Apple Inc persone

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

In questa categoria: Rania di Giordania

Principessa Imam Principessa Salma Principe Hashem Steve Jobs

Steven Paul Jobs, noto semplicemente come Steve Jobs...

Scott Forstall

Scott Forstall (1970) è un ex dirigente d'azienda e...

Jonathan Ive

Sir Jonathan Paul "Jony" Ive (Chingford, 27 febbraio...

Steve Wozniak

Stephen Gary Wozniak, soprannominato (The) Woz o Wiz...

Robert X. Cringely

Robert X. Cringely (...) è un giornalista statunite...

Venduto l'ufficio di Weinstein a NY

Venduto l'ufficio di Weinstein a NY

(ANSA) – NEW YORK, 15 FEB – L’ufficio di Harvey Weinstein nel quartiere di Tribeca a New York ha finalmente trovato un acquirente. Lo scrive il New York Post. Tuttavia nella trattativa non ha trovato posto il famoso ‘casting coach’, il divano in pelle di colore marrone usato presumibilmente dall’ex re di Hollywood per assegnare ruoli in film in cambio di prestazioni sessuali. Secondo fonti del tabloid newyorkese, il divano sarebbe finito o nella [...]

Smog:Raggi,da novembre stop Diesel Euro3

Smog:Raggi,da novembre stop Diesel Euro3

(ANSA) – ROMA, 15 FEB – “Dopo aver preso l’impegno nella conferenza C40 di eliminare i diesel in una zona di Roma dal 2024, dal 1 novembre di quest’anno inizieremo eliminando le auto diesel euro 3 dall’anello ferroviario (un anello che racchiude il centro e le zone semicentrali di Roma, ndr). I diesel Euro 3 non potranno più circolare all’interno della Ztl Anello ferroviario dal lunedì al venerdì”. Lo annuncia la sindaca di Roma Virginia [...]

Mac, cronologia su Safari a rischio hacker

Mac, cronologia su Safari a rischio hacker

Avete un Mac e utilizzate Safari per navigare sul web? Allora la vostra privacy potrebbe essere a rischio. Una falla ancora non riparata all’interno di macOS Mojave, ultima versione del sistema operativo per iMac e Macbook, consente a chiunque voglia (con le adeguate competenze tecniche, ovviamente) di accedere alla cronologia del browser della mela morsicata. Apple ha ammesso di essere a conoscenza della vulnerabilità che riguarda il suo sistema operativo ed [...]

Apple fa concorrenza a Netflix: ecco lo streaming video

Apple fa concorrenza a Netflix: ecco lo streaming video

Apple si prepara a diventare concorrente diretto di Netflix, leader indiscusso di film e serie tv in streaming. La Società di Cupertino ha in programma per il prossimo 25 marzo in California la presentazione ufficiale del suo nuovo abbonamento di news e altri contenuti video. Durante l’evento probabilmente saranno presenti diverse star di Hollywood, tra cui l’attrice Jennifer Aniston, Jennifer Garner, Reese Witherspoon e il regista JJ Abrams. Secondo alcune [...]

Google, 10 miliardi ad Apple per avere le app sull'iPhone

Google, 10 miliardi ad Apple per avere le app sull'iPhone

Che Google paghi Apple affinché l’azienda di Cupertino usi di default il motore di ricerca di Mountain View sui suoi prodotti lo si sa già da parecchio, anche se la notizia non è mai stata confermata ufficialmente dalle due aziende. Su quanto paghi Google per essere il search engine di iPhone, iPad e degli altri device iOS, invece, ci sono solo stime. L’ultima, quella di Goldman Sachs, parla di una cifra che si avvicina ai 10 miliardi di dollari per il [...]

Apple, servizio news atteso il 25 marzo

Apple, servizio news atteso il 25 marzo

(ANSA) – ROMA, 13 FEB – Apple avrebbe in programma per il 25 marzo un evento dedicato al lancio del suo servizio di notizie in abbonamento, una sorta di ‘Netflix delle news’ che dà accesso agli articoli delle realtà editoriali aderenti in cambio di un pagamento mensile. A riportare l’indiscrezione è il sito BuzzFeed News, secondo cui la presentazione si terrà allo Steve Jobs Theater nella sede di Apple a Cupertino, in California. Le fonti [...]

