Appropriazione indebita

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

La scheda: Appropriazione indebita

(comma 1) a querela,
(commi 2-3) d'ufficio
L'appropriazione indebita è una fattispecie di reato riconosciuta - con diverse denominazioni - in numerosi sistemi giuridici contemporanei (embezzlement nella Common law britannica, abus de confiance nel sistema giuridico francese, ecc.) con il comune denominatore di appropriazione di beni di cui si sia già in possesso, a differenza del furto che presuppone anche una presa di possesso del bene alienato.
Nel diritto romano essa si confondeva nel più generale concetto di "furto". Alcuni casi di appropriazione indebita vengono descritti come furtum nelle leggi delle XII tavole, e tale concezione continua anche nel Digesto. Solo a partire dal diritto del tardo medioevo comincia a prender forma una differenza tra le due fattispecie, con la distinzione tra furtum proprium e furtum improprium (quest'ultimo caratterizzato in genere dall'appropriarsi di beni già detenuti in proprio possesso).



Delitto di Appropriazione indebita
Fonte: Codice penale italiano Libro II, Titolo XIII, Capo II
Disposizioni: art. 646
Competenza: tribunale monocratico
Procedibilità: (comma 1) a querela, (commi 2-3) d'ufficio
Arresto: facoltativo
Fermo: non consentito
Pena: reclusione fino a 3 anni e multa fino a 1 032 euro

Ferrero, Gip: 'Risorse drenate da Samp per produrre film'

Ferrero, Gip: 'Risorse drenate da Samp per produrre film'

La Guardia di Finanza sta eseguendo un decreto di sequestro nei confronti del presidente della Sampdoria Massimo Ferrero. Secondo quanto si apprende, il patron dei doriani è coinvolto in una indagine del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria che riguarda anche altre persone. I reati ipotizzati, a vario titolo, sono appropriazione indebita, truffa, emissione e utilizzo di fatture false, autoriciclaggio e impiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita. [...]

Fondi Lega, Salvini querela Belsito per appropriazione

Fondi Lega, Salvini querela Belsito per appropriazione

Matteo Salvini, come leader della Lega, stamane, tramite i suoi legali, ha depositato nella cancelleria della Corte d’Appello di Milano una querela nei confronti dell’ex tesoriere del Carroccio Francesco Belsito, imputato per appropriazione indebita con Umberto Bossi e il figlio Renzo ‘Il Trota’, per aver usato i fondi del partito per fini privati. La denuncia è indispensabile per celebrate il dibattimento in quanto per il reato contestato, in base alle [...]

Salva un randagio: denunciata per "appropriazione indebita"

Salva un randagio: denunciata per "appropriazione indebita"

Una volontaria messinese aveva trovato il cane, molto malato, legato a una corda per strada. Lo aveva salvato e curato, ma ora rischia di andare a processo

Archiviata inchiesta Publitalia sul Cav

Archiviata inchiesta Publitalia sul Cav

(ANSA) – MILANO, 12 NOV – Il gip di Milano Maria Vicidomini, come richiesto dai pm Giordano Baggio e Mauro Clerici, ha archiviato le accuse di frode fiscale e appropriazione indebita che erano state contestate a Silvio Berlusconi in uno stralcio di un’inchiesta nella quale Fulvio Pravadelli, ex ad ed ex vicepresidente di Publitalia, concessionaria di pubblicità del gruppo Mediaset, ha già patteggiato un anno. L’archiviazione riguarda anche Giuliano [...]

Ipotizzo' legame vaccini-autismo, truffa mediatica del secolo

Ipotizzo' legame vaccini-autismo, truffa mediatica del secolo

Ad Andrew Wakefiel premio Rusty Razor

Il giornalista Enzo Basso (editore di "Centonove") assolto dall’accusa di appropriazione indebita

Il giornalista Enzo Basso (editore di "Centonove") assolto dall’accusa di appropriazione indebita

Il giornalista-editore, Enzo Basso, fondatore del settimanale “Centonove”, è stato assolto in Appello dall’accusa di appropriazione indebita. La Corte d’appello di Messina, presieduta da Alfredo Sicuro, su richiesta del sostituto procuratore generale Vincenza Napoli, ha assolto “perche’ il fatto non sussiste” il direttore e editore del settimanale di Centonove, Enzo Basso dall’accusa di appropriazione indebita. Basso era accusato, nella qualità [...]

Italiani con imbrogli, calciatori nel mirino

Italiani con imbrogli, calciatori nel mirino

In cambio di denaro hanno fatto ottenere la cittadinanza italiana a circa 300 persone tra cui calciatori.

Palermo, scoperto un falso cieco: 300mila euro di truffa allo Stato

Palermo, scoperto un falso cieco: 300mila euro di truffa allo Stato

di Maria Luisa Sgobba

Il Trota laureato... a sua insaputa. Al processo per appropriazione indebita di fondi lui nega tutto

Il Trota laureato... a sua insaputa. Al processo per appropriazione indebita di fondi lui nega tutto

Renzo Bossi, nel processo per appropriazione indebita con il padre e l'ex tesoriere della Lega Belsito, nega tutto. Per l'accusa il Trota avrebbe comprato la laurea presso l'Università Kristal di Tirana con 77mila euro sottratti alle casse della Lega. Lui nega: "Ho saputo della mia laurea in Albania solo dopo questa indagine. Escludo di aver fatto l'Università. Quei documenti li ho visti solo a indagini avviate e sul diploma c'è anche la mia data di nascita [...]

