devo necessariamente sottrarre a ciò che è meno importante per me (secondo Patrizia ovviamente), e la mia vita [...]

Apocalypse Now. Final Cut

 Arriva Lunedì 14 Ottobre in alcune Sale Italiane il Film (in Edizione Restaurata 4 k) Apocalypse Now. Final Cut (O. V. Sottotit. it. - 183'. Nella Foto). Regia di Francis Ford Coppola. Nel cast: Marlon Brando, Martin Sheen, Robert Duvall, Frederic Forrest, Sam Bottoms. «1969, Guerra in Vietnam, fra allucinazione e descrizione d'una realtà storica. Vista dal fronte U.S.A., con gli occhi del colonnello Walter Kurtz, un disertore, e del capitano Benjamin [...]

avatar

avatar

Questa pagina mi serve per conservare uno dei miei avatar

FOTO: Apocalypse Now

La scena immediatamente precedente all'attacco degli elicotteri

La scena immediatamente precedente all'attacco degli elicotteri

Dennis Hopper interpreta un fotoreporter stravagante che, come tutti gli indigeni, ritiene Kurtz un semidio. Qui in una foto del 2008

Dennis Hopper interpreta un fotoreporter stravagante che, come tutti gli indigeni, ritiene Kurtz un semidio. Qui in una foto del 2008

Martin Sheen interpreta il controverso capitano Willard. L'attore, durante le riprese del film, accusò un violento infarto a causa dell'abuso di alcolici.

Martin Sheen interpreta il controverso capitano Willard. L'attore, durante le riprese del film, accusò un violento infarto a causa dell'abuso di alcolici.

La Palma d'Oro assegnata a Coppola per il film.

La Palma d'Oro assegnata a Coppola per il film.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Luca Guadagnino dirigerà Felicity Jones nell'adattamento cinematografico del balletto Swan Lake

Mauro Baldan per RED||CarpetIl regista italiano ha due film in uscita, tra cui la rivisitazione di Suspiria di Dario Argento, e un altro in preparazione. L'attrice britannica ha recitato in Rogue One: A Star Wars Story, Inferno e La teoria del tuttoFelicity Jones è stata scelta come interprete dell'adattamento cinematografico di Swan Lake, il balletto di Matthew Bourne tratto dal Lago dei cigni di Pëtr Il'ič Čajkovskij. Il film sarà diretto da Luca Guadagnino, [...]

Luca Guadagnino diriger� Felicity Jones nell'adattamento cinematografico del balletto Swan Lake

Mauro Baldan per RED||CarpetIl regista italiano ha due film in uscita, tra cui la rivisitazione di Suspiria di Dario Argento, e un altro in preparazione. L'attrice britannica ha recitato in Rogue One: A Star Wars Story, Inferno e La teoria del tuttoFelicity Jones � stata scelta come interprete dell'adattamento cinematografico di Swan Lake, il balletto di Matthew Bourne tratto dal Lago dei cigni di P�tr Il'ič Čajkovskij. Il film sar� diretto da Luca [...]

Si compone il cast dell'adattamento cinematografico di HBO del romanzo Fahrenheit 451

Mauro Baldan per RED||CarpetA Michael B. Jordan e Michael Shannon si è appena unita la stella di YouTube Lilly SinghFahrenheit 451, il romanzo fantascientifico e dispotico di Ray Bradbury pubblicato nel 1953, sta per essere nuovamente tradotto in un film. Istituito presso la HBO, sarà rilasciato 52 anni dopo quello diretto da François Truffaut.Il romanzo racconta di una società assoggettata allo stapotere dei media, con la storia bandita e i libri dati alle [...]

Clint Eastwood collegato all'adattamento cinematografico del libro The 15:17 to Paris

JCR per RED||CarpetImpegnatosi come regista e produttore, racconterà la storia dei tre statunitensi che fanno fallire un attentato terroristico previsto su un treno diretto a ParigiThe 15:17 to Paris è il libro di Anthony Sadler, Alek Skarlatos, Spencer Stone e Jeffrey E. Stern che sta per essere adattato in un film. Incaricata di scriverlo è Dorothy Blyskal, nei crediti di My Obsession with TV, web serie creata da Jeff DePaoli.Clint Eastwood, che ultimamente si [...]

Condiviso il trailer di It, nuovo adattamento cinematografico del classico della letteratura di Stephen King

JCR per RED||CarpetL'uscita è stata fissata per l'inizio di settembreLe prime immagini sono state proposte nell'ambito del South by Southwest (SXSW), festival musicale e cinematografico che dal 1987 in primavera si tiene ad Austin (Texas), negli scorsi giorni è stato rilasciato un teaser ed ora Warner Bros. ha reso disponibile il primo trailer: il remake di It, adattamento di Andrés Muschietti dell'omonimo romanzo di Stephen King, potrebbe non deludere i [...]

Hamlet a Lecce. Adattamenti Cinematografici del Teatro di Shakespeare

Continua Lunedì 13 Febbraio a Lecce il ciclo di proiezioni dedicate a Shakespeare, in particolare ad alcuni adattamenti cinematografici del teatro, caratterizzati da una forte originalità di rilettura. La rassegna di film inediti per l’Italia - presentati per la prima volta in edizione originale sottotitolata, realizzati per questo ciclo di appuntamenti – prosegue con la proiezione del film drammatico Hamlet (Uk 1969, 117'. Nella Foto) di Tony Richardson [...]

Adattamenti Cinematografici del Teatro di Shakespeare a Lecce

Incomincia Lunedì 6 Febbraio a Lecce un ciclo di quattro proiezioni dedicate a Shakespeare, in particolare ad alcuni adattamenti cinematografici del teatro, caratterizzati da una forte originalità di rilettura. Una rassegna di film inediti per l’Italia, presentati per la prima volta in edizione originale sottotitolata, realizzati per questo ciclo di appuntamenti. Ogni lungometraggio è accompagnato da una serie di frammenti, dalla parodia alla citazione, tra [...]

Pianificato l'adattamento cinematografico dell'opera teatrale Harry Potter e la maledizione dell'erede

JCR per RED||CarpetSecondo i media britannici e non solo, dalla stessa dovrebbe essere ricavata una trilogia.Warner Bros., lo studio che ha prodotto la saga incentrata su Harry Potter e il collegato Animali fantastici e dove trovarli, programma di trasferire in tre film il contenuto di Harry Potter e la maledizione dell'erede. Secondo indiscrezioni, al progetto dovrebbero aderire Daniel Radcliffe, Emma Watson e Rupert Grint: gli interpreti del franchise dedicato al [...]

Tom Holland in trattative per recitare con Daisy Ridley nell'adattamento cinematografico di Chaos Walking

JCR per RED||Carpet Il giovane attore è il nuovo interprete di Spider-Man. Tom Holland potrebbe unirsi a Daisy Ridley (Star Wars: Il risveglio della Forza) in Chaos Walking. Il ventenne britannico è in trattative per recitare nell'adattamento del best-seller di Patrick Ness. Il progetto di Lionsgate si troverebbe ancora nelle fasi iniziali, e per il completamento bisognerà attendere che siano liberi dai precedenti impegni assunti Daisy Ridley e Doug Liman ((The [...]

&id=HPN_Apocalipse+Now_http{{{}}}www*wikidata*org{}entity{}Q182692" alt="" style="display:none;"/> ?>