Apple ammette di aver rallentato gli iPhone di proposito

Apple ammette di aver rallentato gli iPhone di proposito

La notizia è ufficiale: Apple ha rallentato gli iPhone di proposito. La società di Cupertino ha pubblicato sul proprio sito web italiano un’ammissione di colpe legata a malfunzionamenti dei suoi smartphone. In particolare, gli iPhone di vecchia generazione venivano rallentati artificialmente (tramite un modulo del sistema operativo) per non consumare eccessivamente la batteria. Per tale motivo, l’Azienda è stata condannata e multata dall’AGCM – [...]

Bungou Stray Dogs: Dead Apple

Bungou Stray Dogs: Dead Apple

Bungou Stray Dogs: Dead Apple Titolo Originale: Bungou Stray Dogs: Dead Apple Autore: Kafuka Asagiri Data di Uscita: 2018 Genere: Azione, Commedia, Mistero, Seinen, Soprannaturale, Superpoteri Episodi:  1 Movie (Concluso) Durata Episodi: 90 min Censura: No TRAMA: Una grave minaccia incombe sull'Agenzia di Detective Armati. Una misteriosa nebbia inizia ad apparire in tutto il mondo; al suo [...]

Ragazzo scova falla in un'app, Apple gli paga gli studi

Ragazzo scova falla in un'app, Apple gli paga gli studi

Quattordicenne americano ha trovato vulnerabilita' in Facetime

Ricatto a Bezos, procura avvia indagini

Ricatto a Bezos, procura avvia indagini

(ANSA) – WASHINGTON, 9 FEB – La procura federale di New York sta indagando per verificare se la società che controlla il tabloid National Enquirer abbia violato un accordo di cooperazione giudiziaria in seguito alla gestione della vicenda extraconiugale del patron di Amazon Jeff Bezos, che ha denunciato di essere stato ricattato da American Media Inc (Ami) con la minaccia della pubblicazione di sue foto osè e di sms piccanti con la sua amante se non avesse [...]

FaceTime,Apple ricompensa scopritore bug

FaceTime,Apple ricompensa scopritore bug

(ANSA) – ROMA, 8 FEB – Apple contribuirà a sostenere gli studi di un ragazzo texano che ha scoperto una falla di Face Time, un bug che, in alcuni casi, consentiva agli utenti di ascoltare l’audio e vedere le immagini catturate dall’iPhone del destinatario di una chiamata prima che questo rispondesse. Il quattordicenne che ha scovato il problema si chiama Grant Thompson, mentre a segnalarlo ad Apple è stata sua madre, Michele. La famiglia riceverà una [...]

Apple: alcune app registrano lo schermo

Apple: alcune app registrano lo schermo

(ANSA) – ROMA, 8 FEB – Alcune applicazioni di viaggi per iPhone e iPad, tra cui Expedia e Hotels.com, registrano il modo in cui gli utenti interagiscono con le loro app, e cioè tutto ciò che toccano o scorrono sullo schermo di smartphone e tablet. Lo ha rivelato un articolo del sito TechCrunch, secondo cui la registrazione avviene all’insaputa degli utenti, attraverso l’uso di uno strumento analitico fornito da aziende esterne come Glassbox. Le [...]

Bezos, National Enquirer mi ricatta

Bezos, National Enquirer mi ricatta

(ANSA) – WASHINGTON, 7 FEB – Il numero uno di Amazon Jeff Bezos accusa la proprietà del tabloid National Enquirer, vicina al presidente americano Donald Trump, di “ricatto ed estorsione”, per aver minacciato via email di pubblicare delle fotografie nude di lui e di Lauren Sanchez, la giornalista televisiva con cui Bezos ha avuto una storia. La denuncia di Bezos in un blog post.