87enne cade dopo scippo, si rompe spalla

87enne cade dopo scippo, si rompe spalla

(ANSA) - FIRENZE, 11 GIU - Ha strappato la borsa a un'anziana, questa mattina in viale Talenti a Firenze, facendola cadere a terra e provocandole la frattura di una spalla. L'uomo, 40enne, italiano, è stato inseguito da un passante e poi arrestato dalla polizia. La donna, 87 anni, è stata portata in ospedale per le cure del caso. Il 40enne è stato fermato dagli agenti grazie alle indicazioni del passante, un trentenne senegalese. Quando è stato trovato si [...]

Acireale, frate indagato per appropriazione indebita

Acireale, frate indagato per appropriazione indebita

di Agnese Buonomo

Difesa S. Alpina, nessuna appropriazione

Difesa S. Alpina, nessuna appropriazione

(ANSA) - AOSTA, 23 APR - "Tutte le spese erano finalizzate a motivi previsti dalla legge regionale 6 del 1986. Non c'è stata una appropriazione che sia una". Così l'avvocato dei tre imputati di Stella Alpina, Stefano Marchesini, dopo la sua arringa nel processo sui costi della politica. E soprattutto "dagli atti depositati risulta che non vi era né una cadenza mensile nei rimborsi e gli stessi non avevano lo stesso importo", mentre "dal capo d'imputazione sembra [...]

Centro anziani Ancescao: Presidente denunciato per appropriazione indebita, locali stto sequestro

 «Sequestro dei locali del conto corrente e del conto titoli intestati al presidente del centro sociale Ancescao nella Valle dell'Idice » I Carabinieri della Compagnia di San Lazzaro, unitamente alla Polizia Municipale, hanno eseguito un provvedimento del GIP del Tribunale di Bologna, che ha disposto il sequestro preventivo del conto corrente e del relativo conto titoli intestati al presidente di un centro anziani situato nella Valle dell’Idice, denunciato [...]

Lettieri assolto da appropriazione

Lettieri assolto da appropriazione

(ANSA) - NAPOLI, 4 NOV - L'ex presidente dell'Unione industriali di Napoli, Gianni Lettieri, oggi capo dell'opposizione nel consiglio comunale, è stato assolto "perché il fatto non sussiste" dall'accusa di appropriazione indebita in relazione ad un investimento di 330.000 euro fatto quando era alla guida dell'ente. Assolto anche l'ex tesoriere Aurelio Fedele. L'accusa riguardava un investimento in quote di una società finanziaria con fondi dell'Unione [...]

Sequestrata a Roma la casa dell'ex segretario Ugl Centrella: è accusato di appropriazione indebita dei fondi del sindacato

Sequestrata a Roma la casa dell'ex segretario Ugl Centrella: è accusato di appropriazione indebita dei fondi del sindacato

I militari del Nucleo speciale di Polizia valutaria della Guardia di Finanza hanno sequestrato l'abitazione di Giovanni Centrella, ex segretario generale dell'Ugl, il sindacato guidato a lungo da Renata Polverini. La casa è in via Vandoies 42, in zona Infernetto, periferia sud ovest di Roma. Il provvedimento, di natura preventiva, è stato disposto dal gip di Roma su richiesta del procuratore aggiunto Nello Rossi e del sostituto procuratore Stefano Pesci. [...]

Appropriazione indebita,prete condannato

Appropriazione indebita,prete condannato

(ANSA) - GENOVA, 11 LUG - E' stato condannato a un anno, con la condizionale, Gianluca Depretto, il sacerdote genovese insegnante dei Padri Scolopi, accusato di appropriazione indebita. Secondo l'accusa, l'ex cappellano della Costa Concordia aveva speso 38 mila euro delle casse dell'istituto per compere personali. Il prete si è sempre difeso sostenendo di avere fatto spese per i confratelli e non per se stesso.

Porcedda a giudizio per appropriazione

Porcedda a giudizio per appropriazione

(ANSA) - BOLOGNA, 13 MAG - È fissata per il 15 luglio l'udienza con citazione diretta a giudizio dell'ex presidente del Bologna Calcio Sergio Porcedda, accusato di appropriazione indebita. Porcedda è accusato dal sostituto procuratore Valter Giovannini e dal pm Claudio Santangelo di essersi appropriato di 3 milioni di euro presi dalle casse sociali e poi trasferiti con bonifico ad una società a lui riconducibile. Fatti aggravati dall'abuso di relazioni di [...]

Francesca De André denunciata: accusata di appropriazione indebita

Francesca De André denunciata: accusata di appropriazione indebita

  Un amico imprenditore l'aveva ospitata presso un appartamento nel centro di Milano. Poi, la spiacevole sorpresa: dalla casa sono spariti un impianto hi-fi (6mila euro), un mobiletto porta tv (4mila euro), un materasso matrimoniale rifoderato in aloe (1500 euro,) sei lampade (400 euro) e due tende (300 euro), per un totale di più di 12mila euro. Francesca De André, nipote di Fabrizio e figlia di Cristiano, se li sarebbe portati via, ovviamente senza il permesso [...]

Milano: in fin di vita dopo lo scippo

Milano: in fin di vita dopo lo scippo

di Anna Boiardi

Valeria Marini a processo per appropriazione indebita

Valeria Marini a processo per appropriazione indebita

Una bagarre a suon di beni preziosi quella tra Valeria Marini e il suo ex collaboratore, gioielliere e consulente della sua linea di abbigliamento, Manuel Pirino, che sarebbe stato licenziato dalla showgirl senza che gli venissero restituiti alcuni oggetti a dir poco costosi che le aveva dato in prestito. Due bracciali di diamanti e alcuni abiti griffati che, secondo la stima fatta dal commerciante stesso, avrebbero un valore complessivo di 170mila euro. E per [...]

&id=HPN_Appropriazione+indebita_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Embezzlement" alt="" style="display:none;"/> ?>