"Isola dei Famosi", scatta il feeling tra Sarah e Yuri

"Isola dei Famosi", scatta il feeling tra Sarah e Yuri

Sotto il sole i naufraghi dell' "Isola dei Famosi" si godono il mare, la natura selvaggia e... le prime simpatie. Sull'isola della Ciurma non è infatti passato inosservato l'avvicinamento tra gli unici single del gruppo: Sarah Altobello e Yuri Rambaldi. I naufraghi discutono delle loro ultime relazioni, mentre i compagni di avventura da lontano commentano il gossip e li vedono già come una bellissima coppia. Giorgia parla con il ragazzo della sua simpatia per [...]

Usa 2020: O'Rourke, deciderò presto

Usa 2020: O'Rourke, deciderò presto

(ANSA) – WASHINGTON, 5 FEB – L’astro nascente del partito democratico Usa Beto O’Rourke ha annunciato che deciderà se correre per le presidenziali del 2020 entro la fine del mese di febbraio. Nel corso di un’intervista condotta da Oprah Wynfrey, O’Rourke, 46 anni, ha spiegato che scioglierà le riserve molto presto, dicendosi entusiasta dalla prospettiva di correre per la Casa Bianca.

Apple sana bug FaceTime,tornano chiamate

Apple sana bug FaceTime,tornano chiamate

(ANSA) – ROMA, 1 FEB – Apple ha risolto il bug di sicurezza nelle chiamate di gruppo su FaceTime, che in alcuni casi consentiva agli utenti di ascoltare l’audio catturato dall’iPhone del destinatario di una chiamata prima che questo rispondesse. Lo ha annunciato la compagnia, spiegando che la prossima settimana pubblicherà un aggiornamento software per riattivare le chiamate di gruppo, sospese dopo la scoperta del problema. In una nota, Apple ha [...]

Il mio fine anno

Il mio fine anno è stato a Teatro, Sabry mi è venuta a prendere prima di partire gli ho dato un pò di frutta e un bel pò di bustine di the che mi ha portato a casa mio nipote da Dublino, mi ha detto che sente un pò di mal di gola e che farà due turni di notte e poi avrà qualche giorno di riposo, e sul posto vi erano già gli altri, abbiamo preso posto gli ho dato i soldi del biglietto e ho conosciuto un suo amico Alberto, molto simpatico e abbiamo parlato [...]

Apple: revoca permesso Facebook per app

Apple: revoca permesso Facebook per app

(ANSA) – NEW YORK, 31 GEN – E’ guerra della privacy fra Apple e Facebook. Cupertino blocca il social media, revocando la sua autorizzazione ad accedere al programma che consente di diffondere internamente app senza passare tramite il processo di revisione di Apple. Un programma – riporta la stampa americana – riservato alle società di fiducia, quelle su cui si può fare affidamento. Il blocco è stato deciso dopo che Facebook – è l’accusa di [...]

Apple, cintura di sicurezza smart

Apple, cintura di sicurezza smart

(ANSA) – ROMA, 31 GEN – Apple sta lavorando ad una cintura di sicurezza smart, da integrare nelle vetture elettriche o a guida autonoma e rendere compatibile con i sistemi CarPlay. Lo rivela un nuovo brevetto accordato a Cupertino, su cui la società avrebbe già messo al lavoro diverse persone del Project Titan, il progetto della Mela dedicato alle auto. Il brevetto depositato presso lo U.S. Patent and Trademark Office, prevede la presenza di un “sistema [...]

Ricavi in calo ma Apple non delude

Ricavi in calo ma Apple non delude

(ANSA) – ROMA, 30 GEN – Utile e trimestre in calo per Apple nell’ultimo trimestre 2018: è la prima volta da oltre dieci anni che Cupertino archivia con una contrazione gli ultimi tre mesi di un anno, quelli delle festività di Natale fra i più importanti in termini di vendite. Nonostante la flessione, i risultati non deludono e questo probabilmente perché le aspettative erano molto basse dopo il taglio delle stime annunciato. I titoli Apple reagiscono [...]

&id=HPN_Apple+Inc.+persone_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Apple{{}}Inc*{{}}people" alt="" style="display:none;"/> ?>